Niantic celebra Pokémon GO con il terzo evento globale in-game

Pokémon GO

Mobile

Pokémon GO: Niantic conferma i ban a vita per i cheater

Dopo le prime segnalazione provenienti da giocatori che hanno ricevuto un ban a vita da Pokémon GO, Niantic ha confermato di aver cominciato a intraprendere azioni drastiche nei confronti dei cheater.
Con un post sul blog ufficiale della software house, il team californiano ha affermato di aver dato il via alle prime sospensioni permanenti degli account nei casi in cui sono stati evidenziati chiari segni di impiego di cheat o di altri mezzi per avvantaggiarsi in modo illegittimo nei confronti degli altri giocatori.
Niantic dichiara che la volontà della software house è quella di garantire un’esperienza tanto divertente quanto equa per tutti gli utenti, per questo motivo continuerà a impiegare il pugno di ferro nei confronti di chi si crede più furbo degli altri.

Pokémon GO ban a vita

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata