Drago d'Oro 2016: ecco i vincitori

Si è tenuta ieri la premiazione dell’edizione 2016 del Drago d’Oro, l’annuale serata dedicata ai videogiochi organizzata dall’AESVI. Vediamo quali sono i titoli che hanno ricevuto un premio.

  • Miglior videogioco italiano: N.E.R.O.: Nothing Ever Remains Obscure
  • Miglior realizzazione artistica italiana: N.E.R.O.: Nothing Ever Remains Obscure
  • Miglior realizzazione tecnica italiana: RIDE
  • Miglior game design italiano: In Verbis Virtus
  • Videogioco dell’anno: The Witcher 3: Wild Hunt
  • Miglior videogioco di ruolo: The Witcher 3: Wild Hunt
  • Miglior videogioco di azione/avventura: Batman Arkham Knight
  • Miglior videogioco di corse: Forza Motorsport 6
  • Miglior videogioco di strategia: Starcraft II: Legacy of the Void
  • Miglior videogioco indie: Her Story
  • Miglior app: Her Story
  • Miglior videogioco per la famiglia: Disney Infinity 3.0
  • Miglior videogioco sparatutto: Splatoon
  • Miglior videogioco sportivo: Rocket League
  • Miglior videogioco platform: Ori and the Blind Forest
  • Miglior colonna sonora: Ori and the Blind Forest
  • Videogioco più innovativo: Her Story
  • Miglior gameplay: Bloodborne
  • Miglior grafica: The Order 1866
  • Miglior personaggio: Maxine Caulfield – Life Is Strange
  • Miglior sceneggiatura: Life Is Strange
  • Videogioco più venduto: FIFA 16
  • Premio speciale del pubblico: The Witcher 3: Wild Hunt

Drago-dOro-Header

Condividi con gli amici










Inviare

Rispondi

  1. D'accordo su tutti i premi. Incredibilmente.

    Il video c'è, ma al momento credo sia della concorrenza.

Password dimenticata