Microsoft spiega il rinvio di Crackdown 3, Scalebound, e Halo Wars 2

Scalebound

Xbox One

Microsoft spiega il rinvio di Crackdown 3, Scalebound, e Halo Wars 2

Aaron Greenberg, capo marketing di Xbox, ha voluto chiarire il rinvio di tre titoli di punta molto attesi dai fan Microsoft: Halo Wars 2, Crackdown 3, e Scalebound.

Parlando a DualShockers, Greenberg ha riferito che alcune volte il processo creativo potrebbe richiedere più tempo di come programmato inizialmente.

“Quando attraversi quel processo creativo, alcune volte le cose accadono in fretta, e alcune volte quelle cose richiedono più tempo del previsto. Noi stiamo cercando di realizzare dei grandi giochi, ci stiamo assicurando che abbiano delle grandi storie, e che queste esperienze abbiano una grande grafica, questa è la nostra priorità.”

“Quando annunciamo un titolo o forniamo una data di lancio, ci basiamo sulle informazioni che abbiamo in quel momento, e successivamente, quando otteniamo maggiori informazioni e sappiamo di più su quel gioco, questo potrebbe cambiare il periodo della release.”

Ricordiamo che in alcuni casi, come in The Witcher 3 e Uncharted 4, i ritardi hanno influenzato in meglio sul prodotto finale. Speriamo sia così anche per questi tre grandi titoli.

Fonte

Microsoft spiega il rinvio di Crackdown 3, Scalebound, e Halo Wars 2

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata