Epic Donald e Epic Disney Racers erano in lavorazione prima della chiusura di Junction Point

Stando ad alcune concept art pubblicate in rete, prima della chiusura di Junction Point il team di Epic Mickey stava lavorando ad altri due progetti: Epic Donald e Epic Disney Racers.

Junction Point chiuse i battenti nel 2013 e tutto ciò che rimane ad oggi dei due progetti sono le concept art che potete vedere in calce alla news. Il fumettista e concept artist Patrick Block ha risposto ad alcune domande su Epic Donald sul forum Assembler Games:

“Nel 2012 ho avuto il grande onore e piacere di lavorare con Warren Spector e Junction Point ad un successore di Disney’s Epic Mickey e Epic Mickey 2,” ha riferito Block. “Il gioco aveva come protagonista Paperino, Paperopoli, e tutti i suoi abitanti. Ho lavorato duramente basandomi sul fumetto di Carl Barks, cercando di riprodurre fedelmente la sua Paperopoli e facendo del mio meglio per mantenere quello spirito anni ’50 all’interno del mondo di gioco.”

“Tristemente, quello fu il periodo in cui Disney decise di orientare i suoi giochi verso il mercato mobile,” ha continuato Block. “Ad oggi ancora non siamo stati pagati per il nostro lavoro concettuale…Con il nuovo progetto di DuckTales in lavorazione, spero di poter vedere ancora il gioco, con un po’ di sforzo, possiamo farcela.”

Per quanto riguarda Epic Disney Racers si trattava di una sorta di Mario Kart: Double Dash, con la possibilità di cooperare con un amico e la presenza di personaggi dal mondo DIsney come Topolino, Minnie, Oswald, Mad Doctor, Zio Paperone, Qui, Quo, Qua, e perfino Crudelia De Mon. Tra i tracciati era presente anche la città di Agrabah direttamente da Aladdin.

Purtroppo come già detto i progetti sono caduti insieme a Junction Point, e difficilmente verranno riportati in vita.

Fonte

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata