Quake Champions: le abilità dei Campioni potranno essere disattivate

Quake Champions

PC

Quake Champions: svelato il perché dell'esclusiva PC

L’annuncio di Quake Champions avvenuto in occasione della conferenza che Bethesda ha tenuto all’E3 ha sorpreso molti, così come in molti si sono meravigliati quando è stata confermato che il gioco avrebbe visto la luce solo su PC.
Tim Willits di id Software ha voluto fare chiarezza sulla questione spiegando il motivo principale dell’assenza dello sparatutto su console. Intervistato da GameSpot, Willits ha spiegato che Quake Champions è un prodotto che si rivolge principalmente ai giocatori professionisti e questi sono perfettamente in grado di valutare la differenza tra 60 e 120 fps.
Molti di noi, persino io, non riescono a scorgere differenze,” ha affermato Willits. “Tuttavia alcuni giocatori sono inumani. Non possiamo dire di essere al lavoro su un gioco sviluppato per loro e non farlo girare al massimo. Se perdiamo i pro siamo nei guai.
Per questo motivo Quake Champions arriverà solo su PC: in questo modo il team non sarà costretto a scendere a compromessi e non verranno posti limiti in relazione al frame rate.
Anche il nostro Claudio Todeschini ha avuto modo di chiacchierare con Tim Willits in quel di Los Angeles in occasione dell’E3: potete leggere cosa si sono detti nella nostra anteprima.

quake champions anteprima

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata