patrocinio gratuito patrocinio gratuito

Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: patrocinio gratuito

  1. #1
    Scalatore di Ranking L'avatar di Pierluigi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.582

    patrocinio gratuito

    una mia cara amica deve fare una causa contro suo padre (non so il motivo), ma non avendo un lavoro fisso non può pagarsi l'avvocato e via seguendo. esiste quindi il patrocinio gratuito ma: lei è residente nella stessa casa dove risiedono i suoi genitori (anche se suo padre vive in un'altra casa e forse sono separati o divorziati), e il suo ragazzo. per richiedere patrocinio gratuito deve avere un reddito inferiore agli 11400 euro imponibili annui, ma quando si convive con i genitori bisogna calcolare la somma dei redditi, che in questo caso diventa ben maggiore di quella cifra. una eccezione dice che però quando si è in causa contro familiari con cui si convive, si guarda solo il reddito del richiedente patrocinio..è esatto? se rientrasse nel patrocinio gratuito quali passi dovrebbe fare poi?

  2. #2
    Senior Member L'avatar di Necrotemus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lothian
    Messaggi
    1.503
    Gamer IDs

    Steam ID: 76561197970991015

    Re: patrocinio gratuito

    Requisiti per il Gratuito patrocinio Limiti di Reddito:

    I cittadini di cui sopra, hanno il diritto ad essere rappresentati gratuitamente da un avvocato, grazie al Gratuito Patrocinio a spese dello Stato, se possiedono determinati requisiti di reddito che sono:

    • Limite reddito non superiore a euro 11.369,24 così come risultante dall’ultima dichiarazione dei redditi.

    Nel caso in cui il richiedente sia convivente con il coniuge o con altri familiari, il reddito è costituito dalla somma dei redditi conseguiti nello stesso anno da ogni componente della famiglia, compreso chi presenta la domanda.
    Eccezione: nel caso di processi in cui gli interessi del richiedente siano in conflitto con quelli degli altri componenti il nucleo familiare con lui conviventi, il reddito da considerare è solo quello relativo alla persona che fa domanda di gratuito patrocinio

    https://www.guidafisco.it/avvocato-p...o-gratuito-879


  3. #3
    Scalatore di Ranking L'avatar di Pierluigi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.582

    Re: patrocinio gratuito

    esatto è proprio li che abbiamo guardato

    cercavamo una spiegazione più dettagliata per la parte "..Eccezione: nel caso di processi in cui gli interessi del richiedente siano in conflitto con quelli degli altri componenti il nucleo familiare con lui conviventi...", su cosa su intende per "interessi in conflitto" e se "con quelli degli altri componenti il nuclei familiare con lui conviventi" basta una persona o se tutti i facenti parti del nucleo

  4. #4
    Il contegno L'avatar di Biocane
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    8.121

    Re: patrocinio gratuito

    Citazione Originariamente Scritto da Pierluigi Visualizza Messaggio
    una mia cara amica deve fare una causa contro suo padre (non so il motivo), ma non avendo un lavoro fisso non può pagarsi l'avvocato e via seguendo. esiste quindi il patrocinio gratuito ma: lei è residente nella stessa casa dove risiedono i suoi genitori (anche se suo padre vive in un'altra casa e forse sono separati o divorziati), e il suo ragazzo. per richiedere patrocinio gratuito deve avere un reddito inferiore agli 11400 euro imponibili annui, ma quando si convive con i genitori bisogna calcolare la somma dei redditi, che in questo caso diventa ben maggiore di quella cifra. una eccezione dice che però quando si è in causa contro familiari con cui si convive, si guarda solo il reddito del richiedente patrocinio..è esatto? se rientrasse nel patrocinio gratuito quali passi dovrebbe fare poi?
    non deve fare nessun passo, va dall'avvocato, gli spiega che rientra nel gratuito patrocinio e ci pensa lui

  5. #5
    Scalatore di Ranking L'avatar di Pierluigi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.582

    Re: patrocinio gratuito

    grazie..ma ci rientra?

  6. #6
    Early Access L'avatar di Orologio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.331

    Re: patrocinio gratuito

    Partendo dal presupposto che io non sono iscritto al gratuito patrocinio ma la mia collega sì, e quindi qualcosa ho visto, a livello di normativa dovrebbe rientrare, si parla dovutamente al condizionale perché stanno diventando sempre più cagacazzo e ci sono varie interpretazioni su tutto.

    La domanda di gratuito è appunto una domanda, la cui presentazione e modalità varia pure in base al tribunale di riferimento.

    Ciò detto la tipa va dall'avvocato, si fa spiegare tutto il pippozzo, l'avvocato presenta la domanda di gratuito patrocinio e indica anche le motivazioni per cui si fa causa....e sulla base dei motivi (non solo sul reddito), la tipa viene ammessa o meno al gratuito patrocinio. La documentazione sui motivi è determinante in questo caso.

    Tenendo però bene in mente che secondo l'orientamento ora prevalente (e si ritorna al condizionale) il gratuito patrocinio non copre l'attività stragiudiziale.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su