FIFA 21 Carriera – Anteprima

Perché limitarsi a scendere in campo quando si può gestire completamente una squadra, dal mercato agli allenamenti?

Sviluppatore / Publisher: EA Vancouver, EA Romania / EA Games Prezzo: 59,99€ Localizzazione: Interfaccia, Voci Multiplayer: Online e Locale PEGI: ND Disponibile Su: PC (Steam, Origin), PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch

FIFA 21 cala il poker. Dopo averci mostrato le principali novità che caratterizzeranno la struttura di gioco, Ultimate Team e Volta, è la Carriera a chiudere il cerchio e a segnare la conclusione (almeno per ora) delle nostre anteprime dedicate alla simulazione calcistica di EA.

Abbiamo dedicato spazio a intelligenza artificiale, figurine e dribbling, ora è giunto il momento di parlare di calciomercato. Di tattiche. Di allenamenti. Insomma, di tutto quello che serve per gestire al meglio una società.

SCENDERE IN CAMPO

Per una volta partiamo dal fondo. Iniziamo dal momento in cui tutto il lavoro svolto in fase di preparazione, dal mercato agli allenamenti, deve dare i suoi frutti: la partita. La modalità Carriera di FIFA 21 presenterà infatti una interessante novità, che permetterà di vivere i novanta minuti di gioco in una maniera in parte inedita.

L’opzione Quick Sim permetterà di entrare e uscire in qualunque momento da una partita

Oltre a poter controllare direttamente i calciatori come in un normale incontro di qualunque altra variante di gioco e alla possibilità di simulare invece il risultato finale, sarà presente una terza opzione denominata Quick Sim grazie alla quale si potrà adottare una soluzione ibrida. In qualsiasi momento sarà possibile passare in maniera istantanea dal campo alla panchina e viceversa. Volete vestire i panni dell’allenatore, ma siete convinti che riuscireste a segnare una punizione appena assegnata dall’arbitro alla vostra squadra? Non volete che i rigori siano calciati dalla cpu? Vi attira l’idea di scendere in campo solo nel primo tempo e di lasciare all’intelligenza artificiale la ripresa? Preferite avere il pieno controllo nei momenti caldi? In FIFA 21 si potrà fare, con la semplice pressione di un paio di tasti e senza alcuna limitazione.

fifa 21 carriera anteprima

In campo si potrà avere il pieno controllo della squadra, demandare la parte giocata alla cpu o un mix delle due cose.

Si tratta di una aggiunta che permetterà di sveltire lo svolgimento degli incontri (le partite nei momenti simulati scorreranno a doppia velocità rispetto al normale) senza però togliere al giocatore la chance di controllare in maniera diretta la propria compagine nei momenti clou. Non piacerà probabilmente ai puristi che si interessano solo alla componente gestionale, ma ha del potenziale. Anche perché, diciamola tutta, un purista delle simulazioni gioca a Football Manager, non certo alla modalità Carriera di FIFA.

DA GRANDE FARÒ IL CALCIATORE

Scorrendo l’elenco delle novità apportate alla Carriera, appare evidente come il team di sviluppo stia cercando di offrire un’esperienza di gioco più strutturata rispetto alle altre proposte che caratterizzano FIFA. C’è la volontà di immergere il giocatore all’interno di una modalità in cui è importante riflettere, valutare, osservare e prendersi il tempo necessario per trovare le giuste strategie, le giuste tattiche, le giuste tipologie di allenamento. Rispetto a quanto visto in Ultimate Team (e ancora di più in Volta) assistiamo a una decisa frenata, con un ritmo più compassato e la necessità di trascorrere diversi minuti a smanettare tra i menù prima di poter scendere in campo.

Continua nella prossima pagina…

Articolo precedente

Sono un fenomeno paranormale

Articolo successivo
captain tsubasa rise of new champions anteprima

Captain Tsubasa: Rise of New Champions – Anteprima

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata