Mario Baccigalupi

Marietto è così dentro alla sci-fi che non riesce a trovare la strada per uscirne. Per lui i videogiochi sono proprio questo, una porta per accedere a un pezzo di fantascienza che si realizza qui e ora, senza aspettare la fine del mondo.

Luglio col bene che ti voglio

Volevo inserire nel titolo anche il proseguo della canzone, ma lo conservo per un prossimo editoriale, magari post E3. The Games Machine è in piena salute e intende stupirvi col prossimo numero; quel che state per leggere rappresenta la volontà di offrirvi il miglior prodotto possibile, brillante e maestoso nella cultura del videogioco, e al contempo tornare a una pubblicazione puntuale in edicola...[Continua]

Conferenza Ubisoft E3 2018 - Speciale

Le conferenze di Ubisoft difficilmente sono state il massimo in termini di tenuta dello spettacolo, a prescindere dai titoli presentati, ma è una cosa che ormai ti aspetti e non fatichi ad accettare (fanno storia a sé le tornate con Aisha Tyler come presentatrice, in grado di aggiustare tutto con la sua piacevole presenza). Tanti siparietti non necessari, momenti abbastanza catatonici come il conc...[Continua]

Bethesda Showcase E3 2018 – Speciale Conferenza Bethesda

Fin dalle prime parole di parole del vicepresidente Pite Hines, tutte rivolte alla glorificazione (giusta, in alcuni casi) delle release degli anni trascorsi, si è capito che quella di Bethesda sarebbe stata una conference in gran parte rivolta al passato. Brevi teaser a parte, dedicati a titoloni del futuro, e ovviamente al notevole Rage 2, la considerazione non è parzialmente vera anche per Fall...[Continua]

Microsoft Briefing E3 2018 – Speciale Conferenza Microsoft

Difficile parlare di altro quando hai appena visto il primo, vero trailer di Cyberpunk 2077. Qualcuno si mostrerà deluso per non aver visionato sezioni di vero gameplay, o della rappresentazione relativamente classica del genere di riferimento; allo stesso tempo, però,  siamo ragionevolmente certi di aver osservato immagini realizzate con l’engine di gioco, a rappresentare la metropoli di fa...[Continua]

EA Play 2018 – Speciale Conferenza EA

Eccoci qua, la prima conference pre-E3 è già alle nostre spalle. E non è finita esattamente qui, dal momento che l’EA Play da modo di provare molti dei titoli visti direttamente in loco e questa, naturalmente, sarà una delle materie su cui vi dettaglieremo nei prossimi giorni. Electronic Arts ha scelto la concretezza e il ritmo anche per quel che è passato sul palco, con la rapida succession...[Continua]

Voglio un nuovo gioco de La Cosa, e lo voglio adesso

Alcuni tra voi, spero tanti, potrebbero aver giocato al notevole action adventure ispirato a La Cosa del 2002 – con titolo omonimo, a vent’anni esatti dal film – perfettamente in grado di cogliere il senso di paranoia insito nella pellicola e unirlo, peraltro in una forma piacevolmente sui generis, agli stilemi dei survival horror. Ricordo, per i più giovani e/o poco cinefili, che la celebre...[Continua]

L'evanescente leggerezza delle battle royale

Tanto per chiarirsi, non troppo tempo fa ho voluto sottolineare la mia passione per il film Battle Royale di Kinji Fukasaku, utilizzato da Brendan Greene come ispirazione delle sue varie creature, dalla mod per Arma 3 fino al titolo che reca il suo nickname da giocatore, Playerunknown’s Battlegrounds. Non è un problema se un concept così secco ha conquistato un simile successo, capace di cam...[Continua]

Virtual Reality Machine #21 – Speciale Oculus Go

In questa ventunesima puntata della VR Machine ci prendiamo una pausa per le recensioni, dopo un paio di settimane passate in compagnia di Oculus Go e, quindi, con il nostro giudizio pronto ad articolarsi nelle prossime righe. Questo non vuol dire che abbiamo appeso realmente al chiodo HTC Vive, PS VR o il fratello maggiore di Oculus; al contrario, in queste ore ho personalmente giubilato per l...[Continua]

8.4

Più che buono

Everspace – Recensione PS4

Questa è una recensione di quelle facili facili, complice il fatto che tutte le migliorie apportate alla versione attuale di Everspace, la stessa che è finalmente approdata anche su PS4, cambiano poco il giudizio e ancor meno il senso e la struttura del gioco. Alcune variazioni sono arrivate sulla build di base, ad esempio un diverso e più definito finale, altre sono connesse all’espansione ...[Continua]

Rogue, Souls e altri fatti intorno alla morte nei videogiochi

Le soluzioni più o meno standardizzate per la morte dell’avatar rappresentano un tema antico, ed è facile di perdersi in approfondimenti prima e dopo la nascita dei videogiochi. Di questi tempi la mia attenzione è rivolta al prossimo, vero annuncio di From Software, e così al ruolo che il presidente Hidetaka Miyazaki ha voluto ritagliarsi nella nuova produzione, o anche al modo in cui verran...[Continua]

La salute degli zombie

C’erano una volta gli zombie. Il tono favolistico è paradossalmente appropriato, riferendosi a una specie di Cenerentola dell’entertainment: coperti di abiti cenciosi e anonimi, interpretati da figuranti e privi di una personalità individuale, i morti viventi di George Romero hanno avuto un impatto a dir poco enorme sull’immaginario collettivo, capace di arrivare fino a noi nella...[Continua]

Elea Episode 1 – Provato

C’è stato un momento in cui la pazienza mi stava per abbandonare, durante la prova di Elea, pur tenendo presente che il gioco degli esordienti Kyodai è ancora in Accesso Anticipato e che il primo episodio è dichiaratamente pronto solo all’80% (pur se già dotato di epilogo). In alcune scelte estetiche e di design mi è sembrato di leggere la giovinezza e l’inesperienza quasi sbruff...[Continua]

Password dimenticata