Once Upon a Time in Hollywood | Tarantino Once Upon a Time in Hollywood | Tarantino - Pagina 6

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456
Risultati da 101 a 111 di 111

Discussione: Once Upon a Time in Hollywood | Tarantino

  1. #101
    sospeso nell'incredulità L'avatar di Non-A
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Bologna la dotta
    Messaggi
    297
    Gamer IDs

    Gamertag: WallessMuffin5 Steam ID: Mariner747

    Re: Once Upon a Time in Hollywood | Tarantino

    Visto finalmente, senza nessuna idea di cosa potessi aspettarmi.

    Bello, l'ho trovato una commedia leggerissima e tecnicamente perfetta (e io le commedie di solito le evito proprio).

    Per me è andato via liscio nonostante l'assenza di pause (nel mio cinema), e ho apprezzato i colori, le gigioneggiate e il "colpo di scena" finale.

    Più che altro credo sia un film dedicato agli ammerigani, che probabilmente avranno apprezzato molto di più sia le canzoni varie, sia le ambientazioni, sia la conclusione, ma anche per me resta molto godibile.


    Tenendo presente che la vicenda di Charles Manson è rimasta una macchia scura molto sentita in America, questa sdrammatizzazione architettata da Tarantino è piacevolmente efficace: si cita da solo (con il cambio della realtà storica già provato in Inglourious Basterds) e sfoga tutta la frustrazione di una nazione per quella brutta storia con una perfetta mega-trashata che mi ha ricordato le parodie de La Casa di Sam Raimi (poi per me la testa della tipa sbattuta contro qualsiasi cosa per un quarto d'ora, e il lanciafiamme... nella piscina ... sono scene che resteranno epiche).



    Ah e anche Steve

    McQueen è perfetto

    Inviato dai nonni che abitavano vicino al circuito

  2. #102
    ¯\_(ツ)_/¯ L'avatar di ZTL
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Località
    Roma
    Messaggi
    19.014
    Gamer IDs

    Steam ID: alberace

    Re: Once Upon a Time in Hollywood | Tarantino

    Citazione Originariamente Scritto da Maybeshewill Visualizza Messaggio
    Vivo di nichilismo

  3. #103
    Moggi idolo!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Melbourne
    Messaggi
    11.960
    Gamer IDs

    PSN ID: ilbelbecchino Steam ID: 76561198018696825

    Re: Once Upon a Time in Hollywood | Tarantino

    Giusto

  4. #104
    Senior Member L'avatar di felaggiano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.471

    Re: Once Upon a Time in Hollywood | Tarantino

    Certo che i cinesi son pagliacci forte, quando ci si mettono.

  5. #105
    14-10-2001 L'avatar di Kiappo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.452
    Gamer IDs

    PSN ID: kiappoz

    Re: Once Upon a Time in Hollywood | Tarantino

    Piaciuto molto, un ottimo film tarantiniano

  6. #106
    Le regole son quelle. L'avatar di Conte Zero
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.798

    Re: Once Upon a Time in Hollywood | Tarantino

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    Una cosa che mi son chiesto, perché secondo voi la scelta della recitazione quasi alla Evil Dead degli assassini alla fine? A cosa voleva rimandare?
    A Evil Dead

    Ci sono almeno 3-4 movimenti e inquadrature IDENTICI . (la ragazza massacrata quando si rialza, e ricalca la prima ragazza posseduta ne "La Casa")
    Tarantino è Tarantino, anche quando produce il film "inutilino", lo fa in versione deluxe, zeppo di ghiottonerie e cose che poi vuoi rivedere/ricordare.
    Nulla da dire, funziona praticamente sempre, anche quando sembra "poco Tarantino"


  7. #107
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.754

    Re: Once Upon a Time in Hollywood | Tarantino

    Eh chiaro, ma che c'entra evil dead col cinema che omaggia in questo film?

  8. #108
    Privo di glutine dal '84 L'avatar di Alastor_Tiziano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Potenza
    Messaggi
    10.067
    Gamer IDs

    Steam ID: Tizius84

    Once Upon a Time in Hollywood | Tarantino

    Bello bello bello, 3 ore letteralmente volate.

    Chi se ne frega se non c’è una trama, è un film che parla (ed omaggia) di cinema, e lo fa egregiamente, i 2 protagonisti poi sono degli assoluti maestri.

    Il miglior Tarantino dai tempi di Kill Bill per me


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di Alastor_Tiziano; 15-07-20 alle 12:52

  9. #109
    Il Nonno (NetmanXP) L'avatar di ManuSP
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.175
    Gamer IDs

    Gamertag: ManuSP PSN ID: ManuSP Steam ID: ManuSP

    Re: Once Upon a Time in Hollywood | Tarantino

    visto solo ora.

    A parte rare eccezioni (Kill Bill e Heightful) ogni volta che vedo un suo film finisce che mi sia piaciuto anche se non ne ho capito il senso , e questo mi piaciuto molto è fatto benissimo; è incredibile come riesca a passare da un momento relax alla tensione nella stessa scena (al ranch).

    Non oso immaginare cosa farebbe con uno Star Trek

  10. #110
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Messaggi
    2

    Re: Once Upon a Time in Hollywood | Tarantino

    Ho provato a guardare questo film più volte ma mi sono sempre fermato dopo 20 minuti. Forse devo essere di umore speciale per questo, non lo so. Proverò a guardarlo questo fine settimana nella mia proprietà a Roma. Prenderò snack e bevande e spero di finire questa volta.
    Ultima modifica di Mufero; 25-11-20 alle 09:45

  11. #111
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    25.588

    Re: Once Upon a Time in Hollywood | Tarantino

    Visto con colpevole ritardo.
    Ottime interpretazioni dagli attori.
    Capisco molti dei commenti negativi.

    Non l'ho trovato tra i film più brillanti di Tarantino ma mi è piaciuto. È un film che comunque gioca con le aspettative che si hanno su un film di Tarantino, uno si aspetta succeda qualcosa ma questo non avviene mai. La sequenza al ranch è una delle meglio riuscite.
    L'idea di Sharon Tate come principessa a cui spetterebbe un lieto fine è tutto sommato banale, dato il titolo, ma una buona spiegazione di quel che vuole comunicare Tarantino con questo film.

    Certo chi vuole dal film l'oltraggiosa violenza verbale e fisica dei film di Tarantino più commercialmente famosi, si trova spiazzato dal film.

    Nel percorso del regista si inserisce benissimo, comunque.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su