L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio - Pagina 7

Pagina 7 di 8 PrimaPrima ... 5678 UltimaUltima
Risultati da 121 a 140 di 157

Discussione: L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio

  1. #121
    Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    1.814

    Re: L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio

    Citazione Originariamente Scritto da Kiappo Visualizza Messaggio
    Cmq l'europa ha già regolato le intermediazioni bancarie allo 0,2% per i bancomat e 0,3% per le carte.
    eh, da quello che avevo letto questi vincoli valgono solo per le commissioni interbancarie (cioè i soldi chiesti al cliente che la carta di credito la usa), non per l'impiego del pos/bancomat (cioè la quota di soldi che la banca invece chiede a chi incassa)

  2. #122
    Marotta Vattene L'avatar di MrVermont
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    La provincia fiorentina
    Messaggi
    8.201

    Re: L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio

    Citazione Originariamente Scritto da Moloch Visualizza Messaggio
    ho idea che l'unica cosa che accadrebbe se tutti pagassero le tasse sarebbe che si allineerebbero la pressione fiscale formale e quella reale, dal 45 al 55%
    Temo pure io

    Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk

  3. #123
    Amico di tutti L'avatar di Sinex/
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.077

    Re: L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio

    Citazione Originariamente Scritto da Ronin Visualizza Messaggio
    maggiori entrate? L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio


    (indicativamente: circa 15 mld l'anno dal 2012 ad oggi, visto che le relative clausole di salvaguardia introdotte nel 2011 dal buon silvio non sono entrate in vigore; altri 9 con il bonus dei famosi 80 euro, quelli destinati però "solo" a 11 mln di contribuenti; con l'abolizione dell'imu prima casa si raggiungono i 30 mld/anno; segnaliamo inoltre che in 10 anni le tasse sulle imprese si sono ridotte di oltre il 20%, dal 33% del 2007 al 24% del 2018: fanno altri 4 mld abbondanti in meno. e poi, 15 mld l'anno di detrazioni fiscali grazie all'emersione del nero nelle ristrutturazioni edilizie. e quasi 2 mld di "sconto" dalla cedolare secca sugli affitti, nonostante questa abbia fallito nel far emergere l'evasione. e poi bisognerebbe metterci agevolazioni per le startup, super e iperammortamenti, regimi fiscali agevolati al 5% per i piccoli imprenditori e professionisti, che non ho voglia di cercare dati per quantificare. sommandole tutte insieme arriviamo quasi ai fantastiliardi della flat tax delle promesse di marinaio)
    Tolto il superammortamento, sacrosanto ma di cui puoi avvalerti se dopo la scadenza fiscale ti rimane qualcosa attaccato, con tutte le altre misure il felice professionista ci va al gabinetto
    Ultima modifica di Sinex/; 01-05-18 alle 07:46

  4. #124
    Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    1.814

    Re: L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    con tutte le altre misure il felice professionista ci va al gabinetto
    non è vero ma pazienza (la stragrande parte sono proprietari di casa, ad es.; e accise ed iva devono comunque pagarle, a meno che non stiamo parlando di certe tipologie di "professionista" ).
    peraltro per fatturato, numero di dipendenti e export non c'è dubbio che le imprese siano le attività produttive dominanti e strategiche (perchè molto più esposte alla concorrenza internazionale). e quello di aver trasformato elargizioni in denaro in sconti fiscali è uno dei (pochi) grandi meriti dei governi di questi ultimi anni.

  5. #125
    Utente dal 09-05-2002 L'avatar di Firestorm
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.748

    Re: L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio

    Citazione Originariamente Scritto da Ronin Visualizza Messaggio
    non è vero ma pazienza (la stragrande parte sono proprietari di casa, ad es.; e accise ed iva devono comunque pagarle, a meno che non stiamo parlando di certe tipologie di "professionista" ).
    peraltro per fatturato, numero di dipendenti e export non c'è dubbio che le imprese siano le attività produttive dominanti e strategiche (perchè molto più esposte alla concorrenza internazionale). e quello di aver trasformato elargizioni in denaro in sconti fiscali è uno dei (pochi) grandi meriti dei governi di questi ultimi anni.
    Lo facessero con tutto risolveremmo un sacco di problemi.
    Non puoi insegnare la fotografia, devono imparare da soli come farla meglio che si può, guardando ottime fotografie e facendone di pessime. (Cit. Cecil Beaton)
    BattleTag F1r3st0rm#2428

    25/08/2012 - Un ultimo piccolo passo per un grande uomo, un grande ricordo per tutta l'umanità.
    Le mie foto su 500px - PER ASPERA AD IMAGINEM
    www.andreamanna.it

  6. #126
    Amico di tutti L'avatar di Sinex/
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.077

    Re: L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio

    Citazione Originariamente Scritto da Ronin Visualizza Messaggio
    non è vero ma pazienza (la stragrande parte sono proprietari di casa, ad es.; e accise ed iva devono comunque pagarle, a meno che non stiamo parlando di certe tipologie di "professionista" ).
    peraltro per fatturato, numero di dipendenti e export non c'è dubbio che le imprese siano le attività produttive dominanti e strategiche (perchè molto più esposte alla concorrenza internazionale). e quello di aver trasformato elargizioni in denaro in sconti fiscali è uno dei (pochi) grandi meriti dei governi di questi ultimi anni.
    Accise ed Iva per i professionisti sono solo che aumentate. Quelli sanitari hanno assorbito in 6 anni l'aumento di un progressivo 3% di Iva +, a star stretti, un altro punto sull'incasso derivato dall'introduzione del pos. Più una sensibile riduzione della detraibilita generale (spese di rappresentanza, trasporto). Inoltre fino all'anno scorso la spesa previdenziale è aumentata con ritmo annuale, mentre ancora grava l'insensata aliquota dell'irap.
    Ma forse hai ragione tu e dei professionisti chissenencula

  7. #127
    Delirio Errante L'avatar di Mr Yod
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Atlantide
    Messaggi
    1.963

    Re: L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio

    Citazione Originariamente Scritto da Ronin Visualizza Messaggio
    eh, da quello che avevo letto questi vincoli valgono solo per le commissioni interbancarie (cioè i soldi chiesti al cliente che la carta di credito la usa), non per l'impiego del pos/bancomat (cioè la quota di soldi che la banca invece chiede a chi incassa)
    Il POS costa e nel caso del mobile POS addirittura devi quasi essere una multinazionale per permettertelo (30€ al mese).

  8. #128
    Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    1.814

    Re: L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Accise ed Iva per i professionisti sono solo che aumentate. Quelli sanitari hanno assorbito in 6 anni l'aumento di un progressivo 3% di Iva +, a star stretti, un altro punto sull'incasso derivato dall'introduzione del pos. Più una sensibile riduzione della detraibilita generale (spese di rappresentanza, trasporto). Inoltre fino all'anno scorso la spesa previdenziale è aumentata con ritmo annuale, mentre ancora grava l'insensata aliquota dell'irap.
    Ma forse hai ragione tu e dei professionisti chissenencula
    premessa: mia moglie è professionista, e guarda caso proprio nel settore sanitario (quindi so di cosa parliamo e come si può immaginare mi importa direttamente e anche molto).

    ho citato le clausole di salvaguardia non entrate in vigore: è innegabile quindi che i governi degli ultimi anni abbiano sterilizzato aumenti di iva lasciati da chi è venuto prima. il 3% progressivo negli ultimi 6 anni non so dove l'hai visto, l'aliquota è passata al 21 nell'agosto 2011 (al 22 il 1 ottobre 2013),siamo nel '18.
    l'ammontare delle commissioni sul pos non dipende dal governo, ovviamente. idem la spesa previdenziale, visto che ENPAV ed ENPAM sono enti autonomi, si tratta di riforme indispensabili (e NON sufficienti!) ad evitare il fallimento delle casse e lo scarico dei costi sulla collettività. l'irap è un'altra tassa che i governi degli ultimi anni hanno ridotto, avevo dimenticato di citarla, è passata dal 4,3 al 3,9%, con vaste riduzioni della base imponibile (la quota relativa a stipendi, scusa se la faccio un po' semplice). i limiti per la deducibilità sulle spese di rappresentanza sono a loro volta aumentati (DLGS 147/2015 per chi non ci crede).

    ora, così per capire: spari a caso, sei accecato dall'odio, o semplicemente trattasi di memoria selettiva? perchè non ne hai imbroccata mezza

    @mr yod: sì, infatti, l'ho scritto anch'io. peraltro non sono cifre enormi (vengono abbattute in quanto deducibili), si potrebbe anche vincolare le somme recuperate dall'evasione ad erogare 200 €/anno di detrazione fiscale ad ogni attività
    Ultima modifica di Ronin; 01-05-18 alle 09:26

  9. #129
    Amico di tutti L'avatar di Sinex/
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.077

    Re: L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio

    Citazione Originariamente Scritto da Mr Yod Visualizza Messaggio
    Il POS costa e nel caso del mobile POS addirittura devi quasi essere una multinazionale per permettertelo (30€ al mese).
    https://it.mobiletransaction.org/pos-mobile-confronto/

  10. #130
    Amico di tutti L'avatar di Sinex/
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.077

    Re: L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio

    Citazione Originariamente Scritto da Ronin Visualizza Messaggio
    premessa: mia moglie è professionista, e guarda caso proprio nel settore sanitario (quindi so di cosa parliamo e come si può immaginare mi importa direttamente e anche molto).

    ho citato le clausole di salvaguardia non entrate in vigore: è innegabile quindi che i governi degli ultimi anni abbiano sterilizzato aumenti di iva lasciati da chi è venuto prima. il 3% progressivo negli ultimi 6 anni non so dove l'hai visto, l'aliquota è passata al 21 nell'agosto 2011 (al 22 il 1 ottobre 2013),siamo nel '18.
    l'ammontare delle commissioni sul pos non dipende dal governo, ovviamente. idem la spesa previdenziale, visto che ENPAV ed ENPAM sono enti autonomi, si tratta di riforme indispensabili (e NON sufficienti!) ad evitare il fallimento delle casse e lo scarico dei costi sulla collettività. l'irap è un'altra tassa che i governi degli ultimi anni hanno ridotto, avevo dimenticato di citarla, è passata dal 4,3 al 3,9%, con vaste riduzioni della base imponibile (la quota relativa a stipendi, scusa se la faccio un po' semplice). i limiti per la deducibilità sulle spese di rappresentanza sono a loro volta aumentati (DLGS 147/2015 per chi non ci crede).

    ora, così per capire: spari a caso, sei accecato dall'odio, o semplicemente trattasi di memoria selettiva? perchè non ne hai imbroccata mezza

    @mr yod: sì, infatti, l'ho scritto anch'io. peraltro non sono cifre enormi (vengono abbattute in quanto deducibili), si potrebbe anche vincolare le somme recuperate dall'evasione ad erogare 200 €/anno di detrazione fiscale ad ogni attività
    Su tanto hai ragione e scusa per l'iva.
    Tua moglie comunque non è nella gestione separata INPS e la abbraccio per la fortuna.
    L'irap per le p. Iva non va ridotta. Va abolita. Non ci sono scuse. L'impresa individuale senza il professionista non produce. Mantenerla con la scusa dei cespiti è semplicemente una ladrata. I mobili non lavorano al posto mio.

  11. #131
    Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    1.814

    Re: L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    L'irap per le p. Iva non va ridotta. Va abolita. Non ci sono scuse. L'impresa individuale senza il professionista non produce. Mantenerla con la scusa dei cespiti è semplicemente una ladrata. I mobili non lavorano al posto mio.
    sono assolutamente d'accordo, e infatti mia moglie non avendo rapporti di lavoro dipendente/subordinato con alcuno non la paga. oramai quelli dell'AdE mi hanno fatto così tanti controlli e chiamate che li riconosco per nome, e su questo non hanno mai eccepito (anche perchè ormai c'è fior di sentenze: la paga chi ha dipendenti).

  12. #132
    Amico di tutti L'avatar di Sinex/
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.077

    Re: L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio

    Anche io dall'anno in corso
    Ho fatto istanza di rimborso
    L'organizzazione di stabile
    Ha solo il duro dell'immobile
    Per questo pagare l'irap
    Mi fa salire solo l'ira
    Da allora attendo la mia sorte
    Con la sentenza della corte
    E mi trattengo la mia diaria
    All'ombra della Tributaria

  13. #133
    The Crimson Ghost L'avatar di Kayato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Veneto
    Messaggi
    9.118
    Gamer IDs

    Steam ID: kayato601

    Re: L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio

    Citazione Originariamente Scritto da Mr Yod Visualizza Messaggio
    Il POS costa e nel caso del mobile POS addirittura devi quasi essere una multinazionale per permettertelo (30€ al mese).
    Onestamente, cazzi dei commercianti.
    Referral:
    Linkem: contattatemi per PM (un mese gratis per entrambi)

    Topic Co-op di TGM:
    http://www.thegamesmachine.it/forum/...op-di-tgm.html
    Per passare dalle parole ai fatti! Abbiamo anche un server discord
    Disponibile per insegnare/giocare in co-op a questi titoli

  14. #134
    Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    1.814

    Re: L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio

    ma sì, speriamo che lo facciano, aumenteranno i prezzi dell'1%, che tanto tutti dicono che l'inflazione è troppo bassa, e via andare.

  15. #135

    Re: L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio

    La legge dovrebbe essere che se non accetti il pagamento elettronico l'utente ha diritto a non pagare il prodotto/servizio.
    I 30 euro di multa sono una pagliacciata.

    Un taxista una volta dopo avermi detto che non aveva il pos mi ha accompagnato in banca e ha lasciato il tassametro acceso.
    Farabutti, ben venga Uber e che spazzino via la categoria.

  16. #136
    14-10-2001 L'avatar di Kiappo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.113
    Gamer IDs

    PSN ID: kiappoz

    Re: L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio

    Citazione Originariamente Scritto da dinofly Visualizza Messaggio
    La legge dovrebbe essere che se non accetti il pagamento elettronico l'utente ha diritto a non pagare il prodotto/servizio.
    I 30 euro di multa sono una pagliacciata.

    Un taxista una volta dopo avermi detto che non aveva il pos mi ha accompagnato in banca e ha lasciato il tassametro acceso.
    Farabutti, ben venga Uber e che spazzino via la categoria.
    Magari, purtroppo la lobby dei tassisti pare intoccabile

  17. #137
    The Crimson Ghost L'avatar di Kayato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Veneto
    Messaggi
    9.118
    Gamer IDs

    Steam ID: kayato601

    Re: L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio

    Pure i benzinai.......
    Referral:
    Linkem: contattatemi per PM (un mese gratis per entrambi)

    Topic Co-op di TGM:
    http://www.thegamesmachine.it/forum/...op-di-tgm.html
    Per passare dalle parole ai fatti! Abbiamo anche un server discord
    Disponibile per insegnare/giocare in co-op a questi titoli

  18. #138
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    26.316
    Gamer IDs

    PSN ID: Zhuge1988 Steam ID: zhuge88

    Re: L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio

    Citazione Originariamente Scritto da Ronin Visualizza Messaggio
    quello che è manuale è il punto a), perchè i sanitari (non ci sono soltanto i medici e i farmacisti convenzionati con il SSN) prima del nuovo sistema tessera sanitaria (servizio informatico di trasmissione dei dati) registravano in contabilità i documenti riepilogativi (unico movimento contabile per tutte le operazioni del mese sotto i 300 €: ad es. mia moglie che è veterinaria invece di registrare in contabilità 900-1200 singole fatture registrava in contabilità soltanto 12 documenti riepilogativi, i dati delle singole fatture li teneva in un file excel) e non le singole ricevute sanitarie, mentre adesso devono inviare al sistema ITS tutti i singoli movimenti.
    per farlo possono:
    a) caricare manualmente ricevuta per ricevuta
    b) comprare software/addon che si fanno pagare tutti gli anni un canone per inviare i dati in modo massivo secondo una codifica XML impossibile da realizzare senza un software (nonostante l'AdE abbia il desktop telematico che è un sistema fatto apposta per produrre questi file a partire da un .csv, caso strano la funzione non c'è )

    e non tutti si fanno taglieggiare, soprattutto quelli che hanno relativamente poche fatture l'anno.
    ma veramente, pur con tutti i ritardi del caso (vedi spesometro l'anno scorso), ci sono i software gratuiti della sogei che fanno il loro mestiere

    certo, per capire cosa devi fare dopo col file xml (tra controllo, siglillatura, spedizione) ci vuole un pool di ingegneri informatici, però quando hai capito ce la fai

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Ronin Visualizza Messaggio
    mia moglie fa tuttora così, poi mi porta i libretti e le fatture da trasferire su PC
    per cui, se quella persona è tuo marito e lo costringi a farlo gratis la sera davanti alla tivvù...
    (cmq sì, dopo un primo anno di "caccia al fesso" oggi si trovano software che da excel lo fanno per 120-150 € iva compresa, quindi quando hai come noi un migliaio di fatture conviene senza dubbio cedere al ricatto)
    ah ok, il tuo problema è partire da un excel e non voler ricopiare tutto

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - 2X Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI

  19. #139
    Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    1.814

    Re: L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio

    Citazione Originariamente Scritto da Zhuge Visualizza Messaggio
    ah ok, il tuo problema è partire da un excel e non voler ricopiare tutto
    eh, appunto, con quello che la sogei ti da occorre fare copia incolla di ogni singola cella moltiplicata per le Nmila fatture

  20. #140
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    26.316
    Gamer IDs

    PSN ID: Zhuge1988 Steam ID: zhuge88

    Re: L' angolo dell' economista: la flat tax spiegata allo Zio

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Su tanto hai ragione e scusa per l'iva.
    Tua moglie comunque non è nella gestione separata INPS e la abbraccio per la fortuna.
    L'irap per le p. Iva non va ridotta. Va abolita. Non ci sono scuse. L'impresa individuale senza il professionista non produce. Mantenerla con la scusa dei cespiti è semplicemente una ladrata. I mobili non lavorano al posto mio.
    La Cassazione ti dà ragione. Ci sono persino sentenze che escludono dall'irap profesionisti con un dipendnete (segretaria) purché non incrementi la capacità produttiva (es. telefonista).

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Kayato Visualizza Messaggio
    Onestamente, cazzi dei commercianti.
    e dei professionisti

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Kayato Visualizza Messaggio
    Pure i benzinai.......


    povri benziani, che già sudano fretto con l'e-fattura da luglio

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Ronin Visualizza Messaggio
    eh, appunto, con quello che la sogei ti da occorre fare copia incolla di ogni singola cella moltiplicata per le Nmila fatture
    con chi credi di parlare

    l'anno scorso per il primo semestre non c'era nemmeno il software sogei e l'abbiamo fatto tutto tramite Fatture&Corrispettivi, cessionario per cessionario, committente per committente, fattura per fattura

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - 2X Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su