Room, di Lenny Abrahamson

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Room, di Lenny Abrahamson

  1. #1
    Le regole son quelle. L'avatar di Conte Zero
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.884

    Room, di Lenny Abrahamson




    Non ho trovato thread giÓ aperto, sorry in caso doppio/fail/etc.
    Visto ieri, nella prima metÓ non riuscivo a far quadrare la pellicola con gli oscar: claustrofobico, ossessivo e discretamente malato. Si risolleva verso lidi pi¨ "canonici" nella seconda metÓ. A tratti mi ha ricordato (molto, figura materna a parte) certe sensazioni date dall'ottimo Bad Boy Bubby (1993, Rolf de Heer).

    Qui una ragazza e il figlio vivono da ANNI chiuse in una stanza squallida di 4 metri per 4. A volte un misterioso visitatore fa loro visita, porta generi di prima necessitÓ. Per la creatura, il mondo intero Ŕ quella stanza, non conosce altro. Lentamente, scopriamo la veritÓ disturbante dietro questa prigionia.


    Di sicuro qui l'elemento d'impatto emotivo Ŕ molto pi¨ forte (e cercato), comunque secondo me la visione Ŕ consigliabile. Sarei curioso a questo punto di beccare il romanzo dal quale Ŕ tratto.

    Pareri?

  2. #2

    Re: Room, di Lenny Abrahamson

    Oscar dovuto

  3. #3
    Le regole son quelle. L'avatar di Conte Zero
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.884

    Re: Room, di Lenny Abrahamson

    Breve e circonciso

  4. #4
    Quello col piede in bocca L'avatar di Zeppeli
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.753

    Re: Room, di Lenny Abrahamson

    questo fine settimana andr˛ a vederlo, Ŕ l'ultimo del ciclo oscar che mi manca.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su