PDA

Visualizza Versione Completa : Dylan Dog



Hellvis
29-01-16, 18:33
Il 9 febbraio esce il color fest con i nuovo formato:
http://www.sergiobonelli.it/scheda/dylan-dog/39642/Dylan-Dog-Color-Fest-16.html

sirCaramon
30-01-16, 17:33
quasi quasi lo prendo

Harlan Draka
31-01-16, 12:58
non compro Dylan Dog dal numero 150

La Rikkomba Vivente
31-01-16, 17:03
Io ho letto soltanto 'i conigli rosa uccidono' e il numero 100. Mi e' sembrata un'ottima serie.

sirCaramon
31-01-16, 22:11
io agli inizi lo prendevo insieme a nick raider

Freddy
31-01-16, 22:40
Io faccio la collezione delle versioni Book e Super Book

Bigclouds
01-02-16, 12:31
Niente male l'ultimo "il generale inquisitore". soprattutto Groucho in gran spolvero :asd:

Venom1905
02-02-16, 14:59
Niente male l'ultimo "il generale inquisitore". soprattutto Groucho in gran spolvero :asd:

Numero interessante, non mi ricordo altre storie in cui elementi e personaggi reali sono così presenti. Mi si perde un po nel finale

funga abbastanza precipitosa, ed il tizio infuocato in macchina mi è sembrato fuori luogo

Doom
06-02-16, 11:00
Prosegue il trend positivo, quattro albi consecutivi privi di grossi scivoloni (di quelli che "mo basta veramente però, col prossimo smetto!") non li leggevo da anni. L'irraggiungibile eccellenza del corso sclaviano è ancora un lontano miraggio ma la nuova direzione mi piace - abolite Irma, però.. - e nella gestione di rrobe sono usciti alcuni fra i migliori albi post-100 (Una nuova vita.. I raminghi dell'autunno.. Il cuore degli uomini..). Ottimista.

Il Mik
10-02-16, 16:20
Oh carino l'ultimo colorfest :look:

Eventuali frasi senza senso offerte da Tapatalk

Tano
10-02-16, 17:41
letto anche io, merita
menzione d'onore per ausonia e marco galli, aka b mi ha preso un po' di meno, ma forse so io che non ci vado daccordo
mi aspettavo i fan della prima ora in rivolta e infatti... :asd:
fatevi un giro sulla pagina facebook fra i commenti al color fest
il disagio
e le carbonare aborigene :rotfl:

Hellvis
10-02-16, 17:45
leggo la gente che si lamenta della carta, che ha di strano?

Il Mik
10-02-16, 17:48
Si soprattutto la seconda, dell'unico tizio che non conoscevo :asd:

La carta è la solita merdaccia porosa che si mangia il colore che usano sti qua

Eventuali frasi senza senso offerte da Tapatalk

Hellvis
10-02-16, 20:08
negli altri color fest era lucida o sbaglio?

tomlovin
11-02-16, 09:30
Infatti, mò è porosa :uhm: ?

Hellvis
11-02-16, 11:09
che fail se han messo la carta di merda.

Il Mik
11-02-16, 11:12
Non a livello tex, na via di mezzo diciamo
La resa è abbastanza sottotono

Eventuali frasi senza senso offerte da Tapatalk

Hellvis
11-02-16, 11:20
Tipo orfani?

Il Mik
11-02-16, 12:24
Mai preso un orfani in mano Dio me ne scampi

Eventuali frasi senza senso offerte da Tapatalk

Doom
11-02-16, 19:12
CF ottimo sul serio, finalmente tornato alla formula sperimentale che ha animato alcuni fra i suoi numeri più interessanti. Con questo fanno cinque uscite consecutive che non deludono (Maxi halloweeniano escluso); inizio a preoccuparmi.. La carta dispone di buona qualità e grammatura ma rimane pur sempre la solita porosa che rende i colori spenti e poco contrastati. Si adduce ad un abbattimento dei costi (testimoniati dal nuovo prezzo: ben 1€ in meno!) al quale contribuisce la riduzione delle pagine passate da 132 a 96, che altrimenti un trimestrale si riempie a fatica.. Suppongo però che il tutto sia da ricondurre al discorso legato alle raccolte in volumi di prestigio da fumetteria con la partnership di Bao, di cui sappiamo che Recchioni è stato il più fervente promotore in Bonelli.

Hellvis
12-02-16, 01:45
Recchioni ha appena postato un'immagine abbastanza criptica ma in cui si intuisce che è una nuova sceneggiatura di Sclavi :prostro:

Il Mik
12-02-16, 11:59
wow :fag:
ci voleva proprio un ritorno a una scrittura di 30 anni fa dopo sto passo falso di freschezza :fag:
non sia mai ci si abitui al moderno :fag:

Hellvis
12-02-16, 12:05
:facepalm:

Lo Zio
12-02-16, 13:35
l'ultimo color fest è inguardabile

Marlborough's
12-02-16, 13:44
Recchioni ha appena postato un'immagine abbastanza criptica ma in cui si intuisce che è una nuova sceneggiatura di Sclavi :prostro:

In tutta franchezza(e in virtu' del mio quinto senso e mezzo), io aspetterei a genuflettermi :uhm:

Il Mik
12-02-16, 14:21
Porcatroia.
Capirei pure AkaB che ha uno stile magari difficilmente digeribile dall'uomodellastradaTM, ma bollare Ausonia come inguardabile è una roba da altissimi livelli di cialtroneria, complimentoni.

Lo Zio
12-02-16, 14:27
ohh che due coglioni, cristosanto.
la gente ha gusti diversi, fatevene una ragione.

Il Mik
12-02-16, 14:35
ma io accetto benissimo i tuoi gusti diversi :sisi: e ti faccio complimentoni vivissimi per i tuoi gusti diversi di merda :asd:

Somax
12-02-16, 14:38
L'importante è rispettare le opinioni altrui, che ironia segnalare...

Tano
12-02-16, 15:00
vi meritate Dylan Dog

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

Hellvis
12-02-16, 15:25
L'importante è rispettare le opinioni altrui, che ironia segnalare...

Come si fa a rispettare un'opinione chiaramente deplorevole (parlo in genrale eh, non ho ancora letto l'albo in questione)?

Marlborough's
13-02-16, 17:26
ohh che due coglioni, cristosanto.
la gente ha gusti diversi, fatevene una ragione.

No, no, ha detto bene: sei un cialtronissimo :sisi:



:rotfl:/:baci:

Doom
13-02-16, 20:18
Ma poi in cosa consiste "il gusto" se viene disposta una semplice ed elementare presa di posizione priva di opinione (basata sul proprio gusto)? Non si tratta di discutere il gusto o il disgusto, semmai dovreste preoccuparvi dell'assenza di un'opinione capace di andare oltre al termine "inguardabile". Che al limite identifica un'indole prettamente forumica (la mancanza di motivazione o disposizione discorsiva), di sicuro disinteressata al materiale preso in oggetto. Ma cosa lo diversifica da Hellvis, che finora si è limitato a porre domande che spaziano fra l'idiota e il cretino? Ben vengano i troll, se anche nella constatazione drammatica riescono a generare un minimo discorso (al quale comunque nessuno sembra interessato). Se invece preferite essere presi per sfinimento, beh..

Hellvis
14-02-16, 09:47
Il prossimo ha una trama che fa un po' venire il latte alle ginocchia, soprattutto il buon malboro apprezzerà :asd:
Bella però la copertina demode

tomlovin
17-02-16, 01:11
Mah, a me il color fest è piaciuto fino a un certo punto.
Non digerisco i disegnatori che se ne strafottono dell'aspetto descrittivo (visi, particolari anatomici, espressioni, sfondi) in favore dell'impatto emotivo e qua due su tre sono di quella categoria.
Non sono inguardabili ma non è proprio il mio genere.

Le storie, boh... la prima ok, la seconda non ho capito dove vada a parare, la terza è Dylan Dog che guarda dentro se stesso, parla con se stesso, riflette sulla sua storia, ecc.
Mah.

sirCaramon
18-02-16, 15:40
anche a me le storie dove dd è coinvolto in se stesso non le ho mai digerite, a parte qualcuna

Marlborough's
27-02-16, 12:09
Il prossimo ha una trama che fa un po' venire il latte alle ginocchia, soprattutto il buon malboro apprezzerà :asd:
Bella però la copertina demode

C'è tipo un serial killer riccastro che aborrisce il proletariato?
Se alla fine vince lui e non lo piglia nessuno potrebbe essere interessante :sir:

Se invece finisce catturato e stordito a suon di pipponi moraleggianti stiamo freschi :bua:

tomlovin
29-02-16, 10:51
Letto l'ultimo Old Boy: molto positivo, le prime due storie sono solide e avvincenti.
La terza è di Chiaverotti: buon soggetto, sceneggiatura un po' così.

sirCaramon
29-02-16, 23:15
'miseria e crudeltà' l'ho trovato un po' cosi e cosi

tomlovin
05-03-16, 01:14
Eh, in effetti non è granchè: la storia parte da premesse già viste diverse volte (un serial killer di barboni) e si dipana attraverso territori già noti, fino ad arrivare ad un finale un po' così.
La sufficienza la raggiunge ma non va molto più in là.

ScizLor
16-04-16, 20:28
"L'uomo dei tuoi sogni" mi è piaciuto molto, l'ho trovato azzeccato in soggetto e atmosfere :sisi: alcune scene horror poi sono veramente disturbanti... una in particolare.

Un dettaglio che ho trovato strano e intrigante:

Dylan cerca Groucho in camera sua e non lo trova. Dopodiché Groucho non appare più per il resto della storia. Dov'è finito?

Non ha a che fare con quel "ricordo" di Dylan, vero...?

Sabreman
13-05-16, 09:47
Leggo pareri a dir poco entusiasti sul nuovo numero...

Hellvis
13-05-16, 16:01
Il nuovo color fest con storia unica l'avete letto?

ScizLor
20-05-16, 14:27
Il numero regolare "La macchina umana" mi è piaciuto molto, non ho apprezzato del tutto la trama (a ben guardare è piuttosto scarna) ma le atmosfere da Brazil e le domande che solleva sì. Alcuni espedienti narrativi, come quel "Fine dell'episodio", mi sono parsi molto azzeccati.

Il nuovo Color Fest non so ancora se prenderlo. Dovrei?

Hellvis
20-05-16, 14:50
Boh, a me la Barbato ha abbondantemente scassato la minchia.

sirCaramon
21-05-16, 11:08
concordo^

Geralt di Rivia
23-05-16, 09:46
Allora. Non leggevo Dylan Dog, credo, da quasi vent'anni (avevo iniziato col numero cinque, poi ho abbandonato perché reputo il personaggio poco interessante, stucchevolmente buonista, per nulla "horror", o almeno non in grado di suscitare in me quel tipo di sensazioni, ecc.; ovviamente reputo valide alcune storie, soprattutto quelle più sul "giallo", mentre quelle "filosofiche" più ambiziose le reputo meno riuscite, ma con la Bonelli non sai mai dove sono andati a copiare; mi sono perso quindi tutta l'evoluzione Recchioni, Barbato, ecc., però da quanto letto e visto in giro qualcosa mi dice che non ci impazzirei).

Per caso, mi è capitato in mano un vecchio Color Fest (non sapevo nemmeno che esistessero) credo redistribuito di recente con la Gazzetta, quello con Dylan che si sveglia ciccione e ingrassa sempre di più fino a trasformarsi in Adinolfi scritto dal tipo che è morto nel 2014, ora non mi viene il cognome. Sono rimasto piacevolmente sorpreso. Benché la storia nel complesso non mi abbia convinto (inizio promettente, ma la solita fine "meh" tipica di DD) è davvero una boccata d'aria fresca. Sarà proprio per via del fatto che reputo debole il personaggio e adolescenziale (nel senso non positivo) il suo immaginario che stravolgerlo totalmente mi sembra la strada giusta, almeno per non morire di noia. I disegni di quell'episodio poi sono il top.

Austin Punisher
23-05-16, 16:41
io ho sempre trovato dylan dog AMPIAMENTE sopravvalutato, anche quello di sclavi. Un james bond emo che vive episodiucci horror "ispirati" da classici del genere.
Preferivo di molto martyn mystere, che era più "umano" di questo "ohmioddioiverrimostrisiamonoi" "ommhmiodioomistruggod'amorefinoallaprossimatrombat a".

Pete.Bondurant
23-05-16, 19:16
io ho sempre trovato dylan dog AMPIAMENTE sopravvalutato, anche quello di sclavi. Un james bond emo che vive episodiucci horror "ispirati" da classici del genere.
Preferivo di molto martyn mystere, che era più "umano" di questo "ohmioddioiverrimostrisiamonoi" "ommhmiodioomistruggod'amorefinoallaprossimatrombat a".
Il BVZM dei tempi d'oro il caro Dailan lo usava come stuzzicadenti (oddio magari più Java ce lui :asd:).

sirCaramon
23-05-16, 20:36
c'è da dire che molti dei primi numeri fino circa al 30 (e qualcuno anche dopo a prezzemolo però) sono da incorniciare, molto originali e ispirati, per l'epoca di uscita ovviamente

Hellvis
23-05-16, 20:44
Da incorniciare ce ne sono un fottio, prima e ben dopo il numeri 30.

Freddy
04-07-16, 21:08
Colleziono tutti i Dylan Dog Book e Super Book, e sono circa 10 anni dietro alla programmazione classica.
L'altra settimana la mia ragazza ha letto per la prima volta il numero 240 Ucronia e lo ha apprezzato molto.
Visto che la mia memoria é inaffidabile :) e che lei non può certo leggere tutti i numeri, quali mi consigliate di farle leggere? Quali sono le storie (e relativo numero dell'albo) più belle e importanti?
Calcolate che ho tutti i book dal 1 al 241 fino adesso

Talismano
04-07-16, 21:48
Il lungo addio, Morgana, poi boh, passato troppo tempo... ah si, Johnny freak

Hellvis
05-07-16, 00:06
Non ti so aiutare coi numeri ma ti posso dire i titoli.

Se le è piaciuto ucronia allora le piaceranno le storia assurde e sgangherate: in tal caso le migliori sono Golconda, La quinta stagione, Inferni, e in misura minore Notte senza fine.

Di quelle più drammatiche e commoventi la sacra trinità di Johnny Freak, Il lungo addio e Oltre la morte. Ma ci aggiungo anche Il lago nel cielo, poco conosciuto ma per me molto bello.

Altri in ordine sparso la trilogia degli alieni, l'inquilino del terzo piano, quello sempre disegnato da casertano sulla casa stregata di cui mi sfugge il nome, e domani se me ne vengono in mente altri te li scrivo.

sirCaramon
05-07-16, 01:19
anche cagliostro, maelstrom

Freddy
05-07-16, 10:20
Grazie dei consigli! Comincio a cercarli :)

ScizLor
05-07-16, 23:29
Consiglio "L'ultimo arcano" (n°234 serie regolare) :sisi:

Hellvis
06-07-16, 09:57
Cos'è, trova l'intruso? :chebotta:

Talismano
06-07-16, 10:07
si, l'abbiamo trovato. sei tu.

ScizLor
07-08-16, 11:53
N°359, "Sul fondo": apprezzabile :sisi: e volendo forse sarebbe anche ricollegabile con il recente "L'uomo dei tuoi sogni"

Hellvis
07-08-16, 13:26
Che faceva davvero cagare, per la cronaca :asd:

A parte i disegni.

ScizLor
15-08-16, 18:04
Argomentazioni del "faceva cagare"?

Hellvis
15-08-16, 18:53
Solita storiella di un'entità che inspiegabilmente
ha bisogno di "acquistare" ricordi sgradevoli per farne chissà che cosa. DIco inspiegabilmente perché queste finalità "commerciali" di entità metafisiche sono totalmente senza senso (non esiste un mercato sovrannaturale). A meno che ovviamente non si faccia una cosa ironica, che questo albo non è.

Drake Ramoray
02-09-16, 00:04
leggo ora che il numero 362 sarà scritto da Sclavi
titolo Dopo un lungo silenzio, copertina tutta bianca

ricorda un po' la copertina del suo romanzo Non è successo niente

Hellvis
02-09-16, 06:19
È voluto.
Romanzo capolavoro peraltro.

Hellvis
06-09-16, 13:19
COmunque questo mese esce il trentennale.

http://i0.wp.com/www.badcomics.it/wp/wp-content/uploads-badcomics/2016/02/12688359_10153410750047916_3095338348861955217_n.j pg?w=639&quality=85&strip=all

Austin Punisher
06-09-16, 19:53
praticamente TUTTI i fumettisti itliani han commentato su facebook che è un numero incredibilie, mi ha incuriosito

Hellvis
26-09-16, 12:38
E intanto recchioni lancia su facebook una fottuta bomba all'idrogeno :asd:

cobolo
29-09-16, 10:05
Bello l'ultimo :sisi:

Drake Ramoray
29-09-16, 11:38
quello a colori per il trentennale?

ho letto bene anche dello speciale di Bilotta (che dovrebbe essere il seguito di altre storie dello stesso)

Tano
29-09-16, 21:49
disegni fuori dalla grazia di Dio sulla solita cartaccia oscena, certa una riedizione di pregio Bao che sono quasi tentato di prendere perchè Cavenago è di altissimo livello

ScizLor
03-10-16, 20:37
Sì, disegni e colorazione veramente stellari. Mi sono piaciuti anche la storia e il gioco di rimandi a svariati numeri precedenti.

Hellvis
28-10-16, 13:53
Ufficiale: gigi cavenago nuovo copertinista al posto di stano. Tanta roba.

ScizLor
28-10-16, 20:25
Ufficiale: gigi cavenago nuovo copertinista al posto di stano. Tanta roba.

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-0/s526x395/14639828_10154069560767916_7496502313342960_n.jpg? oh=b01700dc617a22a9f8a68b365b1e9859&oe=589B9818

Tano
30-10-16, 12:45
Letto l'ultimo di Sclavi, bha


Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk

Hellvis
30-10-16, 13:09
Si non ho letto benissimo in giro purtroppo.

Venom1905
31-10-16, 11:00
Letto anche io, confermo le impressioni non proprio buone.

kaaio
03-11-16, 08:52
Si non ho letto benissimo in giro purtroppo.

La parte migliore è la copertina

bado
03-11-16, 10:49
Ultimamente mi sono riavvicinato a DD dopo 2 o 3 lustri.
Oltre ad aver recuperato alcuni numeri storici che mi mancavano, mi sono un po' rimesso in pari sulla nuova linea editoriale di Recchioni (mater morbi e company).
Devo dire che il numero per il 30ennale l'ho trovato graficamente eccezionale, mentre la storia mi è sembrata un po' troppo referenziale alle vicende già raccontate sulle origini del personaggio.

Avrei voluto proseguire il riavvicinamento con il nuovo numero bianco scritto da Sclavi, ma mi avete già smontato. :caffe:

ScizLor
03-11-16, 22:01
A me il nuovo albo di Sclavi è piaciuto. La storia è abbastanza semplice, molto amara e penso offra diversi spunti di riflessione. Ho apprezzato il modo in cui viene lasciato il dubbio su alcuni punti chiave della storia

Il più ovvio: il fantasma di Edith esiste o no?

e mentre normalmente è una cosa che mi dà fastidio, perché mi sembra un espediente "facilone", per i temi che tocca questa storia l'ho trovato azzeccato.

Venom1905
04-11-16, 13:53
A me è sembrato un po' troppo didascalico e diretto, in alcuni momenti mi ha dato quasi l'idea di trovarmi davanti ad uno "spot" contro l'alcolismo.

King Elessar
08-11-16, 00:57
sclavi ha sempre un tocco speciale che manca a tutti i suoi epigoni, un'atmosfera che ti fa sentire qualcosa di diverso, anche quando non tutto gira al 100%.
l'orrore come metafora del reale lo sa usare in maniera efficace solo lui, l'alcol condanna del giovane dylan e salvezza del vecchio cliente nel gioco di specchio fra i due è una grande trovata, altro che spot contro l'alcolismo

Fenris
17-12-16, 19:27
https://www.youtube.com/watch?v=pcMuBlUSHsw

ScizLor
18-12-16, 12:07
Il regista horror austriaco Kevin Kopacka e il suo collaboratore Alex Bakshaev stanno producendo una serie ispirata al nostro Dylan Dog, il personaggio Bonelli creato da Tiziano Sclavi.

Kopacka e Bakshaev hanno completato le riprese dell’episodio pilota della durata di mezz’ora, dal titolo “Dream of the Living Dead”, con un debutto previsto nel 2017. Ford Everett, Denise Ankel e Harry Baer interpretano rispettivamente Dylan, Morgana e l’Ispettore Mahlow. A giudicare dalle prime immagini, la serie dovrebbe debuttare sul web, ma non è chiaro. La serie – come precisato da ComingSoon.net – è ispirata al personaggio e non è autorizzata da Sergio Bonelli Editore.

:uhm:

King Elessar
20-12-16, 00:45
non è la prima opera non autorizzata che viene realizzata su dyd

Huxley
06-01-17, 01:11
se le opere autorizzate partoriscono prodotti come quel Dead of Night che ha imputridito le sale nel 2010, ben vengano le opere prive del beneplacito di SBE

Hellvis
06-01-17, 10:51
Autorizzato è una parola grossa :asd:
Sclavi vendette diritti a cazzo di cane sicuro che non ne avrebbero fatto nulla, invece anni e anni dopo... :bua:

Letto Cose perdute: lammerda. Da quanti tempo la barbato non azzecca una sceneggiatura?

ScizLor
06-01-17, 12:29
Secondo me solo da "La morta non dimentica" (349) e "L'uomo dei tuoi sogni" (355), ma immagino siano gusti

Hellvis
06-01-17, 13:25
Li ho trovati molto mediocri francamente...

ScizLor
17-02-17, 22:36
http://www.sergiobonelli.it/resizer/1000/-1/true/1482834856178.jpg--cronodramma___dylan_dog_365_cover.jpg

Recensione sintetica:

[+] Bella copertina
[+] La parte disegnata da Werther Dell'Edera mi è piaciuta parecchio
[-/+] Ad albo finito ho realizzato di non aver capito il senso di svariati elementi della storia, ma più ci ripenso e più trovo interpretazioni che mi piacciono
[?] Recchioni sta riuscendo a spingermi alla lettura di "Cronosisma" di Kurt Vonnegut, a cui questo albo è dichiaratamente ispirato

Dies Irae
18-02-17, 19:46
se le opere autorizzate partoriscono prodotti come quel Dead of Night che ha imputridito le sale nel 2010, ben vengano le opere prive del beneplacito di SBE
Non è autorizzato, semplicemente è una materia su cui Bonelli non ha alcun controllo. Vedila un po' - in misura molto più elastica - come Marvel e Fox per quanto riguarda la questione mutanti.


Sclavi vendette diritti a cazzo di cane sicuro che non ne avrebbero fatto nulla, invece anni e anni dopo... :bua:

Sclavi non ha venduto proprio nulla; Dylan Dog appartiene all'editore e quest'ultimo può farne ciò che vuole, i personaggi non sono creator-owned. Di sicuro hanno peccato di scarsa lungimiranza ma si sa che Sergione era così; del resto all'epoca in cui hanno ceduto i diritti (seconda metà anni novanta) non si sarebbe certo potuto prospettare un interesse della Bonelli nei confronti di un mercato diverso da quello del fumetto..

ScizLor
07-04-17, 23:31
https://i0.wp.com/www.mangaforever.net/wp-content/uploads/2017/03/Dylan-Dog-367_cover.jpg

Bella copertina, bei disegni, sceneggiatura a mio avviso pietosa :bua:

Dies Irae
07-04-17, 23:56
Bella copertina, bei disegni, sceneggiatura a mio avviso pietosa :bua:
Io l'ho trovata ottima, lo stile della Baraldi è fra tanti quello che maggiormente si avvicina a certa scrittura sclaviana e qui è riuscita a cogliere quel perturbante che nella serie mancava da molti mesi. Di sicuro è molto derivativa (la struttura richiama quella di molti albi con flashback che funge da storia nella storia) ma cita con gusto trovando un'interessante chiave interpretativa sul tema
"genitori che proiettano sui figli le ambizioni dovute ai propri fallimenti".
Mi preoccupa invece la prossima di Simeoni, è uno dei tre architetti del nuovo corso ma le sue storie recenti hanno fatto acqua da ogni pagina..

ScizLor
09-04-17, 11:46
Ottima, addirittura?

- Non viene mai chiarito chi o cosa sia "Jack", l'amico immaginario dei bambini (nulla fa pensare che fosse in qualche modo Markus) che sembrerebbe aver scatenato tutta la vicenda
- Checché ne scrivano Recchioni e Baraldi, i bambini tra i 6 e i 13 anni che architettano omicidi e si spostano liberamente per Londra mi rimangono fortemente implausibili
- Dylan non fa nulla di veramente importante in quasi tutta la storia
- Dylan che dice "Sono soltanto petardi!" dopo che quello finito in bocca a una persona l'ha palesemente mutilata o uccisa per emorragia interna
- Il citazionismo plateale e prevedibile ("I bambini, qualcuno pensi ai bambini!" dei Simpson già palesato nell'introduzione)
- La "sorpresa" finale vuota di senso

Dies Irae
09-04-17, 13:27
Ottima, addirittura?
Decisamente si. Gran parte degli elementi che identifichi come negativi si potrebbero riferire a innumerevoli grandi classici della serie (certa ambiguità di fondo su dettagli privi di una chiara spiegazione razionale, Dylan osservatore degli eventi, citazionismo dichiarato..) e personalmente li vedo comunque subordinati alla potenza evocativa dell'albo.
Darei per scontato che Jack (ovvero il ragazzino col papillon, come viene disegnato da Sam) sia una sorta di emanazione/proiezione di Markus che opera oltre la sua volontà a causa dei poteri da lui stesso definiti incontrollabili. Ma la storia potrebbe funzionare anche vedendolo come un'entità malevola che si palesa al solo scopo di innescare la ribellione, per poi tornare nell'ombra e solitudine al contrario di tutti gli altri bambini.

Freddy
04-08-17, 21:33
Ho letto i primi 250 numeri di Dylan Dog, quelli lo in edizione Book prima che qualche mese fa venisse cancellata la serie, che era circa 10 anni indietro a quella regolare.
Così ho ripreso a leggere il fumetto dal numero 367 ( mi mancano i numeri dal 351 al 366) qualche anima pia può farmi un breve recap (sotto spoiler) di quello che mi sono perso?
So che la serie ha cambiato gestione, qualche personaggio storico forse manca o ce ne sono di nuovi...
Grazie intanto :)

King Elessar
05-08-17, 00:46
1)bloch è andato in pensione
2)a sostituirlo ci sono carpenter e rania, (poliziotto cattivo e poliziotta buona), il primo per quanto onesto diffida di dylan e lo mette spesso nei guai (si presenta sequestrandogli il tesserino scaduto, mai più restituito), la seconda invece aiuta dylan e ci flirta anche.
3)c'è un nuovo nemico ricorrente, john ghost, che è molto ambiguo, qualche volta finisce addirittura come alleato, ha scopi molto nebulosi al servizio della regina
d'inghilterra
4)fra i suoi tanti intrighi ha donato casa a dylan che non è più in fitto, ma proprietario di craven road 7
5)bloch è in campagna e a volte dylan lo va a trovare (e becca rogne pure lì). jenkins pure è dalla cugina nello stesso paese (che culo)

Freddy
05-08-17, 08:13
Grazie gentilissimo, era quello che mi serviva!!!

Given
13-08-17, 21:53
Qualcuno ha avuto modo di leggere il crossover con Dampyr? Al mare dove sto in vacanza l'hanno finito :bua:

King Elessar
14-08-17, 21:04
io si.
un giochino divertente, ma niente di imperdibile.
la prima parte molto semplice, ma più efficace nel delineare le differenze fra i due eroi. nel secondo c'è più carne al fuoco, ma alla fine è il solito entra sconfiggi il cattivo e scappa che non valorizza al meglio l'ospitata di dylan (poteva pure non esserci)

Hellvis
14-08-17, 22:25
Intanto recchioni scriverà ufficialmente su tgm :uhm:

Freddy
11-06-18, 12:14
1)bloch è andato in pensione
2)a sostituirlo ci sono carpenter e rania, (poliziotto cattivo e poliziotta buona), il primo per quanto onesto diffida di dylan e lo mette spesso nei guai (si presenta sequestrandogli il tesserino scaduto, mai più restituito), la seconda invece aiuta dylan e ci flirta anche.
3)c'è un nuovo nemico ricorrente, john ghost, che è molto ambiguo, qualche volta finisce addirittura come alleato, ha scopi molto nebulosi al servizio della regina
d'inghilterra
4)fra i suoi tanti intrighi ha donato casa a dylan che non è più in fitto, ma proprietario di craven road 7
5)bloch è in campagna e a volte dylan lo va a trovare (e becca rogne pure lì). jenkins pure è dalla cugina nello stesso paese (che culo)
Visto che tutti i numeri non riuscirò mai a leggerli, mi potresti dare il numero di questi albi fondamentali? Almeno questi li recupero!
Grazie :)

Inviato dal mio Mi A1 utilizzando Tapatalk

Major Sludgebucket (ABS)
30-10-19, 15:34
https://www.repubblica.it/dossier/cultura/lucca-comics-2019/2019/10/30/news/dylan_dog_si_sposa_con_groucho_e_uccide_il_suo_cre atore_la_rivoluzione_e_servita-239834611/

Hellvis
30-10-19, 18:22
Letto, credo che nonostante tutte le dichiarazioni di facciata sia una boutade.
Cioè, capisco trollare, ma una roba così è un po' too much :bua:

Necronomicon
05-11-19, 11:22
"Il mio stile autoriale" :asd:
La vedo male per Dylan Dog :asd:

J_Brahms
05-11-19, 22:25
Comunque, tanto per non lasciare dubbi, in Oggi sposi c’è anche una “sacra” alleanza tra il commissario nero e disabile con la poliziotta musulmana contro i vampiri nazisti guidati dal sopraintendente razzista e corrotto della polizia

A sua volta Tiziano uccide Groucho e butta la sua testa tra le gambe di Dylan legato: non lo vedremo mai più?
Povero Dylan Dog, non ti leggo dal numero 120 ma come ti hanno ridotto..

daradda
06-11-19, 22:39
Povero Dylan Dog, non ti leggo dal numero 120 ma come ti hanno ridotto..
Male, molto male... :uhoh: