Microsoft acquisisce la piattaforma di streaming Beam

Microsoft ha annunciato di aver acquisito Beam, una piattaforma di streaming che permette agli utenti di partecipare attivamente alle partite trasmesse interagendo con lo streamer, aiutandolo o mettendolo in difficoltà, oppure di giocare collettivamente a un determinato videogioco grazie ai tempi di latenza ridotti ai minimi termini.
Nel filmato che presente qui in alto possiamo vedere Matt Salsamendi, CEO di Beam, discutere con Larry “Major Nelson” Hryb della piattaforma di streaming e del futuro della stessa ora che fa parte della grande famiglia della casa di Redmond.

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata