Underwater Underwater - Pagina 2

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 21 a 34 di 34

Discussione: Underwater

  1. #21
    Senior Member L'avatar di lezard valeth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    1.201

    Re: Underwater

    Bello, allo stesso livello di un Leviathan o Deepstar six, punta al sodo e da quel che promette.

  2. #22
    Senior Member L'avatar di manuè
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    30.050

    Re: Underwater

    Citazione Originariamente Scritto da Sandro Storti Visualizza Messaggio
    A me sembra più un kaiju

    il film è tutto così sfocato?
    se lasciati a se stessi i problemi tendono a risolversi da soli, se così non accade, allora è meglio lasciar perdere il tutto e passare ad altro.

    - gli ignoranti ignorano -

  3. #23
    since 07-10-01 L'avatar di Frykky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    9.340

    Re: Underwater

    È una ripresa dietro un vetro.


  4. #24
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.811

    Re: Underwater

    Il problema di questo film è che ha personaggi del cazzo di cui non te ne frega niente, e non prova nemmeno per un secondo a fare un po' di world building. È un peccato perché gli effetti speciali sono belli e il design figo, ma così rimane un film mediocre

  5. #25
    since 07-10-01 L'avatar di Frykky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    9.340

    Re: Underwater

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    Il problema di questo film è che ha personaggi del cazzo di cui non te ne frega niente, e non prova nemmeno per un secondo a fare un po' di world building. È un peccato perché gli effetti speciali sono belli e il design figo, ma così rimane un film mediocre
    E quando ci prova, tipo la figlia del capitano, fallisce miseramente


  6. #26
    Senior Member L'avatar di lezard valeth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    1.201

    Re: Underwater

    E' un film vecchio stile, fosse uscito nell'89 ora avrebbe il rango di minicult.
    Ma adesso se non raccontano (male) la rava e la fava di ogni cosa (da qui i film di tre ore minimo pure se sono action) non c'e' "world building" quindi schifo.

  7. #27
    since 07-10-01 L'avatar di Frykky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    9.340

    Re: Underwater

    Se fosse uscito nel 89 il primo a morire sarebbe il negr-oh wait


  8. #28
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.811

    Re: Underwater

    Citazione Originariamente Scritto da lezard valeth Visualizza Messaggio
    E' un film vecchio stile, fosse uscito nell'89 ora avrebbe il rango di minicult.
    Ma adesso se non raccontano (male) la rava e la fava di ogni cosa (da qui i film di tre ore minimo pure se sono action) non c'e' "world building" quindi schifo.
    Certo, perché terminator, predator, aliens, arma letale e die hard vari non avevano world e character building.

  9. #29
    Moggi idolo!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Melbourne
    Messaggi
    11.155
    Gamer IDs

    PSN ID: ilbelbecchino Steam ID: 76561198018696825

    Re: Underwater

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    Certo, perché terminator, predator, aliens, arma letale e die hard vari non avevano world e character building.
    5 film che sono saghe, ooook.

    Io i film che non ti raccontano la rava e la rapa dei personaggi li adoro. Inizio, fine e stop. Il resto te lo racconti tu.

    O sei ancora incazzato con Nolan che non ti ha fatto vedere la trottola come finiva?

  10. #30
    Senior Member L'avatar di lezard valeth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    1.201

    Re: Underwater

    Il "world building" prendendo in esame solo il primo film di ogni serie altrimenti non vale era minimale.

  11. #31
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.811

    Re: Underwater

    Citazione Originariamente Scritto da Sandro Storti Visualizza Messaggio
    5 film che sono saghe, ooook.

    Io i film che non ti raccontano la rava e la rapa dei personaggi li adoro. Inizio, fine e stop. Il resto te lo racconti tu.

    O sei ancora incazzato con Nolan che non ti ha fatto vedere la trottola come finiva?
    Ascolta che forse impari qualcosa. A me non interessa sapere cos'è il mostrone, da dove viene, cosa vuole, e persino che poteri abbia. Mi interessa però essere trasportato almeno un poco nel mondo della storia, passare del tempo con i personaggi che fanno anche cose inutili, vedere che contrasti ci sono tra loro, insomma capire il contesto. Altrimenti i personaggi sono solo pupazzi e l'ambiente una texture.
    Terminator inizia in medias res, ma si prende le sue belle pause per raccontarti il mondo in cui siamo, e per creare i rapporti tra personaggi, che possono anche essere elementari, per carità, mica siamo in un film di Bergam.
    Aliens credo impieghi 45 minuti prima di far partire un colpo.
    The Descent ci mette anche lui una buona mezzora per far degenerare la situazione.
    Persino predator, un film con i muscoloni che sparano nella giungla si prende i suoi tempi per farti almeno affezionare ai personaggi e creare giusto un minimo di tensione tra loro.
    Qua no, tutti i personaggi sono totalmente intercambiabili, non c'è né tensione né contrasto, non te ne fotte un cazzo di nessuno di loro.
    Non sto dicendo che quanto descritto è una condizione sine qua non per fare un bel film, ma è un solido canovaccio da tenere in considerazione, a meno che tu non sia abbastanza bravo (Nolan lo è, Eubank no).
    Ti faccio un ultimo esempio per farti capire. All'inizio lei decide di sacrificare alcuni suoi compagni per limitare i danni alla struttura. Una scelta morale molto forte che avrebbe potuto caratterizzare il personaggio. Conseguenze sulla storia? Nessuna.
    Per contrasto guarda pitch black. All'inizio per salvare l'astronave la tipa vuole sganciare tutti i passeggeri condannandoli a morte. Il capitano glielo impedisce, e paga con la vita. Durante il film lei è torturata dai sensi di colpa, e alla fine ci lascia le penne dopo aver convinto riddick a tornare indietro a salvare tutti. Elementare, ma efficace. E parlo di un b movie a basso costo.
    Fine della lezione, solo la prima è gratis quindi non chiederne altre.

  12. #32
    Moggi idolo!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Melbourne
    Messaggi
    11.155
    Gamer IDs

    PSN ID: ilbelbecchino Steam ID: 76561198018696825

    Re: Underwater

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    Ascolta che forse impari qualcosa. Siamo su un forum. Si legge, non si ascolta.
    A me non interessa sapere cos'è il mostrone, da dove viene, cosa vuole, e persino che poteri abbia. Mi interessa però essere trasportato almeno un poco nel mondo della storia, passare del tempo con i personaggi che fanno anche cose inutili, vedere che contrasti ci sono tra loro, insomma capire il contesto. Altrimenti i personaggi sono solo pupazzi e l'ambiente una texture. Bene cazzi tuoi. Il contesto te lo puoi anche immaginare, ma forse tu hai bisogno dello spiegone altrimenti ti va in crash il sistema?
    Terminator inizia in medias res, ma si prende le sue belle pause per raccontarti il mondo in cui siamo, e per creare i rapporti tra personaggi, che possono anche essere elementari, per carità, mica siamo in un film di Bergam. Un film con i viaggi nel tempo. Quindi ti fa vedere presente e futuro. Ovvio ci sia una spiegazione.
    Aliens credo impieghi 45 minuti prima di far partire un colpo. Ora cosa c'entra il "colpo"? Nei primi 45 minuti sai solo che ci sono delle persone su una nave commerciale che captano un segnale.
    The Descent ci mette anche lui una buona mezzora per far degenerare la situazione.
    Persino predator, un film con i muscoloni che sparano nella giungla si prende i suoi tempi per farti almeno affezionare ai personaggi e creare giusto un minimo di tensione tra loro. Ma che tensione tra i personaggi? Due battutine sulla mamma e sul negro che non ha rivelato la missione? Allora in Underwater ti spiegano che sono a scavare per raccogliere una data risorsa e han costruito una base sottomarina etc etc.
    Qua no, tutti i personaggi sono totalmente intercambiabili, non c'è né tensione né contrasto, non te ne fotte un cazzo di nessuno di loro. Ma perché devo avere il preferito? O quello che mi sta sulle balle?
    Non sto dicendo che quanto descritto è una condizione sine qua non per fare un bel film, ma è un solido canovaccio da tenere in considerazione, a meno che tu non sia abbastanza bravo (Nolan lo è, Eubank no).
    Ti faccio un ultimo esempio per farti capire. All'inizio lei decide di sacrificare alcuni suoi compagni per limitare i danni alla struttura. Una scelta morale molto forte che avrebbe potuto caratterizzare il personaggio. Conseguenze sulla storia? Nessuna. Ma tu sai come funziona nella realtà una situazione del genere? Pensi che durante la seconda guerra mondiale quando i capitani erano costretti a chiudere le paratie e far morire qualcuno, mentre i giapponesi continuavano a silurare, si mettessero a piangere e a scrivere lettere per i familiari dei defunti? A me sembra che almeno in questo han fatto un'ottima scelta di caratterizzazione di quella persona.
    Per contrasto guarda pitch black. All'inizio per salvare l'astronave la tipa vuole sganciare tutti i passeggeri condannandoli a morte. Il capitano glielo impedisce, e paga con la vita. Durante il film lei è torturata dai sensi di colpa, e alla fine ci lascia le penne dopo aver convinto riddick a tornare indietro a salvare tutti. Elementare, ma efficace. E parlo di un b movie a basso costo. Pitch black è un ottimo film contornato dalle solite banali scelte sterotipate, come questa che descrivi. Due palle.
    Fine della lezione, solo la prima è gratis quindi non chiederne altre. Ma chi ti ha chiesto la lezione che hai fatto le elementari poi sei andato a raccogliere pomodori
    Esponi delle tue opinioni personali

    Che lezione è?

    Cazzo di ignorante che sei. Come se i film bisogna girarli come dici tu.

  13. #33
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.811

    Re: Underwater

    Risus abundat in ore stultorum.

  14. #34
    Moggi idolo!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Melbourne
    Messaggi
    11.155
    Gamer IDs

    PSN ID: ilbelbecchino Steam ID: 76561198018696825

    Re: Underwater

    Sei scontato come un film banale basta flammare hellvis.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista
The Games Machine
Seguici su