Mondo Lavoro Mondo Lavoro - Pagina 9

Pagina 9 di 9 PrimaPrima ... 789
Risultati da 161 a 176 di 176

Discussione: Mondo Lavoro

  1. #161
    Senior Member L'avatar di Rage
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    2.557

    Re: Mondo Lavoro

    Uguale identico coi ragazzi disabili, una cara amica lavora tramite cooperativa come educatrice (docente? maestra? non so che titolo abbia effettivamente).
    Bandi vinti al ribasso assoluto, salario medio-basso e privo di parecchie tutele per le ragazze, discontinuità lavorativa a gogo

  2. #162
    Amico di tutti L'avatar di Sinex/
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    14.539

    Re: Mondo Lavoro

    Rage. Per favore. Ancora aneddoti. Mi sto appassionando

  3. #163
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    27.037

    Re: Mondo Lavoro

    Nei bandi comunali per i centri estivi, prima del covid, molti comuni hanno richiesto la presenza di un madrelingua inglese, totalmente inutile a mio parere perché i bambini delle elementari e delle medie non sono mediamente in grado di sostenere una conversazione in lingua straniera, soprattutto alle elementari dove i bimbi solitamente imparano con metodi un po' inefficaci fatti di lessico tematico imparato a memoria piuttosto che di capacità linguistica.

    Comunque se vuoi vincere il bando, quello ti tocca inserire. Solo che i 120/150 euro lordi a settimana che le cooperative pagano per una mezza giornata di lavoro ai ragazzi e su cui si basa sostanzialmente la bassa richiesta economica che fa vincere loro i bandi, sono incompatibili con il potere contrattuale che un madrelingua inglese sa di avere.

    Che fare quindi? Beh, ci si rivolge a madrelingua non inglesi e li si spaccia per madrelingua inglesi obbligandoli a parlare ai ragazzi in inglese (spesso raffazzonato tanto quanto quello del personale italiano).
    Solo che questi madrelingua arrivano tramite associazioni che danno loro esperienze lavorative all'estero pagandoli solo vitto e alloggio. Praticamente lavoro non pagato.

    Questi poveri ragazzi che spesso pagano 400 e più euro a queste associazioni per fare una esperienza lavorativa all'estero, vengono quindi qua a fare un lavoro che non serve al loro curriculum, che ha scarsi risultati.

    Ho testimonianze allucinanti da tutta Europa.
    Gente messa in 30 in una soffitta a dormire per lavorare in centri estivi dei paesi dell'est, robe allucinanti.

  4. #164
    Υπήρχαν ήρωες L'avatar di balmung
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Χαλκίς
    Messaggi
    4.446

    Re: Mondo Lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    Che fare quindi? Beh, ci si rivolge a madrelingua non inglesi e li si spaccia per madrelingua inglesi obbligandoli a parlare ai ragazzi in inglese (spesso raffazzonato tanto quanto quello del personale italiano).
    Solo che questi madrelingua arrivano tramite associazioni che danno loro esperienze lavorative all'estero pagandoli solo vitto e alloggio. Praticamente lavoro non pagato.
    Non ho capito
    Prendono un turco e lo spacciano per cittadino inglese?
    Ma a quel punto, se tanto dichiarano comunque il falso in un bando pubblico, tanto valeva prendere direttamente uno del posto?

  5. #165
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    27.037

    Re: Mondo Lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da balmung Visualizza Messaggio
    Non ho capito
    Prendono un turco e lo spacciano per cittadino inglese?
    Ma a quel punto, se tanto dichiarano comunque il falso in un bando pubblico, tanto valeva prendere direttamente uno del posto?
    Uno del posto lo paghi. Uno dalla Turchia o dall'India paga lui per venire da te a lavorare

  6. #166
    Senior Member L'avatar di Rage
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    2.557

    Re: Mondo Lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Rage. Per favore. Ancora aneddoti. Mi sto appassionando
    Mah, di quel calibro non ne ho altri così a memoria ho fatto parecchi lavori di merda, quello sì, ma che di solito hanno componenti di disagio intrinseche - i clienti se sei a contatto coi clienti (commesso, cameriere) o i colleghi bruciati (in fabbrica e simili).
    La combo di mobbing, condizioni umilianti e paga da fame che ho visto nella GDO non l'ho vista altrove, per dire, se in fabbrica mi spacco la schiena e devo comunicare ad ululati con colleghi che sniffano colla per hobby, quantomeno a fine mese mi trovo una buona busta paga.
    Diciamo che è letteralmente l'unico lavoro in cui non sono riuscito a trovare un singolo aspetto positivo

  7. #167
    Senior Member L'avatar di Pinhead81
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.137

    Re: Mondo Lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da Rage Visualizza Messaggio
    Diciamo che è letteralmente l'unico lavoro in cui non sono riuscito a trovare un singolo aspetto positivo
    Non riuscivi nemmeno a nasconderti e mangiucchiare roba fregata?

  8. #168
    Grande Capo Estiqaatsi L'avatar di Manu
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Edinbrah
    Messaggi
    7.797

    Re: Mondo Lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da Pinhead81 Visualizza Messaggio
    Non riuscivi nemmeno a nasconderti e mangiucchiare roba fregata?
    So di gente che ha provato a farlo in una catena di supermercati (parlo di Toscana) ed è stata licenziata in tronco, del tipo "non finisci manco il turno, prendi e vai a casa"... quindi, se tanto mi dà tanto, dove lavorava lui non passavano manco l'acqua del rubinetto

  9. #169

    Re: Mondo Lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da Rage Visualizza Messaggio
    Vabbè, che dire signora mia.

    Dove abitavo ai tempi avevo un Bennet a 5 minuti da casa. Ho fatto un colloquio dove mi è stato detto che sicuramente mi avrebbero fatto lavorare lì, per poi inserirmi in un punto vendita a 45 minuti da casa, anticipandomi che dopo N mesi sarei stato spostato in un punto vendita di nuova apertura ancora più distante.

    Al primo giorno di lavoro, il responsabile specifica candidamente che all'arrivo bisogna timbrare 14 minuti prima (a 15 scatterebbe lo straordinario) e all'uscita si timbra 5-10 minuti dopo. In caso di orario spezzato, questa operazione la si fa ad ogni ingresso ed ogni uscita, quindi di fatto regali quei 25-50 minuti all'azienda ogni giorno, per 6 giorni (nel mio caso, 5, perché ero in prova). Hanno avuto grane per questa cosa, la loro sede centrale di Como si è tirata addosso i sindacati ed hanno dovuto risarcire i dipendenti, ma nel resto d'Italia è rimasta prassi diffusa.

    A questo proposito: non lavoravo mai di domenica perché ero in prova, ed avevo un giorno libero a settimana, quindi facevo 5 giorni/40 ore. Invece che fare 8 ore al giorno, i miei turni avevano praticamente 7 ore per 4 giorni, poi uno spezzato da quasi 12 ore al sabato vado a memoria ma facevo un orario tipo 6-12.30 / 14.30 - 20. Ovviamente, vedi sopra, era in realtà 5.46 - 12.40 / 14.16 - 20.10

    I "responsabili di reparto", messo tra virgolette perché i reparti di un supermercato sono delle corsie ovviamente, mica si è in fabbrica dei rincoglioniti patentati, appecorati all'ennesima potenza, scelti tra i cani più fedeli e stupidi ed opportunamente ricompensati (avevo dato un'occhiata al planning dei turni mensili) con turni di cinque giorni e mezzo a settimana, di cui 3-4 consistentemente spezzati. E mi è stato pure detto che la mezza giornata mica è lavorativa, è mezza giornata di riposo

    Il lavoro, nel mio caso mettere cose sugli scaffali per ore da svolgersi rigorosamente in pantaloni, camicia (possibilmente bianca) e cravatta, che a fine turno ormai hai cuciti addosso e sono lerci da buttar via. Punto vendita in cui non era presente un orologio, totale assenza di cognizione del tempo e guardare il proprio orologio o guardare su cellulare porta a richiamo, uno dei primissimi giorni una collega mi ha subito detto che non potevo farlo "perché la ragazza in accettazione aveva visto dalle telecamere che avevo tolto il telefono dalla tasca" e doveva riferirlo al responsabile.
    Il giorno in cui ho commesso l'errore di andare a pisciare 3 volte in 7 ore sono stato richiamato dalla vice della direttrice (spoiler: le notizie delle commesse che si pisciano addosso NON sono fake ).

    Clima di assoluto terrore e depressione diffuso, grosso delle commesse composto da ragazze piazzate a fare part time, trattate come pezzi di merda da chiunque stia anche solo mezzo gradino sopra di loro nella scala gerarchica minacce, insulti, scenate di sclero, stendiamo un velo pietoso sulla completa soggezione nei confronti della direttrice del punto vendita, roba stile Thulsa Doom con le vestali.
    Nella glorious Lombardia, eh, niente situazioni di terzo mondo calafricano o che

    Tutta questa coppa ricolma di delizie per uno stipendio stratosferico, ai tempi, poco sopra ai 1000€, le maggiorazioni del contratto commercio sono inesistenti/una merda, essere inquadrati con un livello basso significa fare la fame, non è come nei contratti industria (metalmeccanico, gomma plastica eccetera) dove la retribuzione base è bassa ma con le maggiorazioni dei turni permette di portare a casa buste paga decenti.
    Io al penultimo livello della metalmeccanica, su tre turni, prendevo una media di 1800€ al mese facendo massimo uno-due straordinari al mese. Nel chimico cosmetico prendevo sui 1500 facendo i due turni. Sono contratti in cui se fai di più (che siano turni o straordinari) hai un miglioramento sensibile in busta.
    Giusto pochi mesi fa, mio fratello (che dove è ora dovrebbe avere, credo, uno scatto di anzianità) ha preso 1200, non avendo fatto straordinari. Anche facendoli, non è che prenda molto di più (CCNL pulciosissimo con 15% maggiorazione straordinario feriale e 30% straordinario festivo ).

    Questo è quanto così su due piedi, se ricordo altro di quelle due intense settimane aggiorno

    EDIT:
    dimenticavo, amica che lavora fissa in una nota catena di supermercati, riconoscente all'azienda perché ha BEN 15 minuti di pausa in tutto il turno
    Un ambientino ridente e gioviale. Cose da matti.

  10. #170
    Senior Member L'avatar di Rage
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    2.557

    Re: Mondo Lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da Pinhead81 Visualizza Messaggio
    Non riuscivi nemmeno a nasconderti e mangiucchiare roba fregata?
    Ecciao. Come avevo menzionato nel post lungo, uno dei primissimi giorni guardavo il telefono ogni tanto per sapere l'ora, perché all'interno non c'erano orologi, chiaramente nessuna finestra o altro, quindi zero cognizione del tempo, escluso che quando iniziava ad apparire gente erano circa le 8, orario d'apertura.
    Prima della fine del turno, la collega che "mi seguiva" è venuta a dirmi che non si può guardare il telefono, una delle ragazze che stanno nel gabbiotto reception mi aveva visto guardare il telefono dagli schermi delle telecamere che devono tener controllati - in teoria per controllare i clienti, ma per avermi visto nei 3 secondi necessari a guardare l'ora sul telefono presumo che il grosso delle attenzioni siano concentrate sui dipendenti.
    E che, ovviamente, la cara collega della reception avrebbe dovuto segnalarlo al responsabile

    Tra l'altro, all'interno del punto vendita non puoi fare nulla nemmeno in pausa. Mio fratello esce e mangia fuori o in qualche posto lì vicino (mi pare ci sia un Burger King), io in pausa mangiavo in macchina e quando facevo lo spezzato della morte da 12 ore al sabato mangiavo poi abbassavo il sedile e dormivo un po'. Addirittura, se vai in pausa e vuoi comprare qualcosa nel punto vendita, non puoi semplicemente prenderlo e pagarlo, visto che sei già lì. Devi toglierti il grembiule del cazzo, uscire dall'uscita dipendenti e rientrare dall'entrata clienti (che in genere sono in posizioni opposte, quella dipendenti è tipo sul retro, quella dei clienti è frontale, quindi devi anche farti il giro del centro commerciale per rientrare).
    Però so di altra gente che lavora in punti che all'interno hanno la gastronomia, con tavolini e sedie, e ricevono una specie di buono pasto con cui possono prendere qualcosa dalla gastronomia e consumarlo lì.
    Non è esattamente una mensa aziendale ma è una delle cose più civilizzate di cui ho sentito parlare nella GDO

    EDIT: ah ecco, mi sono ricordato di un'altra cosa di quella meravigliosa esperienza al colloquio mi era stato chiesto se intendevo avere figli a breve a me, maschio di poco più di vent'anni
    Ultima modifica di Rage; 18-04-21 alle 16:10

  11. #171
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    542

    Re: Mondo Lavoro

    Io ho lavorato in Ikea per qualche mese (lavoro estivo) e devo dire che è stata davvero tutt'altra esperienza, molto positiva devo dire.

    Diciamo che potevo andare a pisciare senza problemi ed avevi accesso alla mensa, penso la stessa che serviva anche i clienti, a prezzi davvero irrisori

  12. #172

  13. #173
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    5.308

    Re: Mondo Lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da Kiappo Visualizza Messaggio
    Se era Amazon partiva la fanfara sulla produttività delle grandi aziende

  14. #174
    Grande Capo Estiqaatsi L'avatar di Manu
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Edinbrah
    Messaggi
    7.797

    Re: Mondo Lavoro

    Conosco gente che ha fatto il corriere consegnando roba per Amazon, lavorando però per ditte terze. Mi hanno detto che la storia dei corrieri che pisciano nelle bottiglie succede eccome, aggiungendo poi che spesso e volentieri tali bottiglie venivano lasciate nel mezzo ai sacchi della roba da riconsegnare, se non addirittura DENTRO ai sacchi mi hanno detto che in un turno di dieci ore dovevano consegnare qualcosa come 130-150 pacchi. Avete capito bene. Ovviamente è pieno di gente che ha esaurimenti nervosi, che pianta il furgone da qualche parte e spenge il telefono, etc.

    Da quel che mi hanno detto però, chi fa il corriere per Amazon prime, e quindi è assunto direttamente dall'azienda, ha condizioni di lavoro e salario migliori.
    Ultima modifica di Manu; 16-06-21 alle 11:29

  15. #175
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    5.308

    Re: Mondo Lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da Manu Visualizza Messaggio
    Conosco gente che ha fatto il corriere consegnando roba per Amazon, lavorando però per ditte terze. Mi hanno detto che la storia dei corrieri che pisciano nelle bottiglie succede eccome, aggiungendo poi che spesso e volentieri tali bottiglie venivano lasciate nel mezzo ai sacchi della roba da riconsegnare, se non addirittura DENTRO ai sacchi mi hanno detto che in un turno di dieci ore dovevano consegnare qualcosa come 130-150 pacchi. Avete capito bene. Ovviamente è pieno di gente che ha esaurimenti nervosi, che pianta il furgone da qualche parte e spenge il telefono, etc.

    Da quel che mi hanno detto però, chi fa il corriere per Amazon prime, e quindi è assunto direttamente dall'azienda, ha condizioni di lavoro e salario migliori.
    Tutto questo pagando uno sproposito di tasse

  16. #176
    The Crimson Ghost L'avatar di Kayato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Veneto
    Messaggi
    13.301
    Gamer IDs

    Steam ID: kayato601

    Re: Mondo Lavoro

    Con mezzo proprio, spesso li vedo con furgone a noleggio!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su