Minecraft: necessario un account Xbox Live per il cross-play

Microsoft ha fatto sapere che uno dei requisiti principali per sfruttare le funzionalità cross-play di Minecraft, tra cui il multiplayer cross-platform, è il possesso di un account Xbox Live con il quale effettuare il log in, a prescendire dalla piattaforma sulla quale si gioca.
Ciò significa che anche su Nintendo Switch bisognerà utilizzare tale sistema: a tal proposito, la casa di Redmond ci tiene a precisare che la Grande N è stata molto disponibile dando subito il suo benestare. Di contro, ciò non si può dire di Sony: su PS4, infatti, non sarà possibile sfruttare il cross-play.

minecraft xbox live cross-play

Articolo precedente
.hack//G.U. Last Recode: pubblicato il trailer di lancio

.hack//G.U. Last Recode: prime immagini da Famitsu

Articolo successivo
Far Cry 5: svelati maggiori dettagli sul Season Pass

Far Cry 5 – Provato

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata