Pokémon GO: il nuovo aggiornamento implementa il Buddy System

Pokémon GO

Mobile

Pokémon GO irrompe anche nel Dipartimento di Stato degli USA

Cos’hanno in comune Pokémon GO, il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti d’America e l’ISIS? In apparenza nulla, non fosse altro che un giornalista è stato beccato a giocare al popolarissimo titoli di Niantic durante una conferenza stampa sulla lotta al Califfato Nero tenuta dal portavoce del Dipartimento di Stato John Kirby.
Il video realizzato dalla CNN che trovate qui in alto è piuttosto esaustivo: nel filmato vediamo Kirby interrompere il suo discorso per chiedere al giornalista in questione se stesse giocando a Pokémon GO ricevendo risposta affermativa, Kirby ha poi continuato per qualche secondo terminando il suo intervendo. Prima di passare la parola ai giornalisti per rispondere alle loro domande, però, il portavoce si è rivolto nuovamente all’uomo che stava giocando chiedendogli se avesse catturato qualcosa, il giornalista ha risposto che non ha avuto fortuna poiché il segnale era troppo debole.
Succede anche questo in un mondo in cui spopola il fenomeno Pokémon GO.

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata