Le vendite di iPhone calano per il secondo trimestre consecutivo

Trimestre da dimenticare per la casa di Cupertino: gli ultimi tre mesi si chiudono nel segno del calo delle vendite di iPhone, il secondo consecutivo.
Il crollo è decisamente consistente: 15% in meno rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, con un totale di smartphone venduti pari a 40,4 milioni, contro i 47,5 dello scorso anno. Buoni i risultati sul fronte dei servizi: qui i ricavi salgono del 18,9%. Nel complesso, però, i ricavi totali di Apple fanno registrare un meno 14,6%, mentre gli utili si riducono del 27% su base annua.
Chissà come si comporterà il mercato quando a settembre verrà lanciato il nuovo modello di iPhone.

iphone vendite apple

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata