Il ritorno dei romanzi di Battletech

Risultati da 1 a 12 di 12

Discussione: Il ritorno dei romanzi di Battletech

  1. #1
    Supremo fregazionista L'avatar di Gil-galad
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Valinor
    Messaggi
    203

    Il ritorno dei romanzi di Battletech

    Per chi non fosse cresciuto negli anni '80, Battletech, pubblicato dall'allora FASA, era un wargame di battaglie tra mech (espanso poi a coprire tutti gli ambiti di battaglie terrestre, navali, aeree e spaziali) basato in un universo estremamente dettagliato che é stato per diversi anni il principale concorrente di Warhammer 40.000.

    A metà degli anni '90 la FASA ha deciso di chiudere i battenti e di vendere i diritti di tutto il materiale alla Wizards . Dopo vari giri essi sono attualmente in possesso dei Catalyst Game Labs. I CGL avevano cominciato anni fa a ripubblicare in versione ebook i vari romanzi ambientati nell'universo di BT, ma a causa di una azione legale avevano dovuto interrompere tutto.

    Adesso é stato annunciato ufficialmente che questi romanzi torneranno ad essere disponibili, e non solo sullo store dei CGL, ma anche su altri più famosi, inclusi Amazon e Kobo. Per chi fosse interessato ad avvicinarsi a questo mondo, suggerisco Wolves on the Border, uno dei primi romanzi di BT mai scritti e che attualmente è in offerta ad un dollaro.
    "Gil-galad was an Elven-king.
    Of him the harpers sadly sing:
    the last whose realm was fair and free
    between the Mountains and the Sea."

  2. #2
    Senior Member L'avatar di manuè
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    13.548

    Re: Il ritorno dei romanzi di Battletech

    sono anche in ita?

  3. #3
    Supremo fregazionista L'avatar di Gil-galad
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Valinor
    Messaggi
    203

    Re: Il ritorno dei romanzi di Battletech

    Non credo proprio
    "Gil-galad was an Elven-king.
    Of him the harpers sadly sing:
    the last whose realm was fair and free
    between the Mountains and the Sea."

  4. #4

    Re: Il ritorno dei romanzi di Battletech

    sembra roba figa. Ci faccio un pensierino
    - Segui il mio progetto/fumetto Sìon: https://www.facebook.com/thehuntforsion

  5. #5
    Supremo fregazionista L'avatar di Gil-galad
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Valinor
    Messaggi
    203

    Re: Il ritorno dei romanzi di Battletech

    Due suggerimenti se siete interessati ad avvicinarvi all'ambientazione: a differenza di WH40K, l'universo di BattleTech è evoluto costantemente durante gli anni. I primi prodotti sono ambientati attorno all'anno 3025, mentre gli ultimi arrivano al 3067. Questi 40 anni coprono molti sconvolgimenti ed evoluzioni (immaginate un Game of Thrones di quella durata...) per cui se andate a cercare informazioni su internet o leggete romanzi, state attenti alle loro date di riferimento o rischiate di spoilerarvi eventi maggiori.

    Per cominciare vi suggerisco questa guida senza spoiler da associare alla mappa della Sfera Interna all'anno 3025, per chi fosse interessato ad approfondire gli posso poi mandare dell'altro materiale di riferimento via PM.
    Ultima modifica di Gil-galad; 06-03-16 alle 23:00
    "Gil-galad was an Elven-king.
    Of him the harpers sadly sing:
    the last whose realm was fair and free
    between the Mountains and the Sea."

  6. #6

    Re: Il ritorno dei romanzi di Battletech

    Citazione Originariamente Scritto da Gil-galad Visualizza Messaggio
    Due suggerimenti se siete interessati ad approfondire l'ambientazione: a differenza di WH40K, l'universo di BattleTech è evoluto costantemente durante gli anni. I primi prodotti sono ambientati attorno all'anno 3025, mentre gli ultimi arrivano al 3067. Questi 40 anni coprono molti sconvolgimenti ed evoluzioni nella Sfera Interna (immaginate un Game of Thrones di quella durata...) per cui se andate a cercare informazioni o leggete romanzi, state attenti alle loro date di riferimento o rischiate di spoilerarvi eventi maggiori.
    Qui potete trovare una mappa della Sfera Interna del 3025, per chi fosse interessato ad approfondire gli posso poi mandare del materiale di riferimento via PM.
    io potrei iniziare a leggere qualcosa, anche in inglese, così con la scusa faccio pratica con la lingua. E' scritto in maniera complessa? Ci sono molti termini tecnici o è di facile lettura?
    - Segui il mio progetto/fumetto Sìon: https://www.facebook.com/thehuntforsion

  7. #7
    Supremo fregazionista L'avatar di Gil-galad
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Valinor
    Messaggi
    203

    Re: Il ritorno dei romanzi di Battletech

    Ho aggiornato il mio post precedente in quanto ho trovato un link ad una pubblicazione fan-made che fa un riassunto in poche pagine (e senza spoiler) dell'ambientazione. Ti consiglio di darci una occhiata, il linguaggio utilizzato è più o meno lo stesso di quello degli altri documenti. Personalmente non ho mai avuto alcuna difficoltà con i termini, ma è anche vero che con l'inglese ci lavoro ogni giorno.
    "Gil-galad was an Elven-king.
    Of him the harpers sadly sing:
    the last whose realm was fair and free
    between the Mountains and the Sea."

  8. #8

    Re: Il ritorno dei romanzi di Battletech

    mmm, ok. Io diciamo che il mio inglese è rudimentale. Ma spero di riuscire a capire. Dò un'occhiata al lore dei romanzi.
    - Segui il mio progetto/fumetto Sìon: https://www.facebook.com/thehuntforsion

  9. #9
    Senior Member L'avatar di killuminati
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    172

    Re: Il ritorno dei romanzi di Battletech

    Citazione Originariamente Scritto da Gil-galad Visualizza Messaggio
    Ho aggiornato il mio post precedente in quanto ho trovato un link ad una pubblicazione fan-made che fa un riassunto in poche pagine (e senza spoiler) dell'ambientazione. Ti consiglio di darci una occhiata, il linguaggio utilizzato è più o meno lo stesso di quello degli altri documenti. Personalmente non ho mai avuto alcuna difficoltà con i termini, ma è anche vero che con l'inglese ci lavoro ogni giorno.
    Ricordo da ragazzino i giochi della serie Battletech ma non conosco nulla dell'universo. Qualche ebook da poter reperire in giro?
    No problemi con l'inglese qui, come te mi da da mangiare ogni giorno
    Grazie!
    ID PSN: killuminati2911 - addatemi!

    Nick su old forum: Evoc

    -----------------------

    Those who stand with me shall be my brothers

  10. #10
    Supremo fregazionista L'avatar di Gil-galad
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Valinor
    Messaggi
    203

    Re: Il ritorno dei romanzi di Battletech

    Come ho scritto sopra, questa guida senza spoiler da associare alla mappa della Sfera Interna all'anno 3025, è un buon punto di partenza per avvicinarsi all'ambientazione. Un buon ebook per cominciare è Wolves on the Border, in vendita sul tuo sito spacciatore preferito di ebook (ad esempio sul kobo store sta a 1 euro.) Se poi mi mandi un pm con una tua email, posso mandarti dell'altro materiale.
    "Gil-galad was an Elven-king.
    Of him the harpers sadly sing:
    the last whose realm was fair and free
    between the Mountains and the Sea."

  11. #11
    Senior Member L'avatar di killuminati
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    172

    Re: Il ritorno dei romanzi di Battletech

    Grazie mille Gil,

    comincerò con il romanzo che consigli, ad € 1,00 non si può dire di no

    Ciao!
    ID PSN: killuminati2911 - addatemi!

    Nick su old forum: Evoc

    -----------------------

    Those who stand with me shall be my brothers

  12. #12
    Supremo fregazionista L'avatar di Gil-galad
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Valinor
    Messaggi
    203

    Re: Il ritorno dei romanzi di Battletech

    Nel frattempo l'esercito sudafricano sta testando un sistema di simulazione chiamato... BattleTek!

    http://www.janes.com/article/59834/s...raining-system
    Ultima modifica di Gil-galad; 12-05-16 alle 18:05
    "Gil-galad was an Elven-king.
    Of him the harpers sadly sing:
    the last whose realm was fair and free
    between the Mountains and the Sea."

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su