Star Wars: The Rise of Skywalker Star Wars: The Rise of Skywalker - Pagina 19

Pagina 19 di 19 PrimaPrima ... 9171819
Risultati da 361 a 375 di 375

Discussione: Star Wars: The Rise of Skywalker

  1. #361
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    4.813

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    Per dirla diplomaticamente, dell'EU me ne sbatto i coglioni.
    Allora che argomento stai a fare scusa? Perché stiamo parlando di dettagli che nell'equilibrio narrativo dei film non sono rilevanti.
    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    Nei film c'è gente che s'è dimenticata quello che aveva visto 20 anni prima, il che è ridicolo (naturalmente la colpa è di Lucas che ha fatto un disastro coi prequel, ma questo si sapeva).
    Che poi ci sia gente che s'è arrampicata sugli specchi per spiegare certe stupidaggini in libri, fumetti, videogiochi e quant'altro non me ne può fregare di meno. E' come Leia che si ricorda la madre: in Episodio VI funziona benissimo, visti i prequel diventa una pagliacciata.

    Nota che non ho mai menzionato Han, il suo scetticismo per quanto mi riguarda non fa una piega. E' il resto della galassia a lasciarmi perplesso.
    C'erano un totale di circa 10.000 Jedi in tutta la galassia, calcola che un pianeta urbanizzato ha almeno un miliardo di persone e vedi quant'è la probabilità di vedere un Jedi di persona.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.

  2. #362
    Senior Member L'avatar di Necrotemus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lothian
    Messaggi
    1.530
    Gamer IDs

    Steam ID: 76561197970991015

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    c'è gente che s'è dimenticata quello che aveva visto 20 anni prima, il che è ridicolo
    Dopo aver parlato varie volte con studenti universitari cinesi sui fatti di Tiananmen, la cosa non mi pare cosi' assurda


  3. #363
    Senior Member L'avatar di lezard valeth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    377

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    I cinesi, non tutto il pianeta.

  4. #364
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    4.813

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da lezard valeth Visualizza Messaggio
    I cinesi, non tutto il pianeta.
    La Cina non occupa tre quarti del mondo/galassia conosciuto/a come l'Impero.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.

  5. #365
    Senior Member L'avatar di felaggiano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.999

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da Necrotemus Visualizza Messaggio
    Dopo aver parlato varie volte con studenti universitari cinesi sui fatti di Tiananmen, la cosa non mi pare cosi' assurda
    Se sono universitari adesso significa che all'epoca erano bambini, mi pare normale non si ricordino. Se leggi i miei post precedenti vedi che parlavo di gente già adulta: ho fatto apposta l'esempio del tizio la cui mancanza di fede era insopportabile per Vader. Ho anche scritto che lo scetticismo di Han mi sembra credibile.

    Citazione Originariamente Scritto da Det. Bullock
    Allora che argomento stai a fare scusa? Perché stiamo parlando di dettagli che nell'equilibrio narrativo dei film non sono rilevanti.
    E che ne so? Sei tu che tiri fuori l'EU per parlare dei film.
    Che sia roba irrilevante non è vero, è una vaccata che si nota proprio guardando i film.

    Citazione Originariamente Scritto da Det. Bullock
    C'erano un totale di circa 10.000 Jedi in tutta la galassia, calcola che un pianeta urbanizzato ha almeno un miliardo di persone e vedi quant'è la probabilità di vedere un Jedi di persona.
    Ancora? Non ho capito perché dovrebbe essere necessario essere testimoni oculari. Non è che l'esistenza dei Jedi fosse segreta, anzi.

  6. #366
    Utente Antico L'avatar di Enriko!!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.580

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Si ma magari con un impero totalitario, che li fa passare come ciarlatani ecc...magari chi non li ha mai visti in azione dal vivo/conosciuti, magari anche si convince che alla fine erano tutte stupidaggini...
    Poi si, sicuramente la cosa stride comunque...

  7. #367
    Senior Member L'avatar di lezard valeth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    377

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Che poi si è gia detto, i Jedi erano così poco conosciuti che persino uno sgorbio su un pianeta sabbioso dimmerda non solo sapeva chi erano, ma sapeva anche che i loro "giochetti mentali" su di lui non funzionavano.

    Ma non è più semplice dire "si, Lucas ha fatto la ca**ata"

  8. #368
    Senior Member L'avatar di Manituana
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    425

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Ma anche il tizio con cui se la prende vader non é che neghi tout court l'esistenza della forza eh. Lo sfotte solo per aver detto che la forza é piú potente della morte nera, minimizzandone l'utilità. E ci sta che anche per chi i jedi sa cosa fossero la forza non sia altro che un modo per fare appunto trick mentali e capriole.

  9. #369
    Senior Member L'avatar di felaggiano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.999

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Boh, gli dice che il suo "triste attaccamento" a quella "antica religione" non gli è servito a nulla e chiama i suoi poteri "trucchi da stregone" o qualcosa di simile: io ho sempre avuto l'impressione che gli stesse dando del ciarlatano.

    Poi per me è tutto dovuto al fatto che Lucas non aveva ancora sviluppato gran parte dei concetti che poi sono diventati parte integrante della saga (chi cazzo chiama "antica religione" una roba che ha dominato l'universo fino a 20 anni prima? E' chiaro che l'idea alla base era diversa, all'epoca) ma è un altro discorso.

  10. #370
    Senior Member L'avatar di Traiano
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    699

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da lezard valeth Visualizza Messaggio
    Che poi si è gia detto, i Jedi erano così poco conosciuti che persino uno sgorbio su un pianeta sabbioso dimmerda non solo sapeva chi erano, ma sapeva anche che i loro "giochetti mentali" su di lui non funzionavano.

    Ma non è più semplice dire "si, Lucas ha fatto la ca**ata"

    Ma no scherzi? che dici... guai ad ammettere , bisogna per forza fare free-climbing sull'assurdo...

    Nei prequels i Jedi sono posti addirittura al comando di truppe ed accanto agli ammiragli delle flotte stellari, dopo circa 20 anni , quegli stessi ammiragli/generali (o gli ufficiali giovani che nel mentre sono cresciuti ed han fatto carriera fra la fine della Repubblica e l'Impero) però non se ne ricordano piu', sono appunto vaghi rimasugli di un' antica religione... si vabbè.

  11. #371
    Senior Member L'avatar di manuè
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    26.170

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    Nota che non ho mai menzionato Han, il suo scetticismo per quanto mi riguarda non fa una piega. E' il resto della galassia a lasciarmi perplesso.
    ci saranno sicuramente dei pianeti nella galassia in cui il nebuloso ricordo degli jedi è usato per spaventare i bambini "non fare il cattivo se no viene il jedi a portarti via" ed altri in cui vecchie effigi/reliquie degli jedi, delle quali si è perso il significato preciso, sono venerate come sante e portate in processione.

    Citazione Originariamente Scritto da Necrotemus Visualizza Messaggio
    Dopo aver parlato varie volte con studenti universitari cinesi sui fatti di Tiananmen, la cosa non mi pare cosi' assurda
    ho parlato con dei ragazzi, per i quali gli anni '90 non sono storia vecchia bensì antica e per di più anche scocciante da ricordare, per quanto alcuni ci abbiano vissuto, quindi più che dimenticarsene, non gliene può fregare di meno.
    se lasciati a se stessi i problemi tendono a risolversi da soli, se così non accade, allora è meglio lasciar perdere il tutto e passare ad altro.

    - gli ignoranti ignorano -

  12. #372
    Senior Member L'avatar di lezard valeth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    377

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Ma chissenefrega dei ragazzini subnormali che negli 90 probabilmente gattonavano.
    Qua parliamo di gente che quando i Jedi erano al massimo splendore era gia adulta e dopo solo 20 anni li ricordava come mito/leggenda/favole!!!

  13. #373
    Utente Antico L'avatar di Enriko!!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.580

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da lezard valeth Visualizza Messaggio
    Che poi si è gia detto, i Jedi erano così poco conosciuti che persino uno sgorbio su un pianeta sabbioso dimmerda non solo sapeva chi erano, ma sapeva anche che i loro "giochetti mentali" su di lui non funzionavano.

    Ma non è più semplice dire "si, Lucas ha fatto la ca**ata"
    ma si sicuramente qualcosa non torna, il lasso di tempo è troppo breve ecc...ma insomma si è visto di peggio...

    e comunque i Jedi erano comunque per molti quasi un mito anche nella trilogia prequel, allo sgorbio volante non gli viene neppure il dubbio che quello davanti sia un vero jedi

    Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk

  14. #374
    Senior Member L'avatar di felaggiano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.999

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da Enriko!! Visualizza Messaggio
    ma si sicuramente qualcosa non torna, il lasso di tempo è troppo breve ecc...ma insomma si è visto di peggio...

    e comunque i Jedi erano comunque per molti quasi un mito anche nella trilogia prequel, allo sgorbio volante non gli viene neppure il dubbio che quello davanti sia un vero jedi
    Ma quello è perché non gli viene in mente che un Jedi possa andare su un pianeta così di merda.
    Poi sono d'accordo che si è visto di peggio, purtroppo. Quello che mi fa strano sono le arrampicate sugli specchi anche per difendere una minchiata così palese e tutto sommato di scarso peso.

    Citazione Originariamente Scritto da manuè
    ci saranno sicuramente dei pianeti nella galassia in cui il nebuloso ricordo degli jedi è usato per spaventare i bambini "non fare il cattivo se no viene il jedi a portarti via" ed altri in cui vecchie effigi/reliquie degli jedi, delle quali si è perso il significato preciso, sono venerate come sante e portate in processione.
    Se un'istituzione del genere diventa un "ricordo nebuloso" in soli 20 anni mi sa che ci troviamo di fronte ad un'epidemia di Alzheimer su scala galattica.
    Ultima modifica di felaggiano; 02-09-19 alle 18:14

  15. #375
    Senior Member L'avatar di Manituana
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    425

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Io resto dell'idea che generale quello che si vedeva da fuori, quello che si sarebbe visto al telegiornale durante lo speciale sull'attacco a geonosis, erano trucchetti psicologici e salti per aria. Nella galassia di star wars, in cui anche delle comparse hanno la capacità di cambiare forma a piacimento o dei robot parlano milioni di lingue, non é questa gran cosa. Tutta la faccenda della forza che tiene unito l'universo, vedere il futuro, sentire gente che muore eccetera invece da molto meno nell'occhio, anche se piú fondamentale. Ci sta che in molti non ne siano al corrente e sottovalutino i jedi, ora che non sono piú al potere.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su