[IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS - Pagina 5717

Pagina 5717 di 5824 PrimaPrima ... 4717521756175667570757155716571757185719572757675817 ... UltimaUltima
Risultati da 114.321 a 114.340 di 116475

Discussione: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

  1. #114321
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    3.175

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    No, se non rinnovi con berna, chi prendi con 12 ml meglio di lui?

  2. #114322
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    19.394

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da tomlovin Visualizza Messaggio
    Non è questione di "ci sta".
    Il punto è che è successo solo perchè De Sciglio ha i suoi momenti di follia, sennò Cuadrado in quel ruolo non ci sarebbe mai andato.
    De Sciglio è sempre stato una riserva nella Juventus, hai puntato su Cuadrado quando hai scelto di monetizzare Cancelo.

    No.
    1) Locatelli è stato PRESO per fare il titolare inamovibile, non ricominciamo con la storia del "ragazzino" che tirasti fuori ai tempi di De Ligt, eh .
    Parliamo di uno che è da anni titolare in A e in rotazione in nazionale, che è stato corteggiato a lungo, che è stato pagato vicino ai 40, che ha fatto un europeo da protagonista e che ha 23 anni (non 17). Il "bravo giovane" è un giocatore che non ha ancora dimostrato nulla o quasi, non Locatelli.
    Se prende 3 mln Bernardeschi, a Locatelli ne devi dare perlomeno 5-6, non c'è semplicemente paragone tra la posizione "gerarchica" dei due... ma che, veramente li stavi paragonando?
    2) I 2,5 a Kulusevski sono MOLTO meno scandalosi dei 3 che secondo te dovrebbe prendere Bernardeschi dopo il rinnovo .
    Se non altro perchè Kulusevski ha davvero margini di miglioramento e ha fatto cacare "solo" un anno. Bernardeschi, a 27 anni, è fatto e finito e sono anni che fa cacare. Altro che 3 mln.
    3) Sì, 2,3 a Perin sono semplicemente normali. Non parliamo di un Pinsoglio, parliamo di un portiere che sarebbe titolare quasi ovunque in serie A e che può tranquillamente sostituire Sc..ny.
    1.
    Quello per cui prendi qualcuno e quello che poi succederà son cose diverse.

    Se Locatelli continua a confermare quanto di buono sta mostrando, sarà certamente titolare inamovibile.
    Se dovesse cominciare a sentire il peso della maglia ed a rendere meno di quanto sperato, tornerà al massimo nelle rotazioni.

    Pure Bernardeschi veniva da anni di serie A e nel giro della nazionale... ed abbiamo visto come è finita.
    Il Sassuolo è una cosa, la Juventus è un'altra.

    2.
    I 2.5 a Kulu sono una cosa oscena.
    Stiamo parlando di un ragazzino che non ha dimostrato nulla e che al momento ha fatto ancora meno di quanto abbia fatto vedere Bernardeschi.
    Non c'era un motivo al mondo (a parte, evidentemente, la concorrenza di altri) per dare quei soldi a quel giocatore.
    Ad oggi non ha mostrato di valere la metà di quella cifra.
    Un giocatore di prospettiva? Certo... ma quei soldi li prenda quando avrà mostrato di valerli... ora lo stai pagando per qualcosa che non ha mai fatto vedere
    La prospettiva si dovrebbe pagare sul cartellino per ovvie ragioni, ma per quanto riguarda lo stipendio dovrebbe essere un discorso diverso

    3.
    Stiamo cmq parlando di un portiere che vedrà il campo 10 volte l'anno a dir tanto.
    E grazie alla coppa italia.
    Storari è stato un secondo affidabile per 5 anni e dubito che prendesse due milioni e mezzo.
    Considerare "accettabili" 2mln e mezzo per il secondo portiere e poi discutere su 2.5/3mln per un giocatore di movimento da rotazioni non ha senso. Perin prende praticamente di più di qualsiasi altro primo portiere della serie A... tolto Handanovic.

    Ma di che parli ?
    Davvero pensi di poter avere una squadra come quella della Juve con "4-5 mln ai titolari inamovibili" e "2-3 ai giocatori da rotazione? Neanche il Milan paga così poco, e per pagare poco ci ha rimesso già due titolari.
    Non esiste al mondo, una cosa del genere: tra i titolarissimi e i "ruotabili" la differenza è sempre molto più ampia, a meno di situazioni particolari (gente che deve ancora rinnovare dopo essere "esplosa", gente sopravvalutata al momento della firma, ecc.).
    E Bernardeschi ci rientra a stento, tra i "ruotabili".

    Basta guardare la lista: i titolarissimi (o presunti tali) vanno da 8 a 5, i ruotabili partono dai 4 di Danilo e vanno fino ai 2,5 di Kulusevski (ci sono le eccezioni Chiellini e Locatelli, per i motivi noti).
    Ma te sei lo stesso che perculava quelli della superleague e le loro spese folli ed insostenibili?

    No, perchè la sostenibilità nel calcio passa da una rimodulazione degli stipendi essenzialmente... magari in ottica fisso (più basso) + bonus legati ai risultati... ma in quella direzione si deve andare.
    A maggior ragione in epoca covid.
    Ultima modifica di Bobo; 05-10-21 alle 17:08

  3. #114323
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    15.036

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da yuza76 Visualizza Messaggio
    No, se non rinnovi con berna, chi prendi con 12 ml meglio di lui?
    Chiunque .
    Boh, i primi nomi che mi vengono in mente che vorrei al posto di Bernardeschi sono Pussetto e Orsolini.
    Più vecchi (ma meglio di Bernardeschi) Candreva e Callejon... e costerebbero molto meno di 12 mln.

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    De Sciglio è sempre stato una riserva nella Juventus, hai puntato su Cuadrado quando hai scelto di monetizzare Cancelo.
    Non è vero, per un periodo era nelle rotazioni quanto gli altri. Ha anche giocato alcuni big match di CL.
    Non avesse avuto i momenti di smarrimento, per me il titolare l'avrebbe fatto lui, o quantomeno si sarebbe alternato con Danilo (e Cuadrado sarebbe rimasto davanti).

    1.
    Quello per cui prendi qualcuno e quello che poi succederà son cose diverse.

    Se Locatelli continua a confermare quanto di buono sta mostrando, sarà certamente titolare inamovibile.
    Se dovesse cominciare a sentire il peso della maglia ed a rendere meno di quanto sperato, tornerà al massimo nelle rotazioni.
    ... e lo stipendio, al momento della firma, in base a cosa lo decidi?
    In base a ciò per cui prendi il giocatore, o in base a "potrebbe sentire il peso della maglia in futuro"?
    Dai, su, è un discorso senza senso: quando ha firmato il contratto, Locatelli è stato preso per fare il titolare e basta.
    E ha firmato per tre milioni.
    E tu vorresti rinnovare Bernardeschi per tre milioni.

    Ma dai .

    2.
    I 2.5 a Kulu sono una cosa oscena.
    Stiamo parlando di un ragazzino che non ha dimostrato nulla e che al momento ha fatto ancora meno di quanto abbia fatto vedere Bernardeschi.
    Non c'era un motivo al mondo (a parte, evidentemente, la concorrenza di altri) per dare quei soldi a quel giocatore.
    Ad oggi non ha mostrato di valere la metà di quella cifra.
    Un giocatore di prospettiva? Certo... ma quei soldi li prenda quando avrà mostrato di valerli... ora lo stai pagando per qualcosa che non ha mai fatto vedere
    La prospettiva si dovrebbe pagare sul cartellino per ovvie ragioni, ma per quanto riguarda lo stipendio dovrebbe essere un discorso diverso
    No, il discorso è esattamente lo stesso.
    Lo stipendio va appresso al costo del cartellino, frega niente se sei un giovane o uno affermato.
    Ed è anche abbastanza logico, eh... per quale motivo la "potenzialità" (occhio: la potenzialità, non ciò che hai dimostrato) dovrebbe essere pagata nel cartellino ma dovrebbe essere ignorata nello stipendio? Non avrebbe il minimo senso.
    E' come dire che prendo Messi 17enne a 100 mln e gli faccio un quinquennale a 1,5 mln annui (cosa potrà aver mai dimostrato, a 17 anni?). Messi 17enne ti manda a fare in culo, ovviamente.

    3.
    Stiamo cmq parlando di un portiere che vedrà il campo 10 volte l'anno a dir tanto.
    E grazie alla coppa italia.
    Storari è stato un secondo affidabile per 5 anni e dubito che prendesse due milioni e mezzo.
    Considerare "accettabili" 2mln e mezzo per il secondo portiere e poi discutere su 2.5/3mln per un giocatore di movimento da rotazioni non ha senso. Perin prende praticamente di più di qualsiasi altro primo portiere della serie A... tolto Handanovic.
    Che stai dicendo?
    Più di Perin prendono Handanovic, Maignan, Rui Patricio. E, tra i tre, solo Maignan è (forse) meglio di Perin.
    Uno come Reina prende 2 mln (quasi uguale a Perin) ed è nettamente più scarso.

    E comunque è ovvio che il discorso non può vertere solo su "secondo portiere"-"giocatore di movimento": gli stipendi si pagano soprattutto in base a quanto vale il giocatore.
    Perin è tranquillamente un giocatore da 2,3 mln annui (toh, forse appena appena meno) ed è ovvio che, se lo vuoi, devi pagargli quei soldi. Casomai può essere contestabile la scelta della Juve di non prendere un 12 più scarso e più economico.
    Se proponi a un giocatore di sottopagarlo perchè "con noi giocherai solo 10 partite", quello ti risponde "cazzi tuoi", ti manda a fare in culo (vedi Messi) e va a prendere i soldi da un'altra parte (probabilmente, dove ci sarà bisogno di un titolare). Conta il valore di un giocatore, insomma.

    Bernardeschi è nettamente più scarso di Perin, l'idea di dare a lui 3 mln e a Perin 2,3 è follia .

    Ma te sei lo stesso che perculava quelli della superleague e le loro spese folli ed insostenibili?

    No, perchè la sostenibilità nel calcio passa da una rimodulazione degli stipendi essenzialmente... magari in ottica fisso (più basso) + bonus legati ai risultati... ma in quella direzione si deve andare.
    A maggior ragione in epoca covid.
    Est modus in rebus: non è che siccome i costi odierni sono insostenibili, tu te ne esci con proposte stile-Milan tipo "adesso lo dico io, quanto bisogna pagarli".
    Non esiste, i prezzi (purtroppo) li fa il mercato.
    Posto che non si può competere con inglesi e PSG, se la politica dovesse diventare davvero quella che dici tu, ci ritroveremmo in un lampo a diventare come il Milan (che, infatti, segue proprio quella politica): due titolari persi a zero in un'estate, probabili altri due la prossima estate e chissà come andrà a finire in futuro. Se non cambiano registro, la squadra scenderà di livello.

    Insomma, se si vuol diventare periferia del calcio (tipo Ajax, Lione e 'sta roba qua), la strada giusta è proprio quella.
    Se invece si vuol provare a barcamenarsi tra costi e competitività, è un'altra.

  4. #114324
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    3.175

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da tomlovin Visualizza Messaggio
    Chiunque .
    Boh, i primi nomi che mi vengono in mente che vorrei al posto di Bernardeschi sono Pussetto e Orsolini.
    Più vecchi (ma meglio di Bernardeschi) Candreva e Callejon... e costerebbero molto meno di 12 mln.


    Non è vero, per un periodo era nelle rotazioni quanto gli altri. Ha anche giocato alcuni big match di CL.
    Non avesse avuto i momenti di smarrimento, per me il titolare l'avrebbe fatto lui, o quantomeno si sarebbe alternato con Danilo (e Cuadrado sarebbe rimasto davanti).


    ... e lo stipendio, al momento della firma, in base a cosa lo decidi?
    In base a ciò per cui prendi il giocatore, o in base a "potrebbe sentire il peso della maglia in futuro"?
    Dai, su, è un discorso senza senso: quando ha firmato il contratto, Locatelli è stato preso per fare il titolare e basta.
    E ha firmato per tre milioni.
    E tu vorresti rinnovare Bernardeschi per tre milioni.

    Ma dai .


    No, il discorso è esattamente lo stesso.
    Lo stipendio va appresso al costo del cartellino, frega niente se sei un giovane o uno affermato.
    Ed è anche abbastanza logico, eh... per quale motivo la "potenzialità" (occhio: la potenzialità, non ciò che hai dimostrato) dovrebbe essere pagata nel cartellino ma dovrebbe essere ignorata nello stipendio? Non avrebbe il minimo senso.
    E' come dire che prendo Messi 17enne a 100 mln e gli faccio un quinquennale a 1,5 mln annui (cosa potrà aver mai dimostrato, a 17 anni?). Messi ti manda a fare in culo, ovviamente.


    Che stai dicendo?
    Più di Perin prendono Handanovic, Maignan, Rui Patricio. E, tra i tre, solo Maignan è (forse) meglio di Perin.
    Uno come Reina prende 2 mln (quasi uguale a Perin) ed è nettamente più scarso.

    E comunque è ovvio che il discorso non può vertere solo su "secondo portiere"-"giocatore di movimento": gli stipendi si pagano soprattutto in base a quanto vale il giocatore.
    Perin è tranquillamente un giocatore da 2,3 mln annui (toh, forse appena appena meno) ed è ovvio che, se lo vuoi, devi pagargli quei soldi. Casomai può essere contestabile la scelta della Juve di non prendere un 12 più scarso e più economico.
    Se proponi a un giocatore di sottopagarlo perchè "con noi giocherai solo 10 partite", quello ti risponde "cazzi tuoi", ti manda a fare in culo (vedi Messi) e va a prendere i soldi da un'altra parte (probabilmente, dove ci sarà bisogno di un titolare). Conta il valore di un giocatore, insomma.

    Bernardeschi è nettamente più scarso di Perin, l'idea di dare a lui 3 mln e a Perin 2,3 è follia .


    Est modus in rebus: non è che siccome i costi odierni sono insostenibili, tu te ne esci con proposte stile-Milan tipo "adesso lo dico io, quanto bisogna pagarli".
    Non esiste, i prezzi (purtroppo) li fa il mercato.
    Posto che non si può competere con inglesi e PSG, se la politica dovesse diventare davvero quella che dici tu, ci ritroveremmo in un lampo a diventare come il Milan (che, infatti, segue proprio quella politica): due titolari persi a zero in un'estate, probabili altri due la prossima estate e chissà come andrà a finire in futuro. Se non cambiano registro, la squadra scenderà di livello.

    Insomma, se si vuol diventare periferia del calcio (tipo Ajax, Lione e 'sta roba qua), la strada giusta è proprio quella.
    Se invece si vuol provare a barcamenarsi tra costi e competitività, è un'altra.
    Ma smettila...Candreva o Callejon...corrono la metà forse...e non hanno la sua duttilità...riprova và....

  5. #114325
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    15.036

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da yuza76 Visualizza Messaggio
    Ma smettila...Candreva o Callejon...corrono la metà forse...e non hanno la sua duttilità...riprova và....
    Ma magari guarda qualche partita, poi posta, no?
    "Corrono la metà", ma per piacere .

    E comunque sono giusto due nomi complessivamente meglio di Bernardeschi e che costerebbero molto meno di rinnovare lui.
    Se vuoi qualcosa di pari costo (più o meno), concentrati sugli altri due, su.

  6. #114326
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    3.175

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da tomlovin Visualizza Messaggio
    Ma magari guarda qualche partita, poi posta, no?
    "Corrono la metà", ma per piacere .

    E comunque sono giusto due nomi complessivamente meglio di Bernardeschi e che costerebbero molto meno di rinnovare lui.
    Se vuoi qualcosa di pari costo (più o meno), concentrati sugli altri due, su.
    Tu non le guardi le partite...se pensi che Candreva o Callejon possano fare i suoi km...gli altri 2? Con 12 Ml Orsolini? si credici......
    Al momento Berna ha fatto 7,762 km in 380 minuti, Candreva 10,35 in 666 minuti fatti 2 conti...
    Ultima modifica di yuza76; 05-10-21 alle 18:28

  7. #114327
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    19.394

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da tomlovin Visualizza Messaggio
    Non è vero, per un periodo era nelle rotazioni quanto gli altri. Ha anche giocato alcuni big match di CL.
    Non avesse avuto i momenti di smarrimento, per me il titolare l'avrebbe fatto lui, o quantomeno si sarebbe alternato con Danilo (e Cuadrado sarebbe rimasto davanti).
    E' sempre stato un giocatore da rotazioni con tendenza alla riserva.

    Non sto dicendo che fosse il Frabotta della situazione.


    ... e lo stipendio, al momento della firma, in base a cosa lo decidi?
    In base a ciò per cui prendi il giocatore, o in base a "potrebbe sentire il peso della maglia in futuro"?
    Dai, su, è un discorso senza senso: quando ha firmato il contratto, Locatelli è stato preso per fare il titolare e basta.
    E ha firmato per tre milioni.
    Bernardeschi a suo tempo firmò per 4
    Che è quello che ti stavo dicendo: non sempre quello che vorresti e quello che succederà coincidono.

