Sono schiavo dell’hype che mi ha fatto comprare God of War

God of War photo mode patch

Per quanto mi sforzi di non cadere vittima del meccanismo che stritola tutti i giocatori dal primo all’ultimo, sono umano anche io e ogni tanto devo resistere a tentazioni davvero infami. Mi piacerebbe dire che la maturità accumulata in quasi trent’anni di passione mi permette di resistere alle avance di un mercato ammaliante come il canto delle sirene, ma sarebbero solo balle. Non ci riesco, ne ho avuto conferma nelle settimane passate. Sono vittima dell’hype.

Ad aprirmi gli occhi è stato Far Cry 5. Il mio rapporto con la serie è decisamente burrascoso: il primo non l’ho mai completato, il secondo l’ho rivenduto quando ho scoperto che per spostarmi da una parte all’altra della mappa avrei dovuto prendere l’autobus, il terzo l’ho finito con gusto, il quarto l’ho interrotto dopo tre ore di noia assoluta. Insomma, non proprio l’amore di una vita, diciamo. Su quattro capitoli ne ho portato a termine uno e non lo metterei di certo tra i miei giochi del cuore. Per questo ho completamente snobbato l’uscita di Far Cry 5. È arrivato sugli scaffali e nemmeno me ne sono accorto, mi è passato totalmente sottotraccia. Sì, qualcosina mi stuzzicava a livello di ambientazione ma… a cuccia, che i soldi da spendere sono già troppi. E poi nemmeno mi piace Far Cry.

Solo che poi Kikko nostro ci ha messo lo zampino. Prima raccontandoci nella chat redazionale quanto fosse incredibile il finale del gioco, e poi con la sua bella e intrigante recensione. E allo stesso modo su internet era tutto un Far Cry 5 di qua, Far Cry 5 di là: un titolo non solo divertente, ma addirittura capace di catturare lo spirito del nostro tempo, il disfacimento degli Stati Uniti. Cavolo… a me questi pipponi filosofici fanno letteralmente impazzire, lo sapete. E allora ecco la prima scintilla. Per scrupolo apro i volantini delle diverse catene di elettronica, sperando di trovare un’offerta sul gioco. La ricerca, dapprima distratta e totalmente ipotetica, diventa ossessiva: nel giro di qualche giorno sono lì che gratto il portafoglio, cercando di resistere alla scimmia. La mente dice Fabio, è un gioco che nemmeno ti piace, ma il cuore implora di continuare a cercare la giusta offerta.

far cry 5 vendite

sono umano e ogni tanto devo resistere a tentazioni davvero infami

Il destino benigno ha voluto che non trovassi nessuno disposto a venderlo a un prezzo men che folle. Nel giro di una settimana l’allarme è completamente rientrato e ho potuto osservare con animo distaccato quel fenomeno stranissimo per cui, in un periodo di circa quarantotto ore, recuperare Far Cry 5 a un prezzo decente era diventato l’unico scopo della mia vita. Fugace com’era arrivato, il desiderio se n’è andato. Era forse solo la voglia di essere al passo con gli altri e di poter dire la mia sul gioco del momento?

Nei giorni in cui ho scritto questo editoriale, poi, è arrivato God of War. Il discorso è stato praticamente lo stesso. È una saga che mi ha sempre divertito ma che non ho mai amato davvero. L’ho sempre rimediato di straforo dagli amici che me lo prestavano dopo averlo giocato con calma. Quindi, al diavolo, la mia uscita per il mese di aprile era decisamente Yakuza 6, altroché. Poi però arrivano le recensioni (tra cui quella di Kikko, sempre lui, galeotto), le notizie, i video con gli sviluppatori che piangono, il Metacritic alle stelle. Che ci crediate o no, mentre scrivevo la parte su Far Cry 5 avevo aperto un’altra tab nel browser dove avevo appena cliccato “compra e paga” su ebay per acquistare il nuovo God of War. Adesso sto aspettando che arrivi. Non mi sono pentito, devo dire la verità. Sono incuriosito ed è probabile che il titolo mi piaccia, ma il fenomeno allarmante è come il desiderio di giocarci sia schizzato da 0 a 100 nel giro di una giornata.

Sono uno schiavo dell’hype, e questo nel corso degli anni mi ha fatto gettare alle ortiche un mucchio di soldi, collezionando dischi di videogiochi che poi non ho nemmeno mai portato a termine. È una sensazione condivisa, o voi riuscite a porre un freno ai vostri desideri e a ragionare meno di pancia e più col cervello?

Articolo precedente
detroit become human ps4 anteprima provato

Cage ha rotto la gabbia?

Articolo successivo
informatica fai da te

Informatica fai da te

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata