Phil Spencer: "Microsoft tornerà a distribuire giochi via Steam"

Nel corso di un’intervista concessa ai microfoni di Giant Bomb e riportata sulle colonne di GameSpot, Phil Spencer ha parlato del futuro del PC gaming affermando che Microsoft tornerà a pubblicare i suoi giochi su Steam.
Vedo Valve come un attore importante per noi su Windows,” ha affermato il boss della divisione Xbox. “Sono una parte essenziale per il successo del gaming su Windows. Non credo che Valve venga danneggiata dall’assenza dei nostri giochi sul suo store, stanno andando alla grande. Torneremo a distribuire giochi su Steam.
Nonostante questa dichiarazione, Phil Spencer ha comunque intenzione di rafforzare l’offerta del Windows Store, anche se ha ammesso che fin’ora le vendite dei giochi sulla piattaforma proprietaria della casa di Redmond sono state altalenanti: “Alcuni sono andati bene, altri no. Forza 6 Apex è andato bene. Quantum Break non è stata la nostra release migliore su PC. Killer Instinct si è comportato bene su PC. Le performance di Gears of War Ultimate Edition sono state OK. Abbiamo sicuramente imparato qualcosa.
Tornando al discorso di Steam, poi, Spencer ha concluso affermando che ci saranno spazi per la cooperazione tra le due compagnie, mentre in altri ambiti saranno in competizione, lasciando intendere che non tutte le prossime release di Microsoft saranno sulla piattaforma di digital delivery di Valve.

Microsoft Steam E3 Phil Spencer Xbox One

Condividi con gli amici










Inviare

Rispondi

  1. chissà perchè, forse perchè ne hanno venduti 3 in croce, di giochi? :uhm:

    il mercato lo facciamo noi utenti, se vogliamo possiamo dare segnali forti

Password dimenticata