Star Wars: The Rise of Skywalker - SPOILER LIBERO Star Wars: The Rise of Skywalker - SPOILER LIBERO - Pagina 35

Pagina 35 di 87 PrimaPrima ... 2533343536374585 ... UltimaUltima
Risultati da 681 a 700 di 1738

Discussione: Star Wars: The Rise of Skywalker - SPOILER LIBERO

  1. #681
    11-07-02 L'avatar di Qoelet
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.577

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Ceccazzo, è proprio quello il punto: la stravaganza degli espedienti narrativi è il problema minore; il grosso del casino è che gli espedienti stessi non sono illustrati nei nuovi film. E' lì che mi aspetto un 10 secondi di dialogo che mi spieghi da dove arriva il Primo Ordine, non da un libro. Non leggo un libro PRIMA di vedere il film da cui deriva: lo leggo DOPO, se il film mi piace.

  2. #682
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    733

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da Enriko!! Visualizza Messaggio
    Poi arriva il nuovo impero, fa saltare un intero pianeta di cui non ricordo il nome che sembra Coruscant ma non è Coruscant...i ribelli dicono ecco avete visto, ma ad oggi niente, il resto della galassia continua ad essere convinta che il nuovo ordine non esiste...

    Ad oggi la situazione mi pare più o meno questa...molto sensata e credibile
    Beh, pensa comunque che ep.8 avviene immediatamente dopo il 7...

    Inviato dal mio P01MA utilizzando Tapatalk

  3. #683
    Lavora Troppo L'avatar di Ceccazzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    13.959

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    ma sì, io l'ho sempre detto che il primo ordine andava introdotto meglio, però non vedo così inconcepibile pensare che tutto quello che è rimasto dell'impero sia fuggito in una regione remota e in 30 anni si è rimesso in piedi. A parte la vaccata della starkiller non mi pareva così impossibile come cosa. Stiamo parlando sempre di un'enorme potenza militare. Io accostavo il romanzo di zhan con i mille star destroyer visti nel trailer e nel poster, in Episodio 9 secondo me ci sarà una terza fazione, che è proprio un esercito "privato" dell'imperatore, la battaglia e gli star destroyer che vediamo non fanno parte del primo ordine. Vedremo che si inventa

  4. #684
    11-07-02 L'avatar di Qoelet
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.577

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Ma il concetto di fondo di Nuovo Ordine non è mai stata una puttanata di per sè: il problema è proprio quello che dici tu: non è stato presentato. E in un racconto, quello che tu non dici non esiste (suspension of disbelief 101). Ad un sacco di persone (me incluso) ha sputtanato l'immersione. Secondo me sarebbero bastati 30 secondi di dialogo in TFA per risolvere questo problema specifico.

    Rimango comunque dell'idea che TLJ ha problemi ben più rilevanti e strutturali, rispetto a TFA.

  5. #685
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    5.024

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da Qoelet Visualizza Messaggio
    Ma il concetto di fondo di Nuovo Ordine non è mai stata una puttanata di per sè: il problema è proprio quello che dici tu: non è stato presentato. E in un racconto, quello che tu non dici non esiste (suspension of disbelief 101). Ad un sacco di persone (me incluso) ha sputtanato l'immersione. Secondo me sarebbero bastati 30 secondi di dialogo in TFA per risolvere questo problema specifico.

    Rimango comunque dell'idea che TLJ ha problemi ben più rilevanti e strutturali, rispetto a TFA.
    Ti ricordo che fino all'uscita di episodio VII la gente stava a fare i piagnistei sulla politica nei prequel, qui Abrams ha toppato perché nel volersi distanziare dai prequel non ha messo quasi nulla sulla situazione politica della galassia nel film.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.

  6. #686
    Lavora Troppo L'avatar di Ceccazzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    13.959

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    la cosa più irritante è che la politica e la storia del prima ordine poteva essere riassunto davvero in 2 minuti, anche spalmati nelle 2hr di film. A me TLJ è piaciuto per la distruzione del dogma, però capisco anche che a tanti non è piaciuto. Lasciamo stare il casino o l'inseguimento dello spazio, mi è piaciuto il messaggio e quello che cercava di comunicare, l'ho trovato molto più interessante di tutto quello presentato il 8 film

  7. #687
    Junior Member sta ceppa L'avatar di Malaky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Domani
    Messaggi
    1.719

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da Det. Bullock Visualizza Messaggio
    Ti ricordo che fino all'uscita di episodio VII la gente stava a fare i piagnistei sulla politica nei prequel, qui Abrams ha toppato perché nel volersi distanziare dai prequel non ha messo quasi nulla sulla situazione politica della galassia nel film.
    Non è che le minchiate dei prequel giustificano minchiate ex novo dopo, eh.
    E' palese che JJ ha voluto fare la copia carbone per non incorrere in nessun rischio, con aggiunta la "tattica Lost" di infilare mille hint e possibilita e misteri su cui pensare ma da spiegare forse molto dopo.

    C'era l'Impero a dominare? Ok ora dominano uguale questi. C'erano i Ribelli sguarniti? Okay, ecco la resistenza. C'era l'Emperor? Ora c'è Snoke, identico. C'era Vader? Imbastiamo un altro mascherato caduto corrotto buono ma no. C'era l'eroe prescelto nel pianeta di sabbia? Uguale, ma donna che fa tira tanto trendy. C'era il pilota rogue amico? Famose Poe. Infiliamoci Finn che l'idea del stormtrooper redento (nero!) in mezzo a tutti i nazisti spaziali tira tantissimo anche quello. C'era la Morte Nera come mcguffin da far fuori? E famone una 2.0.

    "Ecco, è tutto uguale ritinteggiato, ora non possono dirmi nulla senza sputtanare il loro vecchio film amato"
    --JJ

    Ma neanche a tentare di nasconderlo eh.

  8. #688
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    5.024

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da Malaky Visualizza Messaggio
    Non è che le minchiate dei prequel giustificano minchiate ex novo dopo, eh.
    E' palese che JJ ha voluto fare la copia carbone per non incorrere in nessun rischio, con aggiunta la "tattica Lost" di infilare mille hint e possibilita e misteri su cui pensare ma da spiegare forse molto dopo.

    C'era l'Impero a dominare? Ok ora dominano uguale questi. C'erano i Ribelli sguarniti? Okay, ecco la resistenza. C'era l'Emperor? Ora c'è Snoke, identico. C'era Vader? Imbastiamo un altro mascherato caduto corrotto buono ma no. C'era l'eroe prescelto nel pianeta di sabbia? Uguale, ma donna che fa tira tanto trendy. C'era il pilota rogue amico? Famose Poe. Infiliamoci Finn che l'idea del stormtrooper redento (nero!) in mezzo a tutti i nazisti spaziali tira tantissimo anche quello. C'era la Morte Nera come mcguffin da far fuori? E famone una 2.0.

    "Ecco, è tutto uguale ritinteggiato, ora non possono dirmi nulla senza sputtanare il loro vecchio film amato"
    --JJ

    Ma neanche a tentare di nasconderlo eh.
    E io non sto giustificando nulla, ma è palese che epVII è stato fatto con in mente i piagnistei di quelli che spesso (non tutti) sono le stesse persone che adesso continuano a rompere.

    Citazione Originariamente Scritto da Ceccazzo Visualizza Messaggio
    la cosa più irritante è che la politica e la storia del prima ordine poteva essere riassunto davvero in 2 minuti, anche spalmati nelle 2hr di film. A me TLJ è piaciuto per la distruzione del dogma, però capisco anche che a tanti non è piaciuto. Lasciamo stare il casino o l'inseguimento dello spazio, mi è piaciuto il messaggio e quello che cercava di comunicare, l'ho trovato molto più interessante di tutto quello presentato il 8 film
    JJ aveva pure girato una scena apposita ma l'ha tagliata, una conversazione di 5 minuti tra Leia e una sua collaboratrice che tra l'altro è la tizia che si vede in primo piano quando Hosnian Prime salta per aria.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.

  9. #689
    Euro Trucker L'avatar di Picard
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    2.877

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da Det. Bullock Visualizza Messaggio
    JJ aveva pure girato una scena apposita ma l'ha tagliata,
    Quindi ha lo stesso valore che se l'avesse solo pensata mentre cagava.

