Rivelati i trenta titoli di lancio di Oculus Rift, ognuno con il suo livello di "comfort"

Dopo l’annuncio del prezzo e del periodo di lancio per PlayStation VR, Oculus ha svelato nel corso della GDC i trenta titoli che saranno disponibili al lancio per il visore il 28 marzo. La lista presenta un paio di sorprese, spuntano infatti le versioni VR di The Vanishing of Ethan Carter, e Project Cars di Slightly Mad Studios. È possibile inoltre notare un comfort level per ogni titolo presente in lista che serve ad indicare se il gioco possa provocare nel giocatore disturbi di vario genere, come giramenti di testa o nausea. In totale abbiamo tre livelli distinti: intenso, moderato, e confortevole. In sostanza un titolo intenso prevede movimenti della telecamera piuttosto veloci come ad esempio nei giochi di guida o negli sparatutto in soggettiva, quelli moderati hanno una telecamera più lenta come ad esempio gli sparatutto in terza persona, e infine i giochi confortevoli hanno una telecamera fissa che può essere cambiata, ma non spostata. Un esempio concreto di gioco intenso può essere Elite Dangerous, considerato tale probabilmente per via dei combattimenti spaziali in cui verremo coinvolti, Eve Gunjack è considerato invece moderato, e infine Pinball FX VR è un titolo confortevole. I giochi al lancio di Oculus Rift avranno un range dai 4.99 dollari fino ai 59.99 dollari. Durante la GDC Oculus ha mostrato un totale di 41 titoli, ma solo trenta saranno pronti per il lancio. I giochi al momento sprovvisti di data includono Rock Band VR di Harmonix e Edge of Nowhere di Insomniac.

Fonte

oculus-titles-news

 

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata