ARK-Survival-Evolved-causa-legale

ARK: Survival Evolved

PC PS4 Xbox One

ARK: Survival Evolved, risolta la causa legale da 600 milioni di dollari

Studio Wildcard, la software house che sta sviluppando ARK: Survival Evolved per PC e Xbox One, avrebbe risolto la causa legale che rischiava di far rimuovere il gioco dal commercio.
Il procedimento avviato ai danni della società indipendente si basava sull’assunto che Jeremy Steiglitz, il principale responsabile dello sviluppo del gioco, avesse violato una clausola di non concorrenza; per questo motivo Trendy Entertainment, precedente datore di lavoro di Steiglitz, ha citato Studio Wildcard chiedendo la bellezza di 600 milioni di dollari.
Secondo quanto riportato su Reddit, però, Susan Steiglitz, co-fondatrice di Studio Wildcard nonché moglie di Jeremy Steiglitz, avrebbe affermato di aver risolto la causa tramite un patteggiamento: l’accordo prevederebbe il versamento di 40 milioni di dollari a Trendy Entertainment, assicurando così il proseguimento dei lavori ed evitando la rimozione del gioco dalla vendita.

ARK-Survival-Evolved-causa-legale

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata