(dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo? (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo? - Pagina 424

Pagina 424 di 456 PrimaPrima ... 324374414422423424425426434 ... UltimaUltima
Risultati da 8.461 a 8.480 di 9116

Discussione: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

  1. #8461
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.199

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Sui francesi c'è tanto da dire. Innanzitutto hanno due palle grosse così al contrario degli italiani che vivono con la scopa in culo.

    Quando qualcosa non gli va giù fanno uno sciopero dopo l'altro, ma scioperi seri tipo, ah ci hai imposto di buttare metà del coltivato di questo anno? Noi veniamo coi camion davanti al ministero e ti scarichiamo una montagna alta 15m di merda.

    lo fanno praticamente sempre, il fatto che ora sia tipo 10x contro macron fa pensare quanto sia più grave.

    Dall'altro lato però è da realizzare che certi privilegi per cui lottano non stanno su due piedi, non sono materialmente possibili.

    Le pensioni e sicurezze sul lavoro che hanno, sono state fatte in guerra fredda per far finta che in eu ovest se lo potevano permettere, cosa che non è vera.

    Forse un po' i francesi stanno capendo che il destino prescelto per loro è di vivere con la scopa in culo come i vicini spagnoli e italiani, quindi dopo aver realizzato hanno deciso che non va bene quindi tantovale iniziare a spaccare tutto

    Sent from my CLT-L29 using Tapatalk

  2. #8462
    Senior Member L'avatar di anton47
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.908

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    non dimentichiamo che sono stati loro a inventare la ghigliottina

  3. #8463
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    2.031

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da ZaeN Visualizza Messaggio
    Forse un po' i francesi stanno capendo che il destino prescelto per loro è di vivere con la scopa in culo come i vicini spagnoli e italiani, quindi dopo aver realizzato hanno deciso che non va bene quindi tantovale iniziare a spaccare tutto

    Sent from my CLT-L29 using Tapatalk
    Tutto giusto, rimane un problema: dal dopoguerra ad oggi ne è passata di acqua sotto i ponti… Cos'è cambiato nel frattempo?
    Noi quello che stanno passando i francesi lo abbiamo passato 6 anni fa ma la sostenibilità di un sistema pensionistico non varia nel giro di 1 anno.
    Com'è che fino all'altro giorno andava tutto bene mentre adesso anche loro devono iniziare a tirare la cinghia?
    Il punto è che le pensioni sono una voce del bilancio dello stato e se quella voce ha problemi significa che è lo stato ad avere problemi. Ma com'è che questi problemi, in Paesi fortemente industrializzati, ci sono solo in europa?

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da anton47 Visualizza Messaggio
    non dimentichiamo che sono stati loro a inventare la ghigliottina
    E anche qualcos'altro, il che sta ad indicare il livello di fail...

  4. #8464
    ¯\_(ツ)_/¯ L'avatar di ZTL
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    16.006
    Gamer IDs

    Steam ID: alberace

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da sacramen Visualizza Messaggio
    Cos'è cambiato nel frattempo?
    Solo un rivoluzione globale in settori come trasporti, commercio e produzione industriale, mai vista nella storia del pianeta.
    Citazione Originariamente Scritto da Maybeshewill Visualizza Messaggio
    Non hai seguito

  5. #8465
    Il perditempo L'avatar di Yuki
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.880

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Lascia perdere. Tantè non si capisse dove va a parare tutte le volte, è un altro di quelli dove è colpa dell'europa
    Howl sul vecchio forum

  6. #8466
    Senior Member L'avatar di anton47
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.908

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Yuki Visualizza Messaggio
    Lascia perdere. Tantè non si capisse dove va a parare tutte le volte, è un altro di quelli dove è colpa dell'europa
    che invece è così buona e solidale con noi!

  7. #8467
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    2.031

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da ZTL Visualizza Messaggio
    Solo un rivoluzione globale in settori come trasporti, commercio e produzione industriale, mai vista nella storia del pianeta.
    Tutto questo nell'ultimo anno?

  8. #8468
    Il perditempo L'avatar di Yuki
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.880

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da anton47 Visualizza Messaggio
    che invece è così buona e solidale con noi!
    Ti aspetto in prima linea, contro l'invasore francese che ha dichiarato guerra "all'ue"
    Howl sul vecchio forum

  9. #8469
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    2.031

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Yuki Visualizza Messaggio
    Lascia perdere. Tantè non si capisse dove va a parare tutte le volte, è un altro di quelli dove è colpa dell'europa
    Guarda che il concetto di "austerità espansiva" non è mica nato in chissà quale pianeta.
    Se hai un sistema di welfare incentrato sulla crescita economica e quest'ultima sta a zero per regole prestabilite all'interno dell'unione, è chiaro che crolla tutto il sistema di welfare.
    L'unico modo per mantenere unito un sistema del genere è guardare agli USA dove c'è una VERA federazione di Stati, con regole interne molto precise e con aiuti federali per tenere in equilibrio l'economia. Ma è roba che la Germania non vuole fare manco con la sua parte EST, figuriamoci con gli Stati periferici...

  10. #8470
    Giù nel gargaroz L'avatar di Kemper Boyd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.879
    Gamer IDs

    Steam ID: kemp124

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da sacramen Visualizza Messaggio
    Guarda che il concetto di "austerità espansiva" non è mica nato in chissà quale pianeta.
    Se hai un sistema di welfare incentrato sulla crescita economica e quest'ultima sta a zero per regole prestabilite all'interno dell'unione, è chiaro che crolla tutto il sistema di welfare.
    L'unico modo per mantenere unito un sistema del genere è guardare agli USA dove c'è una VERA federazione di Stati, con regole interne molto precise e con aiuti federali per tenere in equilibrio l'economia. Ma è roba che la Germania non vuole fare manco con la sua parte EST, figuriamoci con gli Stati periferici...
    E' curioso, in un discorso di welfare e in generale sostegno fornito dallo stato, guardare come esempio a un paese in cui la gente lavora 50/60 ore la settimana, ha pochissimi giorni di ferie (per gli standard europei), deve fare "cassa comune giorni di assenza" da donare ai colleghi malati di tumore altrimenti non possono assentarsi, paga decine di migliaia di dollari per qualunque prestazione medica, e via dicendo.
    E' chiaro che se di ogni situazione prendi le cose migliori e le metti insieme, viene il paese ideale. Ma la realtà non funziona così.

  11. #8471
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    2.031

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Kemper Boyd Visualizza Messaggio
    E' curioso, in un discorso di welfare e in generale sostegno fornito dallo stato, guardare come esempio a un paese in cui la gente lavora 50/60 ore la settimana, ha pochissimi giorni di ferie (per gli standard europei), deve fare "cassa comune giorni di assenza" da donare ai colleghi malati di tumore altrimenti non possono assentarsi, paga decine di migliaia di dollari per qualunque prestazione medica, e via dicendo.
    E' chiaro che se di ogni situazione prendi le cose migliori e le metti insieme, viene il paese ideale. Ma la realtà non funziona così.
    Non ho citato gli USA per il welfare ma per la gestione interna dell'economia fra i diversi stati che la compongono.
    Avessero le stesse regole europee a quest'ora l'Alaska sarebbe una landa desolata o una semplice, immensa zona industriale.

  12. #8472
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.199

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da sacramen Visualizza Messaggio
    Tutto giusto, rimane un problema: dal dopoguerra ad oggi ne è passata di acqua sotto i ponti… Cos'è cambiato nel frattempo?
    Noi quello che stanno passando i francesi lo abbiamo passato 6 anni fa ma la sostenibilità di un sistema pensionistico non varia nel giro di 1 anno.
    Com'è che fino all'altro giorno andava tutto bene mentre adesso anche loro devono iniziare a tirare la cinghia?
    Il punto è che le pensioni sono una voce del bilancio dello stato e se quella voce ha problemi significa che è lo stato ad avere problemi. Ma com'è che questi problemi, in Paesi fortemente industrializzati, ci sono solo in europa?

    - - - Aggiornato - - -



    E anche qualcos'altro, il che sta ad indicare il livello di fail...
    Erano passati letteralmente dal carretto a cavallo a macchine in acciaio da 50ton. c'era un ottimismo irreale e tale che pensavano che nel 2000 ci sarebbero state le auto volanti. Bruciavano risorse a gogo fabbricavano elicotteri e dopo 2 mesi li buttavano nell'oceano, pensavano che tutto fosse infinito, quindi pensa con quale logica hanno calcolato di avere pensioni infinite.

    È vero che in un mondo ideale saremmo dovuti campare di rendita mentre i robot raccoglievano pomodori e ci versavano il campari, altro che pensione.

    Mentre nella realtà tutti questi avanzamenti tecnologici ottenuti vengono sempre usati per buttarlo in culo alla plebe ignorante, non hanno portato progresso ovvero miglioramento della qualità della vita in tutti gli aspetti (welfare?).

    Non solo le pensioni sono insostenibili, tutto il sistema derivato da quell'ottimismo lo è. Lo sono le corp con modello fiscale per cui se fanno annualmente +1 senza fine sono quotate miliardi, altrimenti valgono un cent, nonostante producano.

    Il modello consumista secondo cui sforniamo prodotti di convenienza come scatolette di tonno e zucchine giganti e poi il supermercato ne butta metà la sera per non far crashare tutti i bilanci.

    Ora non voglio creare confusione mischiando tutto, però il modello occidentale dai tempi della guerra fredda è veramente una cagata su tutti i fronti. Solo che le correzioni le fanno, le corp non si toccano perché che sei matto poveri i CEO rimangono senza bonus e gli investitori devono vendere lo yacht, però le pensioni sanità educazione quelle si togli tutto, la gente deve lavorare e vivere di merda finché non infarta a 60 anni, come gli obesoni americani che neanche l'ambulanza possono chiamare che gli costa 5k$

    Nel frattempo poi continuiamo a bruciare tutte le risorse e svuotiamo il globo come bonus

    Sent from my CLT-L29 using Tapatalk
    Ultima modifica di ZaeN; 23-01-20 alle 14:51

  13. #8473
    Senior Member L'avatar di royp
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.547

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da ZaeN Visualizza Messaggio
    Erano passati letteralmente dal carretto a cavallo a macchine in acciaio da 50ton. c'era un ottimismo irreale e tale che pensavano che nel 2000 ci sarebbero state le auto volanti. Bruciavano risorse a gogo fabbricavano elicotteri e dopo 2 mesi li buttavano nell'oceano, pensavano che tutto fosse infinito, quindi pensa con quale logica hanno calcolato di avere pensioni infinite.

    È vero che in un mondo ideale saremmo dovuti campare di rendita mentre i robot raccoglievano pomodori e ci versavano il campari, altro che pensione.

    Mentre nella realtà tutti questi avanzamenti tecnologici ottenuti vengono sempre usati per buttarlo in culo alla plebe ignorante, non hanno portato progresso ovvero miglioramento della qualità della vita in tutti gli aspetti (welfare?).

    Non solo le pensioni sono insostenibili, tutto il sistema derivato da quell'ottimismo lo è. Lo sono le corp con modello fiscale per cui se fanno annualmente +1 senza fine sono quotate miliardi, altrimenti valgono un cent, nonostante producano.

    Il modello consumista secondo cui sforniamo prodotti di convenienza come scatolette di tonno e zucchine giganti e poi il supermercato ne butta metà per non far crashare tutti i bilanci.

    Ora non voglio creare confusione mischiando tutto, però il modello occidentale dai tempi della guerra fredda è veramente una cagata su tutti i fronti. Solo che le correzioni le fanno, le corp non si toccano perché che sei matto poveri i CEO rimangono senza bonus, però le pensioni sanità educazione quelle si togli tutto, la gente deve lavorare e vivere di merda finché non infarta a 60 anni, come gli obesoni americani che neanche l'ambulanza possono chiamare che gli costa 5k$

    Nel frattempo poi continuiamo a bruciare tutte le risorse e svuotiamo il globo come bonus

    Sent from my CLT-L29 using Tapatalk
    Ci scordiamo anche che durante la guerra fredda gli americani si sono occupati pesantemente di ricostruire l'europa (piano Marshall), difenderla dalla minaccia comunista (anche in Corea e Vietnam, non solo con la Nato, sacrificando migliaia di uomini), mentre gli europei si godevano la "pace" e pagavano le pensioni.

  14. #8474
    Senior Member L'avatar di anton47
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.908

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Yuki Visualizza Messaggio
    Ti aspetto in prima linea, contro l'invasore francese che ha dichiarato guerra "all'ue"
    caschi male, novoja
    in questo periodo lurko un po', ma evito di impegnarmi perché, scorrendo il 3ad sulla lega nord, ho letto tante di quelle stronzate che, se non stavo attento, mi sarebbe nata una fatale attrazione per casa pound
    è molto preoccupante, evidentemente questo posto mi fa male

  15. #8475
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.199

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da royp Visualizza Messaggio
    Ci scordiamo anche che durante la guerra fredda gli americani si sono occupati pesantemente di ricostruire l'europa (piano Marshall), difenderla dalla minaccia comunista (anche in Corea e Vietnam, non solo con la Nato, sacrificando migliaia di uomini), mentre gli europei si godevano la "pace" e pagavano le pensioni.
    È quantomeno ingenuo pensare che l'america abbia mai speso anzi investito un solo dollaro su suolo europeo come altrove senza aspettare o pretendere un ritorno o guadagno di qualche tipo.

    Altre cose sulla guerra fredda sono almeno per metà paranoia e propaganda (cito più o meno da una mod di hearts of iron che ho qui davanti: propaganda è informazione che non è obiettiva ed è usata primariamente per influenzare una udienza e spingere una data agenda).

    Hai citato vietnam, originariamente sono stati proprio gli usa tramite ciò che ai tempi era funzionalmente la sua protoCIA (cia ancora non esisteva) a letteralmente rianimare un Ho chi Minh morente di febbre, dato finanziamenti e consulenza creando i vietcong. Tutto ciò per mettere i bastoni tra le ruote proprio alla Francia che ancora si comportava da colonialista.

    Questo ne hanno fatti e continuano a farne di danni. Bada bene non sono congetture, cioè apri netflix e c'è la docuserie sul vietnam, una volta ne ho trovata una che diceva chiaro e tondo: la cia rapì ed assassinò Aldo Moro pm italiano, mentre giù ancora stanno a far finta e discutere su cosa sia successo.

    Sent from my CLT-L29 using Tapatalk

  16. #8476
    Marotta Vattene L'avatar di MrVermont
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    La provincia fiorentina
    Messaggi
    11.516

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Kemper Boyd Visualizza Messaggio
    E' curioso, in un discorso di welfare e in generale sostegno fornito dallo stato, guardare come esempio a un paese in cui la gente lavora 50/60 ore la settimana, ha pochissimi giorni di ferie (per gli standard europei), deve fare "cassa comune giorni di assenza" da donare ai colleghi malati di tumore altrimenti non possono assentarsi, paga decine di migliaia di dollari per qualunque prestazione medica, e via dicendo.
    E' chiaro che se di ogni situazione prendi le cose migliori e le metti insieme, viene il paese ideale. Ma la realtà non funziona così.
    ma se tutte le riforme che vengono fatte cercano di smantellare lo stato sociale per avvicinarsi a quel sistema?

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk

  17. #8477
    Giù nel gargaroz L'avatar di Kemper Boyd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.879
    Gamer IDs

    Steam ID: kemp124

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da MrVermont Visualizza Messaggio
    ma se tutte le riforme che vengono fatte cercano di smantellare lo stato sociale per avvicinarsi a quel sistema?

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk
    Tipo rdc e quota 100?

  18. #8478
    Marotta Vattene L'avatar di MrVermont
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    La provincia fiorentina
    Messaggi
    11.516

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Kemper Boyd Visualizza Messaggio
    Tipo rdc e quota 100?
    che infatti tutti gli europeisti duri e puri aborrano. Mentre si son segati a 2 mani su job acts, contratti a termine a gogo previdenze complementari a carico del lavoratore e compagnia bella.


    Ma mi sta bene andare verso quel sistema eh. Basta che però mi metti le stesse tasse degli USA.

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di MrVermont; 23-01-20 alle 16:23

  19. #8479
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    2.031

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Kemper Boyd Visualizza Messaggio
    Tipo rdc e quota 100?
    Le uniche fatte da Monti in poi.
    Il resto è tutto uno smantellamento dell'assetto statale, dalla sanità alle banche e industria.
    E vediamo se mandano veramente a processo il Capitone, lì si capirà veramente a che punto siamo arrivati.

  20. #8480
    ¯\_(ツ)_/¯ L'avatar di ZTL
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    16.006
    Gamer IDs

    Steam ID: alberace

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da sacramen Visualizza Messaggio
    Tutto questo nell'ultimo anno?
    A furia di rimandare, prima o poi la sostenibilità dei conti pubblici la dovrà imporre qualcuno.
    Votino gente come Le Pen o il comunistone là e si godano il bengodi dello statalismo che a tutti dà, così danno una bella lezione a tutti

    Citazione Originariamente Scritto da sacramen Visualizza Messaggio
    Le uniche fatte da Monti in poi.
    Il resto è tutto uno smantellamento dell'assetto statale, dalla sanità alle banche e industria.
    E vediamo se mandano veramente a processo il Capitone, lì si capirà veramente a che punto siamo arrivati.
    Il debito pubblico è continuamente in ascesa, la spending review regionale non l'ha fatta nessuno, la libertà di impresa e commercio viene continuamente asfissiata e il paese perde ancora anni dietro a carrozzoni pubblici senza alcun senso.
    Alitalia, per esempio, viene continuamente denominata "asset strategico".
    Una compagnia aerea che ha meno del 10% del mercato italiano sarebbe "strategica".
    Questo facciamo come paese per portare questo degrado nei servizi, non il contrario.
    Citazione Originariamente Scritto da Maybeshewill Visualizza Messaggio
    Non hai seguito

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su