Lionhead Studios: i dipendenti non si aspettavano la chiusura della software house

A distanza di qualche giorno dall’improvvisa chiusura di Lionhead Studios, iniziano a spuntare alcuni retroscena circa la decisione operata da Microsoft.
Stando a una serie di commenti pubblicati sul forum ufficiale della software house e ai tweet degli esponenti di spicco del team, nessuno si sarebbe mai aspettato di essere in procinto di perdere il posto di lavoro. Lo stesso David Eckelberry, direttore cretivo di Fable Legends, ha confermato via Twitter di essere rimasto sorpreso dalla decisione della casa di Redmond di chiudere lo studio britannico.
Secondo un rumor diffuso da Joe Dale, invece, la chiusura sarebbe stata annunciata ai dipendenti quasi nello stesso momento in cui la notizia è stata pubblicata sul sito ufficiale Xbox.

Fable Legends 02

Condividi con gli amici










Inviare

Rispondi

  1. Brutta storia, non si possono trattare così i tuoi dipendenti. Diciamo che generalmente non si possono trattare così gli sviluppatori, se poi appartengono a una casa storica come Lionhead...

    Vabbe', li ricorderò sempre per the movies, sbilanciatissimo ma molto divertente.

Password dimenticata