Datemi una mano a "razionalizzare" il corredo

Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Datemi una mano a "razionalizzare" il corredo

  1. #1
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    4.659

    Datemi una mano a "razionalizzare" il corredo

    Ciao a tutti

    Questo è un post che volevo scrivere da un po...
    Oramai mi diletto di fotografia da un bel pezzo, e col tempo pian piano mi sono costruito un corredo "importante"... probabilmente (anzi dai... diciamo pure sicuramente ) anche ben oltre le mie reali esigenze.

    Ed ogni tanto mi guardo indietro e mi dico che, tutto sommato, di spazio per razionalizzarlo un po ce ne sarebbe... il che mi permetterebbe di recuperare qualche soldo, che male non fa, ed un po di spazio nell'armadio.
    Tra l'altro gli "sprechi" mi danno un po fastidio, e l'idea che qualcuno degli obiettivi che ho e che uso poco possa finire nelle mani di qualcuno che li utilizzerà davvero, realizzando magari anche dei gran bei lavori, mi farebbe anche piacere.
    Per dire, l'85mm nelle mie mani è quasi sprecato... finisse in quelle del Chiwaz sarei pure contento

    D'altra parte c'è la mia seconda metà che dice: boh, alla fine non è che siano soldi che mi cambiano proprio la vita... oramai son cose che ho preso, stanno lì e se pure mi "servono" una volta l'anno ce le ho a disposizione.
    Quindi boh

    Tornando a noi, questo è il mio corredo attuale:

    Due zoom:
    1. Nikon 18-35mm f/3.5-4.5
    L'ultimo che ho preso, zoom utilissimo "da viaggio"... pesa nulla (350g), otticamente buono.
    Ne son contento e sta bene lì

    2. Nikon 24-120mm f4
    Probabilmente l'obiettivo che uso più spesso.
    Ne sono contentissimo e sta bene lì pure lui

    E poi si passa ai fissi:
    3. Sigma 35mm 1.4 art
    Il mio sogno per qualche anno, una meraviglia, focale che adoro, non si muove.

    4. Nikon 50mm 1.8
    L'idea quando ho preso il sigma era di venderlo... focali molto vicine alla fine, se te ne porti uno lasci stare l'altro.
    Però poi ha talmente poca valutazione nell'usato ed è così piccolo e leggero, che è un obiettivo che ha cmq senso nel corredo... non fosse altro che te lo piazzi in tasca come e quando vuoi.
    Ho smesso di contare le volte che me lo sono portato appresso tanto per, e poi l'ho usato. Anche perchè un "normale" in borsa ci sta sempre bene ed il 35 sigma è abbastanza pesante da prestarsi poco a questo ruolo.

    5. Nikon 60mm micro
    Potrebbe essere indiziato per partire... non fosse altro che di fissi "generici" su queste focali ne ho sin troppi, e come obiettivo macro c'è il tamron che è probabilmente più flessibile.
    D'altra parte è uno degli obiettivi che uso di più... nei miei lavoretti still a casa uso quasi sempre lui, per le foto alle mie piante carnivore uso quasi sempre lui.
    Resa che adoro (meglio del tamron, che pure è un gran bel pezzo di vetro, sia per nitidezza che per sfocato imho).
    Però ecco, alla fin fine nei miei lavori still potrei tranquillamente usare il 50ino o il tamron... diciamo che lo uso perchè ce l'ho, ma forse potrei segarlo senza pentirmi troppo (anche se ci sono affezionato ).

    6. Nikon 85mm 1.8
    Altro obiettivo che adoro... resa meravigliosa.
    In teoria sarebbe anche una bella accoppiata col 18-35 (lo zoom ti copre dietro, l'85 ti copre come medio tele), ed è una coppia che mi è capitato anche di usare... però boh, alla fine non l'ho usato spesso (anzi) ed è molto vicino al 50 con cui viceversa mi trovo molto di più.
    Quando mi è capitato di fare ritratti me lo sono portato sempre ed è la morte sua... pochi cazzi.
    Ma mi capita raramente di uscire a fare ritratti.

    7. Nikon 180mm 2.8
    Il mio obiettivo preferito insieme al sigma
    Però è parecchio che lo uso molto poco... si accoppia bene ad uno dei due zoom quando c'è la possibilità di aver bisogno di qualcosa di più lungo, ed in questo senso mi è capitato di usarlo un po.
    E' l'ultimo obiettivo che vorrei dar via, ma forse uno dei più papabili

    8. Tamron 180mm macro
    Usato molto poco, perchè nei lavori a casa mi trovo più comodo col 60 micro mentre con quelli "esterni" mi è capitato ad oggi di provare poco.
    Ma ci sta, mi ci trovo bene e mi apre il mondo delle macro di insettacci che mi piacerebbe esplorare.
    Diciamo che non vorrei darlo via

    9. Nikon 300mm f4
    Usato poco, ma mi piace molto.
    Anche qui è più legato ad aree di fotografia che mi piacerebbe esplorare di più, che non a quello che ho fatto davvero in passato.
    Non vorrei dar via neanche lui.



    Bon, possibili sviluppi.

    Ciclicamente mi viene la scimmia dello zoom tele... che in alcuni casi mi avrebbe fatto molto comodo.
    Due opzioni: 70-200 f4 oppure 70-200 2.8

    Il primo comporterebbe necessariamente la vendita del 180mm... obiettivi di pari dimensioni e peso, solo che lo zoom ha dalla sua una notevolmente superiore flessibilità di utilizzo.
    Già ora lo uso poco, con il 70-200 non lo userei più.

    Il secondo, che è da moltissimi usato anche nel ritratto, mi permetterebbe di vendere con serenità l'85mm... che già uso poco ora e che a quel punto (visto che lo uso essenzialmente quando vado a far ritratti) avrebbe ancora meno ragione di esistere.

    A parte questo, i fissi che probabilmente vedo come più sacrificabili sono, in ogni caso, l'85mm (molto vicino al 50... e potenzialmente "mangiato" anche dall'eventuale 70-200 2.8 ), e forse il 60 micro... che come detto uso abbastanza, ma potrei sostituire facilmente con altre cose che ho a corredo.

    Boh, voi che dite?

  2. #2
    Senior Member L'avatar di Mike
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    277

    Re: Datemi una mano a "razionalizzare" il corredo

    Ciao Bobo Il problema principale,secondo me e leggendo il tuo messaggio, è che fai davvero troppa fatica a liberarti di obiettivi superflui che specialmente NON USI. Due 180 ? un 50 mediocre e un 60mm quando hai il sigma 35 Art che da solo penso non ti farebbe rimpiangere gli altri due ?
    Cioè capisco ancora la portabilità del primo,ma non penso che tu esca tutte le volte col 50 se già giri col 24-120 (che secondo me sarebbe pure sostituibile,ma vabeh).

    Taglierei senza pensarci quindi i due 180 ,il 60 e proverei anche il 50. Aggiungo il 300.
    Il discorso della resa che piace vale fino a un certo punto: quante volte godi di quella resa? Ne vale davvero la pena?
    Rimani col 18-35, il 24-120,il 35 e con un probabile 70-200 f4 (o 2. . Per me è già tanto se riesci ad usare in modo proficuo tutti e tre. Io sono in una fase dove addirittura mi sta largo il 70-200 ma so che non mancheranno occasioni di usarle in futuro. Ho usato sempre il 24-70 alternato alla X100T e già mi pare di avere troppo a volte. Il 50 Sigma so che è una bestia,ma non riesco mai a trovare occasione e piu' volte ho pensato di venderlo ma manca il tempo e la voglia di stare a fare trattative sanguinose.
    Ultima modifica di Mike; 19-05-16 alle 18:12

  3. #3
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    4.659

    Re: Datemi una mano a "razionalizzare" il corredo

    Direi che hai colto perfettamente il punto

    Stai parlando con uno che quando si tratta di riordinare l'armadio per eliminare un po di robba vecchia e far posto al nuovo, comincia con: "beh si, sta maglietta si è un po ingrigita... però ci sono affezionato, dai che si può ancora usare" o "ok, sta felpa si è bucata... però mi piace, magari la uso per casa".
    Tanto che oramai quando devo fare questi lavori faccio venire la morosa (che è esattamente l'opposto di me), così tra io che non butterei nulla e lei che butterebbe tutto, in media qualcosa riusciamo anche a buttarlo

    Ecco, il ruolo della mia dolce metà per quanto riguarda gli obiettivi spetta a voi


    Però senza esagerare
    Due macro probabilmente sono ridondanti, ma zero macro no... alla fine è un genere che "frequento" ogni tanto.
    Così come il 50ino... ci farei nulla a venderlo (ha ancora uno o due anni di garanzia, ma è import... quanto ci puoi fare? 100? 120?), ha un'ottima resa ed è uno degli obiettivi che mi porto appresso più spesso.
    Vero che il sigma caga in testa a tutto il resto, ma è anche vero che stiamo parlando di un affare di vetro e metallo da quasi 700 grammi... non è esattamente un obiettivo che ti infili in borsa "tanto per", specie se parti per viaggi lunghi.
    Anni fa son stato 6 giorni a vienna con un corredo abbastanza ricco, e nelle ultime due giornate avrei pianto per quanto mi urlava la schiena
    Dopo quell'esperienza fui sul punto di vendere corredo reflex e nikon 1, prendere una fuji con le palle e stop.
    Da questo punto di vista il 50ino è un jolly che ti porti appresso sempre e se anche quella volta non lo usi amen: è grande quanto una piccola arancia e pesa altrettanto.

    Nello stesso modo, diciamo che in questa fase di "riorganizzazione" vorrei focalizzarmi su obiettivi sostituibili da altro che ho già a corredo... evitando di eliminare robba che non avrebbe di fatto sostituto.
    Il 300 lo uso poco, ma mi è capitato di usarlo.. e a differenza di altri obiettivi, se lo vendessi poi mi precluderei alcuni generi che viceversa mi piacerebbe esplorare


    Però sul 180 hai ragione... probabilmente il tamron potrebbe sostituire tanto il 60 (come macro) che il pari focale nikon come tele luminoso: la resa c'è tutta, l'AF fa cagare ma va bene lo stesso... la volta che serve davvero un AF performante si va su altro e stop.
    E l'85 si potrebbe segare, visto che alla fin fine è soffocato dal 50 (molto vicino, e che tendenzialmente uso di più) e da un eventuale 70-200 come lente "da ritratto".


    Quindi fuori il 60, l'85 ed il 180... dentro il 70-200.
    Avrei un corredo più razionale, con due lenti in meno... ed a livello economico ci andrei sostanzialmente in pari.

    Può essere un'opzione interessante

  4. #4
    Utente Antico L'avatar di Enriko!!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.050

    Re: Datemi una mano a "razionalizzare" il corredo

    Premesso che pure io terrei tutto e molte volte mi sono trovato a vendere obiettivi che non mi piacevano ma solo perchè li avevo doppi
    Però ultimamente sono migliorato vuoi perchè la scimmia è forte e i soldi son quel che sono

    Comunque, io terrei 2 macro perchè il 60mm e il 180 hanno 2 ambiti d'utilizzo diversi e secondo me non si pestano i piedi se fai still-life e macro, magari non si usano tantissimo ma hanno entrambi il loro perchè...

    il 50mm personalmente non è una lunghezza focale che mi fa impazzire, ma per esempio alla fine il mio 50mm equivalente mi ritrovo ad usarlo abbastanza (sarà che comunque è di grande qualità e comunque piccolo, parlo del 25mm 1.4 leica)...però avendo il 35mm io se dovessi uscire con un fisso uscirei sempre con quello...
    vero che nel tuo caso si parla di un ottica molto grossa dunque boh...
    certo hai anche il 60micro...forse a quel punto uscirei con quello...

    per l'85mm...è l'ottica da ritratto per eccellenza o quasi...se ti interessa il genere è un'ottica da avere, il 50mm non è la stessa cosa, come non lo è il 70-200 2.8...
    però se la cosa ti interessa relativamente fai anche con il 35...50...70-200 2,8...

    dunque io direi via 180 nikkor, 50mm e 85mm

  5. #5
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    4.659

    Re: Datemi una mano a "razionalizzare" il corredo

    Citazione Originariamente Scritto da Enriko!! Visualizza Messaggio
    Premesso che pure io terrei tutto e molte volte mi sono trovato a vendere obiettivi che non mi piacevano ma solo perchè li avevo doppi
    Però ultimamente sono migliorato vuoi perchè la scimmia è forte e i soldi son quel che sono

    Comunque, io terrei 2 macro perchè il 60mm e il 180 hanno 2 ambiti d'utilizzo diversi e secondo me non si pestano i piedi se fai still-life e macro, magari non si usano tantissimo ma hanno entrambi il loro perchè...

    il 50mm personalmente non è una lunghezza focale che mi fa impazzire, ma per esempio alla fine il mio 50mm equivalente mi ritrovo ad usarlo abbastanza (sarà che comunque è di grande qualità e comunque piccolo, parlo del 25mm 1.4 leica)...però avendo il 35mm io se dovessi uscire con un fisso uscirei sempre con quello...
    vero che nel tuo caso si parla di un ottica molto grossa dunque boh...
    certo hai anche il 60micro...forse a quel punto uscirei con quello...

    per l'85mm...è l'ottica da ritratto per eccellenza o quasi...se ti interessa il genere è un'ottica da avere, il 50mm non è la stessa cosa, come non lo è il 70-200 2.8...
    però se la cosa ti interessa relativamente fai anche con il 35...50...70-200 2,8...

    dunque io direi via 180 nikkor, 50mm e 85mm
    Bene, uno che mi capisce

    Avevo fatto lo stesso ragionamento sui due macro, ma c'è anche da dire che molte delle foto per cui uso il macro in realtà avrei potuto farle anche col 50ino... o col 180 (magari stando più scomodo, ma si potevano fare).

    Per dire, questo è qualche still che ho fatto.
    A parte l'arancio (serviva un macro, e col 180 sarebbe stato molto più scomodo), son tutte foto che avrei potuto fare col 50mm.

    Qualche macro.
    Quelle in esterna son tutte col 180, le altre (piante, ghiaccio, arancio) le ho scattate col 60.
    Ma probabilmente avrei potuto farle pure col 180... anche se forse con un po di scomodità in più.


    Quindi si, in teoria hanno entrambi senso nel corredo... in pratica forse uno si può segare senza troppissimi problemi.


    Il 50ino difficilmente lo toccherò: è quello da cui ricaverei di meno, ed uno di quelli che più spesso mi finisce in borsa.

    Vero che se esco col fisso e basta, sigma tutta la vita.
    Ma se voglio uscire leggero col 24-120 e penso possa anche servirmi un fisso... allora metto il 50 in borsa e neanche me ne accorgo a momenti.
    La sua utilità sta tutta qui

  6. #6
    Utente Antico L'avatar di Enriko!!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.050

    Re: Datemi una mano a "razionalizzare" il corredo

    allora via 180 nikkor, 60micro e nel caso 85mm...

  7. #7
    Senior Member L'avatar di Mike
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    277

    Re: Datemi una mano a "razionalizzare" il corredo

    Ok,tutto bello e tutto giusto,però escono 3 obiettivi e ne entra uno, non mi pare sta gran riorganizzazione. Secondo me c'è ancora margine di manovra
    A sto punto proverei intanto a vendere queste e poi tra 6 mesi o piu vedi di vendere altro che non usi. Il 35 mi piange il cuore a vederlo sacrificato per il 50 nikon sinceramente

  8. #8
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    4.659

    Re: Datemi una mano a "razionalizzare" il corredo

    Citazione Originariamente Scritto da Mike Visualizza Messaggio
    Ok,tutto bello e tutto giusto,però escono 3 obiettivi e ne entra uno, non mi pare sta gran riorganizzazione. Secondo me c'è ancora margine di manovra
    A sto punto proverei intanto a vendere queste e poi tra 6 mesi o piu vedi di vendere altro che non usi. Il 35 mi piange il cuore a vederlo sacrificato per il 50 nikon sinceramente
    Vabbeh dai, mo non è che devo vendere tutto

    Alla fine rimarrebbe la classica "triade" di zoom, che copre un po tutto dal grandangolo al tele non troppo spinto.
    Ed un set di soli 4 fissi che cmq uso ed hanno senso: il 35 ed il 50 sono in borsa spessissimo, il 180 macro, il 300 per le robbe spinte

    Se uno guardasse solo le focali, avrebbe probabilmente più senso dar via il 50 e tenersi l'85... però se tengo conto dell'utilizzo che ne faccio il discorso cambia.

    L'obiettivo è eliminare le lenti che per certi versi sono "doppioni" nel corredo... quantomeno per l'uso che ne faccio (chiaro che fossi un ritrattista l'85 rimarrebbe lì, per dire).
    Non è ridurne il numero in quanto tale

    Alla fine così rimarrebbero due soli obiettivi che teoricamente si "pestano i piedi": il 35 ed il 50... ma ti assicuro che è una sovrapposizione più teorica che reale
    Ultima modifica di Bobo; 21-05-16 alle 00:53

  9. #9

    Re: Datemi una mano a "razionalizzare" il corredo

    Vendi tutto e compra un Otus, chiaramente (io possiedo due 28mm, un 35mm, un 45mm, svariati 50mm e due 55mm).
    Ultima modifica di Melchior; 21-05-16 alle 19:45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su