(dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo? (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo? - Pagina 488

Pagina 488 di 495 PrimaPrima ... 388438478486487488489490 ... UltimaUltima
Risultati da 9.741 a 9.760 di 9895

Discussione: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

  1. #9741
    Grande Capo Estiqaatsi L'avatar di Manu
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Edinbrah
    Messaggi
    3.363

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Firestorm Visualizza Messaggio
    magari facciamo due confronti sulla dimensione, sulla quantità di utili generati e sulla quantità di aerei e passeggeri sul fatturato prima di scrivere 9 miliardi in un mese !!!!1111!!!1!1!!!11!!


    2018
    Fatturato Alitalia 3 Lufthansa 36 x12
    Aerei Alitalia 144 Lufthansa oltre 700 x5 conteggiando gli aerei di cityliner e simili se no siamo 110 a 300
    Passeggeri Alitalia 22 Lufthansa 142 x 7
    Dipendenti Alitalia 11,6k Lufthansa 130k x 11


    soldi ricevuti nel 2020 Alitalia 3 Lufthansa 9 x3

    l'utile non lo consideriamo per pietà
    Come concludere una discussione senza possibilità di replica

  2. #9742
    Senior Member L'avatar di battlerossi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.165

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    La realtà si può vedere da molte angolazioni e punti di vista.

    Il fatto di aver generato utili o meno in passato non ha particolari note di merito rispetto ad un valore assoluto.

    12 miliardi sono tanti, ma anche 9 non è che siano pochi.

    Penso che intendesse questo il Sacra.

    Per quanto mi riguarda l' unica discriminante è per la continuità e le prospettive future.

    Dopo questo ennesimo aiuto di stato Alitalia ce la farà a reggersi sulle sue zampe? Si/no

  3. #9743
    Il perditempo L'avatar di Yuki
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.057

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Ma anche senza tirare in ballo la dimensione della flotta, uno dei motivi principali del perché non fanno utili è che si tengono rotte astruse (questo ignorando tutti i vari sprechi e iper-tutele dei lavoratori) come la Roma-Firenze la giustificazione è che voli del genere li tengono per continuità territoriale e per quelli che trasportano dall'estero, ma sono voli così brevi che anche una low cost può operarlo solo in perdita.
    Per inciso sono 30 minuti di volo a velocità non proprio sostenuta, di cui 10 di salita e 10 di approccio
    Howl sul vecchio forum

  4. #9744
    Il perditempo L'avatar di Yuki
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.057

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da battlerossi Visualizza Messaggio
    La realtà si può vedere da molte angolazioni e punti di vista.

    Il fatto di aver generato utili o meno in passato non ha particolari note di merito rispetto ad un valore assoluto.

    12 miliardi sono tanti, ma anche 9 non è che siano pochi.

    Penso che intendesse questo il Sacra.

    Per quanto mi riguarda l' unica discriminante è per la continuità e le prospettive future.

    Dopo questo ennesimo aiuto di stato Alitalia ce la farà a reggersi sulle sue zampe? Si/no
    La risposta è no.
    E sta tranquillo che il punto quando c'è sacramen di mezzo è quanto sia cattiva e imperialista la Germania, non importa quanto irrazionale sia quello che dice.
    "Ecco, vedete! La Germania paga 9 miliardi per Lufthansa in 9 mesi mentre noi ne abbiamo pagati solo 12 in 40 anni!!1"
    Howl sul vecchio forum

  5. #9745
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    31.799
    Gamer IDs

    PSN ID: Zhuge1988 Steam ID: zhuge88

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da battlerossi Visualizza Messaggio
    La realtà si può vedere da molte angolazioni e punti di vista.

    Il fatto di aver generato utili o meno in passato non ha particolari note di merito rispetto ad un valore assoluto.

    12 miliardi sono tanti, ma anche 9 non è che siano pochi.

    Penso che intendesse questo il Sacra.

    Per quanto mi riguarda l' unica discriminante è per la continuità e le prospettive future.

    Dopo questo ennesimo aiuto di stato Alitalia ce la farà a reggersi sulle sue zampe? Si/no
    senza piano industriale e turnaround serio? la risposta la sai già

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - 2X Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Crucial MX500 1TB - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI

  6. #9746
    Senior Member L'avatar di battlerossi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.165

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Zhuge Visualizza Messaggio
    senza piano industriale e turnaround serio? la risposta la sai già
    Spezzo una lancetta a favore di Alitalia.

    Parte dei problemi si trascinano da malagestioni precedenti e ricatti più o meno velati a contropartita degli aiuti di stato.

    Tipo la continuità territoriale è mezza obbligata a tenerla per le motivazioni di cui sopra.

    Un altro problema è la taglia media come compagnia e la scarsa specializzazione.
    Alitalia fa un po' di nazionali (vedi sopra), un po' di internazionali e un po' di intercontinentali.
    Un po' di tutto un po' fatto male.

    Diretta conseguenza a cascata è una flotta troppo variegata per coprire tutte ste tipologia di volo.
    La manutenzione e i costi di gestione sono un bagno di sangue.

    Per dire Ryanair ha un solo modello di vettore. UNO.

    Fonte: il mio maestro di Arti Marziali che ci lavora dentro

  7. #9747
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    2.606

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Zhuge Visualizza Messaggio
    senza piano industriale e turnaround serio? la risposta la sai già
    La daranno a Calenda

  8. #9748
    Il perditempo L'avatar di Yuki
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.057

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Ryanair sono anni che studia modi per fare intercontinentali alla sua maniera. Non ci riesce giusto per il prezzo del carburante, e per il fatto che puoi tagliare il superfluo solo fino a un certo punto su viaggi così lunghi, la gente deve stare comoda. Certo non puoi fare 9 ore di volo schiacciato come una mollica tra i sedili
    Howl sul vecchio forum

  9. #9749
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    31.799
    Gamer IDs

    PSN ID: Zhuge1988 Steam ID: zhuge88

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da sacramen Visualizza Messaggio
    La daranno a Calenda
    non saprei che pensarne

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da battlerossi Visualizza Messaggio
    Spezzo una lancetta a favore di Alitalia.

    Parte dei problemi si trascinano da malagestioni precedenti e ricatti più o meno velati a contropartita degli aiuti di stato.

    Tipo la continuità territoriale è mezza obbligata a tenerla per le motivazioni di cui sopra.

    Un altro problema è la taglia media come compagnia e la scarsa specializzazione.
    Alitalia fa un po' di nazionali (vedi sopra), un po' di internazionali e un po' di intercontinentali.
    Un po' di tutto un po' fatto male.

    Diretta conseguenza a cascata è una flotta troppo variegata per coprire tutte ste tipologia di volo.
    La manutenzione e i costi di gestione sono un bagno di sangue.

    Per dire Ryanair ha un solo modello di vettore. UNO.

    Fonte: il mio maestro di Arti Marziali che ci lavora dentro
    tutto figlio di cambi continui di piani industriali che hanno prodotto una compagnia che non è né carne né pesce, hai ragione

    del resto alitalia non è una low cost né una compagnia di linea seria per lunghe tratte...

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - 2X Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Crucial MX500 1TB - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI

  10. #9750
    Senior Member L'avatar di iWin uLose
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.872

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da ZTL Visualizza Messaggio
    Direi che è stato detto tutto.
    No, manca una cosa. Nessun politico, tranne forse qualcuno con lo zerovirgola, che sa benissimo di non dover mai mettere in pratica quello che dice, si esprime per la doverosa eutanasia di Alitalia. Men che meno per arrestare quell'altra emorragia di denaro pubblico che è la RAI, che costa anche di più, ma è più utile per piazzare servi e puttane e contemporaneamente orientare il consenso.

    Quindi possiamo agitarci quanto vogliamo, ma la speranza di vedere cancellati questi abominii è solo un governo tecnico kamikaze o qualche intervento trojka-like.

  11. #9751
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.021

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Yuki Visualizza Messaggio
    Ma anche senza tirare in ballo la dimensione della flotta, uno dei motivi principali del perché non fanno utili è che si tengono rotte astruse (questo ignorando tutti i vari sprechi e iper-tutele dei lavoratori) come la Roma-Firenze la giustificazione è che voli del genere li tengono per continuità territoriale e per quelli che trasportano dall'estero, ma sono voli così brevi che anche una low cost può operarlo solo in perdita.
    Per inciso sono 30 minuti di volo a velocità non proprio sostenuta, di cui 10 di salita e 10 di approccio
    Ma nell'ottica di una tradizionale compagnia "hub and spoke" ci può anche stare operare una rotta che di per sè sarebbe in perdita ma che serve ad alimentare il tuoi voli a lungo raggio, a condizione che i profitti sul lungo raggio compensino le perdite sul Roma-Firenze di turno. E' quello che fanno tutte le compagnie.

    Poi nel caso specifico, vista la breve distanza, avrebbe molto più senso un collegamento ferroviario, ma a nessuno è venuto in mente di collegare i due principali aeroporti italiani alla rete AV.


    Citazione Originariamente Scritto da Yuki Visualizza Messaggio
    Ryanair sono anni che studia modi per fare intercontinentali alla sua maniera. Non ci riesce giusto per il prezzo del carburante, e per il fatto che puoi tagliare il superfluo solo fino a un certo punto su viaggi così lunghi, la gente deve stare comoda. Certo non puoi fare 9 ore di volo schiacciato come una mollica tra i sedili
    Più che i sedili (non è che l'economy di una compagnia "major" sia poi così comoda) il problema è che oltre al carburante, ci sono tutta un'altra serie di costi che sul lungo raggio sono incomprimibili.
    Ad esempio, uno dei punti cardine delle compagnie low cost è che arei ed equipaggi operano da basi fisse: un aereo che la mattina parte da Malpensa fa un certo numero di rotazioni (magari con due equipaggi diversi) e la sera rientra alla base. Questo significa ridurre i costi per le trasferte del personale, per i servizi e per la manutenzione (non hai aerei fermi la notte nei 4 angoli del globo, ma ce li hai tutti concentrati nelle tue basi dove la massa ti consente spuntare condizioni economiche più favorevoli).
    Già solo un Milano-NY fa saltare tutto il sistema.

  12. #9752
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    20.083

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    I collegamenti interni ormai hanno poco senso da quando le città principali sono collegate dall'alta velocità. Tempistica e prezzi battono il collegamento aereo. Isole e zone sfigate senza av sono gli unici collegamenti interni sensati. Comunque che le linee av non arrivino agli aeroporti è l'evidenza più grande che l'Italia ha una certa incapacità programmatica

  13. #9753
    Utente dal 09-05-2002 L'avatar di Firestorm
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    15.405

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    A mio parere Alitalia si deve comportare come una low cost riguardo la flotta, aerei tutti uguali e poi concentrarsi su quelle tratte dove guadagna facendo accordi con le microcompagnie che ci sono in giro per l'Italia perché facciano da trasporto regionale o con le ferrovie.
    Non è giusto che finisca ad alimentare gli hub di una lufthansa qualunque ma non può neanche pensare di fare voli dove non guadagna visto lo stato in cui versa.
    Una volta reso stabile un guadagno può cominciare a capire come espandere il servizio.cercando rotte che ne valgano la pena.
    Roma Milano a mio parere la dovrebbe abbandonare...
    Non puoi insegnare la fotografia, devono imparare da soli come farla meglio che si può, guardando ottime fotografie e facendone di pessime. (Cit. Cecil Beaton)
    BattleTag F1r3st0rm#2428

    25/08/2012 - Un ultimo piccolo passo per un grande uomo, un grande ricordo per tutta l'umanità.
    Le mie foto su 500px - PER ASPERA AD IMAGINEM
    www.andreamanna.it

  14. #9754
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    20.083

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Firestorm Visualizza Messaggio
    A mio parere Alitalia si deve comportare come una low cost riguardo la flotta, aerei tutti uguali e poi concentrarsi su quelle tratte dove guadagna facendo accordi con le microcompagnie che ci sono in giro per l'Italia perché facciano da trasporto regionale o con le ferrovie.
    Non è giusto che finisca ad alimentare gli hub di una lufthansa qualunque ma non può neanche pensare di fare voli dove non guadagna visto lo stato in cui versa.
    Una volta reso stabile un guadagno può cominciare a capire come espandere il servizio.cercando rotte che ne valgano la pena.
    Roma Milano a mio parere la dovrebbe abbandonare...
    Comunque già usa piccole compagnie, ci sono molte compagnie che operano per conto di Alitalia nelle varie tratte Europee.
    Il problema rimane un sovradimensionamento di flotta e personale a fronte di molte tratte non molto redditizie.

  15. #9755
    Il Paparazzo L'avatar di Chiwaz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.134

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    I collegamenti interni ormai hanno poco senso da quando le città principali sono collegate dall'alta velocità. Tempistica e prezzi battono il collegamento aereo. Isole e zone sfigate senza av sono gli unici collegamenti interni sensati. Comunque che le linee av non arrivino agli aeroporti è l'evidenza più grande che l'Italia ha una certa incapacità programmatica
    2014

    https://roma.corriere.it/notizie/cro...b7f0f7a3.shtml

  16. #9756
    Utente dal 09-05-2002 L'avatar di Firestorm
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    15.405

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    I collegamenti interni ormai hanno poco senso da quando le città principali sono collegate dall'alta velocità. Tempistica e prezzi battono il collegamento aereo. Isole e zone sfigate senza av sono gli unici collegamenti interni sensati. Comunque che le linee av non arrivino agli aeroporti è l'evidenza più grande che l'Italia ha una certa incapacità programmatica
    l'incapacità di programmare la vedi anche dagli aeroporti nel nord. Tutti vogliono fare gli aeroporti grossi salvo poi buttare soldi per mantenerli.

    Cuneo, Torino Aosta Malpensa, Linate, Bergamo, Brescia, Verona, Venezia, Bologna, Treviso, Genova, Trieste, Rimini, Parma

    Quanti di questi sono in attivo?

    In toscana hanno Pisa e vogliono raddoppiare firenze per il solito campanilismo del cavolo
    Non puoi insegnare la fotografia, devono imparare da soli come farla meglio che si può, guardando ottime fotografie e facendone di pessime. (Cit. Cecil Beaton)
    BattleTag F1r3st0rm#2428

    25/08/2012 - Un ultimo piccolo passo per un grande uomo, un grande ricordo per tutta l'umanità.
    Le mie foto su 500px - PER ASPERA AD IMAGINEM
    www.andreamanna.it

  17. #9757
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    20.083

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    C'è un cambio e da Bologna a Venezia non c'è nemmeno l'av

  18. #9758
    Il Paparazzo L'avatar di Chiwaz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.134

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    C'è un cambio e da Bologna a Venezia non c'è nemmeno l'av
    Scusa fammi capire, tu vorresti che da qualunque città d'Italia si arrivasse in qualunque aeroporto con l' AV senza cambi? Ok

  19. #9759
    Senior Member L'avatar di battlerossi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.165

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Non so per Malpensa

    Guardate che per Fiumicino sono anni che c'è almeno un treno di AV che collega all aeroporto.

    Ecco ninjato da Chiwas

  20. #9760
    Senior Member L'avatar di anton47
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    11.407

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    che palle sempre con l'alitalia, la soluzione, per renderla gestibile e/o vendibile, c'è ed è semplice: licenziare almeno 7000 persone (qualche migliaio di più non guasterebbe)
    meno semplice è ricollocarle....

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su