Il terrorismo in Europa: episodi, cronaca e discussione. - Pagina 9

Pagina 9 di 92 PrimaPrima ... 78910111959 ... UltimaUltima
Risultati da 161 a 180 di 1835

Discussione: Il terrorismo in Europa: episodi, cronaca e discussione.

  1. #161
    Senior Member L'avatar di Raven77
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Località
    Provincia di Cuneo, tra vino e bagnacauda!
    Messaggi
    352

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da Marlborough's Visualizza Messaggio
    Ohggesu'
    Tra il mito del buon selvaggio -i maya e gli Aztechi erano nazisti elevati al cubo, tanto è vero che i popoli a loro sottomessi gettarono mente e corpo nelle mani di quegli extraterrestri dei Conquistadores pur di levarseli dal c*lo - e le migrazioni inarrestaBBili direi che il thread ha preso un abbrivio più che interessante
    Tralasciando il fatto che non mi sembra di aver citato il mito del buon selvaggio, che tra l'altro è roba vecchia di oltre trecento anni e la storiografia è andata leggermente oltre (ma forse è più facile mettere in bocca ad altri parole non dette per seguire il proprio filo logico del discorso?), mi stai dicendo che il massacro di quelle culture non è stata altro che un'operazione di peacekeeping ante litteram?
    Dopotutto i Conquistadores, si sa, lo facevano per puro spirito di amore verso il prossimo ed in maniera totalmente disinteressata.....


  2. #162
    Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    591

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da Necrotemus Visualizza Messaggio
    A parte forse gli Inuit non credo esista una civiltà/nazione al mondo con la fedina penale pulita, perchè poi dovrebbero averla, in fondo si tratta di un pensiero relativamente moderno.

    esistono vari livelli di sporcizia su una fedina penale.

  3. #163
    Senior Member L'avatar di Marlborough's
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Brescia
    Messaggi
    2.328

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da Raven77 Visualizza Messaggio
    Puoi chiarire quests tua frase?
    Gandhi è un mito per gli stolti o, per dirla meglio, per coloro che ignorano cosa fosse l'India prima e nei decenni successivi la dominazione britannica.
    Non che sia proprio necessario parlarne con gli indiani per arrivare a tale conclusione.

  4. #164

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da Kurtz Visualizza Messaggio
    il mito del buon selvaggio è stretto parente del mito di un'inghilterra colonizzatrice assassina che ha portato la rovina in india.
    Che a sua volta si collega al mito che noi occidentali abbiamo la colpa di tutto perché avevamo gli imperi e che in fondo quindi ci meritiamo gli attentati e tutto il resto
    DK

  5. #165
    Senior Member L'avatar di Marlborough's
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Brescia
    Messaggi
    2.328

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da Raven77 Visualizza Messaggio
    Tralasciando il fatto che non mi sembra di aver citato il mito del buon selvaggio, che tra l'altro è roba vecchia di oltre trecento anni e la storiografia è andata leggermente oltre (ma forse è più facile mettere in bocca ad altri parole non dette per seguire il proprio filo logico del discorso?), mi stai dicendo che il massacro di quelle culture non è stata altro che un'operazione di peacekeeping ante litteram?
    Dopotutto i Conquistadores, si sa, lo facevano per puro spirito di amore verso il prossimo ed in maniera totalmente disinteressata.....

    Nel 2016 tocca ancora leggere di nativi che "ringraziano" i coloni europei: se non è il vecchio mito del buon selvaggio questo

  6. #166
    Senior Member L'avatar di iWin uLose
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.656

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da Chiwaz Visualizza Messaggio
    Volete un parametro che identifica una reale integrazione? Guardate quanti sono i matrimoni misti.
    E poi sottraete quelli che finiscono a cacciavitate o con il baluba che scappa in Magreb portandosi via il figlio.

  7. #167
    Senior Member L'avatar di Necrotemus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Edinburgh
    Messaggi
    273
    Gamer IDs

    Steam ID: 76561197970991015

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da Kurtz Visualizza Messaggio
    esistono vari livelli di sporcizia su una fedina penale.
    Sono d'accordo, ma i vari livelli sono definiti dalla cultura che li prende in esame, al cambiare della cultura cambia anche la graduazione dei livelli.

    Fra 100 anni forse si scriverà di come i flussi migratori islamici e le seguenti comunità hanno inciso profondamente nella cultura europea portandola al declino, tramite attacchi di violenza, la diffusione di malattie e la pressione religiosa.
    Questi scritti punteranno il dito contro i novelli colonizzatori o li assolveranno in beneficio del progresso ottenuto successivamente, a seconda della corrente culturale di quel momentaneo futuro.

  8. #168
    Mad Scientist for fun L'avatar di wesgard
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.107

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da Necrotemus Visualizza Messaggio
    Alle donne sole l'iqama (la visa) viene concessa dopo un'esame medico, il parere del ministero, la garanzia del datore di lavoro, la necessità di impiego, formalità burocratiche e il permesso firmato da parte del padre o del marito o di chi ha la potestà.
    Ah ecco allora e' vero . Il discorso era venuto fuori perche una tizia di 45 anni e passa stava cercando di entrare con il convivente. Non essendo sposati lui non ne aveva la potesta', il padre era morto ed erano dovuti andare a cercare un parente maschio che autorizzasse. Non che faticassi a crederci, ma mi pareva di essere vicino al regno della cazzata.

  9. #169
    Senior Member L'avatar di Marlborough's
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Brescia
    Messaggi
    2.328

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da Moloch Visualizza Messaggio
    tra l'altro la cultura maya era già bella che scomparsa quando sono arrivati gli spagnoli
    Fortunati loro, mentre Inca(uh, no, gli IncaS con le loro cordine colorate-eh al posto della scrittura, Machu Picchu, i giochi SIERRA e le balle varie) ed Aztechi si pipparono per intero la cura dei barbuti conquistadores

  10. #170
    Senior Member L'avatar di Necrotemus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Edinburgh
    Messaggi
    273
    Gamer IDs

    Steam ID: 76561197970991015

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da mattiacre Visualizza Messaggio
    Ah ecco allora e' vero . Il discorso era venuto fuori perche una tizia di 45 anni e passa stava cercando di entrare con il convivente. Non essendo sposati lui non ne aveva la potesta', il padre era morto ed erano dovuti andare a cercare un parente maschio che autorizzasse. Non che faticassi a crederci, ma mi pareva di essere vicino al regno della cazzata.
    La convivenza non è riconosciuta, non potrebbero vivere nella stessa abitazione, a meno che non siano dentro uno dei compound occidentali. Il permesso scritto serve sopprattutto per poter uscire di casa non accompagnata. Quei due non avranno vita facile comunque, niente ristoranti o bar, camminare per strada insieme, dividere un taxi...

  11. #171
    The Baluba L'avatar di Frappo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    valle aurina
    Messaggi
    646

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da Raven77 Visualizza Messaggio
    Anni fa i terroni al Nord portavano una cultura completamente diversa da quella dei paesi in cui arrivavano e le frizioni erano all'ordine del giorno.
    E adesso?
    E' ancora così netta la distinzione tra la cultura terrona e la cultura nordica?
    no
    siamo stati fagocitati

  12. #172
    Senior Member L'avatar di Raven77
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Località
    Provincia di Cuneo, tra vino e bagnacauda!
    Messaggi
    352

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da Diabolik Visualizza Messaggio
    E' un modo di vedere le cose, certo; quindi, a maggior ragione, cosa c'entrava il commento sugli inglesi, di "civiltà" quantomeno nella media (io direi ben al di sopra)?
    Se si utilizzano gli inglesi per definire un popolo civile mi viene da ridere... come tutti i paesi colonizzatori (e come tutti i paesi in fondo) hanno la loro buona dose di porcherie sotto il tappeto...
    Hai ragione, secondo la nostra cultura sono un popolo "civile" (e che io adoro, sia chiaro!), ma non me la sento di definirili tout-court un esempio di civiltà.
    Ma, come giustamente dici, "i vincitori purtroppo hanno il discusso privilegio di non dover rendere conto dei propri crimini".
    E quindi salta fuori che alcuni sono più cattivi di altri...



    Citazione Originariamente Scritto da Diabolik Visualizza Messaggio
    Appunto, le date... l'indipendenza dell'India è del dopoguerra, trent'anni dopo Amritsar. Magari se la marcia del sale o come si chiama fosse stata nel '20 sarebbe finita come Amritsar. Tutto lo smantellamento dell'Impero nel dopoguerra è stato ragionevolmente "civile" da parte degli inglesi (già i francesi sono stati molto più duri)
    E' stata civile certo... semplicemente perchè l'Inghilterra era con le pezze al culo dopo la fine della guerra (nonostante ne fosse uscita vincitrice) e non poteva reggere la spinta dei movimenti anticolonialisti...


    Citazione Originariamente Scritto da Marlborough's Visualizza Messaggio
    Gandhi è un mito per gli stolti o, per dirla meglio, per coloro che ignorano cosa fosse l'India prima e nei decenni successivi la dominazione britannica.
    Non che sia proprio necessario parlarne con gli indiani per arrivare a tale conclusione.
    Mi spieghi secondo te cos'era l'India prima e nei decenni successivi la gita degli Inglesi? Non voglio far polemica, sono interessato a sentire la tua versione!


    Citazione Originariamente Scritto da Marlborough's Visualizza Messaggio
    Nel 2016 tocca ancora leggere di nativi che "ringraziano" i coloni europei: se non è il vecchio mito del buon selvaggio questo
    Ho la netta impressione che o non riesco a spiegarmi nei miei post, o non li capisci, o non si abbia ben chiaro cosa sia il "mito del buon selvaggio" e quanto poco (per nulla) intervenga nel discorso...

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Frappo Visualizza Messaggio
    no
    siamo stati fagocitati

  13. #173
    Mad Scientist for fun L'avatar di wesgard
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.107

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da Necrotemus Visualizza Messaggio
    La convivenza non è riconosciuta, non potrebbero vivere nella stessa abitazione, a meno che non siano dentro uno dei compound occidentali. Il permesso scritto serve sopprattutto per poter uscire di casa non accompagnata. Quei due non avranno vita facile comunque, niente ristoranti o bar, camminare per strada insieme, dividere un taxi...
    Guarda ci credo benissimo, non hai idea l'effetto di entrare in una stanza e vedere gli uomini seduti davanti e le donne in fondo. Boldrini a me Che poi tornando alla questione integrazione lo facessero solo tra di loro la cosa mi urterebbe meno. Il problema si tratta quando si RIFIUTANO di lavorare con una donna occidentale a capo del progetto. Non e' capitato frequentemente ad onore del vero, ma e' successo.Li' si e' scelto di muoverli in un latro gruppo con uomini leader, ma e' eticamente giusto?

  14. #174
    Finalmente L'avatar di Ginzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.485

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Metà di questo topic sembra uscito dalla sezione commenti del Giornale

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente Scritto da mattiacre Visualizza Messaggio
    Guarda ci credo benissimo, non hai idea l'effetto di entrare in una stanza e vedere gli uomini seduti davanti e le donne in fondo. Boldrini a me Che poi tornando alla questione integrazione lo facessero solo tra di loro la cosa mi urterebbe meno. Il problema si tratta quando si RIFIUTANO di lavorare con una donna occidentale a capo del progetto. Non e' capitato frequentemente ad onore del vero, ma e' successo.Li' si e' scelto di muoverli in un latro gruppo con uomini leader, ma e' eticamente giusto?
    Boh, è eticamente giusto mettere una donna a capo del progetto? Sono domande che hanno risposta relativa.
    Citazione Originariamente Scritto da Malaky Visualizza Messaggio
    Le critiche allo stile di regia piatto e scontato di Lucas sono famose, da molti registi.
    Non c'è soggettività in questo.
    http://jokideo.com/wp-content/upload...-beautiful.jpg

  15. #175
    Senior Member L'avatar di Pinhead81
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.632

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Gli Inuit massacrano cuccioli di foca

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da mattiacre Visualizza Messaggio
    Guarda ci credo benissimo, non hai idea l'effetto di entrare in una stanza e vedere gli uomini seduti davanti e le donne in fondo. Boldrini a me Che poi tornando alla questione integrazione lo facessero solo tra di loro la cosa mi urterebbe meno. Il problema si tratta quando si RIFIUTANO di lavorare con una donna occidentale a capo del progetto. Non e' capitato frequentemente ad onore del vero, ma e' successo.Li' si e' scelto di muoverli in un latro gruppo con uomini leader, ma e' eticamente giusto?
    Di solito queste cose non capitano perché, quando si forma un gruppo di lavoro destinato a interlocutori esteri, ci sono specifici referenti/figure che fanno da interfaccia culturale dando tutte le indicazioni del caso non tanto per rispetto della loro cultura quanto per finalizzare con successo l'affare, ci mancherebbe.

  16. #176
    Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    591

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da Necrotemus Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo, ma i vari livelli sono definiti dalla cultura che li prende in esame, al cambiare della cultura cambia anche la graduazione dei livelli.

    Fra 100 anni forse si scriverà di come i flussi migratori islamici e le seguenti comunità hanno inciso profondamente nella cultura europea portandola al declino, tramite attacchi di violenza, la diffusione di malattie e la pressione religiosa.
    Questi scritti punteranno il dito contro i novelli colonizzatori o li assolveranno in beneficio del progresso ottenuto successivamente, a seconda della corrente culturale di quel momentaneo futuro.
    I benefici del progresso sono oggettivi, non soggettivi. E' piuttosto netta la divisione tra una cultura la cui legislazione è per buona parte religiosa contro una cultura liberale e laica.

    Per un salafita duro e puro la shar'ia in tutta europa è progresso, certo. Ma per una persona dotata di raziocinio decente, no.

  17. #177

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da Raven77 Visualizza Messaggio
    Se si utilizzano gli inglesi per definire un popolo civile mi viene da ridere... come tutti i paesi colonizzatori (e come tutti i paesi in fondo) hanno la loro buona dose di porcherie sotto il tappeto...
    Hai ragione, secondo la nostra cultura sono un popolo "civile" (e che io adoro, sia chiaro!), ma non me la sento di definirili tout-court un esempio di civiltà.
    Ma, come giustamente dici, "i vincitori purtroppo hanno il discusso privilegio di non dover rendere conto dei propri crimini".
    E quindi salta fuori che alcuni sono più cattivi di altri...
    Come dicevo prima, il tuo è un argomento che, come si suol dire, "prova troppo": così in pratica nessuno è veramente civile, e come definizione astratta ci posso anche stare, homo homini lupus e compagnia bella. Ma se dobbiamo fare un discorso concreto, di quello che è il mondo reale e non uno ideale, di nuovo, torniamo a dire che l'Inghilterra è una delle nazioni più "civili" rispetto alle altre. E mi pare ne convenissi, sostanzialmente.

    E' stata civile certo... semplicemente perchè l'Inghilterra era con le pezze al culo dopo la fine della guerra (nonostante ne fosse uscita vincitrice) e non poteva reggere la spinta dei movimenti anticolonialisti...
    Pure la Francia aveva le pezze al culo, forse anche di più della Gran Bretagna. Eppure, la decolonizzazione francese è andata "peggio"...

    E tra parentesi, la Gran Bretagna era con le pezze al culo soprattutto a causa della sua vittoria, non nonostante. Hanno, sostanzialmente, sacrificato l'Impero pur di liberarsi di Hitler. Un altro popolo avrebbe "abbozzato", dopo le enormi legnate che si son presi, e avrebbe lasciato il baffino a scorrazzare felice per l'Europa...
    DK

  18. #178
    Moggi idolo! L'avatar di Sandro Storti
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Melbourne
    Messaggi
    3.256

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da mattiacre Visualizza Messaggio
    Guarda ci credo benissimo, non hai idea l'effetto di entrare in una stanza e vedere gli uomini seduti davanti e le donne in fondo. Boldrini a me Che poi tornando alla questione integrazione lo facessero solo tra di loro la cosa mi urterebbe meno. Il problema si tratta quando si RIFIUTANO di lavorare con una donna occidentale a capo del progetto. Non e' capitato frequentemente ad onore del vero, ma e' successo.Li' si e' scelto di muoverli in un latro gruppo con uomini leader, ma e' eticamente giusto?
    Ah, un po' come 50/60 anni fa negli USA con i negri.

  19. #179
    Finalmente L'avatar di Ginzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.485

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da Kurtz Visualizza Messaggio
    I benefici del progresso sono oggettivi, non soggettivi. E' piuttosto netta la divisione tra una cultura la cui legislazione è per buona parte religiosa contro una cultura liberale e laica.

    Per un salafita duro e puro la shar'ia in tutta europa è progresso, certo. Ma per una persona dotata di raziocinio decente, no.
    Puoi fare un esempio di beneficio del progresso oggettivo?

    Ah, progresso culturale, si intende.
    Citazione Originariamente Scritto da Malaky Visualizza Messaggio
    Le critiche allo stile di regia piatto e scontato di Lucas sono famose, da molti registi.
    Non c'è soggettività in questo.
    http://jokideo.com/wp-content/upload...-beautiful.jpg

  20. #180
    Senior Member L'avatar di Raven77
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Località
    Provincia di Cuneo, tra vino e bagnacauda!
    Messaggi
    352

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da Diabolik Visualizza Messaggio
    Come dicevo prima, il tuo è un argomento che, come si suol dire, "prova troppo": così in pratica nessuno è veramente civile, e come definizione astratta ci posso anche stare, homo homini lupus e compagnia bella. Ma se dobbiamo fare un discorso concreto, di quello che è il mondo reale e non uno ideale, di nuovo, torniamo a dire che l'Inghilterra è una delle nazioni più "civili" rispetto alle altre. E mi pare ne convenissi, sostanzialmente.



    Pure la Francia aveva le pezze al culo, forse anche di più della Gran Bretagna. Eppure, la decolonizzazione francese è andata "peggio"...

    E tra parentesi, la Gran Bretagna era con le pezze al culo soprattutto a causa della sua vittoria, non nonostante. Hanno, sostanzialmente, sacrificato l'Impero pur di liberarsi di Hitler. Un altro popolo avrebbe "abbozzato", dopo le enormi legnate che si son presi, e avrebbe lasciato il baffino a scorrazzare felice per l'Europa...
    Ok, ti do ragione su tutta la linea.
    Ma non sono così che gli Inglesi hanno sacrificato mentre altri avrebbero abbozzato: avevano semplicemente capito che prima o poi si sarebbero trovati anche loro a mangiare wurstel e crauti...


    Citazione Originariamente Scritto da Pinhead81 Visualizza Messaggio
    Gli Inuit massacrano cuccioli di foca
    Logico: ci sono solo loro e le foche... quando non hanno foche nei paraggi secondo me seviziano i blocchi di ghiaccio in maniera che nemmeno possiamo immaginare...

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su