Marco Tassani

Si ostina pervicacemente a usare un portatile che non vorrebbero più nemmeno al Museo della Scienza e della Tecnica, oltre a vestirsi come Padre Maronno. Abita con un pappagallo che ha chiamato Chocobo, ma non crediamo abbia mai provato a cavalcarlo per davvero (o almeno c’è da sperarlo).

8.4

Più che buono

Hearthstone: Heroes of Warcraft - Cavalieri del Trono di Ghiaccio - Recensione

Hearthstone continua a stupire: uscito ormai nel lontano 2014, il gioco di carte collezionabili di Blizzard sembra non voler accennare a un rallentamento. Anzi, dopo le succose novità portate dall’ultima espansione, Viaggio a Un’Goro, il nuovo enorme pacchetto – che vede il “buon” Arthas protagonista indiscusso dell’opera – fa la sua comparsa sui nostri schermi coronando finalmen...[Continua]

Sfasciare la pignatta con la Dea Bendata

Quella bestia ignobile chiamata Backlog finisce troppo spesso su queste pagine virtuali, eppure è un’entità impossibile da ignorare. Ogni singola volta che acquistiamo un gioco, sia esso in sconto folle o all’interno di un bundle, doniamo forza al nostro nemico più grande. Di tanto in tanto penso di ritrovare il senno, e cerco di compiere acquisti più mirati: se non ho intenzione di gi...[Continua]

“F4” basito? No, “F4” quicksave!

Apro questa mia riflessione scusandomi con quei folli che, non avendo mai visto Boris, la (fuori)serie televisiva italiana che viene utilizzata dalla redazione alla stregua della Sacra Bibbia, non hanno compreso la citazione nel titolo d’apertura. Che poi in realtà non sono io a dovermi scusare, ma voi: vi siete persi una delle migliori gemme tricolori dell’ultimo decennio, ma siete an...[Continua]

La malattia di Alzheimer e Dark Souls

L’amore che provo nei confronti di Dark Souls appare spesso su queste pagine. Ciò che continua ad affascinarmi dell’opera di Miyazaki, oltre all’ambiente di gioco così “meravigliosamente decadente”, è la possibilità di interpretare la storia, o parte di essa, in decine di modi. Ormai, a sei anni di distanza dalla sua pubblicazione, l’oscuro passato di Lordran, il ruolo di G...[Continua]

8.3

Più che buono

Immortal Planet - Recensione

Non faccio in tempo a tessere le lodi del genere soulslike, che pare aver conquistato i nostri schermi da qualche anno a questa parte, ed ecco spuntarne uno decisamente particolare: Immortal Planet, opera seconda di teedoubleuGAMES, già autori del curioso RONIN (action-platformer a turni), getta il giocatore nelle profondità di un pianeta isometrico abitato da immortali la cui mente è ormai consum...[Continua]

All you can play

Alzando gli occhi dallo schermo del PC lo sguardo cade inevitabilmente sulla mia collezione di videogiochi disposta in maniera caotica sulle mensole attaccate al muro. Roba vecchia, e in gran parte con la scritta The Games Machine sulla copertina, proveniente dai gloriosi tempi del gioco allegato. Molti dei titoli più vecchi sono nascosti dentro un paio di armadi o dispersi tra la cantina e la cas...[Continua]

The Escapists 2 - Provato

Non ne ho mai capito il motivo, ma sono sempre stato affascinato da qualsiasi opera – letteraria, cinematografica o, appunto, videoludica – che si svolge in una prigione. Faccio fatica a ricordare quale fu il colpo di fulmine, se Le Ali della Libertà, Il Miglio Verde o Prigioni, versione italiana di un MMO ambientato, appunto, in carcere e che a quanto pare è sparito dalla memoria collettiva e da ...[Continua]

Stukov è il nuovo eroe di Heroes of the Storm

Alexei Stukov, tempo fa vice ammiraglio della Flotta di Spedizione del Direttorato della Terra Unita e successivamente riportato in vita da un Cerebrato e divenuto parte dello Sciame, ha raggiunto il Nexus per unirsi alla folta schiera di eroi Blizzard pronti a sfidarsi su Heroes of the Storm. Il nuovo personaggio è un supporto da mischia che fa della pazienza e della virologia la propria arma pri...[Continua]

No Game Plus

Dopo mesi di gioie, sofferenze, bestemmie e voli pindarici sono finalmente a un passo dal terminare Bloodborne. Già ne sento la mancanza, nonostante debba ancora terminare The Old Hunters, il DLC che ho desiderato con tutto il cuore prima di prendere una dose talmente pesante di schiaffi nelle prime schermate di gioco tanto da farmi desistere e rimandare nei prossimi giorni l’esperienza. Com...[Continua]

Dottor Tassani, il videogiocatore

Può sembrare una follia, ma oltre a essere un videogiocatore sono anche un medico. Un medico normalissimo, sia ben chiaro: di quelli che trovi in ambulatorio del paesino sperduto in mezzo alle campagne, circondato da vecchietti pronti a farsi misurare la pressione e a cercare di capire perché, all’alba dei novant’anni, comincino ad avere qualche dolorino alla schiena. È un mestiere str...[Continua]

3.9

Pessimo

AereA - Recensione

Doveva arrivare prima o poi il titolo, in questo meraviglioso anno videoludico, in grado di farmi passare la voglia di giocare. Le scommesse clandestine della redazione puntavano su qualche remake a caso (e comunque non si sbagliavano troppo, visto l’entusiasmo pari a un’estrazione dentaria che ha visto parte del #teamcrimine sfidarsi con dubbi BOT in quell’occasione sprecata che...[Continua]

Cyaopovery – Di come giocare su PC sia un hobby poco costoso

Di tanto in tanto, quando scrivo un editoriale, spunta inesorabilmente la mia potentissima aura da povero. Alcuni potrebbero strapparsi i capelli per le mie affermazioni, eppure riesco a godermi gran parte dell’offerta con un “misero” miniPC, armato di processore i5, un alimentatore da 350W, 8 GB di RAM e una GTX 750 Ti, scheda video grande quanto la mia mano e che costa poco più di cento euro. Ce...[Continua]

Password dimenticata