Psychonauts 2 – Anteprima hands-on

Psychonauts 2

PC PS4 Xbox One

Psychonauts 2 – Anteprima hands-on

Dopo tanti teaser e rinvii, la data di lancio del folle Psychonauts 2 si avvicina. Noi abbiamo potuto provarne in anticipo ben quattro livelli del gioco di Tim Schafer e compagnia.

Sviluppatore / Publisher: Double Fine Productions / Xbox Game Studios Prezzo: 59,99€ Localizzazione: Testi Multiplayer: Assente PEGI: 7 Disponibile Su: PC (Steam, Microsoft Store), PS4, Xbox One, Xbox Series X|S Data di lancio: 25 agosto

Se conoscete bene la sensazione di aver qualcuno che si muove nella vostra testa e scava tra i vostri pensieri nel tentativo di conoscere ogni giorno un po’ di più il vostro funzionamento, ci sono solo due possibilità.

La prima è che abbiate la fortuna (ciao cara, so che mi leggi!) di condividere la vostra vita con una psicologa. L’alternativa è che siate tra coloro che quindici anni fa giocarono Psychonauts, il titolo che segnò l’avvio della carriera indipendente di Tim Schafer e che sta per tornare con un atteso secondo capitolo.

 

NELLA MENTE DI TIM SCHAFER

In vista dell’uscita di Psychonauts 2, prevista per il 25 agosto, Microsoft e Double Fine ci hanno offerto la possibilità di provare in prima persona una manciata di livelli del gioco, proposta che ovviamente abbiamo accettato senza farcela ripetere due volte. Prima di partire, ecco un’utile specchietto per risoluzione e framerate, piattaforma per piattaforma.

Ma veniamo a noi. Accolti dal logo che celebra il ventennale dalla fondazione di Double Fine, studio creato da Tim Schafer in seguito alla sua dipartita da Lucasarts, la prima scoperta è che nonostante i tre lustri che ci separano dalla prima avventura dal circense psichico Razputin, Psychonauts 2 si apre a brevissima distanza da quegli eventi. Nella sequenza iniziale, infatti, troviamo Raz e i suoi compari intenti a fare ritorno alla base degli pisconauti in compagnia di Loboto, antagonista del primo capitolo che si trova a bordo del velivolo in seguito agli avvenimenti di Rhombus of Ruin, titolo VR che funge da collegamento con il seguito ufficiale in arrivo. L’esplorazione delle sinapsi del Dr. Caligosto Loboto è dunque una buona occasione per riprendere familiarità col surreale universo mentale creato da Schafer, ma anche per introdurre le prime novità.

Psychonauts 2 anteprima provato

I poteri di Raz possono essere potenziati aumentando così la loro portata.

ESPLORARE LA PSICHE DELL’EX DENTISTA CI AIUTERà A PRENDERE FAMILIARITÀ CON IL SURREALE UNIVERSO E A SCOPRIRE LE PRIME NOVITÀ

La psiche dell’ex dentista, infatti, non contiene solo informazioni utili a scoprire chi si celi dietro il rapimento di Truman Zanotto, ma è anche affollata a di pensieri e intuizioni poco propensi ad accettare di buon grado la presenza di Raz tra loro. Le cattive idee di Loboto, ad esempio, potrebbero sembrare solo innocui quadrupedi, ma le bombe a tempo che scagliano verso il protagonista lasciano tuttavia pochi dubbi sulla loro vera natura. Per quanto riguarda la propria natura, invece, Loboto pare non potersi concedere alcun dubbio, al punto che la presenza di Raz viene percepita come un pensiero estraneo, da contenere immediatamente attraverso l’intervento dei censori, piccoli ma indomabili burocrati pronti a schiacciare col loro timbro rosso ogni presenza indesiderata. Raz, però, non è più uno sprovveduto e può sfruttare i suoi poteri psichici, che spaziano dalla telecinesi alla pirocinesi senza dimenticare le psicoesplosioni, per farsi largo verso l’informazione che stava cercando: c’è una talpa tra gli psiconauti!

LA VITA È TUTTA UN QUIZ

Questa informazione fondamentale deve essere immediatamente condivisa con Hollis, la reggente del quartier generale degli Psiconauti in assenza di Truman. La nuova boss della Motherlobe non sembra tuttavia impressionata da quanto fatto da Razputin, relegandolo al mero ruolo di stagista: un ridimensionamento che ovviamente non va giù a Raz, al punto da spingerlo ad infiltrarsi nella testa di Hollis per convincerla ad assegnarlo alla missione.

Continua nella prossima pagina…

Articolo precedente
steam deck

Steam Deck: la svolta portatile di Valve

Articolo successivo
fracked anteprima

Fracked – Anteprima

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata