[IL CLUB SARRI VATTÉNNE] - JUVENTUS - Pagina 4135

Pagina 4135 di 4317 PrimaPrima ... 3135363540354085412541334134413541364137414541854235 ... UltimaUltima
Risultati da 82.681 a 82.700 di 86326

Discussione: [IL CLUB SARRI VATTÉNNE] - JUVENTUS

  1. #82681
    Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    7.307

    Re: [IL CLUB SARRI VATTÉNNE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Vabbeh



    Bisogna capire quanto si stesse realmente puntando su Khedira e quanto non fosse solo dovuto alla volontà di affidarsi ad un usato sicuro intelligente nell'attesa che i nuovi andassero a regime e la squadra assimilasse i dettami del nuovo tecnico.

    Poi puoi anche decidere di rottamare Khedira a luglio puntando su Can... ma se Can non è considerato adatto dal nuovo tecnico, che facciamo?
    Che abbiamo perso un giocatore funzionale per uno che non lo è? Solo perchè è più giovane?
    Ma se Can invece di essere dichiarato quasi esplicitamente fuori progetto fosse stato considerato (dopo la cessione di Khedira) al pari dello Sturaro di turno, secondo te ne sarebbe stato felice? Sarebbe cambiato qualcosa rispetto ad ora?

    No, perchè il punto è questo.
    Il punto è quanto il giocatore venga considerato dal tecnico, non quanto sia considerato preferibile a Khedira da te o da me.


    Sul mercato.
    Facile dire che ad oggi sia stato quasi fallimentare.
    Tolto De Ligt, che non sta facendo benissimo ma è un investimento per il futuro, gli altri è quasi come non ci fossero.
    Da capire il perchè però.

    Se sia colpa loro, se non siano adatti a giocare insieme, se il tecnico non stia riuscendo a farli rendere come sperato.
    Fermo restando che Rabiot viene da una stagione in cui ha giocato quasi nulla... se c'era un girone in cui ci si poteva aspettare che combinasse poco era proprio questo di andata.
    Certo se anche nel girone di ritorno dovesse continuare su questa strada, allora sarà stato un flop.

    E direi che nei mesi si è confermato il problema dell'attacco: composto da giocatori di per se fortissimi, ma male amalgamati tra di loro e che ti costringono di volta in volta a trovare schemi di gioco che vadano bene ad uno ma penalizzano un altro.

    In tutto questo, si continua ad avere seri problemi di infortuni in alcuni giocatori che potrebbero sulla carta essere decisivi.
    Il che sicuramente non aiuta.
    Quoto
    Citazione Originariamente Scritto da testudo13 Visualizza Messaggio
    Ma non sono mica io a dirlo che il mercato e' sbagliato.
    Sto appunto dicendo, in modo ironico, che e' sempre stato così. Pero' prima era colpa del tecnico se non rendevano, adesso invece si punta il dito sulla dirigenza.
    Mi sembrano 2 pesi e 2 misure.
    Concordo

    E pensare che per anni si è criticato Allegri per aver impiegato qualche settimana di tempo per inserire i neoacquisti
    Ora se Rabiot e Ramsey non giocano è colpa del mercato

  2. #82682
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.813

    Re: [IL CLUB SARRI VATTÉNNE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Zuma Visualizza Messaggio
    Non sono gli stessi dell'anno scorso. Ne è rimasto solo uno su 6-7.
    Che però è diventato il capo dei preparatori, a quanto ho capito.

    Come dicevano altri, per 5 anni il responsabile dei tanti infortuni alla Juve era Allegri, dei suoi metodi,
    Quest'anno, invece, colpa dei preparatori.

    E a leggere i commenti di inizio stagione, la colpa è soprattutto dell'unico preparatore che ha avuto a che fare con Allegri e ne è rimasto infettato
    Ma quanto mai ?
    I metodi di allenamento, per quanto riguarda la parte atletica, non sono di Allegri ma dello staff atletico.
    Si è sempre detto, casomai, che la colpa di Allegri fosse quella di volere una preparazione di un certo tipo (il famoso diesel che carburava in primavera e di cui nelle ultime due primavere si sono evidentemente perse le chiavi di accensione), pensando che dipendesse da lui perchè da sempre le squadre di Allegri "accelerano in primavera")

    Però, se va via Allegri e la preparazione rimane uguale, la cosa cambia.

    Citazione Originariamente Scritto da testudo13 Visualizza Messaggio
    Ma non sono mica io a dirlo che il mercato e' sbagliato.
    Sto appunto dicendo, in modo ironico, che e' sempre stato così. Pero' prima era colpa del tecnico se non rendevano, adesso invece si punta il dito sulla dirigenza.
    Mi sembrano 2 pesi e 2 misure.
    E' anche questione di differenze (che è diverso da "due pesi e due misure").

    Se giochi a caz... cioè, se pratichi il calcio "libero" professato da Allegri, è molto più fattiibile mettere insieme una squadra con giocatori presi per esclusive ragioni economiche. Cioè, non c'è un problema di aderenza a un progetto tattico, di compatibilità, di prendere giocatori adatti a quel che ti serve: fai la campagna acquisti come puoi e poi lasci al tecnico il compito di trovare la quadra. Mandzukic ala sinistra e Asamoah terzino sinistro sono figli esattamente di questo.
    Se invece hai un progetto di squadra, quella cosa non la puoi più fare e devi prendere giocatori che siano funzionali a un certo tipo di gioco (non necessariamente quello di Sarri, la cosa vale per lui come per Guardiola, Klopp, Conte, ecc.).

    In quel senso, Allegri è molto più flessibile di altri.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    Tu, forse. Qui dentro proprio no. Sono colpa sua anche i problemi di quest'anno.
    Per me, il fatto che la squadra segni e poi indietreggi è una eredità di Allegri.
    Le altre squadre di Sarri non erano e non sono mai state così, anzi: gli si è sempre rimproverato il contrario, cioè che le sue squadre continuavano sempre a giocare a duecento all'ora e non sapevano gestire le partite.

    Fuori da questo, quel che sta succedendo quest'anno non c'entra niente con Allegri.
    Ovviamente .

  3. #82683
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    1.768

    Re: [IL CLUB SARRI VATTÉNNE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Vabbeh



    Bisogna capire quanto si stesse realmente puntando su Khedira e quanto non fosse solo dovuto alla volontà di affidarsi ad un usato sicuro intelligente nell'attesa che i nuovi andassero a regime e la squadra assimilasse i dettami del nuovo tecnico.

    Poi puoi anche decidere di rottamare Khedira a luglio puntando su Can... ma se Can non è considerato adatto dal nuovo tecnico, che facciamo?
    Che abbiamo perso un giocatore funzionale per uno che non lo è? Solo perchè è più giovane?
    Ma se Can invece di essere dichiarato quasi esplicitamente fuori progetto fosse stato considerato (dopo la cessione di Khedira) al pari dello Sturaro di turno, secondo te ne sarebbe stato felice? Sarebbe cambiato qualcosa rispetto ad ora?

    No, perchè il punto è questo.
    Il punto è quanto il giocatore venga considerato dal tecnico, non quanto sia considerato preferibile a Khedira da te o da me.


    Sul mercato.
    Facile dire che ad oggi sia stato quasi fallimentare.
    Tolto De Ligt, che non sta facendo benissimo ma è un investimento per il futuro, gli altri è quasi come non ci fossero.
    Da capire il perchè però.

    Se sia colpa loro, se non siano adatti a giocare insieme, se il tecnico non stia riuscendo a farli rendere come sperato.
    Fermo restando che Rabiot viene da una stagione in cui ha giocato quasi nulla... se c'era un girone in cui ci si poteva aspettare che combinasse poco era proprio questo di andata.
    Certo se anche nel girone di ritorno dovesse continuare su questa strada, allora sarà stato un flop.

    E direi che nei mesi si è confermato il problema dell'attacco: composto da giocatori di per se fortissimi, ma male amalgamati tra di loro e che ti costringono di volta in volta a trovare schemi di gioco che vadano bene ad uno ma penalizzano un altro.

    In tutto questo, si continua ad avere seri problemi di infortuni in alcuni giocatori che potrebbero sulla carta essere decisivi.
    Il che sicuramente non aiuta.
    Il punto è che gli allenatori non fanno e non devono fare mercato, ma la Società deve concordare con il tecnico quali sono le priorità.


    Una società come la juve deve pensare di avere sempre una rosa forte e di prospettiva e gente come Rabiot deve giocare non puoi pensare che rientri in forma con le partitelle se ci credi se no manco lo prendi, in questa ottica avrei defenestrato khedira che è un vuoto a perdere perchè gioca bene un mese poi si blocca e così sarà sempre....
    O pensate di poter puntare su Costa? che si rompe un mese si e uno no?


    Poi il problema principale è aver preso giocatori forse non adatti al gioco di Sarri.

  4. #82684
    Pensatore libero L'avatar di Angels
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ROMA
    Messaggi
    14.000

    Re: [IL CLUB SARRI VATTÉNNE] - JUVENTUS

    Quindi Sarri sta andando male perchè la squadra non ha dimenticando l'eredità di Allegri, capito tutto.
    JUVE

  5. #82685
    Senior Member L'avatar di felaggiano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.321

    Re: [IL CLUB SARRI VATTÉNNE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da tomlovin Visualizza Messaggio
    Per me, il fatto che la squadra segni e poi indietreggi è una eredità di Allegri.
    Eh ma adesso non indietreggia, perde proprio la testa e si fa pareggiare. Con Allegri mica succedeva.

