Xbox One: Phil Spencer vuole che tutti i first party siano retrocompatibili

phil spencer xbox game pass pc

Intervenendo su Twitter, dove peraltro è attivissimo, Phil Spencer ha parlato della funzione retrocompatibilità di Xbox One e dei piani futuri di Microsoft.
Il boss della divisione gaming della casa di Redmon ha spiegato di aver intenzione di portare sulla console ammiraglia tutte le esclusive first party pubblicate su Xbox 360, tuttavia invita a pazientare: ogni gioco deve superare un lungo e minuzioso processo di testing prima di essere dichiarato pienamente retrocompatibile e successivamente ripubblicato, di conseguenza serve un discreto quantitativo di tempo prima che tutte le esclusive siano nuovamente giocabili su Xbox One.
Insomma, il catalogo di titoli retrocompatibili andrà via via gonfiandosi, bisogna solo attendere.

Articolo precedente
Nintendo news 01

Nintendo al top della classifica 2015 dei publisher giapponesi

Articolo successivo
shadow of the tomb raider 2018

Microsoft: Rise of the Tomb Raider ha venduto bene

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata