The Hateful Eight - Tarantino - Pagina 7

Pagina 7 di 9 PrimaPrima ... 56789 UltimaUltima
Risultati da 121 a 140 di 179

Discussione: The Hateful Eight - Tarantino

  1. #121
    alberace
    Guest

    Re: The Hateful Eight - Tarantino

    ah, capirai.

    c'è comunque l'intro col cristo innevato.


  2. #122
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.263

    Re: The Hateful Eight - Tarantino

    Citazione Originariamente Scritto da Camus Visualizza Messaggio
    È una citazione fine a sé stessa e superflua dato che non serve a livello narrativo e la cosa è già citata.
    EH, non prendertela con me però
    La voce fuori campo é inutile sotto diversi aspetti, in primo luogo, se ho visto bene durante il film, si vede in diretta la scena spiegata dal narratore, in secondo luogo la voce fuori campo di solito ha una funzione narrativa che qui non c'è, dato che se usi il narratore allora non hai la necessità di ripetere la spiegazione anche a livello visivo ed infine, tanto per fare numero, la voce fuori campo non è una cosa che inserisci a fantasia nel film ma ha una sua grammatica, che può benissimo essere modificata, ma deve avere una sua funzione, che non deve essere Tarantino che fa il narratore così anche lui compare nel suo film in qualche modo
    Non mi sembra che si veda in diretta

  3. #123
    Senior Member L'avatar di Crasher
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    265

    Re: The Hateful Eight - Tarantino

    Citazione Originariamente Scritto da klaatu Visualizza Messaggio
    in ogni caso, i soldi li ho spesi volentieri, è pur sempre Cinema con la C maiuscola di questi tempi.... magari ci ha solo abituato male in passato.
    Ecco, chiedo a te però è una cosa che sento spesso: il livello del cinema negli ultimi anni è calato così tanto che il peggior Tarantino è comunque così superiore alla media? Per me proprio no sinceramente

  4. #124

    Re: The Hateful Eight - Tarantino

    Dipende che cinema guardi

  5. #125
    Il filosofo dei giochini L'avatar di Nevade
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    953

    Re: The Hateful Eight - Tarantino


    Il nostro :Vodcast - Le mie rece su ShelterNetwork -La mia musica come Ngf

  6. #126
    Professional Lurker L'avatar di klaatu
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Prato
    Messaggi
    290

    Re: The Hateful Eight - Tarantino

    Citazione Originariamente Scritto da Crasher Visualizza Messaggio
    Ecco, chiedo a te però è una cosa che sento spesso: il livello del cinema negli ultimi anni è calato così tanto che il peggior Tarantino è comunque così superiore alla media? Per me proprio no sinceramente
    Parlando da semplice appassionato, e non da intenditore, direi di si.
    separo i film in due macrocategorie:

    1) quelli che quando ti siedi al cinema ti rapiscono completamente fino a che non accendono le luci.
    2) quelli in cui sai di stare al cinema.

    Tarantino, per me profano, continua a far parte della prima.
    accese le luci mi sono messo a pensare a cosa mi ha lasciato perplesso o meno, ma durante la visione sono comunque stato "lì".
    L'ultimo film che mi dette la stessa sensazione, per dire, fu interstellar.

    Non so se il tutto sia traducibile col banale "magia del cinema", ma parlo giusto per sensazioni. è un feeling che mi lascia appagato e che molto raramente riscontro in altre opere.

    devo aggiungere che non sono uno di quelli che va a vedere un film tutte le settimane, piuttosto uno ogni 3, 6 mesi o più, quando davvero sono interessato, quindi al tempo stesso potrei partire prevenuto.... ma è anche vero che così facendo il rischio delusione aumenta compensando in parte la soggettività di partenza

    per dirla in 2 righe invece: generalmente escono troppi seguiti, remake, reboot e film fatti con lo stampino col solo fine di fare $$$.
    tarantino almeno ci mette un po' di amore. o forse cerca di farcelo credere. nel mio caso, tutto sommato, ci sono cascato anche a questo giro.

  7. #127
    Senior Member L'avatar di Camus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    corte sconta detta arcana
    Messaggi
    4.038

    Re: The Hateful Eight - Tarantino

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    EH, non prendertela con me però
    assolutamente


    Non mi sembra che si veda in diretta

    a memoria durante il pezzo della lettera o del generale si vedono che si alzano o.b. e madsen e si muovono per la stanza, mentre tutti gli altri per tutto il tempo rimangono seduti. Uno beve il caffè e muore, quindi alla fine chi sia l'avvelenatore è facile.

    Citazione Originariamente Scritto da Crasher Visualizza Messaggio
    Ecco, chiedo a te però è una cosa che sento spesso: il livello del cinema negli ultimi anni è calato così tanto che il peggior Tarantino è comunque così superiore alla media? Per me proprio no sinceramente
    la media del cinema attualmente un film che dura tre ore, ambientato in una stanza, con persone che parlano e parlano e parlano e poi inizia la parte splatter come non ci fosse un domani non trova manco i soldi per produrlo, figuriamoci distribuirlo o pubblicizzarlo

    Imho magari non è cinema autoriale ma a livello di mass market siamo a livelli che gli altri se lo scordano, anche solo per l'idea di dire "ok dai facciamo una cosa così strana che gli altri se non provano manco a farla"

  8. #128
    Senior Member L'avatar di Crasher
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    265

    Re: The Hateful Eight - Tarantino

    Citazione Originariamente Scritto da Camus Visualizza Messaggio
    Imho magari non è cinema autoriale ma a livello di mass market siamo a livelli che gli altri se lo scordano, anche solo per l'idea di dire "ok dai facciamo una cosa così strana che gli altri se non provano manco a farla"
    Io parlavo solo della qualità, perché intendevo che secondo me negli ultimi anni di film che a questo gli danno le piste ne sono usciti diversi, se si vuole del buon cinema non c'è bisogno di rifugiarsi nell'"usato sicuro" di Tarantino. In ogni caso anche il tuo discorso non mi pare regga: nell'ultimo periodo sono usciti Gravity, Birdman, The Revenant (giusto per rimanere su cose passate anche all'oscar), e tutti hanno una struttura abbastanza atipica.

  9. #129
    Senior Member L'avatar di Lord_SNK
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Blashyrk
    Messaggi
    1.498
    Gamer IDs

    Steam ID: 76561197972076757

    Re: The Hateful Eight - Tarantino

    Visto ier sera. No, non in 70 mm.
    Film che non mi ha fatto sentire le 3 ore, e la cosa è certamente un bene. I problemi, oltre a gente che spacca chitarre inestimabili è sicuramente un'eccessiva logorrea della sceneggiatura che fa parlare molto, troppo i personaggi, senza però fornirgli one shot memorabili, o più semplicemente senza che fosse del tutto necessario.
    Però, vi invito a vederlo come fosse un horror e non un western, perchè ha lo stilema dell'horror, il lunguaggio, mentre del western ha i costumi e poco altro.
    Un film solido, secondo me, non il migliore di Tarantino, ovvio, ma è stato anche un esperimento, una sorta di gioco/tentativo/visione che oltretutto ha pure avuto un fracco di problemi lungo la via della realizzazione.
    Vendiamo la nonna e Compriamo il Sam Coupè

    I pc hanno un'anima, le consoles no


  10. #130
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    505

    Re: The Hateful Eight - Tarantino

    Pollice in su per me.
    Meno innovativo del solito, ma comunque molto valido.
    Molto interessante il solito lavoro di scardinamento delle diverse convenzioni narrative, dall'ambientazione all'evoluzione della trama, al modo di raccontarla, alla veridicità di ogni narrazione interna alla macrotrama ci sono diversi spunti notevoli.
    c'è qualche blooper, effettivamente, insolito per la cura solita di qentin, forse dovuta all'aver dovuto riscrivere il finale dopo il leaking, fra gli altri


    1 - si notano le caramelle a terra e non il sangue di minnie and co?
    2 - come faceva l'inglese a sapere che c'era in arrivo qualcuno con una lettera di lincoln? lui cercava the hangman, e si era informato presumibilmente solo su di lui, come faceva a sapere qualcosa sul bounty hunter incontrato casualmente?


    Miè piaciuto molto che il film intero sia un immenso maexican standoff in cui le parole valgono quanto le armi.
    Immenso ennio morricone, ma questo lo sapevamo già.

  11. #131
    Senior Member L'avatar di PCMaster
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.946

    Re: The Hateful Eight - Tarantino

    Non ho ancora visto il film ma possibile che questo un pò deludente risultanto sia dovuto in parte anche al fatto che Tarantino ha riscritto la sceneggiatura a seguito del copione trapelato, infatti inizialmente il fim era stato cancellato mi pare...
    https://play0ad.com/ | https://www.youtube.com/user/play0ad/

    Cerco Age of Empires 1 + Rise of Rome

    Cerco Edizioni Retail di Dark Souls 1 e Darksiders II, anche con seriali già attivati

  12. #132

    Re: The Hateful Eight - Tarantino

    Per me è stato ottimo.
    Tensione che si taglia col coltello fin da subito, non so come qualcuno abbia fatto ad annoiarsi mentre Russel, Goggins e Jackson raccontano un'america dove la guerra di secessione è una ferita mai chiusa e già capisci che potrebbero ammazzarsi tutti l'un l'altro per più di un motivo.

    Dopo l'inizio così esagerato ho passato il resto del tempo a congetturare e alla fine la risoluzione mi è sembrata pure troppo semplice (mi aspettavo alleanze/doppi giochi/rivelazioni che neanche in invito a cena con delitto), non dico che mi ha deluso perché comunque mi sono divertito e la presenza del generale sudista aveva genuinamente confuso le acque

    .
    Qualche problemino se vogliamo spaccare il capello ce l'ha, il flashback finale è un po' ridondante così come qualche dialogo e con l'(auto)citazionismo ci va giù pesante, ma sono quisquilie, oltretutto è uno che ha sempre avuto il gusto di fare robe talmente "sregolate" che lamentarsi per il narratore out of nowhere lascia un po' il tempo che trova, come critica.

    Ora devo assolutamente vederlo in lingua originale

  13. #133
    Livello 42 L'avatar di benvelor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    in cima al Fanale, Livorno
    Messaggi
    3.143

    Re: The Hateful Eight - Tarantino

    una cosa non ho capito e mi stona:

    S.L. Jackson è un cacciatore di taglia, lo fa di mestiere e... non sa che quei tizi sono elementi di una delle bande più pericolose e ricercate?? Ok, lui non è della zona, ma il Boia sì, sapeva chi era la donna, possibile che nemmeno lui abbia riconosciuto i membri della banda??

    Ama il tuo sogno se pur ti tormenta


  14. #134
    Senior Member L'avatar di Pete.Bondurant
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Tiger Kab, Miami Fl
    Messaggi
    1.355

    Re: The Hateful Eight - Tarantino

    Citazione Originariamente Scritto da Camus Visualizza Messaggio
    assolutamente



    a memoria durante il pezzo della lettera o del generale si vedono che si alzano o.b. e madsen e si muovono per la stanza, mentre tutti gli altri per tutto il tempo rimangono seduti. Uno beve il caffè e muore, quindi alla fine chi sia l'avvelenatore è facile.

    Non vorrei dire una cretinata ma mi pare di aver letto che ciò si veda solo nella versione 70mm.

  15. #135
    Senior Member L'avatar di Camus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    corte sconta detta arcana
    Messaggi
    4.038

    Re: The Hateful Eight - Tarantino

    Citazione Originariamente Scritto da Pete.Bondurant Visualizza Messaggio
    Non vorrei dire una cretinata ma mi pare di aver letto che ciò si veda solo nella versione 70mm.
    Boh, io ho visto 3 ore di film ma non so che versione sia


    Citazione Originariamente Scritto da Crasher Visualizza Messaggio
    Io parlavo solo della qualità, perché intendevo che secondo me negli ultimi anni di film che a questo gli danno le piste ne sono usciti diversi, se si vuole del buon cinema non c'è bisogno di rifugiarsi nell'"usato sicuro" di Tarantino. In ogni caso anche il tuo discorso non mi pare regga: nell'ultimo periodo sono usciti Gravity, Birdman, The Revenant (giusto per rimanere su cose passate anche all'oscar), e tutti hanno una struttura abbastanza atipica.
    Potrei dirti che su tre film citati in realtà stai parlando di soli due registi, però non sarebbe nemmeno corretto perché comunque Gravity è meno atipico degli altri.

    Imho il discorso è molto semplice, più vai al cinema, più guardi film, più alla fine qualcosa di originale che non sia solo un "famolo strano" può piacere, sopratutto quando i cinema per sopravvivere cercano di proporre solo prodotti sicuri.

    I film di Tarantino ormai sono anni che non obbediscono alle classiche regole di mercato ed il mercato lo accetta. Lunghi monologhi, scene splatter che volesse iddio fossero utilizzate nei film action (evviva Deadpool sulla fiducia), attori sul filo dell'overacting, commistione dei generi, citazionismo fine a sé stesso, sono tutte scelte che il mercato di massa ormai non accetta più in massa.

    Solo per questo si pone fuori dal coro e fa vedere qualcosa di diverso. Vuol dire che è tutto bello? No, assolutamente ma non riesco nemmeno a dire che il film sia da bocciare.

    Imho di film di intrattenimento che gli diano delle piste non è che siano moltissimi. Ce ne sono ma già dire molti mi sembra un'esagerazione
    Ultima modifica di Camus; 15-02-16 alle 23:43

  16. #136
    Moggi idolo! L'avatar di Sandro Storti
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Melbourne
    Messaggi
    4.084

    Re: The Hateful Eight - Tarantino

    Citazione Originariamente Scritto da benvelor Visualizza Messaggio
    una cosa non ho capito e mi stona:

    S.L. Jackson è un cacciatore di taglia, lo fa di mestiere e... non sa che quei tizi sono elementi di una delle bande più pericolose e ricercate?? Ok, lui non è della zona, ma il Boia sì, sapeva chi era la donna, possibile che nemmeno lui abbia riconosciuto i membri della banda??
    Scusami ma

    Si svolge nel 1800, poche foto e solo ritratti. Ritratti di gente che magari non si è mai fatta ritrarre. Gente che magari nelle rapine usava le bandane per coprirsi il volto. Gente di cui senti solo i nomignoli. S.L.J. manco sapeva chi era lei finché non gli ha detto il nome. Il Boia (e qui non si sa come l'ha catturata) conosceva probabilmente solo lei e il fratello.


  17. #137
    Senior Member L'avatar di Crasher
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    265

    Re: The Hateful Eight - Tarantino

    Citazione Originariamente Scritto da the devil's reject Visualizza Messaggio
    oltretutto è uno che ha sempre avuto il gusto di fare robe talmente "sregolate" che lamentarsi per il narratore out of nowhere lascia un po' il tempo che trova, come critica.
    Ma mica mi lamentavo della scelta in sé, è che secondo me quando lo usa lo fa malissimo, sono il primo ad apprezzare le "tarantinate" quando ci trovo un perché.

    Citazione Originariamente Scritto da Camus Visualizza Messaggio
    I film di Tarantino ormai sono anni che non obbediscono alle classiche regole di mercato ed il mercato lo accetta. Lunghi monologhi, scene splatter che volesse iddio fossero utilizzate nei film action (evviva Deadpool sulla fiducia), attori sul filo dell'overacting, commistione dei generi, citazionismo fine a sé stesso, sono tutte scelte che il mercato di massa ormai non accetta più in massa.

    Solo per questo si pone fuori dal coro e fa vedere qualcosa di diverso. Vuol dire che è tutto bello? No, assolutamente ma non riesco nemmeno a dire che il film sia da bocciare.

    Imho di film di intrattenimento che gli diano delle piste non è che siano moltissimi. Ce ne sono ma già dire molti mi sembra un'esagerazione
    Ah beh chiaro che è comunque roba fuori dal coro (d'altronde se il mainstream fosse per gran parte atipico ci sarebbe qualcosa che non torna), era solo per dire che non è una mosca così bianca alla fine. Sullo splatter ti do assolutamente ragione, l'unico altro film recente ad utilizzare violenza un po' spinta che mi viene in mente è l'ultimo Mad Max, e pure lì non è che ci fosse chissà cosa.

  18. #138
    14,545 L'avatar di Frigg
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.729

    Re: The Hateful Eight - Tarantino

    mi è piaciuto molto

  19. #139
    Senior Member L'avatar di Dehor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.006

    Re: The Hateful Eight - Tarantino

    Non so se ha contribuito l'averlo visto in 70mm, o il recensirlo "a caldo" (generalmente tendo a rimodellare il giudizio col tempo), ma mi è piaciuto da morire. Mi accodo a chi non si è annoiato nemmeno un secondo e anzi, concordo sul

    Citazione Originariamente Scritto da the devil's reject Visualizza Messaggio
    Tensione che si taglia col coltello fin da subito, non so come qualcuno abbia fatto ad annoiarsi mentre Russel, Goggins e Jackson raccontano un'america dove la guerra di secessione è una ferita mai chiusa e già capisci che potrebbero ammazzarsi tutti l'un l'altro per più di un motivo.
    Non so, è un film che mi ha affascinato dalla prima inquadratura, e per me è stato un crescendo, un vortice amplificato dalla maestosa OST che riesce a trasformare una storiella pseudo-western in uno psicodramma. Per quanto mi riguarda ci sono dei momenti di tensione molto alti. Poi d'accordo, ci sono anche inquadrature volutamente forzate e sostenute, con Tarantino lì a fianco che ti dice "guarda quanto sono bravo", ma... è Tarantino, è così.
    Ho amato molto, per qualche motivo, la scena della chitarra (non quando viene distrutta - momento in cui peraltro si vede una reazione molto innaturale - ma proprio quando suona).

    Quoto decisamente anche questo:
    Citazione Originariamente Scritto da SteBorgo Visualizza Messaggio
    Mi è piaciuta molto la cura nei dettagli degli interni, ad ogni inquadratura mi sembrava di essere in un posto diverso nonostante si tratti di quattro muri e un tavolo
    è una delle cose che ho notato di più, cura dei dettagli pazzesca.


    Citazione Originariamente Scritto da Camus Visualizza Messaggio
    la scena dei paletti (che boh, perché poi 'sti 5 minuti? Bellissimi a vederli, ma a livello narrativo?)
    Serio? Credo sia la scena che mi è piaciuta di più di tutto il film

    gli odiosi 8 che a me alla fine sembrano simpatici
    Io avevo interpretato "hateful" come pieni d'odio più che odiosi

  20. #140
    Senior Member L'avatar di Pickman
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    608

    Re: The Hateful Eight - Tarantino

    Citazione Originariamente Scritto da Pietroskij Visualizza Messaggio
    Ma che quarzo dice??? Ma che film ha visto??
    che pagliaccio.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su