    No, il discorso è esattamente lo stesso.
    Lo stipendio va appresso al costo del cartellino, frega niente se sei un giovane o uno affermato.
    Ed è anche abbastanza logico, eh... per quale motivo la "potenzialità" (occhio: la potenzialità, non ciò che hai dimostrato) dovrebbe essere pagata nel cartellino ma dovrebbe essere ignorata nello stipendio? Non avrebbe il minimo senso.
    E' come dire che prendo Messi 17enne a 100 mln e gli faccio un quinquennale a 1,5 mln annui (cosa potrà aver mai dimostrato, a 17 anni?). Messi 17enne ti manda a fare in culo, ovviamente.
    Ma no, il discorso è che lo stipendio lo fa il mercato.

    Kulu non vale minimamente 2.5mln a stagione, ma probabilmente c'erano altre offerte da parte di altre squadre e per convincere il giocatore a firmare con te hai dovuto pareggiarle.

    Ma non vale minimamente quella cifra.

    Che stai dicendo?
    Più di Perin prendono Handanovic, Maignan, Rui Patricio. E, tra i tre, solo Maignan è (forse) meglio di Perin.
    Uno come Reina prende 2 mln (quasi uguale a Perin) ed è nettamente più scarso.

    E comunque è ovvio che il discorso non può vertere solo su "secondo portiere"-"giocatore di movimento": gli stipendi si pagano soprattutto in base a quanto vale il giocatore.
    Perin è tranquillamente un giocatore da 2,3 mln annui (toh, forse appena appena meno) ed è ovvio che, se lo vuoi, devi pagargli quei soldi. Casomai può essere contestabile la scelta della Juve di non prendere un 12 più scarso e più economico.
    Se proponi a un giocatore di sottopagarlo perchè "con noi giocherai solo 10 partite", quello ti risponde "cazzi tuoi", ti manda a fare in culo (vedi Messi) e va a prendere i soldi da un'altra parte (probabilmente, dove ci sarà bisogno di un titolare). Conta il valore di un giocatore, insomma.

    Bernardeschi è nettamente più scarso di Perin, l'idea di dare a lui 3 mln e a Perin 2,3 è follia .
    Il discorso verteva su Perin in quanto secondo portiere, non su Perin in quanto tale.

    Ma se anche volessimo buttarla lì... stiamo parlando di un giocatore che a 28 anni ha il suo massimo come secondo nella Juventus o primo nel Genoa...
    Tutti sti portieri più scarsi di lui che prendono di più... e nessuna big di A che abbia voluto cacciare 10mln per prendersi Perin?

    Stiamo parlando di un buon portiere la cui caratteristica principale è la facilità di infortunarsi quanto un giocatore di movimento

    Lo stipendio di Perin ha la stessa origine di quello di Kulu, probabilmente: quanto lo hai preso pensavi di prendere il sostituto di Buffon (e dovevi convincerlo a rinunciare al posto da titolare a Genoa per fare almeno un biennio la riserva a Buffon)... poi il giocatore si è perso per strada.
    Tanto è vero che nonostante avessi sto portierone in rosa hai cmq preferito andarti a prendere Scesni pagandolo il triplo.

    Est modus in rebus: non è che siccome i costi odierni sono insostenibili, tu te ne esci con proposte stile-Milan tipo "adesso lo dico io, quanto bisogna pagarli".
    Non esiste, i prezzi (purtroppo) li fa il mercato.
    Posto che non si può competere con inglesi e PSG, se la politica dovesse diventare davvero quella che dici tu, ci ritroveremmo in un lampo a diventare come il Milan (che, infatti, segue proprio quella politica): due titolari persi a zero in un'estate, probabili altri due la prossima estate e chissà come andrà a finire in futuro. Se non cambiano registro, la squadra scenderà di livello.
    Tom, ma che stai a di?

    Ma lo hai visto il monte ingaggi del milan?
    Il milan ha messo un tetto (con pochissime e limitatissime eccezioni) di 3.5mln per gli stipendi.

    Kulusesky da loro sarebbe tra i più pagati della rosa

  8. #114328
    Marotta Vattene L'avatar di MrVermont
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    La provincia fiorentina
    Messaggi
    16.588

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da yuza76 Visualizza Messaggio
    Tu non le guardi le partite...se pensi che Candreva o Callejon possano fare i suoi km...gli altri 2? Con 12 Ml Orsolini? si credici......
    Al momento Berna ha fatto 7,762 km in 380 minuti, Candreva 10,35 in 666 minuti fatti 2 conti...
    Guarda che in campo si gioca a calcio eh.
    Altrimenti tanto vale prendere un keniano che fa mezzofondo e di km te ne fa 25 a partita

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk

  9. #114329
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    15.036

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da yuza76 Visualizza Messaggio
    Tu non le guardi le partite...se pensi che Candreva o Callejon possano fare i suoi km...gli altri 2? Con 12 Ml Orsolini? si credici......
    Al momento Berna ha fatto 7,762 km in 380 minuti, Candreva 10,35 in 666 minuti fatti 2 conti...
    E quindi, da quelle cifre, si capisce che Candreva corre "la metà"?
    Allora il tuo problema non è che non guardi le partite: è la matematica.

    Orsolini non verrà via a 12, verrà via a 15? A 17? A 20?
    Significa che con un po' di soldi in più, togli Bernardeschi e metti un giocatore di calcio.
    Vedi un po' tu, cosa conviene.

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Bernardeschi a suo tempo firmò per 4
    Che è quello che ti stavo dicendo: non sempre quello che vorresti e quello che succederà coincidono.
    E infatti è vero.
    Che questo possa aver peso in sede contrattuale, invece, è tutt'altro paio di maniche .

    E comunque, tanto per capire: Bernardeschi sarebbe un giocatore che non sente il peso della maglia? E per questo andrebbe pagato quanto Locatelli (che, finora, ha comunque dimostrato di non aver problemi)?
    Mi sa che le cose stanno un po' diversamente, eh.

    Ma no, il discorso è che lo stipendio lo fa il mercato.

    Kulu non vale minimamente 2.5mln a stagione, ma probabilmente c'erano altre offerte da parte di altre squadre e per convincere il giocatore a firmare con te hai dovuto pareggiarle.

    Ma non vale minimamente quella cifra.
    La concorrenza è un elemento, mai negato.
    Ma se pensi che lo stipendio sia slegato dal cartellino, ti sbagli di grosso.
    Poi, che le tue valutazioni sul giocatore siano corrette o meno, è tutt'altro paio di maniche: a tutt'oggi, Kulusevski ha dimostrato di non valere nè i 40 mln, nè i 2.5 di stipendio. Ma non c'entra nulla, col discorso.

    Il discorso verteva su Perin in quanto secondo portiere, non su Perin in quanto tale.

    Ma se anche volessimo buttarla lì... stiamo parlando di un giocatore che a 28 anni ha il suo massimo come secondo nella Juventus o primo nel Genoa...
    Tutti sti portieri più scarsi di lui che prendono di più... e nessuna big di A che abbia voluto cacciare 10mln per prendersi Perin?

    Stiamo parlando di un buon portiere la cui caratteristica principale è la facilità di infortunarsi quanto un giocatore di movimento

    Lo stipendio di Perin ha la stessa origine di quello di Kulu, probabilmente: quanto lo hai preso pensavi di prendere il sostituto di Buffon (e dovevi convincerlo a rinunciare al posto da titolare a Genoa per fare almeno un biennio la riserva a Buffon)... poi il giocatore si è perso per strada.
    Tanto è vero che nonostante avessi sto portierone in rosa hai cmq preferito andarti a prendere Scesni pagandolo il triplo.
    Perin è arrivato alla Juve DOPO Sc...ny, non prima.
    Fu preso per... boh, vai a capire perchè: anche all'epoca, ci si meravigliò della scelta di spendere un bel po' per prendere un quasi-titolare, nonostante ci fosse già il polacco. E ci si meravigliò per la scelta, non per lo stipendio dato a Perin: si sapeva, che un giocatore del suo livello non sarebbe costato quanto un qualunque altro numero 12.
    Già il fatto che lo definisci "un buon portiere" (quando i numeri 12, in genere, sono portieri scarsi), dice tutto.

    Tom, ma che stai a di?

    Ma lo hai visto il monte ingaggi del milan?
    Il milan ha messo un tetto (con pochissime e limitatissime eccezioni) di 3.5mln per gli stipendi.

    Kulusesky da loro sarebbe tra i più pagati della rosa
    Ma perchè, tu pensi che senza Kulusevski avresti risolto i problemi di "sostenibilità" ?
    Kulusevski è uno degli stipendi più bassi, non sposta quasi niente.

    Comunque, quello del Milan era l'esempio per far capire: è l'unica squadra di vertice che io conosca, che abbia adottato una politica simile: "decido io quanto pagare i giocatori". Seh, stocazzo decidi.
    Non ho detto che il nostro monte stipendi sia come il loro o che avrebbero dato 2.5 mln a Kulusevski. Anche se sì, penso proprio che Kulusevski avrebbe preso più o meno la stessa cifra un po' ovunque (semplicemente, non sarebbe mai andato al Milan).
    Anzi, dirò di più: per un cartellino da 40 mln, il suo stipendio è anche abbastanza basso.

  10. #114330
    Utente dal 09-05-2002 L'avatar di Firestorm
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    19.541

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    vediamo se riescono a portare Vlahovic a torino...sarebbe molto importante certo che si parla di stipendi alla Dybala.
    Non puoi insegnare la fotografia, devono imparare da soli come farla meglio che si può, guardando ottime fotografie e facendone di pessime. (Cit. Cecil Beaton)
    BattleTag F1r3st0rm#2428

    25/08/2012 - Un ultimo piccolo passo per un grande uomo, un grande ricordo per tutta l'umanità.
    Le mie foto su 500px - PER ASPERA AD IMAGINEM
    www.andreamanna.it

  11. #114331
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    19.394

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da tomlovin Visualizza Messaggio
    Orsolini non verrà via a 12, verrà via a 15? A 17? A 20?
    Significa che con un po' di soldi in più, togli Bernardeschi e metti un giocatore di calcio.
    Vedi un po' tu, cosa conviene.
    Si vabbeh, ma capisci facilmente che a livello economico una cosa sia dare 3mln a stagione ad un giocatore già tuo, e ben altro è cacciare 20mln per il cartellino più un paio almeno di mln di stipendio per un Orsolini, no?

    Poi certo che coi soldi degli altri "e vabbeh, prendi questo o quello e via"

    Su Berna ad oggi si parla di valutazione su questa stagione per poi parlare di una eventuale offerta di rinnovo tra i 2.5 ed i 3 a stagione.

    Per te è una sega sparata e lo abbiamo capito, per la Juventus è un giocatore che (tolta la prima stagione, in cui era più giovane e doveva inserirsi) ha praticamente sempre toccato le 40 presenze con 3 tecnici diversi.

    La concorrenza è un elemento, mai negato.
    Ma se pensi che lo stipendio sia slegato dal cartellino, ti sbagli di grosso.
    Il cartellino e lo stipendio sono legati entrambi alla concorrenza (e quindi viaggiano spesso insieme)... ma non direttamente tra loro.

    Perin è arrivato alla Juve DOPO Sc...ny, non prima.
    Vero, ricordavo male

    Già il fatto che lo definisci "un buon portiere" (quando i numeri 12, in genere, sono portieri scarsi), dice tutto.
    Ma dove... i secondi della juve sono sempre stati buoni portieri.
    Storari era un buon portiere, Rampulla era un buon portiere...

    Ma perchè, tu pensi che senza Kulusevski avresti risolto i problemi di "sostenibilità" ?
    Kulusevski è uno degli stipendi più bassi, non sposta quasi niente.

    Comunque, quello del Milan era l'esempio per far capire: è l'unica squadra di vertice che io conosca, che abbia adottato una politica simile: "decido io quanto pagare i giocatori". Seh, stocazzo decidi.
    E chi ha detto che senza Kulu avresti risolto il problema?
    Stavo rispondendo al tuo esempio sul milan, che non ha senso.

    Ed ancora: ma che stai a di?

    Tutte le società decidono quanto pagare i giocatori.
    Poi ovviamente a seconda di quanto son disposte a pagare, avranno accesso ad alcuni giocatori e non ad altri.

    Ma quello che dicevo io era qualcosa di non molto diverso da quello che facciamo attualmente.

    Titolari inamovibili intorno ai 5mln (i Cuadrado, i Bonucci, i Chiesa... li stiamo già pagando su quelle cifre)
    Gli uomini da rotazioni sui 2,5-4,5mln (i Bentancur, i Bernardeschi, i McCoso)
    Le riserve sparate/giovani di prospettiva parecchio più sotto.
    Le poche eccezioni (prendi Dybala, prendi De Ligt) a cifre più alte.

    Non stiamo parlando di molto meno di quanto già paghiamo.


    E te mi fai l'esempio di una società in cui (per quello parlavo dello svedese) un Kulu sarebbe tra i più pagati della rosa ed in cui persino Kaio prenderebbe quanto alcuni dei titolari?


    Poi ci sarebbe da dire che il discorso stipendio è in realtà un discorso parziale... sarebbe più corretto parlare di costo a bilancio del giocatore.
    Per dire, Kulu sembra uno di quelli con lo stipendio più basso... ma in realtà a bilancio costerà più di un Rabiot (35+10 di bonus su 4 anni... siamo sui 10 a stagione in media + 5 lordi di stipendio)
    Ultima modifica di Bobo; 05-10-21 alle 21:21

  12. #114332
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    15.036

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Il cartellino e lo stipendio sono legati entrambi alla concorrenza... ma non direttamente tra loro.
    E invece sì.
    Salvo poche eccezioni, in genere cartellino e stipendio vanno a braccetto, per i motivi che ho già detto prima.

    Ma dove... i secondi della juve sono sempre stati buoni portieri.
    Storari era un buon portiere, Rampulla era un buon portiere...
    Quelli della Juve sì, quelli delle altre squadre no.
    E se vuoi un 12 migliore di quelli degli altri, devi pagarlo più di quelli degli altri.
    E' molto semplice.

    E chi ha detto che senza Kulu avresti risolto il problema?
    Mah, non saprei... non eri tu, che quando ho detto che lo stipendio di Kulusevski non era scandaloso, mi hai risposto della superlega, della sostenibilità, ecc. ..?
    Come se lo stipendio di Kulusevski c'entrasse qualcosa, con quegli aspetti.

    Ed ancora: ma che stai a di?

    Tutte le società decidono quanto pagare i giocatori.
    Poi ovviamente a seconda di quanto son disposte a pagare, avranno accesso ad alcuni giocatori e non ad altri.
    PIaceralcazzo, che tutte le società decidono quanto pagare i giocatori, eh .
    Io sto dicendo un'altra cosa: che se fissi delle soglie massime, magari quelle che stavi dicendo prima, fai la stessa politica (politica, non cifre) del Milan: oltre tot, non andiamo. E ti perdi i pezzi migliori per strada, soprattutto quando assistiti da vampiri tipo Raiola.
    E' una strategia suicida perchè per risparmiare 4, 5 o persino 10 mln all'anno ti perdi in una sessione di mercato cartellini per 100 mln (più o meno sono queste, le cifre del Milan).
    La realtà è che non puoi fissare un beato cazzo e devi agire (anche mettendoti a 90°, se del caso) volta per volta, in base a ciò che ti conviene.

    Ma quello che dicevo io era qualcosa di non molto diverso da quello che facciamo attualmente.

    Titolari inamovibili intorno ai 5mln (i Cuadrado, i Bonucci, i Chiesa... li stiamo già pagando su quelle cifre)
    Gli uomini da rotazioni sui 2,5-4,5mln (i Bentancur, i Bernardeschi, i McCoso)
    Le riserve sparate/giovani di prospettiva parecchio più sotto.
    Le poche eccezioni (prendi Dybala, prendi De Ligt) a cifre più alte.

    Non stiamo parlando di molto meno di quanto già paghiamo.
    Davvero?
    A me pare che attualmente ci siano un botto di giocatori oltre i 5 mln, altro che "De Ligt e Dybala"... ma gli hai dato un'occhiata, al monte-stipendi? Dov'è che hai visto tutta 'sta gente "intorno ai 5 mln"? A meno che 1,5-2 mln di scarto non siano ancora "intorno", ovviamente .

    Che poi, hai fatto una classificazione tutta tua che mette Locatelli tra quelli "di rotazione" (è un titolare fisso) e Morata tra i titolari inamovibili (non lo è) e tra le "riserve sparate"... nessuno, solo Kaiocoso e Pinsoglio. In pratica, le riserve nella Juve non esistono .
    E soprattutto non spiega perchè mai si dovrebbe pagare un Bernardeschi (MOLTO più vicino alla riserva sparata che alla rotazione) quanto o più di un Locatelli o un McKennie (il primo è un titolare fisso, il secondo era un rotazione): ricordo che il punto era qua, sulla tua idea che a Bernardeschi si potessero pagare 3 mln annui .

    E te mi fai l'esempio di una società in cui (per quello parlavo dello svedese) un Kulu sarebbe tra i più pagati della rosa ed in cui persino Kaio prenderebbe quanto alcuni dei titolari?
    Ripeto, non era una questione di cifre ma di politica societaria .

  13. #114333
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    19.394

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da tomlovin Visualizza Messaggio
    Quelli della Juve sì, quelli delle altre squadre no.
    E se vuoi un 12 migliore di quelli degli altri, devi pagarlo più di quelli degli altri.
    E' molto semplice.
    Certo.

    Ma il nostro "secondo portiere" è pagato più della maggior parte di tutti i primi portieri della serie A

    Mah, non saprei... non eri tu, che quando ho detto che lo stipendio di Kulusevski non era scandaloso, mi hai risposto della superlega, della sostenibilità, ecc. ..?
    Come se lo stipendio di Kulusevski c'entrasse qualcosa, con quegli aspetti.
    Ma ovviamente non il suo e basta.
    Kulu è un sintomo di un problema.

    Se dai 2.5mln a lui ed 1.5 a Kaio (ci sono titolari del Milan che prendono meno di Kaio, per dire) poi è ovvio che non appena si va su giocatori un po più presenti devi sparare cifre fuori parametro per ogni altra squadra di A.

    PIaceralcazzo, che tutte le società decidono quanto pagare i giocatori, eh .
    Io sto dicendo un'altra cosa: che se fissi delle soglie massime, magari quelle che stavi dicendo prima, fai la stessa politica (politica, non cifre) del Milan: oltre tot, non andiamo. E ti perdi i pezzi migliori per strada, soprattutto quando assistiti da vampiri tipo Raiola.
    E' una strategia suicida perchè per risparmiare 4, 5 o persino 10 mln all'anno ti perdi in una sessione di mercato cartellini per 100 mln (più o meno sono queste, le cifre del Milan).
    La realtà è che non puoi fissare un beato cazzo e devi agire (anche mettendoti a 90°, se del caso) volta per volta, in base a ciò che ti conviene.
    Ma quando mai... la juve di pochi anni fa, e che in europa faceva pure meglio di questa, aveva fissato come tetto lo stipendio di Buffon... e mi pare che proprio maluccio non sia andata.
    Poi hai presente quando nell'elenco ho messo le "eccezioni"?

    Puoi prendere un Donnarumma a zero?
    Il giocatore vale? L'investimento vale?
    Perfetto... "eccezione".

    Poi capisco che te sei tarato sul bianco o nero, quindi se uno parla di soglie di massima stai già pensando che "eh no, se ho un titolare che vuole 5.1mln allora lo perdo" ma il discorso era indicativo per una via di sostenibilità.


    Il discorso, mettendola semplice, è questo: va benissimo pagare tanto i giocatori di livello... che valgono davvero.
    Il problema viene quando stai pagando "troppo" dei giocatori normali.
    O peggio.

    Davvero?
    A me pare che attualmente ci siano un botto di giocatori oltre i 5 mln, altro che "De Ligt e Dybala"... ma gli hai dato un'occhiata, al monte-stipendi? Dov'è che hai visto tutta 'sta gente "intorno ai 5 mln"? A meno che 1,5-2 mln di scarto non siano ancora "intorno", ovviamente .

    Che poi, hai fatto una classificazione tutta tua che mette Locatelli tra quelli "di rotazione" (è un titolare fisso) e Morata tra i titolari inamovibili (non lo è) e tra le "riserve sparate"... nessuno, solo Kaiocoso e Pinsoglio. In pratica, le riserve nella Juve non esistono .
    E soprattutto non spiega perchè mai si dovrebbe pagare un Bernardeschi (MOLTO più vicino alla riserva sparata che alla rotazione) quanto o più di un Locatelli o un McKennie (il primo è un titolare fisso, il secondo era un rotazione): ricordo che il punto era qua, sulla tua idea che a Bernardeschi si potessero pagare 3 mln annui .
    Anche qui: si sta parlando di esempi: ti sembra che abbia elencato tutta la rosa?

    E mi spiace per te: ma ad oggi Bernardeschi è molto più nelle rotazioni di quanto lo sia McCoso
    E Locatelli non l'ho manco citato... se anche un "titolare inamovibile" si accontentasse di 3mln a stagione, perchè dovrei dargliene 5?

    Sempre per quel discorso della tua taratura, immagino
    Ultima modifica di Bobo; 05-10-21 alle 22:24

  14. #114334
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    15.036

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Certo.

    Ma il nostro "secondo portiere" è pagato più della maggior parte di tutti i primi portieri della serie A
    Perchè è meglio della maggior parte di tutti i primi portieri della serie A.
    E non è chissà quale scoperta, eh .

    Ma ovviamente non il suo e basta.
    Kulu è un sintomo di un problema.

    Se dai 2.5mln a lui ed 1.5 a Kaio (ci sono titolari del Milan che prendono meno di Kaio, per dire) poi è ovvio che non appena si va su giocatori un po più presenti devi sparare cifre fuori parametro per ogni altra squadra di A.
    Ma "sintomo" de che?
    Quella è solo la tua fissazione per cui stipendi e cartellini devono essere slegati, niente altro. Partendo da questo, è chiaro che poi vedi "sintomi" un po' a caso.
    Lo stipendio di Kulusevski è normalissimo, anzi... forse, per il cartellino pagato, è anche basso. Ma là forse entrano altri discorsi, un pochino più pericolosi, e non mi va proprio di dar ragione ai napoletani .

    Ma quando mai... la juve di pochi anni fa, e che in europa faceva pure meglio di questa, aveva fissato come tetto lo stipendio di Buffon... e mi pare che proprio maluccio non sia andata.
    Poi hai presente quando nell'elenco ho messo le "eccezioni"?

    Puoi prendere un Donnarumma a zero?
    Il giocatore vale? L'investimento vale?
    Perfetto... "eccezione".

    Poi capisco che te sei tarato sul bianco o nero, quindi se uno parla di soglie di massima stai già pensando che "eh no, se ho un titolare che vuole 5.1mln allora lo perdo" ma il discorso era indicativo per una via di sostenibilità.
    Veramente io parlavo di scarti di 1.5-2 mln, altro che "5.1" .

    Comunque ok, quindi c'è una soglia ma poi ci sono diverse eccezioni, indipendentemente da quante sono (a occhio, nella Juve attuale saranno sei o sette).
    Anche se dovessero essere venti, sarebbero tutte "eccezioni", quindi. Magari, se uno di quelli "nella soglia" dovesse fare bene, al rinnovo diventerà una "eccezione" anche lui (perchè chiederà ovviamente di più).
    Tutto per poter ficcare la Juve nel tuo ragionamento per cui le soglie di stipendio ce le abbiamo anche noi e non solo il Milan.
    E sono io, quello "tarato" .

    Anche qui: si sta parlando di esempi: ti sembra che abbia elencato tutta la rosa?
    Eh, sì.
    Hai detto che questa cosa delle soglie è "più o meno quel che stiamo già facendo", quindi spero proprio che ti riferissi all'inter rosa... sennò veramente che è una cosa completamente priva di senso. Che "soglie" sono, se non si applicano all'intera rosa?

    E mi spiace per te: ma ad oggi Bernardeschi è molto (ma molto) più nelle rotazioni di quanto lo sia McCoso
    E Locatelli non l'ho manco citato... se anche un "titolare inamovibile" si accontentasse di 3mln a stagione, perchè dovrei dargliene 5?

    Sempre per quel discorso della tua taratura, immagino
    1) Appunto, ti rispondi da solo: "ad oggi" Bernardeschi è più in rotazione di Mckennie (e non è manco vero, dato che ha approfittato di infortuni di altri attaccanti e basta. Fino a ieri non era così, domani (magari quando si riavrà a disposizione l'intero attacco) è probabile che non sia più neanche così. In quel caso ti ci voglio, da bravo cugino di Bernardeschi, a perorare la causa dei 3 mln all'anno (ma possibile che stiamo ancora parlando di questa cosa e che non hai ancora riconosciuto che è una cazzata enorme ?!?).
    2) E chi ha detto che devi dargliene 5? Era solo per farti capire che cazzata enorme (sempre quella di prima) sia, l'idea di darne 3 a Bernardeschi: non so come altro dirtelo, se non con esempi e raffronti. E non mi pare di ottenere grande successo neanche con questi.
    Non c'è proprio manco UN singolo motivo per farlo: rispetto a Locatelli vale meno come giocatore, ha fatto cacare praticamente sempre (altro che "prima stagione", tu nelle ultime forse dormivi), è più vecchio, è una riserva... e niente, bisogna dargli 3 mln perchè suo cugino, qua, è convinto di sì. E vabbè .

  15. #114335
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    19.394

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Madonna santa

  16. #114336
    Marotta Vattene L'avatar di MrVermont
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    La provincia fiorentina
    Messaggi
    16.588

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Ma qualcuno davvero vorrebbe rinnovare una ala/trequartista che non segna un goal da 2 anni?

    Dio santo, se vi piace tanto IBBERNA portatevelo a casa e scopatevelo, ma non obbligate gli altri 9.99 mln di juventini a doverlo sopportare per altri anni nella sua totale inutilità.

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk

  17. #114337
    Senior Member L'avatar di Camus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    corte sconta detta arcana
    Messaggi
    9.078

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da MrVermont Visualizza Messaggio
    Ma qualcuno davvero vorrebbe rinnovare una ala/trequartista che non segna un goal da 2 anni?

    Dio santo, se vi piace tanto IBBERNA portatevelo a casa e scopatevelo, ma non obbligate gli altri 9.99 mln di juventini a doverlo sopportare per altri anni nella sua totale inutilità.

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk
    Non è che Bernardeschi piaccia, è solo che i conti della Juve fanno schifo.

    Nei prossimi anni la Juve o rinnoverà a qualche giocatore perché costa di più cercare un sostituito o promuoverà in prima squadra qualche u23 che non è pronto/meritevole

    Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk

  18. #114338
    Marotta Vattene L'avatar di MrVermont
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    La provincia fiorentina
    Messaggi
    16.588

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Camus Visualizza Messaggio
    Non è che Bernardeschi piaccia, è solo che i conti della Juve fanno schifo.

    Nei prossimi anni la Juve o rinnoverà a qualche giocatore perché costa di più cercare un sostituito o promuoverà in prima squadra qualche u23 che non è pronto/meritevole

    Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk
    visto il rendimento di Bernardeschi van bene quelli della U23. Almeno si risparmiano soldi sugli ingaggi.

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di MrVermont; 06-10-21 alle 08:47

  19. #114339
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    3.175

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da tomlovin Visualizza Messaggio
    E quindi, da quelle cifre, si capisce che Candreva corre "la metà"?
    Allora il tuo problema non è che non guardi le partite: è la matematica.

    Orsolini non verrà via a 12, verrà via a 15? A 17? A 20?
    Significa che con un po' di soldi in più, togli Bernardeschi e metti un giocatore di calcio.
    Vedi un po' tu, cosa conviene.

    Beh a capire si capisce basta fare una proporzione....puoi farcela.

    Poi come al solito fai conti senza guardare/sapere che bilancio ha la Juve... non abbiamo soldi e quindi si deve far di necessità virtu'...
    Poi se Allegri lo mette in campo ci sarà un motivo no? Perchè le analisi tecniche che leggo sono veramente da Bar sport eh...
    Ultima modifica di yuza76; 06-10-21 alle 08:53

  20. #114340
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    15.036

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da yuza76 Visualizza Messaggio
    Beh a capire si capisce basta fare una proporzione....puoi farcela.

    Poi come al solito fai conti senza guardare/sapere che bilancio ha la Juve... non abbiamo soldi e quindi si deve far di necessità virtu'...
    Poi se Allegri lo mette in campo ci sarà un motivo no? Perchè le analisi tecniche che leggo sono veramente da Bar sport eh...
    1) Studia la matematica, scoprirai che non c'è "proporzione" che possa dire che Bernardeschi corre il doppio di Candreva. Cazzata era e cazzata rimarrà, puoi fare tutte le "proporzioni" che vuoi.
    2) La tua "analisi tecnica" è "se Allegri lo mette in campo ci sarà un motivo". Parti da qua e poi vedi quanto titolo hai, a parlare delle "analisi tecniche" degli altri. Al confronto delle tue (che derivano chiaramente dal fatto che Bernardeschi non l'hai mai visto giocare ), Bar Sport è Coverciano.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su