Paragon epic games causa hack

Paragon

PC PS4

Paragon, Epic Games fa causa all'autore di un hack a pagamento

Epic Games ha deciso di fare causa a uno sviluppatore tedesco reo, a dire della software house, di aver realizzato un hack per Paragon e di averlo messo a disposizione previa sottoscrizione di un abbonamento mensile.
Stando a quanto riportato sulle colonne di Polygon, Robin Kreibich, questo il nome dell’autore dell’hack, avrebbe sviluppato un programma in grado di fornire numerosi bonus agli utenti intenzionati a giocare sporco per poi metterlo in vendita a circa dieci euro al mese.
Epic ha trascinato Kreibich in tribunale in quanto quest’ultimo avrebbe infranto le leggi sul copyright e contravvenuto al contratto di licenza del software: la software house ha richiesto un risarcimento per il danno arrecato e la distruzione di tutte le copie dell’hack.

Paragon epic games causa hack

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata