Storia, grafica e gameplay: la morra cinese del videogiocatore insoddisfatto

Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Storia, grafica e gameplay: la morra cinese del videogiocatore insoddisfatto

  1. #1
    Beeeep beeeeeeep! L'avatar di TGMbot
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    29.698

    Storia, grafica e gameplay: la morra cinese del videogiocatore insoddisfatto


  2. #2
    Quello col piede in bocca L'avatar di Zeppeli
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.142

    Re: Storia, grafica e gameplay: la morra cinese del videogiocatore insoddisfatto

    io ho sempre avuto una scheda grafica modesta e amo il retrogaming, tanto che sul mio desktop campeggiano ancora titoli presi da GOG. Ma penso che dipenda anche dalla generazione di appartenenza. Se mi riproponessero uno speedball con gameplay migliore e una sufficiente resa grafica, sarei più che contento, per dirne uno. Preferisco mille volte l'idea alla base di Wasteland 2, con mille rivoli decisionali in base alle caratteristiche dei pg, con un multipath efficace, rispetto alla grafica di un Inquisition, dotato di un gameplay mediocre. Certo se eccelli in tutti i campi come The Witcher 3 c'è poco da lamentarsi, ma sono casi più unici che rari...

  3. #3
    Mad Scientist for fun L'avatar di wesgard
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.720

    Re: Storia, grafica e gameplay: la morra cinese del videogiocatore insoddisfatto

    Non sono cosi' tanto convinto a questo giro.

    Tonnellate di indie di successo/qualsiasi cosa simulator la fuori mi fanno pensare che (buona?) parte dell'utenza pc mette il gameplay davanti alla grafica.

    Non ho polso del mercato console quindi non mi pronuncio.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su