Gameloft: si dimette l'intero consiglio di amministrazione

Dopo l’acquisizione di Gameloft da parte di Vivendi, l’intero consiglio di amministrazione della compagnia che opera nel campo dello sviluppo di software per dispositivi mobili si è dimesso.
La notizia rimbalza sulle colonne dell’agenzia Reuters: qui leggiamo che le dimissioni sono state formalizzate in seguito al riconoscimento di una differenza di vedute tra il consiglio e i nuovi proprietarie della società. “Il consiglio non può accettare di eseguire le decisioni di un azionista di maggioranza con il quale non condivide la visione e i valori manageriali,” si legge in una nota stampa degli ormai ex consiglieri di amministrazione.
Gameloft, lo ricordiamo, è stata acquisita da Vivendi in seguito a una scalata ostile che ha portato la holding francese a possedere il 95,94% delle azioni della società sussidiaria di Ubisoft fondata dai fratelli Guillemot. La stessa Ubisoft potrebbe subire un destino simile dopo che Vivendi ha acquistato il 20,1% delle quote disponibili sul mercato azionario.

Gameloft-Vivendi

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata