minit e3 2017

Minit

PC

Minit - Provato

Nell’ormai tradizionale ritrovo di Devolver all’E3, in mezzo a roulotte e birra a fiumi, ho potuto provare il bizzarro e geniale Minit, realizzato da una coppia di sviluppatori (lei, in particolare, ha lavorato su Horizon Zero Dawn) con cui ho potuto simpaticamente chiacchierare. Il concept è fulminante, e corrisponde a tutta l’esperienza di gioco: all’inizio abbiamo una vita di appena 30 secondi, ampliata a un minuto se troviamo una spada che, però, non potrà comunque salvarci nella prima run; tornerà utile in quella successiva, dove troveremo nuovi oggetti per procedere e via di questo passo, sbloccando nuove aree (in stile Zelda, e non è il solo riferimento), oggetti e azioni fino al vero epilogo. Minit è realizzato in una pixel art monocromatica che più minimale non so può, ed è costellato di idee divertenti e ironiche che ne sostengono lo strano ritmo, con partite di 60 secondi che, stando a quanto riferito dagli sviluppatori, dovrebbero aggirarsi su una somma di quattro ore al completamento del gioco. Adorabile, almeno per quel che mi riguarda.

Articolo precedente
Extinction trailer gameplay

Extinction - Provato

Articolo successivo
transference e3 2017 apertura news ubisoft

Transference: Enter the Home of a Mind - Provato

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata