[IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS - Pagina 5805

Pagina 5805 di 5929 PrimaPrima ... 4805530557055755579558035804580558065807581558555905 ... UltimaUltima
Risultati da 116.081 a 116.100 di 118575

Discussione: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

  1. #116081
    Senior Member L'avatar di felaggiano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.410

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Continuate a parlare delle inglesi ignorando il fatto che squadre provenienti da diversi altri paesi corrono più delle italiane.

  2. #116082
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    15.452

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    "Sbagliato" nel senso che non è quella la soluzione.
    Se no l'avrebbero già seguita.... a certi livelli credo che i professionisti facciano formazione continua e se fosse solo un "segreto" di preparazione atletica anche i nostri preparatori avrebbero fatto corsi di aggiornamento sui metodi di chi lavora meglio.

    Non c'è manco bisogno di andare ad assumere gli inglesi, basterebbe "aggiornare" i nostri.
    Ma è una cosa che già succederà.... dubito che il preparatore atletico di Juve o Inter segua ancora gli standard di 30 anni fa.

    Non può essere questo
    E infatti io la faccio molto meno banale di così.
    Non credo affatto che sia solo questione di come ti alleni, credo che sia un insieme di cose (tra cui ci dev'essere per forza anche qualcosa che dipende esclusivamente dalla volontà del club), che prima ho provato ad immaginare.
    Ma io non ne capisco un cazzo, quindi chissà quante me ne sfuggono.

    Cioè, non so se è chiaro il concetto: per fare una Ferrari non mi basta guardarla, magari leggere i dati tecnici disponibili e provare a copiarla.
    Dovrei anche sapere perchè hanno accoppiato quel cambio a quel motore, perchè il passo è quello e non un altro, perchè hanno posizionato il motore là e non 10 cm più avanti o più indietro, come lavorano insieme elettronica e meccanica, ecc...
    Sto estremizzando ma è per far capire che se (come credo) si tratta di una serie di cose che devono andare insieme, non è così semplice copiarle.

    Beh, occhio che è una cosa che ne porta molte altre dietro.

    Se "culturalmente" il campionato tende a dare importanza fondamentale al fisico ed all'atletismo si può pensare che questa cosa cosa venga presa in considerazione sin dai ragazzini.
    E che quindi mentre magari da noi si da importanza a tecnica e tattica, da loro sin dalle giovanili si tenda a sviluppare doti fisiche ed atletiche.
    Che per carità, in parte sono legate alla genetica (se ho il fisico di Giovinco c'è poco da fare), ma in parte si possono anche sviluppare.

    E questo si ripercuote pure sulla selezione dei giocatori che poi arrivano in alto.. sia partendo dai ragazzini/serie inferiori, sia quando ti affacci sul mercato estero: un Arthur per dirne una in UK non ci arriverà mai ad esempio. Non perchè sia una pippa ma perchè non ha minimamente quelle caratteristiche... quindi in Italia o in Spagna dove si gioca in maniera diversa può dire la sua, in UK gli camminerebbero sopra.
    Ma se mi parli di "sviluppare" doti atletiche e fisiche, significa che mi stai parlando di qualcosa che non c'è ancora e che vado a far crescere. Giusto?
    Non mi stai parlando di genetica, cioè di gente che con quelle doti ci nasce.
    E quindi, ci sarà un motivo per cui da quelle parti (ma NON SOLO da quelle parti, come stiamo continuando a ripetervi io e felaggiano) quelle doti le sviluppano e in Italia no?
    Avesse giocato in Inghilterra, Arthur sarebbe diventato comunque uno che corre per 90', non c'è dubbio.

    E comunque, secondo te, un Grealish, un Lampard, uno Scholes, un comecazzosichiamavanoidueterzinifratellidelloUnite d, un Wise o un Kane (ma posso citarne altri, eh) rientrano nella descrizione che hai appena fatto del calciatore inglese?
    Ti sembra gente con mezzi atletici enormi?
    Ovviamente no, eppure anche loro corrono/correvano più dei loro avversari diretti (soprattutto se italiani ).

    Altra domanda: CR7, rispetto ai giocatori inglesi, era nettamente più veloce. Roba che li demoliva letteralmente, ci sono video in cui su 40 metri di scatto ne dà anche 2-3 all'avversario diretto.
    Come mai, se quelli sono tutti così accuratamente selezionati?

    C'è qualcosa che non funziona, in questa idea per cui "solo se sei così e cosà diventi un calciatore inglese".
    Citazione Originariamente Scritto da Manu Visualizza Messaggio
    @tom
    Il Milan ha subito il colpo i primi 30' contro il Liverpool, credo per un misto di tensione di giocare ad Anfield + mancanza di abitudine nel giocare a ritmi che non si vedono in Italia, dopo ha fatto più che bene anche sul piano del ritmo. Capisco che sia una sola partita... dubito che quest'anno il Milan riesca a passare il turno, sarebbe stato interessante vedere altre partite.

    Per quanto riguarda il discorso dei professionisti: chiaro che pure loro sbaglino ogni tanto, ma che sbaglino TUTTI a non seguire una certa squadra mi pare un po' troppo
    1) Vabbè, quindi al ritorno vedremo che il Milan corre e regge il confronto col Liverpool... giusto? Staremo a vedere.
    2) Ma infatti non credo che sia SOLO una questione di errore. Sono convinto che ci dev'essere sia l'errore sia qualcos'altro.

    Cioè, santo Iddio, mi spiegate perchè l'Atalanta riesce a tenere ritmi altri e tutti gli altri della serie A no?
    Pure loro "selezionano"?

    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    Continuate a parlare delle inglesi ignorando il fatto che squadre provenienti da diversi altri paesi corrono più delle italiane.
    Eh, infatti.
    Questa idea del "li selezionano così" è dura, da applicare ovunque.

  3. #116083
    Grande Capo Estiqaatsi L'avatar di Manu
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Edinbrah
    Messaggi
    8.809

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Ora che ci penso... dubito lo vedremo Tom, il Liverpool ha 15 punti... non dico che verrà a Milano con le infradito, ma di sicuro farà turnover. Dal canto suo, il Milan avrà i soliti 6-7 infortunati, temo
    Ultima modifica di Manu; 25-11-21 alle 11:01

  4. #116084
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    15.452

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Buon per voi ma, in un certo senso, anche buon per me: se il Liverpool dovesse superarvi atleticamente anche a queste condizioni ...

  5. #116085
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    20.087

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da tomlovin Visualizza Messaggio
    Cioè, non so se è chiaro il concetto: per fare una Ferrari non mi basta guardarla, magari leggere i dati tecnici disponibili e provare a copiarla.
    Dovrei anche sapere perchè hanno accoppiato quel cambio a quel motore, perchè il passo è quello e non un altro, perchè hanno posizionato il motore là e non 10 cm più avanti o più indietro, come lavorano insieme elettronica e meccanica, ecc...
    Sto estremizzando ma è per far capire che se (come credo) si tratta di una serie di cose che devono andare insieme, non è così semplice copiarle.
    Si, ma la Ferrari ha fior di segreti industriali che da fuori non puoi "carpire", se fosse solo una questione di metodi basterebbe andare a studiare qualcosa dalla "scuola inglese" (o appunto, magari assumere in blocco un gruppo di preparatori loro... le big della serie A possono tranquillamente strapparli a qualche medio-alta squadra inglese) e bon.


    Ma se mi parli di "sviluppare" doti atletiche e fisiche, significa che mi stai parlando di qualcosa che non c'è ancora e che vado a far crescere. Giusto?
    Non mi stai parlando di genetica, cioè di gente che con quelle doti ci nasce.
    E quindi, ci sarà un motivo per cui da quelle parti (ma NON SOLO da quelle parti, come stiamo continuando a ripetervi io e felaggiano) quelle doti le sviluppano e in Italia no?
    Avesse giocato in Inghilterra, Arthur sarebbe diventato comunque uno che corre per 90', non c'è dubbio.

    E comunque, secondo te, un Grealish, un Lampard, uno Scholes, un comecazzosichiamavanoidueterzinifratellidelloUnite d, un Wise o un Kane (ma posso citarne altri, eh) rientrano nella descrizione che hai appena fatto del calciatore inglese?
    Ti sembra gente con mezzi atletici enormi?
    Ovviamente no, eppure anche loro corrono/correvano più dei loro avversari diretti (soprattutto se italiani ).

    Altra domanda: CR7, rispetto ai giocatori inglesi, era nettamente più veloce. Roba che li demoliva letteralmente, ci sono video in cui su 40 metri di scatto ne dà anche 2-3 all'avversario diretto.
    Come mai, se quelli sono tutti così accuratamente selezionati?

    C'è qualcosa che non funziona, in questa idea per cui "solo se sei così e cosà diventi un calciatore inglese".
    Ma che c'entra, Cr7 è un alieno... che confronto è?
    Senza contare che nessuno ha mai detto che corrano solo i calciatori inglesi o quelli cresciuti lì
    Un Chiesa in UK correrebbe quanto Salah.


    Però non è credibile il fatto che i preparatori italiani siano tutti schiappe mentre gli altri siano tutti fenomeni, quindi deve anche esserci un discorso proprio di contesto e filosofia generale.

    In linea di principio se nel campionato X si prediligono determinate caratteristiche, si può pensare che si punti a svilupparle (ed esaltarle) sin da piccolini e che si faccia una selezione degli uomini anche in funzione di quelle caratteristiche.

    Che non vuol dire ovviamente che solo quelli che corrono possono giocare in Premier (un Pirlo, con tutta la squadra che correva anche per lui, avrebbe fatto un figurone lo stesso), ma che magari lì ci siano giocatori mediamente messi meglio sotto quegli aspetti rispetto a quanto accade in serie A.
    E magari anche la preparazione sarà tarata sull'esaltazione di quelle caratteristiche (ma ciò non vuol dire che gli italiani non saprebbero farlo, semplicemente da noi magari si punta su altro)

    Discorso che può valere in piccolo anche nell'Atalanta: il Gasp sta lì da 6 anni, gioca in un certo modo, predilige certe caratteristiche e quindi preparazione e scelta degli uomini sul mercato saranno funzionali a quella filosofia.
    Magari il tizio super tecnico che non corre e tiene palla mezz'ora non lo prendono proprio, perchè non è funzionale al loro modo di giocare.
    Per intenderci: non è che quelli dell'atalanta corrono perchè hanno i preparatori uber top, magari quelli dell'atalanta corrono perchè l'atalanta ha generalmente preso giocatori che corrono

    Si sta facendo un discorso prendendo ad esempio la premier perchè è un po il campionato simbolo di questo tipo di gioco (molto dinamico, molto veloce, basato tanto su corsa e fisico), ma magari possiamo invertire il discorso e parlare della serie A.
    Magari mediamente qui può esserci una filosofia diversa che predilige altri aspetti a scapito di quelli più puramente atletici.
    Non so, ma imho è evidente che la questione sia proprio strutturale e non semplicemente di uomini

    Altrimenti ripeto, una squadra come la Juventus potrebbe senza problemi assumere in blocco il team di preparatori del (sparo) West Ham e farsi spiegare i segreti magici della Premier, ma se nessuno l'ha mai fatto evidentemente il problema non è quello lì
    Ultima modifica di Bobo; 25-11-21 alle 14:46

  6. #116086
    Pensatore libero L'avatar di Angels
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ROMA
    Messaggi
    25.591

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Qualcuno di voi ha guardato uno o più episodi di All or Nothing Juventus su Prime video? Io a pranzo ho visto il primo episodio, non sembra male, anche se alcune cose secondo me mi sanno un po' di poco realistiche, tipo l'acquisto di Morata.
    JUVE

  7. #116087
    Senior Member L'avatar di Howard TD
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    16.033

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Angels Visualizza Messaggio
    Qualcuno di voi ha guardato uno o più episodi di All or Nothing Juventus su Prime video? Io a pranzo ho visto il primo episodio, non sembra male, anche se alcune cose secondo me mi sanno un po' di poco realistiche, tipo l'acquisto di Morata.
    visto nulla, ma immagino sia una porcata iperdramah tipo drive to survive

  8. #116088
    Pensatore libero L'avatar di Angels
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ROMA
    Messaggi
    25.591

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Howard TD Visualizza Messaggio
    visto nulla, ma immagino sia una porcata iperdramah tipo drive to survive
    No drama no.
    JUVE

  9. #116089
    Senior Member L'avatar di Maybeshewill
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    20.817

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Bonucci super-leader

  10. #116090
    G O D I F O R T E L'avatar di bellaLI!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    1 0 0 9 3
    Messaggi
    3.942

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    oggi qualche titolo acchiappa click "Agnelli: quello con Sarri è stato un anno di merda"
    poi guardi il "documentario" Amazon e contestualizzi correttamente la frase...

  11. #116091
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    15.452

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Ma che c'entra, Cr7 è un alieno... che confronto è?
    Senza contare che nessuno ha mai detto che corrano solo i calciatori inglesi o quelli cresciuti lì
    Un Chiesa in UK correrebbe quanto Salah.
    No, aspè: non s'era detto che in UK corrono tantissimo perchè li selezionano così?
    Quindi, la differenza tra un CR7 e gli avversari si doveva vedere molto meno, rispetto agli avversari di altri campionati (che non sono "selezionati")... giusto?
    Invece manco per il cazzo, anzi.

    Come si spiegherà mai, questa cosa?

    E magari anche la preparazione sarà tarata sull'esaltazione di quelle caratteristiche (ma ciò non vuol dire che gli italiani non saprebbero farlo, semplicemente da noi magari si punta su altro)
    Ah, su quel che "saprebbero" fare i preparatori italiani (ma ripeto, per me non è solo un discorso di preparazione atletica ma di un insieme coeso), non saprei davvero.
    Quel che vedo è che le squadre italiane corrono meno, molto meno.
    Se è perchè "si punta" su altro (ma cosa, poi ? A parte correre veloce e tanto, a che altro serve la preparazione?), siamo sempre là: non si capisce perchè in fase di preparazione si punti su questo misterioso "altro".

    Si sta facendo un discorso prendendo ad esempio la premier perchè è un po il campionato simbolo di questo tipo di gioco (molto dinamico, molto veloce, basato tanto su corsa e fisico), ma magari possiamo invertire il discorso e parlare della serie A.
    Magari mediamente qui può esserci una filosofia diversa che predilige altri aspetti a scapito di quelli più puramente atletici.
    Ma non è che se fai preparazione atletica "all'inglese" poi non puoi fare tecnica o tattica, eh... chi l'ha detto, che le due cose sono alternative?
    E' una cosa che non c'entra niente, basta vedere il Chelsea o il City: sfido chiunque a dire che quelli non preparano le partite sotto l'aspetto tattico.

    Che poi, ad una squadra che ha Allegri come allenatore dovrebbe rimanere taaaaaaaanto tempo libero, durante le sedute tattiche... secondo me avrebbero la possibilità di allenarsi il doppio del City .

    Altrimenti ripeto, una squadra come la Juventus potrebbe senza problemi assumere in blocco il team di preparatori del (sparo) West Ham e farsi spiegare i segreti magici della Premier, ma se nessuno l'ha mai fatto evidentemente il problema non è quello lì
    "Evidentemente" mica tanto, considerato che finora di preparatori di quelle parti non credo se ne siano mai visti, qua.
    Sarà una coincidenza.

  12. #116092
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    20.087

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da tomlovin Visualizza Messaggio
    No, aspè: non s'era detto che in UK corrono tantissimo perchè li selezionano così?
    Quindi, la differenza tra un CR7 e gli avversari si doveva vedere molto meno, rispetto agli avversari di altri campionati (che non sono "selezionati")... giusto?
    Invece manco per il cazzo, anzi.

    Come si spiegherà mai, questa cosa?
    Ma stai seriamente dicendo sta roba?

    "Evidentemente" mica tanto, considerato che finora di preparatori di quelle parti non credo se ne siano mai visti, qua.
    Sarà una coincidenza.
    Probabilmente perchè si ritiene che non sia quella la soluzione.


    Poi oh, è possibile che i preparatori inglesi abbiano la ricetta per correre di più, meglio e per più tempo di tutti ed in Italia non li si voglia chiamare perchè gli inglesi ci stanno sul cazzo.
    E' una possibilità anche questa





    Cmq faccio notare una cosa.
    Gli inglesi bene o male hanno sempre avuto un approccio molto dinamico e fisico al calcio, ma hanno cominciato a dominare l'europa diciamo col nuovo secolo (in maniera via via più evidente) quando sono diventati il campionato di gran lunga più ricco di tutti.


    Gli inglesi stanno facendo quello che vediamo perchè oramai hanno accesso ai giocatori più forti.
    Fino a che correvano "e basta" (si fa per dire, squadre forti ne hanno sempre avuto) la puppavano alla grande e bon.


    Insomma, forse il problema principale non è quello, ecco.

  13. #116093
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    15.452

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Ma stai seriamente dicendo sta roba?
    Ovvio.
    Se c'hanno tutti 'sta "selezione atletica" ...

    Probabilmente perchè si ritiene che non sia quella la soluzione.


    Poi oh, è possibile che i preparatori inglesi abbiano la ricetta per correre di più, meglio e per più tempo di tutti ed in Italia non li si voglia chiamare perchè gli inglesi ci stanno sul cazzo.
    E' una possibilità anche questa
    Oppure, più probabilmente, non è una questione così semplice e semplicistica.
    Di sicuro il problema è che non si allenano perchè sennò non possono dedicarsi alla tattica.

    Cmq faccio notare una cosa.
    Gli inglesi bene o male hanno sempre avuto un approccio molto dinamico e fisico al calcio, ma hanno cominciato a dominare l'europa diciamo col nuovo secolo (in maniera via via più evidente) quando sono diventati il campionato di gran lunga più ricco di tutti.
    Non è andata proprio così, la cosa .

  14. #116094
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    20.087

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da tomlovin Visualizza Messaggio
    Oppure, più probabilmente, non è una questione così semplice e semplicistica.
    Di sicuro il problema è che non si allenano perchè sennò non possono dedicarsi alla tattica.
    Ma chi l'ha mai detta sta cosa.

  15. #116095
    Senior Member L'avatar di Howard TD
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    16.033

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Quindi la Juve dopo mesi di schifo si è accorta che Rabiot, Morata, Arthur, Ramsey, Bentancur e Alex Sandro fanno cagare?

  16. #116096
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    15.452

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Ma chi l'ha mai detta sta cosa.
    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Si sta facendo un discorso prendendo ad esempio la premier perchè è un po il campionato simbolo di questo tipo di gioco (molto dinamico, molto veloce, basato tanto su corsa e fisico), ma magari possiamo invertire il discorso e parlare della serie A.
    Magari mediamente qui può esserci una filosofia diversa che predilige altri aspetti a scapito di quelli più puramente atletici.
    Non hai scritto "tattica", è vero.
    Ma non so veramente, guardando le squadre e come giocano, cos'altro potrebbe mai essere quel "altri aspetti".

    Ora, non so a casa tua, ma dalle mie parti quando si "predilige" una cosa "a scapito" di un'altra, è perchè non si possono fare tutte e due.
    Sennò perchè dovrei sceglierne una sola ?

  17. #116097
    Pensatore libero L'avatar di Angels
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ROMA
    Messaggi
    25.591

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Howard TD Visualizza Messaggio
    Quindi la Juve dopo mesi di schifo si è accorta che Rabiot, Morata, Arthur, Ramsey, Bentancur e Alex Sandro fanno cagare?
    E chi l'avrebbe mai detto
    JUVE

  18. #116098
    Senior Member L'avatar di felaggiano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.410

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Gli inglesi bene o male hanno sempre avuto un approccio molto dinamico e fisico al calcio, ma hanno cominciato a dominare l'europa diciamo col nuovo secolo (in maniera via via più evidente) quando sono diventati il campionato di gran lunga più ricco di tutti.
    Ci hanno messo un po' ad ingranare al rientro dalla squalifica ma fino all'Heysel avevano fatto il bello e il cattivo tempo per una decina d'anni, molto più di quanto non facciano ora.

  19. #116099
    Senior Member L'avatar di Ciccius81
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.788

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Howard TD Visualizza Messaggio
    Quindi la Juve dopo mesi di schifo si è accorta che Rabiot, Morata, Arthur, Ramsey, Bentancur e Alex Sandro fanno cagare?
    Nono, sono tutti fortissimi, è Pirlo che gli tarpa le ali

  20. #116100
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    15.452

    Re: [IL CLUB MINNESOTA] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    Ci hanno messo un po' ad ingranare al rientro dalla squalifica ma fino all'Heysel avevano fatto il bello e il cattivo tempo per una decina d'anni, molto più di quanto non facciano ora.
    Sì, infatti mi riferivo a quello.
    Il "buco" è quello del post-Heysel e degli anni successivi (cinque di squalifica, poi mi sa uno un altro perchè la squalifica del Liverpool era più lunga) ma, tolto quello, sono molto pochi gli anni in cui non sono stati competitivi.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su