Niantic celebra Pokémon GO con il terzo evento globale in-game

Pokémon GO

Mobile

Pokémon GO viene utilizzato da criminali per organizzare rapine

Tra scoperte di cadaveri e altre attività sospette, Pokémon GO sta diventando lo strumento preferito dai piccoli criminali di strada: non a caso negli Stati Uniti si stanno moltiplicando i casi di rapine ai danni dei fruitori del gioco targato Nintendo.
L’ultimo in ordine di tempo riguarda alcuni utenti residenti in Missouri: la polizia della cittadina di O’Fallon ha fatto sapere di aver fermato tre presunti rapinatori che avrebbero utilizzato gli strumenti virtuali e i PokéStop per attirare i giocatori in posti isolati e prendere con la forza i loro averi. I presunti autori dei crimini, tutti tra i diciassette e i diciotto anni, sono stati trasferiti in una struttura correttiva e presto dovranno rispondere di rapina a mano armata in un’aula di tribunale.

Pokémon GO rapine

Condividi con gli amici










Inviare

Rispondi

Password dimenticata