Xbox One: Microsoft è pronta per il multiplayer cross-platform

L’apertura al multiplayer cross-platform su Xbox One non è cosa nuova per Microsoft, tuttavia sembrano essere stati fatti diversi passi avanti nel poco tempo trascorso da quando Phil Spencer ha affermato di essere disponibile a implementare tale feature sull’ammiraglia della casa di Redmond.
Intervenendo all’EGX Rezzed e concedendo un’intervista alla redazione di Eurogamer, Agostino Simonetta di [email protected] ha affermato che Microsoft è pronta a concedere agli sviluppatori la possibilità di garantire il multiplayer cross-platform nei loro giochi. Inoltre, Simonetta ha dichiarato che Rocket League sarà il primo titolo a supportare questa funzionalità, anche se non è ancora stato precisato quando sarà possibile assieme ai possessori del gioco in formato PlayStation 4.

xbox one cross-platform kinect

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata