Star Wars: The Rise of Skywalker - SPOILER LIBERO Star Wars: The Rise of Skywalker - SPOILER LIBERO - Pagina 41

Pagina 41 di 87 PrimaPrima ... 31394041424351 ... UltimaUltima
Risultati da 801 a 820 di 1722

Discussione: Star Wars: The Rise of Skywalker - SPOILER LIBERO

  1. #801
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    5.020

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da Enriko!! Visualizza Messaggio
    Ci sta il parallelismo con Kirk che appunto reputo un personaggio con gli stessi difetti di Rey...e che ho portato ad esempio più volte.
    Luke è un eroe ben fatto, nella prima trilogia non è lui a risolvere ogni situazione...ha bisogno di aiuto, non è lui a combattere (e battere) il cattivo subito al primo scontro...anzi di fatto non sarà mai lui a sconfiggerlo, almeno non direttamente in combattimento.
    Anche quando distrugge la morte nera ci riesce solo con l'aiuto di Obi Wan, che gli da i primi rudimenti e poi lo guida nel momento di sparare...
    Rey fa tutto da sola, sembra non avere bisogno neppure di Luke.
    Ora non è che l'eroe deve prendersele da tutti altrimenti è un Mary Sue, ma un personaggio ben fatto per quanto forte deve avere i suoi momenti di debolezza, l'impressione che possa perdere...dimostri di aver bisogno degli altri ecc...
    Kirk ha un fattore extra però: è una beneamata testa di cazzo che tutti dicono che è figo non si sa bene perché, quei pochi che lo trattano male come Spock sono messi in luce negativa e passa da cadetto a capitano perché la sceneggiatura è determinata a farlo risultare figo al punto da non sforzarsi di inventare una motivazione plausibile, questo perdipiù in un mondo non fantasy in cui non puoi mettere profezie, destino e prescelti come motivazione per cui lo sbarbatello diventa generale.
    Rey è semplicemente competente e alla fine di TLJ ha ancora da imparare nonostante tutto, quello che lei voleva ovvero essere una leggenda che redime il cattivo e trovare un padre sostitutivo non lo ha ottenuto mentre in TFA lei NON voleva lasciare Jakku ed era determinata ad aspettare i suoi genitori immaginari lì e riceve una bella stangata emotiva quando Maz Kanata la pone di fronte alla verità, questa NON è roba che trovi associata a una Mary Sue.

    L'essere Mary Sue non è l'essere competente in maniera non spiegata ma l'essere sempre il personaggio più figo di tutti e al di sopra di tutto a prescindere da quel che si combina ed è rarissimo in entertainment professionale anche quanto è scritto male perché è un tropo normalmente associato alle peggiori fan fiction.

    Pure Rey quando sconfigge Kylo lo fa ricordandosi una lezione, semplicemente se l'è ricordata da sola.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.

  2. #802
    Senior Member L'avatar di Maybeshewill
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    13.967

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Intanto l'ultimo film di Rian Johnson prende recensioni entusiastiche

  3. #803
    Master Control Program
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    6.012
    Gamer IDs

    Gamertag: Recidivo PSN ID: Recidivo_ Steam ID: Recidivo

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da manuè Visualizza Messaggio
    ma non nella trilogia originale, dove tutti, perfino solo e lando, conseguono l'obiettivo assegnato, facendo quel che possono con i mezzi a disposizione.
    No, no, proprio nei primi tre, gli eroi dell'alleanza ribelle fanno il caxxo che gli pare.


    ed e' sempre stato un classico.

  4. #804
    Senior Member L'avatar di felaggiano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.232

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    E siamo arrivati a "Rey non è una Mary Sue". Nel prossimo episodio: "Snoke è un cattivo fichissimo".

  5. #805
    Junior Member sta ceppa L'avatar di Malaky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Domani
    Messaggi
    1.718

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da Det. Bullock Visualizza Messaggio
    È Mary Sue all'incirca quanto Luke e Anakin
    Ma per favore va.
    Difesa ad oltranza proprio, oltre ogni logica e faccia tosta.

  6. #806
    Master Control Program
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    6.012
    Gamer IDs

    Gamertag: Recidivo PSN ID: Recidivo_ Steam ID: Recidivo

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    E siamo arrivati a "Rey non è una Mary Sue". Nel prossimo episodio: "Snoke è un cattivo fichissimo".

  7. #807
    Malmostoso L'avatar di Necronomicon
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    17.205

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    A me non è dispiaciuto Kirk. Il primo film non è piaciuto perché è, sostanzialmente, un pagliaccio fatto capitano. Ma nei tre film nel complesso trova un suo arco narrativo che lo redime dall'esser stato una merdaccia miracolata.

  8. #808
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    5.020

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    E siamo arrivati a "Rey non è una Mary Sue". Nel prossimo episodio: "Snoke è un cattivo fichissimo".
    Sto tizio ha preso la definizione di Mary Sue presa da TVtropes e l'ha applicata a Rey, Luke e Anakin:


    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    A me non è dispiaciuto Kirk. Il primo film non è piaciuto perché è, sostanzialmente, un pagliaccio fatto capitano. Ma nei tre film nel complesso trova un suo arco narrativo che lo redime dall'esser stato una merdaccia miracolata.
    Il problema però è che non si redime ed è infatti il motivo per cui nel seguito ci hanno messo una pezza con la punizione dopo la bravata del vulcano.
    Anzi, viene praticamente ricompensato per essere una merdaccia nel primo film perché ha avuto botte di culo seriali saltando una intera catena di comando.
    Ultima modifica di Det. Bullock; 02-12-19 alle 22:21
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.

  9. #809
    Senior Member L'avatar di felaggiano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.232

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Ah beh, se lo dice un video di un tizio su YouTube, allora...

    Seriamente, non facciamo la punta agli stronzi: lo so che la definizione letterale non si adatta ma quello vale per qualunque personaggio, per come viene usato di solito il termine (specialmente la parte in cui sa fare tutto meglio di tutti perché sì) Rey è una Mary Sue a pieno titolo.
    Non capisco come si possa paragonarla con uno che sì, in effetti da bambino rientrava la categoria ma poi passa il resto della storia a combinare cazzate sempre più grosse e ad un altro che per la maggior parte del tempo viene preso a sganassoni tanto fisicamente quanto metaforicamente.
    Un Luke "alla Rey" avrebbe rimandato i fulmini in faccia a Palpatine che neanche Yoda.

  10. #810
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    5.020

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    Ah beh, se lo dice un video di un tizio su YouTube, allora...

    Seriamente, non facciamo la punta agli stronzi: lo so che la definizione letterale non si adatta ma quello vale per qualunque personaggio, per come viene usato di solito il termine (specialmente la parte in cui sa fare tutto meglio di tutti perché sì) Rey è una Mary Sue a pieno titolo.
    Non capisco come si possa paragonarla con uno che sì, in effetti da bambino rientrava la categoria ma poi passa il resto della storia a combinare cazzate sempre più grosse e ad un altro che per la maggior parte del tempo viene preso a sganassoni tanto fisicamente quanto metaforicamente.
    Un Luke "alla Rey" avrebbe rimandato i fulmini in faccia a Palpatine che neanche Yoda.
    Rey va in panico e si fa catturare, combina una cazzata liberando il mostrone sulla nave di Han, è ossessionata dai suoi genitori al punto di entrare in negazione sul loro abbandono e crede nelle favole al punto da farsi mettere nel sacco da Kylo Ren. Suvvia, non diciamo stronzate. Poi perché sono sempre le femmine a essere Mary Sue ma ovvi self-insert (perché le Mary Sue sono per definizione dei self-insert) come Luke(-as) non lo sono qualcuno me lo deve spiegare (non che lo sia ma che nessuno noti queste cose qui non riesco a capacitarmene).
    E ti ricordo che Rey i fulmini in faccia a Snoke non li ha rimandati.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.

  11. #811
    Junior Member sta ceppa L'avatar di Malaky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Domani
    Messaggi
    1.718

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da Det. Bullock Visualizza Messaggio
    Rey va in panico e si fa catturare, combina una cazzata liberando il mostrone sulla nave di Han, è ossessionata dai suoi genitori al punto di entrare in negazione sul loro abbandono e crede nelle favole al punto da farsi mettere nel sacco da Kylo Ren.
    Minuzie senza reale peso nella storia.

    Suvvia, non diciamo stronzate. Poi perché sono sempre le femmine a essere Mary Sue ma ovvi self-insert (perché le Mary Sue sono per definizione dei self-insert) come Luke(-as) non lo sono qualcuno me lo deve spiegare (non che lo sia ma che nessuno noti queste cose qui non riesco a capacitarmene).
    Te lo spiego io: Luke fallisce. Tanto.
    Luke nella prima trilogia è 80% fallimento e fatica e apprendere da questi fallimenti e 20% successo con aiuto dei compagni.
    Il personaggio piace perchè si rialza sempre e solo alla fine contro l'Imperatore smette di fallire, finalmente rimanendo in piedi tutto da solo.

    Rey è 80% successo a costo 0 e 20% successo con aiuto incespicando su qualcosa.
    Ma non cade mai.


    Ah, e Rey è una Mary Sue perchè questo è il trope femminile del personaggio.
    Se fosse stata un maschio sarebbe stata un Gary Stu.
    E no, i self-insert sono un altra cosa e non sono lo stesso di una Mary Sue. Le due cose non sono legate.
    Ultima modifica di Malaky; 03-12-19 alle 07:56

  12. #812
    Senior Member L'avatar di felaggiano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.232

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da Det. Bullock Visualizza Messaggio
    Rey va in panico e si fa catturare, combina una cazzata liberando il mostrone sulla nave di Han, è ossessionata dai suoi genitori al punto di entrare in negazione sul loro abbandono e crede nelle favole al punto da farsi mettere nel sacco da Kylo Ren. Suvvia, non diciamo stronzate. Poi perché sono sempre le femmine a essere Mary Sue ma ovvi self-insert (perché le Mary Sue sono per definizione dei self-insert) come Luke(-as) non lo sono qualcuno me lo deve spiegare (non che lo sia ma che nessuno noti queste cose qui non riesco a capacitarmene).
    E ti ricordo che Rey i fulmini in faccia a Snoke non li ha rimandati.
    No infatti, non diciamo stronzate: hai citato solo stupidaggini di nessun peso e senza conseguenze negative per paragonarle ai fallimenti epocali degli altri due. Dai, per favore.
    Metterci in mezzo il sesso di Rey poi è di una bassezza spettacolare.

    Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk

  13. #813
    Dottor NOS L'avatar di CX3200
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Gorgonzola
    Messaggi
    7.060

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    ma dai seriamente c'è qualcuno che vuole difendere miss "so fare tutto mi" ?



    è un personaggio odioso proprio per la sua infallibilità, riesce in tutto al primo colpo, sa fare tutto, non ha bisogno di nessuno (sopratutto del maschio), non cade mai....gli esempi portati sono poco più che gaffe, il massimo della sconfitta in due film è non riuscire a fare una cosa al primo tentativo......in lontananza si sentiva un Peter Parker gridare "ma va a cagher"



    ma perfino gli eroi maschi degli action anni '80 erano più fallibili zio cane ed era anche un cinema diverso dove l'esagerazione e l'eroe infallibile era cosa voluta, se mi mettevano una donna a fare le stesse identiche cose mi sarebbe andato bene ugualmente, anzi sarebbe stata una figata pazzesca


    ma qui, come già detto anche da altri, lo spettatore non percepisce mai la fatica del personaggio, sai già che riuscirà in tutto senza bisogno di aiuto esterno ....il tutto poi è reso ancora più odioso dal suo fare arrogante o dalle sue espressioni da finta tonta "ahh ma riesco a fare quello?, ahh si fa così? ..."


    ci fosse stata lei nella vecchia trilogia finiva tutto in mezz'ora

  14. #814
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    705

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Già nel primo mi aveva fatto impazzire (in senso negativo) il suo modo di usare la forza per convincere il trooper a lasciarla libera quando è prigioniera di Kylo.
    Cioè, come fai a sapere che la forza si usa così? Hai visto la vecchia trilogia???

    Che probabilmente sarebbe bastato farglielo fare in maniera inconsapevole (magari si mette a urlare contro la guardia qualcosa del tipo “lasciami mostrooo” cit.) e sortire lo stesso effetto

  15. #815
    Pensatore libero L'avatar di Angels
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ROMA
    Messaggi
    13.845

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Metto sotto spoiler per Mandalorean magari non tutti l'hanno visto


    Però mi spiegate una cosa, perchè se Ray usa la forza per liberarsi nel primo film è una merda, perchè non è mai stata addestrata nella forza e quando in Mandalorean yodino usa la forza per salvare il Mandaloriano nel secondo episodio tutti che carino che bello, non mi dite che è stato addestrato llui e non si è visto e non possiamo saperlo.

    JUVE

  16. #816
    Utente Antico L'avatar di Enriko!!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.901

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da Talenz Visualizza Messaggio
    Già nel primo mi aveva fatto impazzire (in senso negativo) il suo modo di usare la forza per convincere il trooper a lasciarla libera quando è prigioniera di Kylo.
    Cioè, come fai a sapere che la forza si usa così? Hai visto la vecchia trilogia???

    Che probabilmente sarebbe bastato farglielo fare in maniera inconsapevole (magari si mette a urlare contro la guardia qualcosa del tipo “lasciami mostrooo” cit.) e sortire lo stesso effetto
    buon esempio di come tante cose in ep7 e 8 potevano essere migliorate rendendo il tutto più "coerente" con piccoli accorgimenti qui e li...insomma spece in ep7 in molti casi bastava un minimo di attenzione in più in fase di sceneggiatura e messa in scena, ma JJ a mio parere non è mai stato tanto bravo a curare questi dettagli...magari in ep7 poi con un finale un po' diverso non sarebbe stato neppure male come film...

    ep8 oltre tutto c'è la parte del ridicolo inseguimento che è il fulcro di almeno metà film...che si insomma...in ep8 mi sa che serviva un'idea di base proprio completamente diversa...

  17. #817
    Utente Antico L'avatar di Enriko!!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.901

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da Angels Visualizza Messaggio
    Metto sotto spoiler per Mandalorean magari non tutti l'hanno visto


    Però mi spiegate una cosa, perchè se Ray usa la forza per liberarsi nel primo film è una merda, perchè non è mai stata addestrata nella forza e quando in Mandalorean yodino usa la forza per salvare il Mandaloriano nel secondo episodio tutti che carino che bello, non mi dite che è stato addestrato llui e non si è visto e non possiamo saperlo.
    a mio parere li la cosa funzione (almeno per ora) perchè...


    nulla si sa della razza di yoda, quanti ne esistono? qual'è il loro legame con la forza ecc...sicuramente non è una "razza senziente" come tutte le altre, probabilmente naturalmente sensibile alla forza...dote "innata"...
    Insomma è una razza avvolta dal mistero e probabilmente molto rara e "lo yedi" più potente della storia era uno di loro...(cioè...Anakin aveva più midicosi nel sangue ma vabbé).
    Che non sia un bambino come gli altri è anche evidente perchè quel che resta dell'impero lo cerca per studiarlo e probabilmente il motivo è quella sua innata abilità probabilmente unica...

    Con Rey "umana" non funziona perchè si sa che uno può essere sensibile alla forza, riuscire a sfruttarla per migliorare qualche abilità, riflessi particolarmente sviluppati / agilità ecc..ma per padroneggiarla ad alto livello serve un duro addestramento...
    Quando si sono visti nei precedenti film illustri Jedi (luke, Obi wan, Anakin) riuscire a fare determinate cose solo dopo anni di addestramento e Rey riuscirle a fare in modo quasi "spontaneo" non può non sembrare poco coerente (almeno ai fans più di vecchia data che si sono visti un po' tutto)...



    Qui abbiamo una Rey che da appena sensibile alla forza rivolta il controllo mentale contro Kylo, lo batte a duello dopo 2 volte che prende in mano una spada laser...
    Kylo, addestrato da Luke prima e poi da un Jedi Oscuro / sith o quel che era l'artritico mister magoo del lato oscuro...insomma da una parte abbiamo una che fino a 2 giorni prima neppure sapeva cosa fosse un jedi e la forza, e dall'altra un che arriva da anni di addestramento fatto con uno dei Jedi più potenti della storia e che ha visto in lui la "fine del mondo"...
    E che ad inizio film viene presentato come un super cattivo che blocca il tempo, paralizza la gente inarcando un sopracciglio ecc...
    Questo viene ripetutamente umiliato dalla prima che passa...

    Questo lo si può girare quanto si vuole ma fa passare per Rey come una invincibile più che predestinata, e il cattivo di turno come uno sfigato a livello di Willy il Coyote...
    Non sono grandi premesse per costruirci su una trilogia...
    Ultima modifica di Enriko!!; 03-12-19 alle 11:41

  18. #818
    Senior Member L'avatar di felaggiano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.232

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Citazione Originariamente Scritto da Angels Visualizza Messaggio
    Metto sotto spoiler per Mandalorean magari non tutti l'hanno visto


    Però mi spiegate una cosa, perchè se Ray usa la forza per liberarsi nel primo film è una merda, perchè non è mai stata addestrata nella forza e quando in Mandalorean yodino usa la forza per salvare il Mandaloriano nel secondo episodio tutti che carino che bello, non mi dite che è stato addestrato llui e non si è visto e non possiamo saperlo.
    Chi ha parlato di Mandalorian qui dentro, scusa? Il confronto non l'ha fatto nessuno. E comunque sì, al momento è una cazzata pure quella - mitigata dal fatto che il coso che la compie è totalmente avvolto dal mistero e soprattutto è una mascotte, non il protagonista.
    Vediamo come si sviluppa la cosa nel prosieguo della serie, magari verrà spiegato o sarà un'istanza isolata. O magari il coso continuerà a fare miracoli e diventerà un Gary Stu a tutti gli effetti.
    Ultima modifica di felaggiano; 03-12-19 alle 11:39

  19. #819
    Lavora Troppo L'avatar di Ceccazzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    13.883

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    non capisco dove sia il problema con the mandalorian,


    la razza di yoda è sempre stata fortemente connessa alla forza, probabilmente è più istinto che utilizzo cosciente della Forza


  20. #820
    Pensatore libero L'avatar di Angels
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ROMA
    Messaggi
    13.845

    Re: Star Wars: The Rise of Skywalker

    Chiedevo la differenza, non ho detto che era necessariamente un problema.
    Comunque poi tornando a episodio 9 magari si scopre che lei è la figlia della forza, nata dai midichlorian e si spiega tutto, anche se questa mi sa che se la sono già giocata di carta.
    JUVE

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su