Homefront The Revolution deep silver

Homefront: The Revolution

PC PS4 Xbox One

Deep Silver ammette di aver pubblicato Homefront The Revolution troppo presto

Il lancio di Homefront The Revolution non è certamente stato dei migliori, soprattutto a causa della presenza di un buon numero di bug che hanno minato la qualità complessiva dell’opera. Proprio per questo motivo, Paul Nicholls di Deep Silver ha ammesso che l’etichetta ha pubblicato il gioco troppo presto e che quindi il team di Dambuster Studios avrebbe avuto bisogno di più tempo per rifinire il prodotto finale.
Abbiamo appreso un’enorme lezione da Homefront,” ha dichiarato Nicholls ai taccuini di MCV. “Data la situazione attuale del mercato potete notare che la qualità deve essere la regina, proprio per questo molte delle maggiori IP pubblicate nell’ultimo periodo non stanno avendo vita facile. Abbiamo imparato come dovremo muoverci in futuro, non solo per quanto riguarda la qualità ma anche in relazione alle tempistiche di lancio.
Nicholls ha poi continuato elogiando il team di sviluppo, ringraziandoli per aver fatto un ottimo lavoro per risolvere tutte le maggiori criticità del gioco a colpi di patch.

Homefront The Revolution deep silver

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata