Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 50

Discussione: Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Fox-Astrolfo
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    1.439

    Tre Manifesti a Ebbing, Missouri



    Cos'è un film western? Se tralasciamo la precisa ambientazione storica e i soggetti ricorrenti (la conquista delle terre selvagge) possiamo individuare dei canoni che si ripetono in gran parte della produzione di genere: la frontiera, il contrasto con la legge, eroi o antieroi solitari che agiscono per vendetta o per generosità, la violenza come mezzo risolutore, la modernità e il progresso alle porte visti come ineluttabili e negativi in un mondo che sta cambiando.
    Tre Manifesti a Ebbing, Missouri è di fatto un western contemporaneo. Martin McDonagh (già regista e sceneggiatore del riuscitissimo In Bruges) non si accontenta però di fare un film di genere ed evita qualsiasi risvolto moralistico per dipingere un vero, generoso, affresco di umanità. La comunità della piccola cittadina di Ebbing, nello stato federato del Missouri (quasi al centro degli Stati Uniti D'america, appena prima che comincino le grandi pianure, nella provincia che è eterna frontiera, tra profonde vallate boscose che fanno da splendido scenario al racconto) è sconvolta da un fatto violento, la morte di una ragazza, che spinge la madre, esasperata dalla lentezza delle indagini per individuare i colpevoli, ad iniziare una sua personale guerra contro la polizia cittadina. Decide di affittare tre grandi cartelloni pubblicitari dismessi per dare voce alla sua protesta chiamando in causa direttamente lo sceriffo. La madre è una strepitosa Frances McDormand (premio oscar per Fargo), lo sceriffo è un Woody Harrelson d'antologia e a completare un trio di meraviglie c'è Sam Rockwell che fa probabilmente la miglior interpretazione della sua carriera con un agente di polizia disagiato, violento, alcolista e (forse) anche razzista. Per questo ruolo, non a caso, ha proprio vinto un Golden Globe come Miglior Attore Non Protagonista. I tre sono antieroi che si muovono in una cittadina sospesa nell'eterna frontiera americana e che agiscono in spregio alla legge o abusando del proprio potere. Le dinamiche che si instaurano tra i tre sono il cuore del film. I tre manifesti del titolo non sono quindi solo i cartelloni che diventano di fatto monumenti memoriali alla povera vittima ma bensì tre vite spezzate, tre umanità abbandonate e lacerate che solo questo tragico fatto rimetterà in moto facendo prendere loro decisioni drastiche, a volte distruttive, ma reinserendoli nel flusso dell'esistenza, alla ricerca di una giustizia, di un'utilità sociale, o di un semplice brivido di speranza (per se stessi, per gli altri) in tutta questa desolazione. Pura epica di un cinema che ormai si vede sempre più raramente, fatto di qualità di scrittura e recitazione, di idee chiare, della voglia di raccontare la vita perché si ha molto su cui riflettere, molte domande senza il bisogno di didascalie o di finalità seriali ma dando allo spettatore tutti gli strumenti necessari per darsi da solo le proprie risposte su temi grandi, piccoli o assoluti. Il racconto è compiuto (nonostante il finale aperto possa far pensare il contrario) perché i tre personaggi principali (ma anche tutti gli ottimi comprimari, tra cui Peter Dinklage, il Tyrion Lannister del Trono di Spade) sono così vivi e veri che rendono la vicenda uno spaccato di vita in cui tutti gli spettatori del mondo, nei piccoli e grandi tormenti, possono riconoscersi: il segreto dei grandi film è quello di saper parlare al cuore degli spettatori di qualsiasi provenienza o di qualsiasi estrazione sociale. Non vi svelo altro sui personaggi perché il gusto di scoprirli, di potercisi affezionare, di conoscerli attraverso le loro emozioni, tic, nevrosi, paure e reazioni, è secondo me uno dei principali piaceri nella fruizione di questo film. Ho visto il film in uno spettacolo notturno e la visione, nonostante l'orario, è volata: il racconto è avvincente e appassionante tanto da trasportarti realmente in quella piccola cittadina del Missouri e renderti partecipe delle vicende attraverso tre differenti punti di vista, catturando così letteralmente lo spettatore. Non perdetelo perché vi perdereste almeno tre interpretazioni fra le più strepitose che potreste vedere su pellicola. E credetemi se vi dico che quest'opera sarà una dei principali protagonisti agli Oscar di quest'anno, ormai imminenti. Buona visione e buon viaggio ad Ebbing, Missouri.
    Ultima modifica di Fox-Astrolfo; 14-01-18 alle 04:27

  2. #2
    Senior Member L'avatar di Fox-Astrolfo
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    1.439

    Re: Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

    Ah, contrariamente a quel che dice la locandina italiana e che dicono molti recensori improvvisati... NON E' una black comedy.