  10. #690
    Junior Member sta ceppa L'avatar di Malaky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Domani
    Messaggi
    1.719

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da Det. Bullock Visualizza Messaggio
    E io non sto giustificando nulla, ma è palese che epVII è stato fatto con in mente i piagnistei di quelli che spesso (non tutti) sono le stesse persone che adesso continuano a rompere.
    Nessuno di quei piagnistei richiedeva una copia carbone del primo film, se è quello che pensavano fosse alla base delle lamentele han semplicemente toppato ancora.
    Anzi, proprio per quello è stato criticato.

    Non capirò mai questo atteggiamento per cui se un film non piace è colpa dell'utenza, non dei produttori/sceneggiatori che han fatto un brutto lavoro.

    Che poi seriamente, ci vuole tanto a prendere una qualsiasi delle OTTIME storyline pubblicate in fumetti, videogame o altro e dargli una risistemata per farne un film?
    Anche roba super basica come il primo Kotor, che ha tutto: trama semplice, cattivo semplice, compagni del gruppo simpatici, twist finale, epicita.
    Ultima modifica di Malaky; 20-11-19 alle 23:32

  11. #691
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    5.024

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da Malaky Visualizza Messaggio
    Nessuno di quei piagnistei richiedeva una copia carbone del primo film, se è quello che pensavano fosse alla base delle lamentele han semplicemente toppato ancora.
    Anzi, proprio per quello è stato criticato.

    Seriamente, ci vuole tanto a prendere una qualsiasi delle OTTIME storyline pubblicate in fumetti, videogame o altro e dargli una risistemata per farne un film?
    Anche roba super basica come il primo Kotor, che ha tutto: trama semplice, cattivo semplice, compagni del gruppo simpatici, twist finale, epicita.
    C'è solo un problema però: a Lucas quella roba nel complesso non piaceva. Quando esplorò un attimo l'origine di jedi e sith in Clone Wars cambiò Korriban in Moraband perché non gli piaceva il nome, cambiò la natura delle streghe di Dathomir, cambiò la storia dei mandaloriani, eccetera. E non ci posso mettere la mano sul fuoco ma ricordo vagamente un aneddoto abbastanza eloquente sulla reazione di Lucas quando gli dissero degli Ysalamiri che guarda caso nel nuovo universo canonico non ci sono.

    E ce ne è pure un altro: io quella roba l'ho letta ed è infilmabile senza letteralmente rivoltarla come un calzino oltre ad avere tematiche spesso in conflitto con lo Star Wars inteso da Lucas, che infatti se ne fotteva.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.

  12. #692
    Junior Member sta ceppa L'avatar di Malaky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Domani
    Messaggi
    1.719

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da Det. Bullock Visualizza Messaggio
    C'è solo un problema però: a Lucas quella roba nel complesso non piaceva. Quando esplorò un attimo l'origine di jedi e sith in Clone Wars cambiò Korriban in Moraband perché non gli piaceva il nome, cambiò la natura delle streghe di Dathomir, cambiò la storia dei mandaloriani, eccetera. E non ci posso mettere la mano sul fuoco ma ricordo vagamente un aneddoto abbastanza eloquente sulla reazione di Lucas quando gli dissero degli Ysalamiri che guarda caso nel nuovo universo canonico non ci sono.

    E ce ne è pure un altro: io quella roba l'ho letta ed è infilmabile senza letteralmente rivoltarla come un calzino oltre ad avere tematiche spesso in conflitto con lo Star Wars inteso da Lucas, che infatti se ne fotteva.
    Non mi stupisce che non gli piacesse, è risaputo che il successo della serie originale fu dovuto ad un intero team, non solo a lui stesso. Lui aveva idee d'ogni genere anche spesso strampalate, ma veniva tenuto in check da altra gente, come un setaccio che filtra il guano lasciando solo l'oro.

    Questo per dire che l'opinione di George "Teschio di Cristallo" Lucas su cosa funziona e cosa no va tenuta con la giusta considerazione.

  13. #693
    Lavora Troppo L'avatar di Ceccazzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    13.959

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    è che spesso viene chiamato in causa come salvatore della patria, il problema principale che scrivere un seguito moderno, di una serie tanto amata (come hai citato tu nemmeno spielberg e lucas ce l'hanno fatta) evidentemente è più difficile di quanto si pensi. Comunque immagino che con il solo ep7 + merchandise si sono ripagati gran parte dell'acquisto della lucasfilm, riuscendo a fare un film da 2miliardi di dollari. Quindi, sotto l'aspetto puramente economico sono riusciti nell'impresa. Il seguito ha avuto una normale battuta d'arresto, vediamo il risultato del 3, ma non penso proprio in un tonfo come per Solo (che non meritava assolutamente le critiche e il botteghino ricevuto, ritengo più che altro che il problema sia un'esposizione fin troppo elevata del marchio Star Wars, che è stato trattato come un cinecomics qualsiasi)

    comunque sia ai fan basta poco per riaccendere l'entusiasmo, basta vedere il visibilio non per il mandaloriano ma per il suo co-protagonista. Gente strana

  14. #694
    Junior Member sta ceppa L'avatar di Malaky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Domani
    Messaggi
    1.719

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Boh, a me sta storia della "stanchezza di SW" sembra solo una sciocchezza.
    "Non siamo noi, sono gli spettatori!" è una delle scuse piu pulciose della hollywood moderna, e continuano a farne.

    Il problema del Teschio di Cristallo non è stato che non ci son riusciti, ma che non c'han provato. Nello specifico, a sto giro han lasciato Lucas, forte della sua fama acquisita, di fare quel cavolo che gli pareva. Il risultato sono stati frigoriferi, marmotte, alieni e un Indy irriconoscibile.

    E' mancato il setaccio.
    Ultima modifica di Malaky; 21-11-19 alle 01:02

  15. #695
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    102

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da Ceccazzo Visualizza Messaggio
    la cosa più irritante è che la politica e la storia del prima ordine poteva essere riassunto davvero in 2 minuti, anche spalmati nelle 2hr di film. A me TLJ è piaciuto per la distruzione del dogma, però capisco anche che a tanti non è piaciuto. Lasciamo stare il casino o l'inseguimento dello spazio, mi è piaciuto il messaggio e quello che cercava di comunicare, l'ho trovato molto più interessante di tutto quello presentato il 8 film
    Scusa, puoi spiegare meglio questo concetto del messaggio che cercava di comunicare?

  16. #696
    Lei gioca a stecca? L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    33.801
    Gamer IDs

    Gamertag: Huncl3

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da fener75 Visualizza Messaggio
    Scusa, puoi spiegare meglio questo concetto del messaggio che cercava di comunicare?
    che anche se sei su un incrociatore spaziale non puoi superare con la striscia continua

  17. #697
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    102

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da Lo Zio Visualizza Messaggio
    che anche se sei su un incrociatore spaziale non puoi superare con la striscia continua
    Sul serio, da piu' parti ho letto che questo episodio cambiava il dogma di Guerre Stellari e che mandava un messaggio diverso dai film precedenti,
    ma io dal mio essere oramai rimbambito non sono riuscito a cogliere questa cosa.

  18. #698
    Lei gioca a stecca? L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    33.801
    Gamer IDs

    Gamertag: Huncl3

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    la cosa che avrebbe dovuto far saltare sulla sedia tutti i fan è quando la Gervasoni dice "che la forza sia... uff l'ho detto fin troppe volte"

  19. #699
    Lavora Troppo L'avatar di Ceccazzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    13.959

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da fener75 Visualizza Messaggio
    Sul serio, da piu' parti ho letto che questo episodio cambiava il dogma di Guerre Stellari e che mandava un messaggio diverso dai film precedenti,
    ma io dal mio essere oramai rimbambito non sono riuscito a cogliere questa cosa.
    che i jedi non sono infallibili, anche dopo anni di lato chiaro. Debolezze umane, vergogna e fallimento del maestro. Lo spazzare via tutta la vecchia generazione, come dice kylo a rey: a me che non piace l'effetto nostalgia, il recuperare i vecchi personaggi e le vecchie situazioni, è piaciuto come concetto, mi è sembrato molto diretto. Come detto e ripetuto, capisco perfettamente anche le critiche e a chi non è piaciuto.

  20. #700
    Dottor NOS L'avatar di CX3200
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Gorgonzola
    Messaggi
    7.072

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Che i jedi non fossero infallibili credo sia chiaro da ep4

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su