  6. #82686
    Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    7.307

    Re: [IL CLUB SARRI VATTÉNNE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    Vero, specialmente l'ultimo anno han fatto schifo quasi tutti.
    Ma da come avevi scritto sembrava che fosse l'allenatore a non far rendere i giocatori, cosa che al massimo è stata vera la stagione scorsa visto che quegli stessi elementi con Allegri hanno anche giocato molto bene.
    In realtà ha fatto schifo solo gli ultimi mesi.
    Perché fino a Natale la Juve 18/19 ha fatto una stagione superba. E se è vero che dopo il ritorno col Manchester UTD la qualità delle prestazioni è iniziato a calare, è anche vero che rimasero comunque di buonissimo livello.
    Per fare l'esempio di dicembre 2018....la Juve ottenne 3 vittorie di gran livello (Fiorentina, Inter, Roma) senza storia, senza rischi e con risultato pure stretto (Olsen e Handanovic furono i migliori) intervallate da 3 partite bruttarelle (Torino, Atalanta e Y.Boys).


    Che poi, se andiamo a vedere, i numeri degli orrendi ultimi mesi di Allegri, con la squadra che aveva mollato con l'assegnazione matematica dello scudetto, non sono tanto diversi da quelli attuali

  7. #82687
    Pensatore libero L'avatar di Angels
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ROMA
    Messaggi
    14.000

    Re: [IL CLUB SARRI VATTÉNNE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Zuma Visualizza Messaggio
    In realtà ha fatto schifo solo gli ultimi mesi.
    Perché fino a Natale la Juve 18/19 ha fatto una stagione superba. E se è vero che dopo il ritorno col Manchester UTD la qualità delle prestazioni è iniziato a calare, è anche vero che rimasero comunque di buonissimo livello.
    Per fare l'esempio di dicembre 2018....la Juve ottenne 3 vittorie di gran livello (Fiorentina, Inter, Roma) senza storia, senza rischi e con risultato pure stretto (Olsen e Handanovic furono i migliori) intervallate da 3 partite bruttarelle (Torino, Atalanta e Y.Boys).


    Che poi, se andiamo a vedere, i numeri degli orrendi ultimi mesi di Allegri, con la squadra che aveva mollato con l'assegnazione matematica dello scudetto, non sono tanto diversi da quelli attuali
    Le ultime giornate di Allegri sono state un pianto, la squadra dopo l'eliminazione della Champions e con il vantaggio enorme in campionato ha mollato psicologicamente , quest'anno stiamo facendo cagare e non c'è la scusa di aver mollato psicologicamente.
    JUVE

  8. #82688
    Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    7.307

    Re: [IL CLUB SARRI VATTÉNNE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Angels Visualizza Messaggio
    Le ultime giornate di Allegri sono state un pianto, la squadra dopo l'eliminazione della Champions e con il vantaggio enorme in campionato ha mollato psicologicamente , quest'anno stiamo facendo cagare e non c'è la scusa di aver mollato psicologicamente.
    Esatto. Le ultime giornate sono state un pianto. Le peggiori in assoluto dai tempi di Del Neri. Sia perché la squadra aveva mollato il suo tecnico sia perché gli obiettivi erano finiti, e quindi si giocava tanto per....

    Eppure nelle ultime 15 partite di campionato quella Juve oscena segnò 21 gol e ne subì 15. Numeri disastrosi. Ma simili a quelli attuali (26 gol fatti e 15 subiti)

  9. #82689
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    8.638

    Re: [IL CLUB SARRI VATTÉNNE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Zuma Visualizza Messaggio
    Non sono gli stessi dell'anno scorso. Ne è rimasto solo uno su 6-7.

    Come dicevano altri, per 5 anni il responsabile dei tanti infortuni alla Juve era Allegri, dei suoi metodi,
    Quest'anno, invece, colpa dei preparatori.
    E a leggere i commenti di inizio stagione, la colpa è soprattutto dell'unico preparatore che ha avuto a che fare con Allegri e ne è rimasto infettato
    Avevo capito anche io che lo staff fosse sostanzialmente lo stesso... col secondo preparatore che era diventato primo
    Quindi abbiamo effettivamente cambiato staff?

    Ma Sarri si è portato il suo, oppure è stato sempre scelto dalla società?

    Cmq a fine 2019 abbiamo scoperto che Allegri non era considerato il responsabile degli infortuni della juventus, e ci si era sempre capiti male


    Citazione Originariamente Scritto da yuza76 Visualizza Messaggio
    Il punto è che gli allenatori non fanno e non devono fare mercato, ma la Società deve concordare con il tecnico quali sono le priorità.


    Una società come la juve deve pensare di avere sempre una rosa forte e di prospettiva e gente come Rabiot deve giocare non puoi pensare che rientri in forma con le partitelle se ci credi se no manco lo prendi, in questa ottica avrei defenestrato khedira che è un vuoto a perdere perchè gioca bene un mese poi si blocca e così sarà sempre....
    O pensate di poter puntare su Costa? che si rompe un mese si e uno no?

    Poi il problema principale è aver preso giocatori forse non adatti al gioco di Sarri.
    Imho entro certi limiti allenatore e società devono lavorare insieme.

    Il problema è che la Juventus non ha la forza economica per prendere le prime scelte dei suoi allenatori a qualunque prezzo.
    Quindi sono anni che prende magari una prima scelta qui e lì, ma poi fa il mercato sulla base delle occasioni che si presentano.

    Ramsey e Rabiot a P0 sono affari, in senso assoluto, ad esempio.
    Avessi dovuto prendere un paio di centrocampisti andandoli a scegliere tra quelli preferiti dal nuovo tecnico, magari ti sarebbero partiti 80mln per prendere gente di pari livello.

    Ora, il punto è che la Juventus ha sempre lavorato così e se è arrivata a certi livelli è perchè è riuscita a trovare sempre delle occasioni importanti, facendo mercati che portavano giocatori di livello superiore a quanto speso, ed avendo un tecnico in panchina che in un modo o nell'altro riusciva a farli rendere insieme.

    Il problema quindi potrebbe essere proprio questo, e non è un problema di facile soluzione.
    Di certo non a stagione in corso.

    Perchè o cominci a spendere soldi in piena sintonia col nuovo tecnico, oppure forse hai sbagliato tecnico.
    Perchè per come lavori è più adatto un "gestore" flessibile alla Allegri (non necessariamente lui... credo anche io che avesse chiuso il suo ciclo da noi) che uno come Sarri, come Guardiola o come Conte.

    Che poi è una cosa che si diceva da prima di questa estate eh, forse da prima che Allegri annunciasse l'addio.

    Ma qui la cantilena era che con un tecnico che dava un gioco alla squadra, si potesse solo migliorare.
    Lo speriamo tutti, anche perchè Conte che alza lo scudo a milano non vuole vederlo nessuno.

    Ma faremo i conti a fine stagione.

    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    Eh ma adesso non indietreggia, perde proprio la testa e si fa pareggiare. Con Allegri mica succedeva.
    Eh

    Citazione Originariamente Scritto da Angels Visualizza Messaggio
    Le ultime giornate di Allegri sono state un pianto, la squadra dopo l'eliminazione della Champions e con il vantaggio enorme in campionato ha mollato psicologicamente , quest'anno stiamo facendo cagare e non c'è la scusa di aver mollato psicologicamente.
    Beh, ma era anche comprensibile.
    Quella squadra oramai non aveva più nulla da chiedere alla stagione.
    Ultima modifica di Bobo; 09-12-19 alle 11:40

  10. #82690
    Senior Member L'avatar di felaggiano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.321

    Re: [IL CLUB SARRI VATTÉNNE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Zuma Visualizza Messaggio
    In realtà ha fatto schifo solo gli ultimi mesi.
    Perché fino a Natale la Juve 18/19 ha fatto una stagione superba.
    E' vero, ma quando una squadra sfodera prestazioni che vanno dal brutto all'inguardabile da gennaio in poi, quello che è successo fino a Natale passa leggermente in secondo piano.
    Il campionato non è mai stato in discussione e una volta messo al sicuro (in pratica, appunto, già dall'inizio del 2019) posso capire un calo di impegno e concentrazione, ma la Champions? A fronte di una gran partita ce ne sono tre veramente brutte, in cui la squadra è stata presa a pallate. Non avevo mai visto la Juve trasmettere una sensazione di impotenza come contro l'Ajax, nemmeno a Cardiff. L'eliminazione dalla Coppa Italia non è stata molto meglio.
    Insomma non credo fosse questione di motivazioni, c'era molto altro che non andava. E a giudicare da quest'anno non credo fosse solo l'allenatore.

  11. #82691
    Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    7.307

    Re: [IL CLUB SARRI VATTÉNNE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da tomlovin Visualizza Messaggio
    Che però è diventato il capo dei preparatori, a quanto ho capito.
    Si.
    Ma non lo era lo scorso anno.
    Quindi se quest'anno è lui a dettare la linea, lo scorso anno era lui a subirla.

    Citazione Originariamente Scritto da tomlovin Visualizza Messaggio
    Si è sempre detto, casomai, che la colpa di Allegri fosse quella di volere una preparazione di un certo tipo (il famoso diesel che carburava in primavera e di cui nelle ultime due primavere si sono evidentemente perse le chiavi di accensione), pensando che dipendesse da lui perchè da sempre le squadre di Allegri "accelerano in primavera")
    Però, se va via Allegri e la preparazione rimane uguale, la cosa cambia.
    QUindi vedi che lo ammetti anche tu che in passato sono state attribuite ad Allegri responsabilità che solo oggi scopriamo non essere sue?

    Se giochi a caz... cioè, se pratichi il calcio "libero" professato da Allegri, è molto più fattiibile mettere insieme una squadra con giocatori presi per esclusive ragioni economiche. Cioè, non c'è un problema di aderenza a un progetto tattico, di compatibilità, di prendere giocatori adatti a quel che ti serve: fai la campagna acquisti come puoi e poi lasci al tecnico il compito di trovare la quadra. Mandzukic ala sinistra e Asamoah terzino sinistro sono figli esattamente di questo.
    Se invece hai un progetto di squadra, quella cosa non la puoi più fare e devi prendere giocatori che siano funzionali a un certo tipo di gioco (non necessariamente quello di Sarri, la cosa vale per lui come per Guardiola, Klopp, Conte, ecc.).
    In quel senso, Allegri è molto più flessibile di altri.
    Sicuramente.
    Ma vale anche il contrario, ossia che Allegri che sfruttava/accentuava la sua flessibilità perché ogni anno doveva trovare questa quadra, resettare il lavoro fatto l'anno prima.
    Se cedi Pirlo e Vidal e li sostituisci con Khedira (rotto) e Hernanes (purtroppo sano), il tuo punto di forza - il centrocampo - diventa il tuo punto debole.
    Se cedi Pogba per Pjanic, che atleticamente sono su due galassie diverse, devi magari inserire qualche altro giocatore fisico per riequlibrare la rosa (Mandzukic ala)
    Se cedi Higuain per CR7 è ovvio che devi ridisegnare tutto l'attacco (e farlo senza garanzie per il ruolo di centravanti)

    Per me, il fatto che la squadra segni e poi indietreggi è una eredità di Allegri.
    Le altre squadre di Sarri non erano e non sono mai state così, anzi: gli si è sempre rimproverato il contrario, cioè che le sue squadre continuavano sempre a giocare a duecento all'ora e non sapevano gestire le partite.
    E neppure questa Juve
    Come detto da altri, la Juve di Allegri indietreggiava sì, ma lo faceva in maniera volontaria e organizzatissima, pronta a riaccendere i motori e a rialzare il baricentro in caso di necessità.
    Qui invece la Juve semplicemente stacca la spina e si lascia spingere indietro dagli avversari, incapace di chiudersi e incapace anche di rialzarsi rapidamente (infatti molte partite sono state vinte agli ultimi minuti, dopo lunghe frazioni di nulla, con l'avversario stanco e colpito dal campione fresco appena entrato...Dybala, Costa, Higuain...)

  12. #82692
    Senior Member L'avatar di testudo13
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    4.530

    Re: [IL CLUB SARRI VATTÉNNE] - JUVENTUS

    Quindi:

    Juve senza gioco + Giocatori che non rendono = 43pt / 32GF / 8Subiti

    Juve con gioco + Finalmente giocatori che rendono = 36pt / 26GF / 15Subiti


    Prendo la prima tutta la vita.

  13. #82693
    Livello 44 L'avatar di benvelor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nella terra del 5&5
    Messaggi
    5.918

    Re: [IL CLUB SARRI VATTÉNNE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Angels Visualizza Messaggio
    Quindi Sarri sta andando male perchè la squadra non ha dimenticando l'eredità di Allegri, capito tutto.
    E Allegri ha vinto per la squadra non aveva dimenticato l'eredità di Conte, non scordiamocelo
    Ama il tuo sogno se pur ti tormenta


  14. #82694
    Pensatore libero L'avatar di Angels
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ROMA
    Messaggi
    14.000

    Re: [IL CLUB SARRI VATTÉNNE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da testudo13 Visualizza Messaggio
    Quindi:

    Juve senza gioco + Giocatori che non rendono = 43pt / 32GF / 8Subiti

    Juve con gioco + Finalmente giocatori che rendono = 36pt / 26GF / 15Subiti


    Prendo la prima tutta la vita.
    Io la penso come te.
    JUVE

  15. #82695
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    7.813

    Re: [IL CLUB SARRI VATTÉNNE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    Eh ma adesso non indietreggia, perde proprio la testa e si fa pareggiare. Con Allegri mica succedeva.
    Perchè, imho, non è affatto nei piani di Sarri il fatto che la squadra indietreggi.
    Non è un modo di giocare che lui sa fare e non è un modo di giocare che la squadra può reggere. Non ci riesci, a difenderti nella tua trequarti se marchi a zona in quel modo così rigido.

    Poi non so cosa tu intenda con "perdere la testa", io ho visto la Juve prendere gol sempre da situazioni in cui più che altro hanno perso le distanze tra i reparti e hanno smesso di pressare.

    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    E' vero, ma quando una squadra sfodera prestazioni che vanno dal brutto all'inguardabile da gennaio in poi, quello che è successo fino a Natale passa leggermente in secondo piano.
    Fai pure da novembre .
    La stagione positiva della Juve è praticamente finita con la sconfitta contro lo United, è stato da allora che abbiamo cominciato a fare schifo.

    Citazione Originariamente Scritto da Zuma Visualizza Messaggio
    Si.
    Ma non lo era lo scorso anno.
    Quindi se quest'anno è lui a dettare la linea, lo scorso anno era lui a subirla.
    Vabbè, che significa?
    Se era di quella linea, continuerà ad esserlo.

    QUindi vedi che lo ammetti anche tu che in passato sono state attribuite ad Allegri responsabilità che solo oggi scopriamo non essere sue?
    Ho già risposto, era stato messo in relazione il fatto che le squadre di Allegri "fiorissero" in primavera col fatto che anche la Juve partiva malissimo (atleticamente, intendo) e poi doveva (presumibilmente ) crescere.
    Un allenatore non dirige gli allenamenti "atletici" ma può stabilire per che mese vuole la squadra al top e anche a quanto è disposto a rinunciare pur di averla.

    Sicuramente.
    Ma vale anche il contrario, ossia che Allegri che sfruttava/accentuava la sua flessibilità perché ogni anno doveva trovare questa quadra, resettare il lavoro fatto l'anno prima.
    Se cedi Pirlo e Vidal e li sostituisci con Khedira (rotto) e Hernanes (purtroppo sano), il tuo punto di forza - il centrocampo - diventa il tuo punto debole.
    Se cedi Pogba per Pjanic, che atleticamente sono su due galassie diverse, devi magari inserire qualche altro giocatore fisico per riequlibrare la rosa (Mandzukic ala)
    Se cedi Higuain per CR7 è ovvio che devi ridisegnare tutto l'attacco (e farlo senza garanzie per il ruolo di centravanti)
    Capirei questo discorso se avessi mai visto la Juve di Allegri giocare per schemi e non per improvvisazione (chessò, magari nei primi anni).
    E se lui stesso non avesse esplicitamente dichiarato quella marea di cazzate sul calcio "semplice", "libero", ecc...
    Invece no, Allegri è sempre stato quello ed era ESATTAMENTE quello anche ai tempi del Milan.

    Non credo che si trattasse di necessità, c'è stata una forte componente di volontà da parte del tecnico.

    E neppure questa Juve
    Come detto da altri, la Juve di Allegri indietreggiava sì, ma lo faceva in maniera volontaria e organizzatissima, pronta a riaccendere i motori e a rialzare il baricentro in caso di necessità.
    Qui invece la Juve semplicemente stacca la spina e si lascia spingere indietro dagli avversari, incapace di chiudersi e incapace anche di rialzarsi rapidamente (infatti molte partite sono state vinte agli ultimi minuti, dopo lunghe frazioni di nulla, con l'avversario stanco e colpito dal campione fresco appena entrato...Dybala, Costa, Higuain...)
    Come dicevo a felaggiano, per me non si tratta di "staccare la spina" quanto di una forma mentis acquisita.
    Fai gol e cominci a indietreggiare. L'hai fatto per anni e anni, probabilmente continui a farlo per abitudine (attualmente i 10/11 della squadra titolare sono gente che giocava sotto Allegri, l'unica eccezione è De Ligt).
    Poi, è ovvio che la Juve attuale non sappia giocare partendo da una situazione di chiusura difensiva: quella è una cosa che nel calcio di Sarri non esiste, le sue squadre possono beccare gol in contropiede o in transizione (e infatti mi sono stupito che alla festa della Lazio non abbia partecipato Immobile) ma mai rinunciando a giocare e tirandosi indietro.
    Sono proprio situazioni diverse, se la Juve attuale si mette a difendersi è sicuro che farà schifo.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    Eh ma adesso non indietreggia, perde proprio la testa e si fa pareggiare. Con Allegri mica succedeva.
    Perchè, imho, non è affatto nei piani di Sarri il fatto che la squadra indietreggi.
    Non è un modo di giocare che lui sa fare e non è un modo di giocare che la squadra può reggere. Non ci riesci, a difenderti nella tua trequarti se marchi a zona in quel modo così rigido.

    Poi non so cosa tu intenda con "perdere la testa", io ho visto la Juve prendere gol sempre da situazioni in cui più che altro hanno perso le distanze tra i reparti e hanno smesso di pressare.

    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    E' vero, ma quando una squadra sfodera prestazioni che vanno dal brutto all'inguardabile da gennaio in poi, quello che è successo fino a Natale passa leggermente in secondo piano.
    Fai pure da novembre .
    La stagione positiva della Juve è praticamente finita con la sconfitta contro lo United, è stato da allora che abbiamo cominciato a fare schifo.

    Citazione Originariamente Scritto da Zuma Visualizza Messaggio
    Si.
    Ma non lo era lo scorso anno.
    Quindi se quest'anno è lui a dettare la linea, lo scorso anno era lui a subirla.
    Vabbè, che significa?
    Se era di quella linea, continuerà ad esserlo.

    QUindi vedi che lo ammetti anche tu che in passato sono state attribuite ad Allegri responsabilità che solo oggi scopriamo non essere sue?
    Ho già risposto, era stato messo in relazione il fatto che le squadre di Allegri "fiorissero" in primavera col fatto che anche la Juve partiva malissimo (atleticamente, intendo) e poi doveva (presumibilmente ) crescere.
    Un allenatore non dirige gli allenamenti "atletici" ma può stabilire per che mese vuole la squadra al top e anche a quanto è disposto a rinunciare pur di averla.

    Sicuramente.
    Ma vale anche il contrario, ossia che Allegri che sfruttava/accentuava la sua flessibilità perché ogni anno doveva trovare questa quadra, resettare il lavoro fatto l'anno prima.
    Se cedi Pirlo e Vidal e li sostituisci con Khedira (rotto) e Hernanes (purtroppo sano), il tuo punto di forza - il centrocampo - diventa il tuo punto debole.
    Se cedi Pogba per Pjanic, che atleticamente sono su due galassie diverse, devi magari inserire qualche altro giocatore fisico per riequlibrare la rosa (Mandzukic ala)
    Se cedi Higuain per CR7 è ovvio che devi ridisegnare tutto l'attacco (e farlo senza garanzie per il ruolo di centravanti)
    Capirei questo discorso se avessi mai visto la Juve di Allegri giocare per schemi e non per improvvisazione (chessò, magari nei primi anni).
    E se lui stesso non avesse esplicitamente dichiarato quella marea di cazzate sul calcio "semplice", "libero", ecc...
    Invece no, Allegri è sempre stato quello ed era ESATTAMENTE quello anche ai tempi del Milan.

    Non credo che si trattasse di necessità, c'è stata una forte componente di volontà da parte del tecnico.

    E neppure questa Juve
    Come detto da altri, la Juve di Allegri indietreggiava sì, ma lo faceva in maniera volontaria e organizzatissima, pronta a riaccendere i motori e a rialzare il baricentro in caso di necessità.
    Qui invece la Juve semplicemente stacca la spina e si lascia spingere indietro dagli avversari, incapace di chiudersi e incapace anche di rialzarsi rapidamente (infatti molte partite sono state vinte agli ultimi minuti, dopo lunghe frazioni di nulla, con l'avversario stanco e colpito dal campione fresco appena entrato...Dybala, Costa, Higuain...)
    Come dicevo a felaggiano, per me non si tratta di "staccare la spina" quanto di una forma mentis acquisita.
    Fai gol e cominci a indietreggiare. L'hai fatto per anni e anni, probabilmente continui a farlo per abitudine (attualmente i 10/11 della squadra titolare sono gente che giocava sotto Allegri, l'unica eccezione è De Ligt).
    Poi, è ovvio che la Juve attuale non sappia giocare partendo da una situazione di chiusura difensiva: quella è una cosa che nel calcio di Sarri non esiste, le sue squadre possono beccare gol in contropiede o in transizione (e infatti mi sono stupito che alla festa della Lazio non abbia partecipato Immobile) ma mai rinunciando a giocare e tirandosi indietro.
    Sono proprio situazioni diverse, se la Juve attuale si mette a difendersi è sicuro che farà schifo.

  16. #82696
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    1.768

    Re: [IL CLUB SARRI VATTÉNNE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Angels Visualizza Messaggio
    Io la penso come te.
    Il problema che Agnelli voleva di piu'...poi cmq prima o poi qualcuno oltre a noi dovrà vincere lo scudo o no? Ci sta se punti al bersaglio grosso...

  17. #82697
    Pensatore libero L'avatar di Angels
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ROMA
    Messaggi
    14.000

    Re: [IL CLUB SARRI VATTÉNNE] - JUVENTUS

    Sembra quasi che per vincere la Champions bisogna far cagare in campionato, non vedo il nesso, se fai cagare in campionato è ancora più difficile vincere la Champions ma magari sono io che faccio collegamenti strani.
    JUVE

  18. #82698
    Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    7.307

    Re: [IL CLUB SARRI VATTÉNNE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Avevo capito anche io che lo staff fosse sostanzialmente lo stesso... col secondo preparatore che era diventato primo
    Quindi abbiamo effettivamente cambiato staff?
    Ma Sarri si è portato il suo, oppure è stato sempre scelto dalla società?
    Sapevo anche io così. Ma ricordo un articolo sull'argomento di qualche mese fa, su un altro forum (vecchiaetc), a seguito di 3-4 infortuni in pochi giorni (Danilo, Costa...).
    Si diceva che lo staff era cambiato eccetto il Responsabile (che era il vice dell'anno prima).
    In realtà 'sto responsabile dovrebbe essere Tognaccini ...che è arrivato a luglio

    Questo è l'organigramma attuale presente sul sito LegaSerieA
    Responsabile: Daniele Tognaccini
    Preparatori: Andrea Pertusio, Davide Losi, Enrico Maffei, Duccio Ferrari Bravo, Davide Ranzato

    Questo quello dello scorso anno:

    ALLENATORE

    Massimiliano Allegri (ITA)

    STAFF TECNICO

    Allenatore in seconda: Marco Landucci
    Preparatore dei portieri: Claudio Filippi
    Collaboratori tecnici: Aldo Dolcetti, Maurizio Trombetta
    Responsabile preparatori atletici: Simone Folletti
    Preparatore atletico: Andrea Pertusio
    Responsabile training check e sport science: Roberto Sassi
    Specialista training check e preparatore atletico: Duccio Ferrari Bravo
    Responsabile sport science: Darragh Connolly
    Specialista sport science e preparatore atletico: Antonio Gualtieri
    Responsabile match analysis: Riccardo Scirea
    Specialisti match analysis: Domenico Vernamonte, Giuseppe Maiuri
    Responsabile Sanitario: Claudio Rigo
    Medico prima squadra: Fabio Christian Tenore
    Riabilitatori: Marco Luison e Fabrizio Borri
    Massofisioterapisti: Dario Garbiero, Francesco Pieralisi, Emanuele Randelli, Gianluca Scolaro e Maurizio Delfini
    Riatletizzatore: Stefano Grani
    Nutrizionista: Matteo Pincella



    Pertusio e Bravo erano presenti anche nell'organigramma dello scorso anno.
    Ranzato e Losi erano al Chelsea con Sarri
    Maffei non lo so
    e il responsabile, Tognaccini, viene da Milan-Lab ed è arrivato a luglio con Sarri e salutato dai quotidiani sportivi come un top acquisto


    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    E' vero, ma quando una squadra sfodera prestazioni che vanno dal brutto all'inguardabile da gennaio in poi, quello che è successo fino a Natale passa leggermente in secondo piano.
    Il campionato non è mai stato in discussione e una volta messo al sicuro (in pratica, appunto, già dall'inizio del 2019) posso capire un calo di impegno e concentrazione, ma la Champions? A fronte di una gran partita ce ne sono tre veramente brutte, in cui la squadra è stata presa a pallate. Non avevo mai visto la Juve trasmettere una sensazione di impotenza come contro l'Ajax, nemmeno a Cardiff. L'eliminazione dalla Coppa Italia non è stata molto meglio.
    Insomma non credo fosse questione di motivazioni, c'era molto altro che non andava. E a giudicare da quest'anno non credo fosse solo l'allenatore.
    Mi riferivo solo alle ultime giornate

  19. #82699
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    1.768

    Re: [IL CLUB SARRI VATTÉNNE] - JUVENTUS

    Reds ha vinto Champion e campionato?
    Le energie sono sempre quelle..poi una cosa è vincere un'altra giocar bene.
    Credo che in questo forum non si consideri l'ipotesi di non vincere lo scudo, situazione non proprio impossibile se Inda esce dalla champion; credo che sia anche logico che prima o poi il ns dominio si blocchi...

  20. #82700
    Pensatore libero L'avatar di Angels
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ROMA
    Messaggi
    14.000

    Re: [IL CLUB SARRI VATTÉNNE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da yuza76 Visualizza Messaggio
    Reds ha vinto Champion e campionato?
    Le energie sono sempre quelle..poi una cosa è vincere un'altra giocar bene.
    Credo che in questo forum non si consideri l'ipotesi di non vincere lo scudo, situazione non proprio impossibile se Inda esce dalla champion; credo che sia anche logico che prima o poi il ns dominio si blocchi...
    Io ho visto la partita con la Roma, l'Inter è forte ma non mi sembra così forte da dover vincere lo scudetto, se vincono loro siamo noi che lo perdiamo non loro che lo vincono, ricordiamo che il nostro monte ingaggi è 200 milioni più del loro.
    JUVE

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su