  3. #3
    Livello 43 L'avatar di benvelor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Sugli scogli piatti, Calafuria, LI
    Messaggi
    4.414

    Re: Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

    tanto qui da me non è uscito...
    dovrò arrangiarmi in altri modi, meledetti!
    Ama il tuo sogno se pur ti tormenta


  4. #4
    Quello col piede in bocca L'avatar di Zeppeli
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.142

    Re: Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

    Sono molto curioso perchè "In Bruges" è un film ottimo e la McDormand è una grandissima attrice, presa in considerazione solo quando lavora con il marito (sarebbe la prima volta se la candidano al di fuori di un film dei Coen). Poi uno si chiede se a Hollywood capiscano il valore del merito.

    Lo vedrò con grande interesse.

  5. #5
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    11.740

    Re: Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

    Attendo con ansia l'uscita casalinga

  6. #6
    Senior Member L'avatar di Fox-Astrolfo
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    1.439

    Re: Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

    Ma andate al cinema se volete che il cinema viva

  7. #7
    Livello 43 L'avatar di benvelor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Sugli scogli piatti, Calafuria, LI
    Messaggi
    4.414

    Re: Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

    non c'è, al cinema, da me!
    dove vado...? Ci sarei andato volentieri!
    la speranza è che compaia nei giorni vicini all'oscar...
    Ama il tuo sogno se pur ti tormenta


  8. #8
    Senior Member L'avatar di Lord_SNK
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Blashyrk
    Messaggi
    2.065
    Gamer IDs

    Steam ID: 76561197972076757

    Re: Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

    Io ci vado appena lo trovo in lingua, se no vada per l'itaGliano, ma i soldi glieli voglio dare
    Vendiamo la nonna e Compriamo il Sam Coupè

    I pc hanno un'anima, le consoles no


  9. #9
    Senior Member L'avatar di Fox-Astrolfo
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    1.439

    Re: Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

    Hanno fatto un buon lavoro in italiano stavolta, puoi andare tranquillo

  10. #10
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    11.740

    Re: Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

    Citazione Originariamente Scritto da Fox-Astrolfo Visualizza Messaggio
    Ma andate al cinema se volete che il cinema viva
    No.
    Il regista proviene dal teatro e dà molta importanza alla direzione degli attori, ai dialoghi e al ritmo degli stessi.
    Andare a vedere il film doppiato è come vedere Avengers con gli effetti speciali provvisori.
    Aspetto direttamente di vederlo con la giusta lingua.

  11. #11
    14,545 L'avatar di Frigg
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.224

    Re: Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

    Visto ieri sera. Molto bello. chiude idealmente la trilogia del mcdonaghunivers iniziata con in bruges e prodeguita in 7 psicopatici.
    Attori pazzeschi. un paio di scene valgono la cariera di tutti e tre.

  12. #12
    Livello 43 L'avatar di benvelor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Sugli scogli piatti, Calafuria, LI
    Messaggi
    4.414

    Re: Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

    è uscito anche qui!
    mercoledi (che costa meno ) vado
    Ama il tuo sogno se pur ti tormenta


  13. #13
    Oltremodo sconveniente L'avatar di pity
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2.587
    Gamer IDs

    Steam ID: NickSpaccimma

    Re: Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

    Primo giorno in sala ieri, coincidente con il giovedì in versione originale che tanto apprezzo.
    Filmone, non se ne parla abbastanza e forse lo si fa anche male perché ha ragione Fox:
    Citazione Originariamente Scritto da Fox-Astrolfo Visualizza Messaggio
    Ah, contrariamente a quel che dice la locandina italiana e che dicono molti recensori improvvisati... NON E' una black comedy.
    non è una black comedy, è un dramma durissimo che non si addolcisce mai. Strappa diverse risate ma sono tutte amare e fa stringere il cuore il fatto che la maggior parte del pubblico presente in sala si sia letteralmente sbellicato dal ridere. Perché vuol dire che il film è stato frainteso.
    Dice che c'è rimasto sulo 'o mare | ¡Madre de Dios! ¡Es el Pollo Diablo!

  14. #14
    Zerò L'avatar di Pavone Allibratore
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    San Diego
    Messaggi
    3.548

    Re: Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

    Wow, filmone inaspettato

  15. #15
    Senior Member L'avatar di Fox-Astrolfo
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    1.439

    Re: Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

    Ho cominciato a pubblicare le mie recensioni su GamesVillage

    http://www.gamesvillage.it/6835501/t...ri-recensione/


  16. #16
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    11.740

    Re: Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

    Ma è concorrenza al momento? Non ricordo mica più

  17. #17
    Senior Member L'avatar di Fox-Astrolfo
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    1.439

    Re: Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    Ma è concorrenza al momento? Non ricordo mica più
    Po' esse'

  18. #18
    Lavora Troppo L'avatar di Ceccazzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.131

    Re: Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

    penso che GV sia l'unico posto che non possiamo linkare

  19. #19
    Utente Olistico L'avatar di 1/Zero
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    San Diego
    Messaggi
    2.818

    Re: Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

    L'interpretazione di Sam Rockwell in una gif (di Sam Rockwell)


  20. #20
    Quello col piede in bocca L'avatar di Zeppeli
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.142

    Re: Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

    Merda devo andare al multisala per vederlo, non è in programmazione nei cinema da me, le bestemmie volano...

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su