Death Stranding playstation experience kojima productions

Death Stranding

PS4

Death Stranding: i parassiti potrebbero avere un loro ruolo all'interno gioco

A quanto pare i parassiti potrebbero avere un loro ruolo all’interno di Death Stranding, il nuovo progetto in sviluppo da Hideo Kojima e il suo team in esclusiva su PlayStation 4.

La notizia arriva da un tweet di Kojima che rivela la sua visita ad un museo di parassitologia, suggerendo dunque una loro incursione all’interno del gioco anche se non è ancora chiaro che funzione svolgeranno. Ricordiamo che i parassiti sono comparsi anche in Metal Gear Solid V: The Phantom Pain.

Kojima ha anche ironizzato sulla visita, dicendo di aver ordinato un piatto di noodle per pranzo prima dell’appuntamento al museo, pensando a cosa sarebbe potuto succedere se fosse andato a mangiare dopo.

Ricordiamo che Death Stranding non uscirà prima del 2020.

Fonte 

Articolo precedente
Styx Shards of Darkness: pubblicato un lungo trailer di gameplay

Styx Shards of Darkness: pubblicato un lungo trailer di gameplay

Articolo successivo
Dungeon Keeper Origin

Electronic Arts regala Dungeon Keeper su Origin

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata