Editoriali

Evolve: quando un gioco muore

C’è una grossa sensazione di disagio che, anche se solo in potenza, accompagna nel mio cuore l’evoluzione del videogioco e il suo modo di ...[Continua]

Le donne forti (A letto con Ashley Williams)

Non posso non rimembrare la prima volta che sedussi una companion nell’epica spaziale per antonomasia, vale a dire Mass Effect. E anche a costo di app...[Continua]

Saldi! Saldi! Saldi!

Avevo giurato a me stesso che non sarebbe più successo. E poi sono arrivati. Di nuovo. E me ne sono pure stupito, quasi si trattasse di un evento rari...[Continua]

No, io non piango sai

Devo ammetterlo, la prima stagione videoludica di The Walking Dead ha saputo darmi non pochi grattacapi, a livello decisionale ed emotivo, perché vede...[Continua]

Quando la colonna sonora fa il videogioco

È più forte di me, quando un videogioco è accompagnato da un’ottima colonna sonora sono molto più propenso a giocarci, anche se il titolo in questione...[Continua]

Cuor di Labo: i consigli del PEGI

Cosa c’è di meglio di una copia fisica di Super Mario Kart 8 Deluxe incredibilmente scontata sullo scaffale del più vicino negozio di elettronica? Ve ...[Continua]

Beata ignoranza

Figli del codex, avete studiato? Bene, perché oggi interrogo! Elencatemi, per incominciare e in ordine rigorosamente alfabetico, i nove divini della s...[Continua]

Lootbox: castronerie a sorpresa

“Cosa c’è in un nome? Ciò che chiamiamo rosa anche con un altro nome conserva sempre il suo profumo”. Mettendo da parte la scena del balcone, qu...[Continua]

E infine riuscimmo a terminar l'RPG...

Premetto, un tempo avevo maggior pazienza: filler combat, interminabili dungeon e ripetitive ricerche volte a raccogliere N varianti dell’artefa...[Continua]

Quando è il cinema che bussa alla porta dei videogiochi

Uno dei tanti argomenti che tengono banco gli appassionati di videogiochi e di cinema riguarda le dirette trasposizioni cinematografiche dei più famos...[Continua]

Cosa aspettarsi da un E3 2019 senza PlayStation

Avremmo potuto assistere all’ultimo, vero canto del cigno di una generazione in cui sin dall’inizio c’è stata davvero poca concorrenza, soprattutto pe...[Continua]

Il giorno di Kojima e dei muri sui social

E chi se la scorda, una giornata come quella del 29 maggio? Ho avuto il piacere di passare un paio d’ore davanti al PC con una manciata di tab a...[Continua]

Mouse: una grande differenza

Che si abbiano cinque o novant’anni, poche sensazioni riescono a battere quella di scartare un regalo e trovarci dentro un oggetto tanto atteso....[Continua]

L'amore ai tempi di Pokémon GO

Le passioni, come tali, si ritagliano sempre una fetta importante delle nostre sensazioni ed emozioni. Gioiamo e ci turbiamo a seconda dei momenti pos...[Continua]

Caro Tim Sweeney, posa il vino

Qualche giorno fa Tim Sweeney, il capoccia di Epic Games, ne ha sparata un’altra delle sue: ha dichiarato che la compagnia di cui è CEO smetterebbe di...[Continua]

Il nuovo ruolo della stampa videoludica

Negli ultimi anni la distanza tra il consumatore medio e chi gioca anche per lavoro sembra esser cresciuta a dismisura e si è diffusa l’opinione...[Continua]

Super Mario Bros.: quell'irresistibile conversione fuorilegge

Quella del 2019, per molti di voi, sarà stata una Pasqua come tante altre, tra la Messa domenicale e la gita fuori porta (o la grigliatona fra amici) ...[Continua]

La Stoffa dell'Eroe

Per mesi il fatto che nessuno dei negozi della mia città vendesse più Amiibo mi aveva salvata dall’acquisto del piccolo modellino di Solaire of Astora...[Continua]

Tutti i futuri di Anthem

Che strano destino quello a cui è andato contro l’ultimo lavoro di BioWare: annunciato in pompa magna e tacitamente venduto come il titolo che a...[Continua]

Remake, remastered, reboot: a ognuno il suo

Vi siete mai fermati un momento a riflettere sul fatto che la maggior parte di noi, volenti o nolenti, vive di pensieri ciclici e ritorni di fiamma? P...[Continua]

Password dimenticata