Il Circol(ino) fotografico di TGM! - Pagina 19

Pagina 19 di 23 PrimaPrima ... 91718192021 ... UltimaUltima
Risultati da 361 a 380 di 452

Discussione: Il Circol(ino) fotografico di TGM!

  1. #361

    Re: Il Circol(ino) fotografico di TGM!

    Citazione Originariamente Scritto da Firestorm Visualizza Messaggio
    Non lo so non lo ho ancora ritirato per ora ho fatto l'ordine...������
    Per la cronaca, io sono arrivato al massimo a 2666, invece dei 3200 nominali, anche con timing un po' rilassati. Ci sarà però presto un'aggiornamento del firmware che dovrebbe migliorare la situazione.

    EDIT: In realtà 3200 C16 con il firmware beta di oggi.
    Ultima modifica di Melchior; 20-05-17 alle 02:18

  2. #362
    Get Galfed ™ L'avatar di Galf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ▀█▀▐▌▀█▀ ▄█▀
    Messaggi
    7.941
    Gamer IDs

    Steam ID: galf506

    Re: Il Circol(ino) fotografico di TGM!

    Citazione Originariamente Scritto da Melchior Visualizza Messaggio
    Fatta anch'io una build ryzen (1800X, crosshair vi hero, 32gb di ram, 1080ti, ssd m.2 960evo, alimentatore evga g2l da 850w), recentemente. A che frequenza riesci a tenere i 64gb di ram? Io ho optato per 32gb perché avevo visto che c'erano problemi con i moduli da 16gb.



    Il case Silverstone con la scheda madre ruotata di 90° è una rivelazione, invece. L'alimentatore da 850w è surdimensionato, ma dovrebbe bastare anche se dovessi decidere di aggiungere una seconda 1080ti.
    Bella bestia Hai intenzione di metterci il liquido su quella 1080ti reference? I cooler blower sono un po' una oscenità se non sei con grossi limiti di ventilazione nel case e non mi pare il caso

  3. #363

    Re: Il Circol(ino) fotografico di TGM!

    Citazione Originariamente Scritto da Galf Visualizza Messaggio
    Bella bestia Hai intenzione di metterci il liquido su quella 1080ti reference? I cooler blower sono un po' una oscenità se non sei con grossi limiti di ventilazione nel case e non mi pare il caso
    Questo è generalmente vero, ma non è vero nel caso specifico di quel case, in cui i blower funzionano meglio (per vari motivi, tra cui il fatto che c'è pochissimo spazio tra la scheda e i lati del case, per cui l'aria immessa della ventole sul fondo viene spinta dentro - stessa cosa per la cpu, quel noctua ha una clearance di circa 2mm rispetto alla schiuma fonoassorbente sul pannello laterale).
    http://www.silverstonetek.com/product.php?pid=522 (ovviamente il modello senza finestra)

    Ho considerato il raffreddamento liquido, è possibile montare un radiatore 180mm*2 (tipo https://www.ekwb.com/shop/ek-coolstream-we-360-dual) sul fondo, però la situazione cavi è già complessa così; magari se prendo una seconda 1080ti lo faccio.
    Ultima modifica di Melchior; 20-05-17 alle 16:03

  4. #364
    Utente dal 09-05-2002 L'avatar di Firestorm
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.590

    Re: Il Circol(ino) fotografico di TGM!

    Il 28 maggio si apre una mostra di Steve mccurry al forte di Bard se interessa...
    Non puoi insegnare la fotografia, devono imparare da soli come farla meglio che si può, guardando ottime fotografie e facendone di pessime. (Cit. Cecil Beaton)
    BattleTag F1r3st0rm#2428

    25/08/2012 - Un ultimo piccolo passo per un grande uomo, un grande ricordo per tutta l'umanità.
    Le mie foto su 500px - PER ASPERA AD IMAGINEM
    www.andreamanna.it

  5. #365
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    4.149

    Re: Il Circol(ino) fotografico di TGM!

    Domandina "tecnica", diciamo così...

    Le prime prove che ho fatto con l'instant le ho fatte a casa, ed ho tirato fuori la reflex per avere un'idea di massima dell'esposizione da tenere e per capire quanto dovessi compensare con la macchina a pellicola per ottenere scatti esposti decentemente... e devo dire che bene o male è andata

    Considerato che non conto di portarmi la reflex tutte le volte che voglio usare la lomo, oggi mi sono messo a cercare su amazon per trovare un esposimetro portatile a poco prezzo... ed ho preso un luxometro.
    Stavo cercando se esistesse un'app per fare al volo la conversione LUX-EV (non esiste... quantomeno non l'ho trovata ), quando mi sono accorto che esistono app che utilizzano il sensore della luminosità del cellulare per fare da luxometro: ho annullato l'ordine su amazon, ho risparmiato 12 euro, e mi sono messo a provarne una

    E' chiaro che i risultati son quelli che sono, però usando la reflex come confronto mi sembrano abbastanza attendibili... probabilmente sufficienti per l'utilizzo che devo farne io.
    Ho visto che convertendo i lux misurati dal cellulare in EV, ed usando le tabelle EV per trovare la giusta coppia tempi/diaframma, le foto vengono esposte abbastanza decentemente.
    Direi quasi perfette, su superfici chiare... il discorso cambia un po se le superfici sono scure.

    Probabilmente mi viene da dire che sia perchè il cellulare misura la luce diretta, mentre l'esposimetro della reflex misura quella riflessa... o sbaglio?

    Tra l'altro il luxometro cambia non di poco la sua misurazione a seconda dell'angolo con cui lo metti rispetto alla luce.
    Per dire: se lo poggio sul muro, con il sensore veso la camera mi da un valore... se lo poggio sul muro, ma col sensore verso il lampadario ovviamente mi da ben altro.

    In questi casi qual'è il modo migliore per utilizzarlo?
    "Puntarlo" verso la fotocamera?

    Mai usato un esposimetro esterno, nè tantomeno un luxometro


    Tra l'altro mi è venuta una mezza idea di scrivere un'app per android con la conversione LUX-EV, e le tabelle tempi/diaframmi/iso per EV
    Di per sè sarebbe una stupidata... se poi riesco pure ad interfacciarmi al sensore della luce per ottenere anche la misura in LUX (e quindi automatizzare il tutto), fissati gli ISO avrei la coppia tempo/diaframma in tempo reale.
    Ma per far questo devo approfondire un po meglio le API

    Se vi interessa apro una campagna di crowdfunding
    Ultima modifica di Bobo; 25-05-17 alle 20:24

  6. #366
    Utente Antico L'avatar di Enriko!!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.953

    Re: Il Circol(ino) fotografico di TGM!

    fammi capire ma la tua Lomo/instax...non ha un espositore "integrato"/esposizione automatica? devi/puoi deciderla manualmente?
    con la mia instax 70 non si può decidere nulla, se non "forzare" con l'uso dell'high-key che sovraespone...

  7. #367
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    4.149

    Re: Il Circol(ino) fotografico di TGM!

    Credo che lo abbia, ma solo per dosare il flash.

    Altrimenti hai due sole opzioni per il tempo (lo standard è 1/125, se no c'è la posa B), e cinque per le aperture (la base è f16, e puoi "compensare" da - 2 a +2, che di fatto apre/chiude di 1 o 2 stop il diaframma)

    Quindi un minimo di margine ci sta, ma è un po vincolato


    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

  8. #368
    Utente Antico L'avatar di Enriko!!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.953

    Re: Il Circol(ino) fotografico di TGM!

    da cosniderare poi che le pellicole sono a 800iso...
    comunque ci sono parecchie app per cellulare che fanno da esposimetro...la precisione però non ne ho idea...non che serva chissà che precisione

  9. #369
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    4.149

    Re: Il Circol(ino) fotografico di TGM!

    Ma proprio da esposimetro?
    Con tanto di coppie suggerite?
    Non ne ho trovate su Android

    Ah, mi sa di sì... Che cacchio avevo cercato?

    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

  10. #370
    Utente dal 09-05-2002 L'avatar di Firestorm
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.590

    Re: Il Circol(ino) fotografico di TGM!

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Ma proprio da esposimetro?
    Con tanto di coppie suggerite?
    Non ne ho trovate su Android

    Ah, mi sa di sì... Che cacchio avevo cercato?

    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
    Confermo di applicazioni ce ne sono un fottio precisione quanto meno discutibile però funziona se non Google science Journal ma restituisce i lux poi vanno convertiti.
    Non puoi insegnare la fotografia, devono imparare da soli come farla meglio che si può, guardando ottime fotografie e facendone di pessime. (Cit. Cecil Beaton)
    BattleTag F1r3st0rm#2428

    25/08/2012 - Un ultimo piccolo passo per un grande uomo, un grande ricordo per tutta l'umanità.
    Le mie foto su 500px - PER ASPERA AD IMAGINEM
    www.andreamanna.it

  11. #371
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    4.149

    Re: Il Circol(ino) fotografico di TGM!

