TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora - Pagina 398

Pagina 398 di 858 PrimaPrima ... 298348388396397398399400408448498 ... UltimaUltima
Risultati da 7.941 a 7.960 di 17144

Discussione: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

  1. #7941
    Senior Member L'avatar di stuckmojo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    686

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Purtroppo c'e' uno strato di gente che non ha mai avuto l'opportunita' di coltivare gli anticorpi contro la vita da adulti.

    Capisco anche il risentimento contro chi sta dall'altra parte della barriera, ma poi ammazzarsi ha sempre delle ragioni trasversali, con conseguenze pesanti per chi resta.

    E' sempre un gesto punitivo di codardia assoluta, indipendentemente dal motivo principale.

  2. #7942
    Il perditempo L'avatar di Yuki
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.690

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Ora, rispetto per un ragazzo morto giovane e tutto quanto, ma sinceramente non riesco a provare una briciola di empatia.
    Cazzo vuoi aver fatto a 30 anni, che sei uscito dalla scuola il giorno prima? Sta idea poi che siccome esisti, qualcosa ti sia dovuto... La realtà è che a nessuno è dovuto niente. Quello che vuoi, li devi ottenere lottando, e lui ha scelto la via più facile: la fuga.
    Howl sul vecchio forum

  3. #7943
    Senior Member L'avatar di Necrotemus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lothian
    Messaggi
    1.440
    Gamer IDs

    Steam ID: 76561197970991015

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    Ma con che coraggio dite ste robe quando non avete la minima idea di cosa aveva nella testa quel tizio, su.
    Hellvis, se stai trollando ok, non e' un problema, chapeau.

    Se sei serio e credi che serva del coraggio per sostenere quello che ho scritto, mi spiace ma lo trovo un uso sbagliato della parola. Devo anche dire che finora non hai esposto il tuo punto di vista, senza scadere come Cesarino che la butta in ridicolo, quindi e' anche difficile tenere su il discorso.


  4. #7944
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.397

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Io dico solo che non ci si può permettere di mettere becco in un caso di suicidio, visto che non possiamo avere la minima idea di cosa avesse nella testa.

    Ovviamente se poi vogliamo fare i boss da tastiera allora tutto è lecito.

  5. #7945
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    5.372

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    prima di giudicare dovremmo almeno conoscere la sua vita, no? non sappiamo che esperienza ha fatto, se era depresso, se veniva anche da altri problemi, ecc... e anche allora potremmo farlo solo fino a un certo punto, perché non saremmo certo nei suoi panni, ma nei nostri. my 2 cents

  6. #7946
    Senior Member L'avatar di anton47
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.543

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    Io dico solo che non ci si può permettere di mettere becco in un caso di suicidio, visto che non possiamo avere la minima idea di cosa avesse nella testa.

    Ovviamente se poi vogliamo fare i boss da tastiera allora tutto è lecito.
    è ovvio che proviamo tutti una pena infinita, ma certi gesti è comunque bene condannarli o, quanto meno, esprimere disapprovazione
    l'autocommiserazione porta solo al disastro, va combattuta anche per impedire l'emulazione

  7. #7947
    Mad Scientist for fun L'avatar di wesgard
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.900

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Necrotemus Visualizza Messaggio
    Il mondo offre molte piu' opportunita' ora di anni fa, ma a me sembra che il rapporto fra valore della fatica, il peso delle scelte e il conseguente valore dei successi e il giusto premio non sia piu' giustamente bilanciato.
    Su questo non saprei, i problemi ci sono sempre stati. Probabilmente e' venuto a mancare un tessuto di rapporti personaliche salvaguardava il singolo mischiato ad una pressione sociale sempre maggiore.

    Mi spiego. Ai tempi del mio bisnonno facevano la fame e tanta. Dal punto della sopravivenza probabilemente era peggio. I lavori erano pesanti e fisici, pero' mia nonna mi raccontava che ci si aiutava tutti e c'era un senso della comunita' forse perso. Inoltre per assurdo non potendo che fare il contadino od il lavoro di tuo padre non subivi una pressione sociale volta a primeggiare.

    Pero' leggendo Verga e i realisti francesi forse non era proprio cosi' mah.

    Cmq non si puo' tacciare di egoismo od altro il gesto. Esternamente e' cosi', ma la mente di chi si suicida normalemnte non e' lucida e si trova in una situazione estrema. Prova ne e' che la maggior parte delel persone che vengono salvate MENTRE si stanno suicidando poi non lo rifanno piu'. Vuoi per i supporti psicologici, vuoi perche' deve essere una cosa momentanea (solo che una volta che ti sei ammazzato )

  8. #7948
    La Nonna L'avatar di Lux !
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    31.026

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    Io dico solo che non ci si può permettere di mettere becco in un caso di suicidio, visto che non possiamo avere la minima idea di cosa avesse nella testa.

    Ovviamente se poi vogliamo fare i boss da tastiera allora tutto è lecito.
    Non è che i motivi di suicidio siano tanto variegati eh

  9. #7949
    Senior Member L'avatar di Necrotemus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lothian
    Messaggi
    1.440
    Gamer IDs

    Steam ID: 76561197970991015

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da mattiacre Visualizza Messaggio
    Su questo non saprei, i problemi ci sono sempre stati. Probabilmente e' venuto a mancare un tessuto di rapporti personaliche salvaguardava il singolo mischiato ad una pressione sociale sempre maggiore.

    Mi spiego. Ai tempi del mio bisnonno facevano la fame e tanta. Dal punto della sopravivenza probabilemente era peggio. I lavori erano pesanti e fisici, pero' mia nonna mi raccontava che ci si aiutava tutti e c'era un senso della comunita' forse perso. Inoltre per assurdo non potendo che fare il contadino od il lavoro di tuo padre non subivi una pressione sociale volta a primeggiare.

    Pero' leggendo Verga e i realisti francesi forse non era proprio cosi' mah.

    Cmq non si puo' tacciare di egoismo od altro il gesto. Esternamente e' cosi', ma la mente di chi si suicida normalemnte non e' lucida e si trova in una situazione estrema. Prova ne e' che la maggior parte delel persone che vengono salvate MENTRE si stanno suicidando poi non lo rifanno piu'. Vuoi per i supporti psicologici, vuoi perche' deve essere una cosa momentanea (solo che una volta che ti sei ammazzato )
    Giusta riflessione, direi che ci si adatta a seconda dei tempi, io non ho problemi ad ammettere che non tornerei alle condizioni dei miei nonni, almeno non avendo coscienza di quello che sono le condizioni attuali.
    Riguardo al suicidio condivido cio' che hai espresso in maniera migliore della mia, io ho sintetizzato troppo parlando solo del gesto, perche' non posso entrare nel merito della persona.
    Pero' chi ne paga le conseguenze sono i suoi cari e vorrei evitare il solito luogo comune del "e dove era chi gli stava vicino, per essere arrivato a tanto", perche' non fa altro che aggiungere altri chiodi alla croce in cui a mio parere, sono ingiustamente appesi.


  10. #7950
    Master Control Program
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    5.646
    Gamer IDs

    Gamertag: Recidivo PSN ID: Recidivo Steam ID: Recidivo

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    Io dico solo che non ci si può permettere di mettere becco in un caso di suicidio, visto che non possiamo avere la minima idea di cosa avesse nella testa.

    Ovviamente se poi vogliamo fare i boss da tastiera allora tutto è lecito.
    hahahha.

    S'e' ammazzato = s'e' arreso.

    Il resto sono solo particolari insignificanti.
    Del resto nessuno conosce nessuno, ma se ti suicidi vuol dire che ti sei arreso.
    Come diceva quell'altro nella vita nessuno ti regala niente, c'e' da combattere, SEMPRE.


  11. #7951
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.397

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Recidivo Visualizza Messaggio
    hahahha.

    S'e' ammazzato = s'e' arreso.

    Il resto sono solo particolari insignificanti.
    Del resto nessuno conosce nessuno, ma se ti suicidi vuol dire che ti sei arreso.
    Come diceva quell'altro nella vita nessuno ti regala niente, c'e' da combattere, SEMPRE.

    Aaah, il sempreverde disprezzo della debolezza, mi mancava.

  12. #7952
    Master Control Program
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    5.646
    Gamer IDs

    Gamertag: Recidivo PSN ID: Recidivo Steam ID: Recidivo

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    Aaah, il sempreverde disprezzo della debolezza, mi mancava.
    Amico mio, il mondo e' un posto brutto e cattivo.
    A essere debole va a finire cosi'.
    O sei forte o ci diventi.

    E come al solito, dico una cosa e ne capisci un'altra.
    NON forte in senso "ti spezzo in due", "ti picchio" o roba fisica.

    Forte di carattere, per affrontare le situazioni della vita combattendo.
    La mi mamma di 80 anni e' molto molto piu' forte di questo poveraccio che s'e' ammazzato.

    Ora spero che tu l'abbia capito.

  13. #7953
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.397

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Recidivo Visualizza Messaggio
    Amico mio, il mondo e' un posto brutto e cattivo.
    A essere debole va a finire cosi'.
    O sei forte o ci diventi.

    E come al solito, dico una cosa e ne capisci un'altra.
    NON forte in senso "ti spezzo in due", "ti picchio" o roba fisica.

    Forte di carattere, per affrontare le situazioni della vita combattendo.
    La mi mamma di 80 anni e' molto molto piu' forte di questo poveraccio che s'e' ammazzato.

    Ora spero che tu l'abbia capito.
    Non solo l'ho capito, ma arrivo a sentire i tuoi ruggiti fino a qua.

  14. #7954
    Master Control Program
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    5.646
    Gamer IDs

    Gamertag: Recidivo PSN ID: Recidivo Steam ID: Recidivo

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    Non solo l'ho capito, ma arrivo a sentire i tuoi ruggiti fino a qua.
    E allora non capito una sega.
    Ma non m'aspettavo altro, da te.
    ;-)


    Che poi, mi vien da ridere. Trent'anni.
    E gente che lo tratta come povero cucciolo.
    Trent'anni.
    Un uomo fatto e finito.

    ma, che societa' di merda che siamo.

  15. #7955
    Senior Member L'avatar di Gilgamesh
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.641

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    È più facile sognare
    che guardare in faccia la realtà
    quanta gente giovane va via
    a cercare più di quel che ha
    forse perché i pugni presi
    a nessuno li ha mai resi
    e dentro fanno male ancor di più.

    Le canzoni di Sanremo hanno sempre qualcosa da insegnare ai nostri giovani

  16. #7956
    Senior Member L'avatar di Gnappo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    247

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Buongiorno, ma se io volessi passare a da Fastweb adls 6 mega (45 euro al mese) alla fibra di Tim (il mio vicino di casa appena entrato l'ha fatta)
    Devo stare attento a qualcosa? leggevo che non si puo' migrare da numeri fastweb che iniziano per 1 o 0...

    In teoria dovrebbe essere sufficiente la richiesta da sito no? o devo verificare/stare attento ad altro?

    edit: 51 messaggi

  17. #7957
    Senior Member L'avatar di Cesarino
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.626

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da abaper Visualizza Messaggio
    Però sei andato in uk per farti un futuro invece di stare a casuccia a fare colloqui inutili

    Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
    yep. il problema è che anche da qui la percezione è sempre quella di un cerchio che si restringe sempre di più. tu fai un passo verso il cerchio, quello si stringe, e sei di nuovo puntaccapo

    per fare un esempio: dicono (non ho avuto tempo di controllare) che in PWC londra da quest'anno possono applicare solo britannici o laureati in uni britanniche (I guess conseguenza della brexit). ed è un possibilità in meno sulla lista.

    questo per dire che, è vero, il tizio c'ha molto sto approccio spaccaminchia HO DIRITTO PRETENDO VOGLIO ecc, però un po' la sua prospettiva la compendo.


    poi oh, io di certo non mi appendo al pero. non perchè come recidivo creda in un futuro radioso a cui si può arrivare con tenace e maschia volontade littoria, ma perchè sono all'apposto convinto che nel futuro prossimo ci aspetta un lento, graduale ma invetabile decadimento di diritti, wellfare, opportunità ecc. tutto sta nel comprendere che, come detto, nulla c'è dovuto (l'universo se ne frega), che non siamo sfigati noi, sono i nostri babbi che hanno vissuto in una bolla storica dorata che non si ripeterà mai più, e che bisogna imparare a essere felici con meno.

  18. #7958
    Master Control Program
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    5.646
    Gamer IDs

    Gamertag: Recidivo PSN ID: Recidivo Steam ID: Recidivo

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Cesarino Visualizza Messaggio

    poi oh, io di certo non mi appendo al pero. non perchè come recidivo creda in un futuro radioso a cui si può arrivare con tenace e maschia volontade littoria, ma perchè sono all'apposto convinto che nel futuro prossimo ci aspetta un lento, graduale ma invetabile decadimento di diritti, wellfare, opportunità ecc. tutto sta nel comprendere che, come detto, nulla c'è dovuto (l'universo se ne frega), che non siamo sfigati noi, sono i nostri babbi che hanno vissuto in una bolla storica dorata che non si ripeterà mai più, e che bisogna imparare a essere felici con meno.
    HAHAHAHAHAHAHHA

    Non so i tua, ma i miei si son fatti un culo cosi', non hanno avuto nemmeno la meta' di quello che ho avuto io.

    Bolla dorata ....

    HAHAHAHAHAHAHHA

  19. #7959
    Senior Member L'avatar di balmung
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Χαλκίς
    Messaggi
    3.985

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Necrotemus Visualizza Messaggio
    Pero' chi ne paga le conseguenze sono i suoi cari e vorrei evitare il solito luogo comune del "e dove era chi gli stava vicino, per essere arrivato a tanto", perche' non fa altro che aggiungere altri chiodi alla croce in cui a mio parere, sono ingiustamente appesi.

    vuoi evitarlo, ma il problema è quello dai.
    un paio di anni fa, al paesello hanno trovato un uomo di 50 anni appeso nella camera da letto. Ufficialmente la questione era che le cose nel negozio di frutta e verdura che gestiva non andavano bene. Ufficiosamente è saltato fuori che
    - La moglie lo riempiva di corna
    - I figli tutti emigrati con i soldi del padre. Non tornavano neppure per le festività.
    - amici, nessuno

    imho, chi s'ammazza lo fa per la solitudine

    piangere o dispiacersene DOPO è una stronzata

  20. #7960
    alberace
    Guest

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    scopro ora che è un problema maschile, altamente asimmetrico.

    https://en.wikipedia.org/wiki/Gender...ces_in_suicide

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su