    Ho installato LigthMeter.
    Carino, con una interfaccia old style che mi garba e la possibilità di calcolare l'esposizione sia con il sensore della luce che con l'immagine della fotocamera.

    Stasera verifico quanto sia affidabile, ma direi che è quello che stavo cercando.

    Certo questo ha distrutto il mio futuro business prima ancora di cominciare

    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

  12. #372

    Re: Il Circol(ino) fotografico di TGM!

    Citazione Originariamente Scritto da Bobo Visualizza Messaggio
    Stasera verifico quanto sia affidabile, ma direi che è quello che stavo cercando.
    In generale vanno bene per tutto tranne le diapositive. Le applicazioni che usano la fotocamera sono più precise di quelle che usano il sensore di luminosità ambiente.

  13. #373
    Senior Member L'avatar di maboscolo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    199

    Re: Il Circol(ino) fotografico di TGM!

    premessa 1: scusate per il papiro...
    premessa 2: oramai col cambio di lavoro il mio tempo passato a far foto è direttamente proporzionale al tempo passato in questo forum (praticamente zero ), con tutta probabilità credo (e spero, sia a livello di soddisfazione che economico) le cose in questo senso non miglioreranno, mettiamoci che tra poco più di un mese la scritta celibe dalla carta d'identità sparisce e ci sarebbe pure l'idea di aggiungere un posto a tavola
    ...insomma, non dico di aver perso la passione, anzi, diciamo più il mio approccio ad essa.

    apro il cassetto, vedo il mio corredo duramente raccolto in questi anni, mi piange il cuore stia l+ a prendere polvere, qualche volta (rara) avrei pure avuto un'occasione per una toccata e fuga ma mio malgrado (sono diventato tutto ciò che ho sempre deriso e odiato ) l'idea di portarmi appresso un pacco id roba mi ha fatto desistere e lasciare tutto a casa.

    già ho messo in vendita il macro (attualmente senza successo, ho sparato alto ma non avendo fretta ho provato il colpaccio), quest'estate le rarissime mattine libere ho preferito dormire e riposarmi, a differenza degli altri anni dove l'euforia mi aiutava ad alzarmi prima del tempo, questa stagione hanno vinto le tante ore di fatica alla settimana, nonostante amo la categoria (senza grossi risultati eh, però mi piace da matti ) non credo riuscirò più a fare altro.

    di conseguenza metterò in vendita gli accessori usati esclusivamente per questo campo, vedo di farci qualche soldo.

    vi ammetto che la malsana idea che mi sta balenando nella testa (ABBANDONARE LA FOTOGRAFIA MAI EH, QUESTO E' FUORI DISCUSSIONE ) è fare un passo indietro e passare a qualcosa di più compatto, non necessariamente mantenendo la stessa qualità ma mantenerla decente con meno peso sulle spalle (non necessariamente parlando di peso in kg, anche di peso nella testa), qualcosa che non mi faccia pensare "ho voglia di far foto ma non di portarmi dietro tutto)...non so se mi spiego.

    quello che vorrei mantenere di qualità è paesaggistica e ritrattistica (sempre pensando al prossimo futuro della premessa 2), non sono fissato col ff, conosco le differenze con i vari formati, so che nel caso lo lasciassi ci sarebbero delle cose alle quali rinunciare, non lo lascierei da parte in partenza, ma non lo piangerei poi così tanto...

    insomma, mi piacerebbe vendere un pò tutta la mia roba (sai che sbatti ) e passare ad un altro sistema più compatto, senza specchio...non ho idea del formato, non ho idea di che prodotti ci siano, non ho idea dei costi, l'idea è vendere la 6d, 16-35, 24-105 (sigma, non canon), 70-200/4 e 180 macro (tamron sto giro) per farmi su, senza spendere però una lira, un sistema mirrorless con il necessario per coprire circa le stesse lunghezze (apparte il macro), avere qualità nei generi citati più su e non dovermi portare dietro l'arsenale...per dire, probabilmente a inizio 2018 farò un viaggio, tra le tante gioie (un viaggio "serio" sono anni che non lo faccio) un pensiero è stato quello sul peso che mi dovrò portare dietro, purtroppo è un pensiero che fino a qualche anno fa non mi sarebbe mai balenato nel cervello, e di questo mi dispiace...prendo atto ma mi dispiace.

    insomma, non mi dispiacerebbe sentire qualche parere (diverso dal "eh vabbè, vedi te" ), qualche consiglio, qualche...boh, fate voi....che mi dite?

  14. #374

    Re: Il Circol(ino) fotografico di TGM!

    Minchia Mabo, i WOT no, già bastano quelli sul backstage

    Così a occhio (ho letto a saltare, confesso ) potresti pensare a qualcosa tipo A6000/6300 più es. 10-18 e 18-105 (oppure EM5-II più un paio di zoom 2.8 ), cose del genere... però se l'obiettivo è rientrare di un po' di dindi è anche vero che, trattandosi di vendere usato per comprare nuovo, non so quanti te ne restino in tasca
    Ultima modifica di Diabolik; 08-08-17 alle 15:06
    DK

  15. #375
    Senior Member L'avatar di maboscolo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    199

    Re: Il Circol(ino) fotografico di TGM!

    non voglio rientrare, mi basta non tirarne fuori che in questo periodo ne ho tirati fuori anche troppi

    comunque non hai nessun rispetto per il momento serio/triste
    Ultima modifica di maboscolo; 08-08-17 alle 15:33

  16. #376

    Re: Il Circol(ino) fotografico di TGM!





    Bisognerebbe fare un po' di conti, come detto non sono un esperto di Canonacce quindi non conosco bene i prezzi che potresti ricavarci nella vendita , però diciamo ad esempio 900-1000 per una A6300, 500 per un 18-105 e 750 per un 10-18... come ti suona? A naso ci stai dentro tranquillamente, anzi ti restano dindi in tasca...
    DK

  17. #377
    Senior Member L'avatar di maboscolo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    199

    Re: Il Circol(ino) fotografico di TGM!

    Citazione Originariamente Scritto da Diabolik Visualizza Messaggio




    Bisognerebbe fare un po' di conti, come detto non sono un esperto di Canonacce quindi non conosco bene i prezzi che potresti ricavarci nella vendita , però diciamo ad esempio 900-1000 per una A6300, 500 per un 18-105 e 750 per un 10-18... come ti suona? A naso ci stai dentro tranquillamente, anzi ti restano dindi in tasca...
    guarda, conti non ne ho fatti, credo che tra l'elettronica e gli acessori si vada tranquillamente sopra le cifre citate, specialmente visto che non ho fretta.
    a livello di ingombri con l'elenco che hai fatte te come siamo? non conosco la merce (e si, sono pigro e non voglio googlare ....no, non è vero, adesso non riesco) e non so le lenti come siano dato che non me ne sono preoccupato fin'ora.la sony è ff vero? 105 è un pò cortino no?
    le 4:3 invece mi incuriosiscono da morire, mi spaventa il fattore di crop
    le lenti in questione hanno anche aperture infime? tipo da 5.6 in poi?...spero di non dire una cazzata

  18. #378

    Re: Il Circol(ino) fotografico di TGM!

    No, le Sony che ti ho suggerito sono APS/C, sei tu che hai detto che vuoi ridurre gli ingombri: contenere gli ingombri, degli zoom di buona qualità e full frame sono tre concetti per i quali a meno di casi rarissimi vige il classico "pick two"

    Le ottiche che ti ho citato hanno entrambe apertura f/4 costante, è un compromesso per avere ingombri accettabili senza andare sulle robe kit tipo 3.5-5.6, 4.5-6.3 e compagnia...
    105 su APS/C corrisponde quasi ad un 160 su FF, non è il tuo 200 ma ci arriva abbastanza vicino, diciamo, ed è per questo che ti ho suggerito il 18-105G in luogo del 16-70 Zeiss, che è un po' più compatto, migliore di resa ma si ferma a 70mm, equivalenti a 105 su FF... a quel punto probabilmente ti servirebbe un tele più lungo con ulteriore spesa eccetera, quindi il 18-105 te lo suggerivo come buon compromesso, è un po' ingombrante e non può fare i miracoli, però fa il suo, dicono (è un'ottica della linea professionale Sony G, come dire Canon L, anche se in realtà la classificazione delle ottiche Sony è molto più complicata perché ci sono di mezzo le Sony-Zeiss ZA, le G Master, le Zeiss propriamente dette... insomma ci vuole un po' di pratica per districarsi )

    Questo è il 18-105 f/4G montato sull'A6000 (che esteticamente è identica all'A6300)... per avere un'idea della scala, considera che la macchina è davvero piccola, quindi l'obiettivo è sì lunghetto ma non certo un mostro...


    Chiaro che poi dipende da te anche fare valutazioni diverse, anche in base a quanto esattamente ti entra in tasca dal materiale che vendi e da quanto effettivamente usi certe focali (es. il 10-18 va bene se usavi tanto il 16-35, se invece focali molto corte le usi di rado ti conviene tipo un grandangolo fisso tipo Samyang 12 o giù di lì e risparmiare i soldi, magari per metterli nel 16-70 ZA affiancato da un telezoom tipo il 70-200G p.es., se usi di più i tele...)

    Riguardo al formato non ti preoccupare del crop, considera che per trovare la focale equivalente devi moltiplicare per 1.5 con l'aps/c e per 2 con il 4/3, e riguardo a considerazioni di profondità di campo (ma anche, spesso, di gestione iso, a parità di generazione di sensore) considera, all'incirca, almeno 1 stop di differenza per il primo e 2 per il secondo (come dire, f/2 su FF equivale almeno a f/4 su 4/3...)

    Riguardo a suggerimenti concreti su un possibile corredo 4/3 aspettiamo Enrico, che è l'esperto ufficiale del coso piccolo


    edit: intanto questo è il 16-70 ZA montato sulla 6300:


    migliore e più compatto del 18-105, ma poi ti ci vorrebbe un tele, come dicevo.

    e questo il 10-18, col paraluce montato:

    Ultima modifica di Diabolik; 08-08-17 alle 18:44
    DK

  19. #379
    Il perditempo L'avatar di Yuki
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    805

    Re: Il Circol(ino) fotografico di TGM!

    Compari abitanti del Lazio, ho bisogno di indicazioni
    essendo le vacanze programmate saltate dopo essermi lasciato con la ragazza ( ) mi sto organizzando per fare una specie di tour fotografico in giro per la regione.
    La parola d'ordine è "decadenza": borghi abbandonati, rovine, luoghi pittoreschi dove una volta c'era la civiltà non so se mi sono spiegato.
    finora ho trovato di interessante i resti di galeria antica (https://www.lazionascosto.it/galeria_antica.html) e i giardini di ninfa, ma questi ultimi sono aperti solo pochi giorni all' anno. Conoscete altri luoghi interessanti ?
    Howl sul vecchio forum

  20. #380
    Utente Antico L'avatar di Enriko!!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.953

    Re: Il Circol(ino) fotografico di TGM!

    Secondo me se vuoi ridurre veramente dimensioni/peso e contenere i prezzi il m4:3 è la via
    dove prima mi stava la Pentax APS con lo zoom standard F2,8 mi sta ora tutto il corredo per le vacanze e la qualità è la stessa..anzi

    un corpo a caso fra GX8 EM1 G80 EM5II, hai buona ergonomia e un po' tutto quello che serve...

    Come ottiche hai una discreta scelta come nessun altro sistema m4:3, con molteplici possibilità per tipologia di lente
    Al momento sono di fretta e non mi dilungo "troppo" in opzioni...
    ma solo come grandangoli zoom puoi scegliere (in ordine di costo/dimensioni)

    Oly 9-18 4-5,6 (minuscolo 550 euro)
    Pana 7-14 F4 (ottima resa prezzo sui 650)
    PanaLeica 8-18 2,8-4 (forse il migliore come resa complessiva)
    Oly 7-14 2,8

    Zoom "normali" citando solo i "pro"
    Pana 12-35 2,8
    Oly 12-40 2,8
    PanaLeica 12-60 2,8-4
    Oly 12-100 F4

    Tele (sempre parlando di quelli "top")
    Pana 35-100 2,8 (ottimo e piccolissimo)
    Oly 40-150 2,8 (con possibile moltiplicatore 1,4X)
    PanaLeica 100-400
    Prossimo PanaLeica 50-200 F2,8-4
    Oly 300 F4

    Poi comunque se vuoi maneggiare una M4:3 basta che chiedi a me (anzi se chiedi all'RCE forse ti prestano l'em1 mkII o l'em10 mkII con il 12-40 2,8...) o comunque ti posso far provare un po' le mie...anche se come ottiche non so se ho qualcosa di tuo interesse...ma almeno ti fai un'idea del sensore
    Ultima modifica di Enriko!!; 08-08-17 alle 23:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su